Vai al contenuto

Organo ideale


Dupré
 Condividi

Recommended Posts

Nn t chiedo di venire a vedere l'organo ke abbiamo a bologna nel seminario xké é impossibile, a parte

...

Dirai ke nn c'entra a niente, xó vedrai bn ke ho buone idee

...

METZLER nn é 1 cosa d tutti i giorni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Si, è molto interessante come organo filo-barocco. Ma come hai predetto tu...non vedo cosa c'entra col progetto fonico di prima. Non puoi giustificare una disposizione fonica francese con una disposizione tedesca. E' come prendere un capolavoro di Leonardo, come la Gioconda, ed utilizzarlo per giustificare "l'uomo vitruviano"...non so se rendo l'idea. :)

Con i miei post precedenti penso fosse abbastanza chiaro che non volevo dire che tu non avessi buone idee, ma soltanto che quell'idea di organo non mi soddisfa, per i motivi sopraelencati.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 179
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Si, è molto interessante come organo filo-barocco. Ma come hai predetto tu...non vedo cosa c'entra col progetto fonico di prima. Non puoi giustificare una disposizione fonica francese con una disposizione tedesca. E' come prendere un capolavoro di Leonardo, come la Gioconda, ed utilizzarlo per giustificare "l'uomo vitruviano"...non so se rendo l'idea. :)

Con i miei post precedenti penso fosse abbastanza chiaro che non volevo dire che tu non avessi buone idee, ma soltanto che quell'idea di organo non mi soddisfa, per i motivi sopraelencati.

DE GUSTIBUS

SIAMO O NON SIAMO IN UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA?????????????????????????????????????????

Xcui se 1 disposizione fonica soddisfa me, nn é altrettanto detto ke vada bn ad un altro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Xó da nn aspettarsi poi ke l'organaro sia contrario alla disposizione cn i motivi sopraelencati.

X dirla breve sn amico di Van de Heuvel e della Casavant Frères e gli sottoposto la mia disposizione, poi le tue modifiche e tutti e due sono andati giú di testa dicendo: "assolutamente la tua (mia) disposizione é meglio, non migliore, MEGLIO; tutti gli organisti dovrebbero imparare a esercitarsi sulle disposizioni foniche cm hai fatto tu"! questa é stata la loro risposta.

Ho valutato anke le tue modifiche e francamente rimango dell'idea "DE GUSTIBUS" e stop!

Link al commento
Condividi su altri siti

DE GUSTIBUS

SIAMO O NON SIAMO IN UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA?????????????????????????????????????????

Xcui se 1 disposizione fonica soddisfa me, nn é altrettanto detto ke vada bn ad un altro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Xó da nn aspettarsi poi ke l'organaro sia contrario alla disposizione cn i motivi sopraelencati.

X dirla breve sn amico di Van de Heuvel e della Casavant Frères e gli sottoposto la mia disposizione, poi le tue modifiche e tutti e due sono andati giú di testa dicendo: "assolutamente la tua (mia) disposizione é meglio, non migliore, MEGLIO; tutti gli organisti dovrebbero imparare a esercitarsi sulle disposizioni foniche cm hai fatto tu"! questa é stata la loro risposta.

Ho valutato anke le tue modifiche e francamente rimango dell'idea "DE GUSTIBUS" e stop!

Nel mio piccolo, da ignorante organista che sono, preferisco invece le idee di Vibo che condivido appieno...

Link al commento
Condividi su altri siti

DE GUSTIBUS

SIAMO O NON SIAMO IN UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA?????????????????????????????????????????

Xcui se 1 disposizione fonica soddisfa me, nn é altrettanto detto ke vada bn ad un altro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Xó da nn aspettarsi poi ke l'organaro sia contrario alla disposizione cn i motivi sopraelencati.

X dirla breve sn amico di Van de Heuvel e della Casavant Frères e gli sottoposto la mia disposizione, poi le tue modifiche e tutti e due sono andati giú di testa dicendo: "assolutamente la tua (mia) disposizione é meglio, non migliore, MEGLIO; tutti gli organisti dovrebbero imparare a esercitarsi sulle disposizioni foniche cm hai fatto tu"! questa é stata la loro risposta.

Ho valutato anke le tue modifiche e francamente rimango dell'idea "DE GUSTIBUS" e stop!

Ho capito, ma non esiste solo l'organo filotedesco o francofilo. E non esiste solo quello fatto da te.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho capito, ma non esiste solo l'organo filotedesco o francofilo. E non esiste solo quello fatto da te.

Vediamo se anche questo non vi va bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!

4 Tastiere di 61 tasti (Do1-Do6)

Pedaliera di 32 tasti (Do1-Sol3) parallela concava

I Positivo Espressivo

Principale 8’

Ottava 4’

Quintadecima 2’

Decima Nona 1,1/3’

Ripieno 4 file 1’

Sesuialtera 2 file 3’

Bordone 16’

Flauto a Camino 8’

Flauto a Cuspice 4’

Flauto in XII 2,2/3’

Cornetta 1,3/5’

Fiffaro 8’

Dulziana 16’

Tromba Dolce 8’

Cromorno 8’

Clarone 4’

Tremolo

II Grand’Organo

Principale 16’

Principale 8’

Ottava 4’

Duodecima 2,2/3’

Decima Quinta 2’

Decima Settima 1,3/5’

Decima Nona 1,1/3

Vigesima Seconda 1’

Ripieno Grave 4 file 2,2/3’

Ripieno Acuto 5 file 1’

Cimbalo 3 file 0,1/3’

Bordone 16’

Flauto Reale 8’

Flauto in Ottava 4’

Flauto in XII 2,2/3’

Flauto in XV 2’

Flauto in XVII 1,3/5’

Voce Umana 16’

Viola 8’

Tromba 16’

Tromba 8’

Tromba 4’

Tromba Orizzontale 8’

Tromba Orizzontale 4’

Campane

III Recitativo Espressivo

Quintadena 16’

Eufonio 8’

Flauto Armonico 8’

Gamba 8’

Voce Celeste 8’

Fugara 4’

Flauto Ottaviante 4’

Nazardo 2,2/3’

Ottavino 2’

Terza 1,3/5’

Progr. Arm. 3-5 file 2’

Cornetto 5 file 8’

Bombarda 16’

Tromba Armonica 8’

Fagotto-Oboe 8’

Voci Corali 8’

Clarone Armonico 4’

Tremolo

Arpa

IV Solo Espressivo (I Sezione)

Violone 16’

Open Diapason 8’

Flauto Mirabilis 8’

Flauto da Concerto 8’

Gamba Serafona 8’

Viola d’Orchestra 8’

Gran Quinta 5,1/3’

Diapason 4’

Flauto Orchestrale 4’

Flauto Stentoreo 4’

Gran Terza 3,1/5’

Quinta 2,2/3’

Decimaquinta Forte 2’

Terza 1,3/5’

Gran Ripieno 12 file 16’ (16’,8’,4’,3’,2’,XIX,1’,XXVI,XXIX,XXXIII,XXXVI,LXIII)

Gran Cornetto 8 file 8’ (8’,VIII,XII,XV,XVII,XIX,1,1/7’,XXII)

Concerto Viole 5 file 8’

Gran Concerto Viole 8 file

Tuba Magna 16’

Tuba Miribilis 8’

Tromba Militare 8’

Tuba Clarion 4’

Tromba Stentorea 4’

Tremolo

IV Eco Espressivo (II Sezione)

Dulciana 16’

Tibia 8’

Corno da Caccia 8’

Corno di Notte 8’

Viola d’Eco 8’

Corno di Camoscio 4’

Flauto d’Amore 4’

Flauto Silvestre 2’

Armonia Eterea 4 file 2’

Cornetto d’Eco 3 file 2,2/3’

Coro Viole 4 file 8’

Unda maris 8’

Regale 16’

Corno d’Orchestra 8’

Oboe Orchestrale 8’

Schalmei 4’

Coro Angelico 2 file 8’

Tremolo

Arpa

Campane

Pedale

Principale 32’

Contrabbasso 16’

Principale 16’

Basso Forte 8’

Ottava 4’

Decima quinta 2’

Ripieno 8 file 4’

Sesquiatera 4 file 6’

Basso Profondo 32’

Subbasso 16’

Bordone Dolce 16’

Flauto 8’

Basso Dolce 8’

Flauto 4’

Corno di Notte 2’

Cornettone 6 file 6’

Violone 16’

Violoncello 8’

Trombone 32’

Controbombarda 32’

Trombone 16’

Bombarda 16’

Tuba 16’

Controfagotto 16’

Trombone 8’

Tromba 8’

Fagotto 8’

Clarone 4’

Chiarina 4’

Corno 2’

Cosa dite???????????

:sleeping_01:

Link al commento
Condividi su altri siti

Tu dove lo metteresti?

Molti "fischi" rispetto ai "fondi"... e un gran numero di registri, manuali in parte omofoni... direi in una struttura grande ma sperabilmente poco risonante :scratch_one-s_head: non so se esista ancora o se sia mai stato utilizzato ma direi il mercato coperto dei fiori di San Remo, opportunamente arredato (quello da cui trasmisero -unica volta nella storia del Festival- il Festival XL del 1990 presentato da Johnny Dorelli e Gabriella Carlucci, vinto da Pooh e Dee Dee Bridgewater).

Link al commento
Condividi su altri siti

Molti "fischi" rispetto ai "fondi"... e un gran numero di registri, manuali in parte omofoni... direi in una struttura grande ma sperabilmente poco risonante :scratch_one-s_head: non so se esista ancora o se sia mai stato utilizzato ma direi il mercato coperto dei fiori di San Remo, opportunamente arredato (quello da cui trasmisero -unica volta nella storia del Festival- il Festival XL del 1990 presentato da Johnny Dorelli e Gabriella Carlucci, vinto da Pooh e Dee Dee Bridgewater).

Uh, finalmente si farà un festval organistico a San Remo :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Uh, finalmente si farà un festval organistico a San Remo :D

Eh... a San Remo c'è un altro organone di Giacobazzi (lo stesso organaro dell'organone di Bordighera suonato in video dal Di Donato) in una chiesa riaperta al culto di recente. Ma nella cattedrale, udite udite, c'è un organo elettronico!!! l'organo c'era, ed era anche un bell'organo di tipo serassiano ottocentesco, ma poi la chiesa è stata spicconata di brutto per riportarla al (presunto, se non inventato) "stile medievale" con buona pace dell'organo e dell'utilizzo che se ne può fare in una cattedrale di una città così nota e importante... :sigh:

Link al commento
Condividi su altri siti

Eh... a San Remo c'è un altro organone di Giacobazzi (lo stesso organaro dell'organone di Bordighera suonato in video dal Di Donato) in una chiesa riaperta al culto di recente. Ma nella cattedrale, udite udite, c'è un organo elettronico!!! l'organo c'era, ed era anche un bell'organo di tipo serassiano ottocentesco, ma poi la chiesa è stata spicconata di brutto per riportarla al (presunto, se non inventato) "stile medievale" con buona pace dell'organo e dell'utilizzo che se ne può fare in una cattedrale di una città così nota e importante... :sigh:

E allora cosa é successo in breve all'organo?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 year later...

Io, in casa, me li farei così:

1) da una parte una bella copia Schnitger-Silbermann

l Rückpositif

Gedact 8'

Quintadehna 8'

Principal 4'

Openflœht 4'

Quintflœht 3'

Octave 2'

Waldflœht 2'

Terzflœht 1.3/5'

Quint 1.1/3'

Scharf IV 1'

Sexquialter ll 3'

Dulcian 16'

Crummhorn 8'

Vox humana 8'

ll Werk

Quintadehna 16'

Principal 8'

Spitsflœht 8'

Viol Gamba 8'

Octave 4'

Rohrflœht 4'

Quint 3'

Nassat 3'

Octave 2'

Blokflœht 2'

Tertia 1.3/5'

Tertian ll 1.1/3'

Mixtur IV 2'

Cimbel ll ½'

Cornet lV 4'

Fagot 16'

Trommete 8'

Trommete 4'

Bas-Lade

Unter-Bass 32'

Principal 16'

Octave 8'

Octave 4'

Mixtur V 3'

Posaunen 32'

Posaunen 16'

Trommete 8'

Trommete 4'

Cornet 2'

Schiebekoppel l/ll

Ventilkoppel l/P

Ventilkoppel ll/P

Cimbelstern

Vogelgsang

Due tastiere di 58 tasti (C-a''').

Pedaliera di 30 pedali (C-f') piana parallela.

Registri a pomello:

ai lati dei manuali su un'unica fila a dx e a sx per il H.W.; ai lati estremi divisi 5 a dx e 5 a sx per il Bass-Lade.

Dietro l'organista, 7 a dx e 7 a sx, per il Rückpositif.

Il Vogelgsang e il Cimbelstern sono azionati da 2 pomelli posti in alto uno a dx e l'altro a sx dell'organista.

Trasmissione integralmente meccanica.

Pressione 80 mm in colonna d'acqua.

Temperamento Werkmeister III.

Corista La3 a 415 Hz.

Link al commento
Condividi su altri siti

2) dall'altra una bella copia di Cavaillé-Coll

I Positif de dos

Bourdon 16'

Montre 8'

Flûte harmonique 8'

Bourdon 8'

Salicional 8'

Unda maris 8'

Prestant 4'

Flûte douce 4'*

Quinte 2.2/3'*

Doublette 2'*

Plein jeu harm. IV rgs. 2'*

Trompette 8'*

Cromorne 8'*

Clairon 4'*

II Grand'Orgue

Montre 16'

Bourdon 16'

Montre 8'

Flûte harmonique 8'

Bourdon 8'

Gambe 8'

Prestant 4'

Flûte traversière 4'*

Quinte 2.2/3'*

Doublette 2'*

Plein jeu V rgs. 2'*

Bombarde 16'*

Trompette 8'*

Clairon 4'*

III Récit expressif

Flûte harmonique 8'

Bourdon 8'

Viole de gambe 8'

Voix céleste 8'

Flûte octaviante 4'

Nasarde 2.2/3'*

Octavin 2'*

Cornet V rgs. 8'*

Trompette harm. 8'*

Basson-Hautbois 8'

Voix humaine 8'

Clairon harm. 4'*

Pédale

Bourdon 32'

Contrebasse 16'

Soubasse 16'

Violonbasse 16'

Basse 8'

Bourdon 8'

Violoncelle 8'

Flûte 4'

Contrebombarde 32'*

Bombarde 16'*

Trompette 8'*

Clairon 4'*

Tirasse du G.O.

Tirasse du Pos.

Tirasse du Récit

Tirasse du Récit en 4'

Copula du Pos. au G.O.

Copula du Réc. au G.O.

Copula du Réc. au Pos.

Tremblant au Pos.

Tremblant au Réc.

Espression au Pos.

Expression au Récit

Appel machine Barker au G.O.

Appel d'anches au Pos.

Appel d'anches au G.O.

Appel d'anches au Réc.

Appel d'anches au Péd.

Octaves graves au Récit

Octaves aiguës au Récit

Octaves graves au G.O.

Octaves graves au Pos.

Tre tastiere di 56 tasti (Ut1 à sol5).

Pedaliera di 30 pedali (Ut1 à fa3) piana parallela.

Registri a pomello posti su terrazze ai lati dei manuali.

Trasmissione meccanica con leva Barker al Grand'Orgue.

Pressione 95 mm in colonna d'acqua.

Temperamento Equabile.

Corista La3 a 440 Hz.

Organo con due consolle: una meccanica e una elettrica.

L'unica differenza sarà quella che nella consolle elettrica si potrà avere l'inversione dei manuali I/II.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

S. Apollinare in Classe a Ravenna

...

La controfacciata è relativamente spoglia, poiché, a quanto pare, conteneva un organo settecentesco demolito nei "soliti" restauri a picconate.

ravennasapollinaremg4.jpg

Quindi quella parete non ha proprio nulla e -perché no- aspetta un organo...

riprendo questo mio precedente post perché ci ho pensato un po' su e ho disegnato un organo il più semplice possibile per non contrastare con l'architettura di quella chiesa.

Ecco la foto precedente con l'aggiunta dell'organo che ho ipotizzato:

ravennasapollinaremg5.jpg

E, più ravvicinato, ecco lo strumento con tanto di PedalTurmen (di disegno semplificato):

ravennasapollinarefotom.jpg

C'è qualcuno che vuole esporre che ne pensa e/o proporre una disposizione fonica?

Link al commento
Condividi su altri siti

S. Apollinare in Classe a Ravenna

riprendo questo mio precedente post perché ci ho pensato un po' su e ho disegnato un organo il più semplice possibile per non contrastare con l'architettura di quella chiesa.

Ecco la foto precedente con l'aggiunta dell'organo che ho ipotizzato:

E, più ravvicinato, ecco lo strumento con tanto di PedalTurmen (di disegno semplificato):

ravennasapollinarefotom.jpg

C'è qualcuno che vuole esporre che ne pensa e/o proporre una disposizione fonica?

Dunque, direi che è davvero molto molto semplice, forse troppo, viste le decorazioni interne della chiesa. Suggerirei di adornare la cassa con intarsi dorati ed eventualmente si potrebbe anche pensare di colorarne il legno, magari prendendo spunto dai magnifici colori del mosaico absidale.

Per la disposizione fonica suggerirei un 3 tastiere così conformato:

I - Positivo Interno

Salicionale 8'

Bordone 8'

Principale 4'

Flauto a camino 4'

Quinta 2 2/3'

Corno di camoscio 2'

Terza 1 3/5'

Larigot 1 1/3'

Zimbel 3F 1'

Tromboncini 16'

Cromorne 8'

Tremolo

III/I

II/I

II - Grand'Organo

Principale 16'

Ottava 8'

Flauto armonico 8'

Voce umana 8'

Quinta 5 1/3'

Ottava 4'

Flauto dolce 4'

Terza 3 1/5'

Cornetto 3F 2 2/3'

Ottava 2'

Mixtur 5F 2'

Scharf 3F 1/2'

Tromba 8'

Tromba orizzontale 8' (interna)

III/II

I/II

III - Organo Espressivo

Quintadena 16'

Diapason 8'

Corno di notte 8'

Gamba 8'

Voce celeste 8'

Ottava eolina 4'

Coppelfloete 4'

Nazardo 2 2/3'

Flauto armonico 2'

Terza 1 3/5'

Settima 1 1/7'

Plein jeu 5F 2'

Bombarde 16'

Trompette harmonique 8'

Basson-hautbois 8'

Voix humaine 8'

Tremolo

Pedale

Untersatz 32'

Contrabbasso 16'

Subbasso 16'

Oktavbass 8'

Corno di camoscio 8'

Choralbass 4'

Mixturbass 4f 2 2/3'

Posaune 16'

Tromba 8'

Clarone 4'

III/Ped

II/Ped

I/Ped

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque, direi che è davvero molto molto semplice, forse troppo, viste le decorazioni interne della chiesa. Suggerirei di adornare la cassa con intarsi dorati ed eventualmente si potrebbe anche pensare di colorarne il legno, magari prendendo spunto dai magnifici colori del mosaico absidale.

Per la disposizione fonica suggerirei un 3 tastiere così conformato:

I - Positivo Interno

Salicionale 8'

Bordone 8'

Principale 4'

Flauto a camino 4'

Quinta 2 2/3'

Corno di camoscio 2'

Terza 1 3/5'

Larigot 1 1/3'

Zimbel 3F 1'

Tromboncini 16'

Cromorne 8'

Tremolo

III/I

II/I

II - Grand'Organo

Principale 16'

Ottava 8'

Flauto armonico 8'

Voce umana 8'

Quinta 5 1/3'

Ottava 4'

Flauto dolce 4'

Terza 3 1/5'

Cornetto 3F 2 2/3'

Ottava 2'

Mixtur 5F 2'

Scharf 3F 1/2'

Tromba 8'

Tromba orizzontale 8' (interna)

III/II

I/II

III - Organo Espressivo

Quintadena 16'

Diapason 8'

Corno di notte 8'

Gamba 8'

Voce celeste 8'

Ottava eolina 4'

Coppelfloete 4'

Nazardo 2 2/3'

Flauto armonico 2'

Terza 1 3/5'

Settima 1 1/7'

Plein jeu 5F 2'

Bombarde 16'

Trompette harmonique 8'

Basson-hautbois 8'

Voix humaine 8'

Tremolo

Pedale

Untersatz 32'

Contrabbasso 16'

Subbasso 16'

Oktavbass 8'

Corno di camoscio 8'

Choralbass 4'

Mixturbass 4f 2 2/3'

Posaune 16'

Tromba 8'

Clarone 4'

III/Ped

II/Ped

I/Ped

Vibo, non per essere indiscreto, ma ti sembra che abbia un senso questa disposizione fonica?

1. i Tromboncini 16' a meno che tu non riesca a trovarne fatti da Callido, gli altri organari li fanno veramente male!

2. hai messo la Terza 3.1/5' al G.O.: hai una vaga idea dell'effetto che da con il temperamento equabile? non per niente viene messa con quello mesotonico; passi la Quinta 5.1/3', ma la Terza 3.1/5 proprio no!

3. cosa chiami a fare Tromba orizzontale una Tromba che è posta all'interno della cassa? piuttosto la chiama Tromba a squillo, in quanto l'ho trovata anche all'interno della cassa (vedasi la vecchia disposizione fonica degll'organo maggiore Bernasconi del Duomo di Como).

4. non ti sembra di esagerare con le mutazioni inserendoci anche una Settima 1.1/7'? anche se la si armonizza piano, "spara" comunque.

5. al Recitativo metti una Quintadena 16'? metti piuttosto un bel Bordone 16' o una Controgamba 16'!

6. ancora al Recitativo hai messo la batteria delle ance e non metti il Clairon harmonique 4'????!?!?!?!?!?!?!?!

Per il resto mi sembra abbastanza fattibile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io lo farei così:

3 tastiere di 58 tasti.

Pedaliera di 30 tasti.

Registri a pomello.

Trasmissione meccanica per tasti e pedali; elettrica per i registri e elettronica per le combinazioni aggiustabili.

Sesquencer.

I Grand'Organo

Principale 16'

Principale 8'

Flauto reale 8'

Bordone 8'

Gamba 8'

Ottava 4'

Flauto traverso 4'

Duodecima 2.2/3'

Decimaquinta 2

Decimasettima 1.3/5

Ripieno grave 5 file 2'

Ripieno acuto 4 file 1/2'

Cornetto 5 file 8'

Fagotto 16'

Tromba 8'

II Organo Positivo

Quintadena 16'

Principale 8'

Bordone 8'

Salicionale 8'

Unda maris 8'

Ottava 4'

Flauto a cuspide 4'

Nazardo 2.2/3'

Decimaquinta 2'

Quarta 2'

Terza 1.3/5

Ripieno 4 file 1.1/3'

Cornetto 3 file 2.2/3'

Tromba 8'

Cromorno 8'

Tremolo

III Recitativo Espressivo

Bordone 16'

Principale 8'

Bordone 8'

Viola gamba 8'

Voce celeste 8'

Ottava 4'

Flauto a camino 4'

Flauto in XII 2.2/3'

Ottavino 2'

Terza 1.3/5

Ripieno 4 file 2'

Cornetto 5 file 8'

Dulziana 16'

Tromba armonica 8'

Oboe 8'

Voce corale 8'

Clarone armonico 4'

Tremolo

Pedale

Bordone 32'

Contrabbasso 16'

Subbasso 16'

Violone 16'

Basso 8'

Bordone 8'

Violoncello 8'

Ottava 4'

Flauto 4'

Ripieno 4 file 2.2/3'

Controfagotto 32'

Trombone 16'

Tromba 8'

Tromba 4'

Link al commento
Condividi su altri siti

Vibo, non per essere indiscreto, ma ti sembra che abbia un senso questa disposizione fonica?

1. i Tromboncini 16' a meno che tu non riesca a trovarne fatti da Callido, gli altri organari li fanno veramente male!

2. hai messo la Terza 3.1/5' al G.O.: hai una vaga idea dell'effetto che da con il temperamento equabile? non per niente viene messa con quello mesotonico; passi la Quinta 5.1/3', ma la Terza 3.1/5 proprio no!

3. cosa chiami a fare Tromba orizzontale una Tromba che è posta all'interno della cassa? piuttosto la chiama Tromba a squillo, in quanto l'ho trovata anche all'interno della cassa (vedasi la vecchia disposizione fonica degll'organo maggiore Bernasconi del Duomo di Como).

4. non ti sembra di esagerare con le mutazioni inserendoci anche una Settima 1.1/7'? anche se la si armonizza piano, "spara" comunque.

5. al Recitativo metti una Quintadena 16'? metti piuttosto un bel Bordone 16' o una Controgamba 16'!

6. ancora al Recitativo hai messo la batteria delle ance e non metti il Clairon harmonique 4'????!?!?!?!?!?!?!?!

Per il resto mi sembra abbastanza fattibile.

1. La speranza è l'ultima a morire!

2. La terza 3 1/5 lo messa in quanto la base è 16'. Idem per la quinta 5 1/3'. Basta saperle usare ;)

3. Tromba orizzontale perchè è posta orizzontalmente, altrimenti la avrei chiamata "chamade" se fosse stata esterna. Dal momento che non volevo stravolgere l'estetica della cassa ideata da Antiphonal, ho pensato di lasciarla interna.

4. Hai mai provato un cornetto con la settima o con la nona? E' un effetto molto gradevole e, soprattutto, non spara!

5. La controgamba 16' nell'espressivo non ci sta. Ho preferito la quintadena perchè non la avevo ancora inserita nell'organo e perchè ha diametro più ridotto rispetto al bordone 16'. Inoltre ha un timbro più caratteristico, utile per effetti particolari. Ma concordo sul fatto che anche un Bordone non sarebbe stato male.

6. Della batteria di ance, il clairon harm. 4' mi sembrava l'unico sacrificabile, anche se, effettivamente, non ci sono altri registri di 4' ad ancia sui manuali.

Il senso svelato: non ci sono doppioni; ci si può eseguire di tutto; può stare tranquillamente all'interno della cassa di Antiphonal; è proporzionato al volume dell'edificio.

Link al commento
Condividi su altri siti

@Vibo e @Guilmant

grazie per le veloci e appropriate risposte! :D

DISPOSIZIONI:

entrambe le disposizioni foniche mi sembrano convincenti. Personalmente propendo per quella di Guilmant perché è più vicina all'idea di organo sinfonico che avevo in mente, mentre quella di Vibo, con il Positivo sul I manuale, l'avrei vista meglio pensando ad un RuckPositiv piuttosto che ad un InnerPositiv. Il RuckPositiv però avrebbe reso l'organo ancor più "invasivo" dal punto di vista estetico.

Forse entrambe le disposizioni sono anche troppo ricche! Io avevo pensato a circa 35-40 registri.

CASSA E MOSTRA:

la chiesa in sé è davvero tra le più ricche e decorate d'Italia e del mondo, tranne la controfacciata che è stata denudata volutamente (demolendo anche l'organo sette-ottocentesco che stava lì...) nei soliti restauri compiuti decenni or sono. Siccome la mentalità delle Soprintendenze non è mutata, soprattutto verso gli organi (vi sono chiese in cui hanno messo l'organo SOTTOTERRA pur di non farne vedere nessuna canna...), ho pensato che la cosa migliore fosse un organo esteticamente semplice proprio per evitare qualsiasi imitazione delle decorazioni della chiesa e senza arricchire troppo il muro nudo che la Soprintendenza ha lasciato.

Aggiungo che la trifora sopra la porta d'ingresso è molto vincolante, per cui ho disegnato le PedalTurmen seguendo le misure degli archi della trifora e il corpo centrale l'ho diviso in tre campi seguendo le lesene che dividono la trifora stessa.

DISEGNO:

Per quanto riguarda il disegno della cassa, ho utilizzato il "Paint" del solito pacchetto in dotazione al PC. Le canne non vengono bene per cui non le ho disegnate ma ho copiato e incollato canne da varie fotografie di organi, ovviamente modificandole in altezza in modo adeguato. Per incollare e proporzionare la cassa alla foto della chiesa basta un qualsiasi semplice programma di gestione file *jpg (io ho usato quello acquistato insieme allo scanner). Purtroppo non avevo una foto abbastanza nitida della sola controfacciata...

OPINIONE PERSONALE

Ok la trasmissione meccanica, che entrambi avete indicato come preminente. Secondo me -se un organo del genere dovesse essere mai realizzato- sarebbe quantomeno utile pensare anche ad una consolle ausiliaria elettrica, mobile, e forse anche pensare ad un "corpo corale" da collocare in abside oppure a pavimento in una navata laterale vicino al presbiterio (come è stato fatto a Loreto).

Link al commento
Condividi su altri siti

@Vibo e @Guilmant

grazie per le veloci e appropriate risposte! :D

DISPOSIZIONI:

entrambe le disposizioni foniche mi sembrano convincenti. Personalmente propendo per quella di Guilmant perché è più vicina all'idea di organo sinfonico che avevo in mente, mentre quella di Vibo, con il Positivo sul I manuale, l'avrei vista meglio pensando ad un RuckPositiv piuttosto che ad un InnerPositiv. Il RuckPositiv però avrebbe reso l'organo ancor più "invasivo" dal punto di vista estetico.

Forse entrambe le disposizioni sono anche troppo ricche! Io avevo pensato a circa 35-40 registri.

CASSA E MOSTRA:

la chiesa in sé è davvero tra le più ricche e decorate d'Italia e del mondo, tranne la controfacciata che è stata denudata volutamente (demolendo anche l'organo sette-ottocentesco che stava lì...) nei soliti restauri compiuti decenni or sono. Siccome la mentalità delle Soprintendenze non è mutata, soprattutto verso gli organi (vi sono chiese in cui hanno messo l'organo SOTTOTERRA pur di non farne vedere nessuna canna...), ho pensato che la cosa migliore fosse un organo esteticamente semplice proprio per evitare qualsiasi imitazione delle decorazioni della chiesa e senza arricchire troppo il muro nudo che la Soprintendenza ha lasciato.

Aggiungo che la trifora sopra la porta d'ingresso è molto vincolante, per cui ho disegnato le PedalTurmen seguendo le misure degli archi della trifora e il corpo centrale l'ho diviso in tre campi seguendo le lesene che dividono la trifora stessa.

DISEGNO:

Per quanto riguarda il disegno della cassa, ho utilizzato il "Paint" del solito pacchetto in dotazione al PC. Le canne non vengono bene per cui non le ho disegnate ma ho copiato e incollato canne da varie fotografie di organi, ovviamente modificandole in altezza in modo adeguato. Per incollare e proporzionare la cassa alla foto della chiesa basta un qualsiasi semplice programma di gestione file *jpg (io ho usato quello acquistato insieme allo scanner). Purtroppo non avevo una foto abbastanza nitida della sola controfacciata...

OPINIONE PERSONALE

Ok la trasmissione meccanica, che entrambi avete indicato come preminente. Secondo me -se un organo del genere dovesse essere mai realizzato- sarebbe quantomeno utile pensare anche ad una consolle ausiliaria elettrica, mobile, e forse anche pensare ad un "corpo corale" da collocare in abside oppure a pavimento in una navata laterale vicino al presbiterio (come è stato fatto a Loreto).

mio padre aveva anche pensato ad un organo positivo (non positivo da camera, ma positivo alla Santa Maria dei Servi di Bologna o Santa Maria degli Angeli di Assisi) da "mettere" in una navata laterale. però dopo che gli ho fatto vedere il tuo disegno ha cambiato idea immediatamente.

io avevo pensato ad un organo baroccheggiante con il postivo tergale. sono certo che sia un autentico obbrobrio. consideratela come si può considerare la conoscenza della lingua tedesca di una persona che sa 5 parole di tedesco, quindi fatevi pure due risate =)

GRAND'ORGANO

1. Principale 16’

2. Ottava 8’

3. Quintadecima

4. Decimanona

5. Vigesimaseconda

6. Vigesimasesta

7. Vigesimanona

8. Trigesimaterza

9. Trigesimasesta

9. Flauto in Ottava

10. Flauto in Duodecima

11. Fagotto 16’

12. Tromba 8’

13. Dulciana 8’

14.Voce Umana 8’

15. Tremolo

POSITIVO TERGALE

16. Principale 8’

17. Ottava 4’

18. Quintadecima

19. Decimanona

20. Vigesimaseconda

21. Vigesimasesta

22. Vigesimanona

23. Flauto in duodecima

24. Flauto in selva

25. Cornetto 2-3 f.

26. Cromorno 8’

27. Tremolo

PEDALE

28. Contrabbasso 16’

29. Subbasso 16’

30. Principale 8’

31. Ottava 4’

32. Bombarda 16’

33. Ripieno 2-3 f.

34. Tromba 8’

35. Clarone 4’

36. Piccolo 2’

Accessori

37. Tiratutti del ripieno

38. Componibile libera

39. Unione tastiere

40. Unione tastiera I/Ped.

41. Unione tastiera II/Ped.

però se non altro mi sono divertito un mondo a farla :D

Link al commento
Condividi su altri siti

@Vibo e @Guilmant

grazie per le veloci e appropriate risposte! :D

DISEGNO:

Per quanto riguarda il disegno della cassa, ho utilizzato il "Paint" del solito pacchetto in dotazione al PC. Le canne non vengono bene per cui non le ho disegnate ma ho copiato e incollato canne da varie fotografie di organi, ovviamente modificandole in altezza in modo adeguato. Per incollare e proporzionare la cassa alla foto della chiesa basta un qualsiasi semplice programma di gestione file *jpg (io ho usato quello acquistato insieme allo scanner). Purtroppo non avevo una foto abbastanza nitida della sola controfacciata...

Antiphonal santo subito! Usando Paint hai fatto davvero miracoli. sono invidioso.

Si parva licet laccherei tutta la cassa di un bianco opaco, o grigio chiaro

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy