Vai al contenuto

Le Sonate di Beethoven


micol
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 626
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

  • 2 months later...

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

:ph34r_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

Ma il diploma te lo sei comprato online???? :thumbsdown_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

Voglio il numero del tuo pusher.

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

Non trovi che un affermazione del genere (per quanto uno possa avere l'attenuante di averle ascoltate da Askenazy) sia un tantino arrogante?

Poi secondo me è un tantino grave che uno arriva al diploma senza capire Beethoven.

Link al commento
Condividi su altri siti

un grande pianista (perdonatemi, non ne ricordo il nome) diceva che non c'è musica bella e brutta, ma c'è musica che si è capìta e musica che non si è capìta. sta all'artista a 360 gradi, che si prefigge di studiare il più possibile del repertorio per pianoforte, cercare la chiave di lettura di un pezzo che inizialmente definisce "brutto".

questa è un'espressione che lascia il tempo che trova in generale, ma sembra cadere a fagiolo per questo caso.

aggiungo ciò che penso io: tutti i suonatori di pianoforte possono suonare le sonate di Beethoven, ma solo i pianisti sanno farlo.

:)

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

Bah, ma io non ti capisco, che ti interessi te? solo della forma??

Niente logica=niente musicalità?? Ma che stai dicendo?

Poi, l'appassionata cafona? :o

Link al commento
Condividi su altri siti

Volevo levarmi un rospo da parecchio tempo, ma non avevo ascoltato tutte le sonate di Beethoven.

Ora che le ho ascoltate (da Askenazy) tutte posso dire: "FANNO TUTTE SCHIFO".

Ma come vi fanno a piacere???? Mancano di logica, di forma, non dicono niente musicalmente, sono senza nè capo ne coda, specialmente l'appassionata mi pare troppo cafona con tutti quei cambi di tonalità e f p improvvisi.

Se paragonate a quelle di Mozart, il confronto diventa addirittura umiliante.

:o

Posso capire che in alcune sonate Beethoven abbia dato retta più alla forma che alla linea melodica.....ma dire che tutte le sonate di Beethoven facciano schifo e come confessare a tutti gli utenti del forum che hai sprecato 10 anni della tua vita in conservatorio.

Concordo!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Te ne hai studiata qualcuna almeno?

Premettendo che per la grammatica italiana la giusta domanda sarebbe "Tu ne mai studiata una", ti dico che ho fatto:

Dedicata ad Haydn (n.1)

n. 3

n.5

Patetica (n.8)

n.10

Sonata per la morte di un eroe (n.12)

Al Chiaro di Luna (n.14)

Aurora (n.21) (che pesantezza il I tempo, dopo un inizio bello e misterioso)

Appassionata (n.26) (ma che cos'è, finiculì funiculà?)

Visto che non mi piacevano come le suonavo, ho pensato, adesso ascolto un grande pianista e vedo se sono io che non le capisco (visto che a tutti piacciono) o sono effettivamente così brutte.

Non credo di non averle capite, io credo che siano proprio così brutte; forse sarò l'unico in Italia, ma non nel mondo, a cui non piace Beethoven.

Io credo che sfiguri accanto a Mozart.

Poi se vogliamo, ma qui vado fuori topic e quindi non mi dilungo, anche Haydn è un altro compositore che con tutto rispetto per il compositore, io reputo bruttissimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

aggiungo ciò che penso io: tutti i suonatori di pianoforte possono suonare le sonate di Beethoven, ma solo i pianisti sanno farlo.

Già, peccato che quando Beethoven compose le sonate il pianoforte non esisteva, c'era il fortepiano, strumento completamente diverso per modo di suonare, suono e struttura dal pianoforte moderno.

Vorrà dire che proverò ad ascoltarle sullo strumento originale, e può darsi che riveda il mio giudizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy