Vai al contenuto

Consigli su violini, prezzi, valutazioni


VIOLINO IN DIFFICOLTà
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 354
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

mmm non ha una forma strana, è solo l'angolazione della foto. Comunque per me si tratta di uno strumento di fabbrica probabilmente tedesca di fine ottocento-primi novecento, ma non sono un liutaio quindi non posso confermare questa tesi per certo...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Salve a tutti...!

Non ho trovato la sezione di presentazione, e siccome è buona educazione farlo mi presento qui.

Mi chiamo Giuseppe, ho 23 anni, e studio Ing. Informatica a Roma. Suono chitarra e pianoforte, ma il mio sogno è quello di imparare a suonare il violino. Purtroppo vengo da un piccolo paesino calabrese che conta meno di 3000 abitanti, e quando ero piccolo non c'era nessuno che potesse insegnarmi, o quantomeno iniziarmi, all'uso di questo fantastico strumento.

Da quando ero piccolo, mio padre mi raccontava di mio nonno, mi diceva che anche lui amava il violino, e che era un abile musisicista, benchè autodidatta.

Non tanto tempo fa, mi trovai a casa del mio ormai defunto nonno, e in cantina trovai questa piccola custodia con all'interno un violino. Già da fuori tutto lasciava presupporre fosse qualcosa di estremamente datato. Così presi la custodia e la aprii ritrovandomi di fronte un violino ben tenuto con all'interno una targhetta con su scritto:

RAFFAELE ed ANTONIO GAGLIANO

Quodam Giovanni Napoli 1864

Ora, non sono tanto ferrato in materia violinistica, ma vorrei sapere se questo violino ha un qualche valore. Tanto più che in giro su internet trovo solo dei riferimenti a strumenti con la stessa dicitura ma con il nome QUONDAM piuttosto che QUODAM.

Per cui mi rivolgo a voi. In caso, sarei anche disposto a farlo visionare personalmente, cosa che peraltro preferirei, a Roma.

Lascio anche il mio numero di cellulare, visto che tra studio o lavoro non leggerò spessissimo il forum, in modo tale da poterci mettere d'accordo per un eventuale incontro.

**************

Vi ringrazio per il vostro tempo.

BARILARO GIUSEPPE

Modificato da Fede_Rinhos
Niente numeri di cellulare sul forum per cortesia. Se qualcuno è interessato, chieda il numero via messaggio privato
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 months later...
  • 4 months later...

Ciao a tutti. Un mio conoscente ha ereditato da una zia violinista (chissà perchè certe fortune toccano sempre agli altri) un violino di cui non sa assolutamente cosa fare non essendo minimamente portato per la musica, quindi mi ha chiesto se fossi interessato. L'etichetta dice: Di Leo Domenico fecit 1935. Ho trovato il nome sul Principe alla voce liutai moderni. Secondo voi è un buon violino? Poichè ho disponibilità economica ridotta mi interesserebbe sapere orientativamente quanto potrei spendere se ne valesse la pena. Esteticamente si presenta molto bene con un bel fondo marezzato, il suono mi sembra un po' chiuso a causa di qualche anno di inattività.

Grazie a tutti anticipatamente. :)

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 weeks later...
  • 2 weeks later...

Salve, sono totalmente inesperto in materia, anche perchè finora ho suonato la chitarra (non lapidatemi!)

Ho 800 euro di budjet e vorrei comprare un vilino. Sono indeciso tra violino standard ed elettrico. Voi che consigliate?

Se non lo sai suonare non ti serve nè uno nè l'altro.

Se vuoi andare a lezione devi comprare un violino acustico, se ti serve perchè pensi di riuscire da solo puoi provare con l'elettrico, ma riuscire da soli è quasi impossibile. :shout:

Auguri

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti ringrazio per la risposta, ma la mia domanda non era se posso imparare da solo o meno.XD

Volevo avere qualche consiglio su quale modello buttarmi con il budjet prima detto. Poi, con l'elettrico, se andassi a lezione, non andrebbe bene?

Pensavo di averti dato una risposta esauriente. Infatti non esiste un modello valido per tutto, ma bisogna prima di tutto sapere cosa si vuol fare e quindi se vuoi studiare non puoi usare, secondo me, l'elettrico. Il violino è uno strumento troppo "vivo", fatto di legno che vibra. Saper produrre il suono è la cosa più difficile sul violino, infatti i primi suoni dei principianti somigliano (purtroppo) ad un raglio. Una giusta cavata (tirare l'arco), un'esatta pressione delle dita, si possono imparare solo su un buon violino acustico.

E qui torniamo al tuo quesito: hai già chiaro un obiettivo? Infatti con 800 euro puoi acquistare un ottimo elettrico o un discreto violino da studio. E' difficile rispondere alla tua domanda dal modo in cui l'hai posta. Non si può consigliarti di comprare l'uno o l'altro senza indicazioni precise.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok, provo ad essere più chiaro, vorrei prendere un violino, per imparare a suonarlo, mi potrei iscriviere al conservatorio, o comunque prendere lezioni.

I mie dubbi erano 2: elettrico o acustico? A quanto ho capito meglio il secondo. Secondo dubbio: Che modello (marca ecc...) mi consigli per gli acustici?

Tipo, per le chitarre elettriche le 2 marche principali sono Fender e Gibson. Per i violini dove posso andare a sbattere il capo?XD

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao. Purtroppo non sono molto aggiornato sulle marche dei violini di fabbrica ma queste puoi verificarle facilmente in rete. Economici sono i Comet mentre la Stentor produce anche strumenti di qualità più elevata. Sono questi i modelli più diffusi tra i principianti. Fender oltre alle chitarre produce anche violini elettrici e a giudicare dal nome prestigioso dovrebbero essere buoni strumenti (io non li ho mai provati).

Con la cifra che hai a disposizione potresti però acquistare anche un buon usato, facile da trovare a causa dei continui abbandoni da parte degli alunni.

Un'ultima cosa: non credo che un maestro accetti di dar lezione ad un allievo con un elettrico.

Link al commento
Condividi su altri siti

I mie dubbi erano 2: elettrico o acustico? A quanto ho capito meglio il secondo. Secondo dubbio: Che modello (marca ecc...) mi consigli per gli acustici?

ho entrambi (uso l'elettrico con un gruppo così non devo portarmi il mio dietro) e posso dirti chiaramente: scordati l'elettrico se vuoi imparare lo strumento! :D

forse ho capito male, ma tu vuoi prendere un violino, "giocherellarci" un po' (nel senso buono, non sarcastico) e poi, se la cosa ti prende, magari trovarti un insegnante, ho capito bene o ho frainteso?

se ho capito bene ti devo avvisare che se uno prende il violino da zero e "ci prova" da solo ne può solo restare molto deluso perchè avrai in mano uno strumento che da solo non suona (a differenza per esempio di chitarra e pianoforte) e non riuscirai a fare nulla che ti possa piacere, fidati. io ti consiglierei di investire un centinaio di euro del tuo budget in 3-4 lezioni (anche da qualche amico/conoscente non diplomato, tanto per iniziare) e farti dare un'indirizzata da lui che magari ti trova anche uno strumento da strimpellare (io ho prestato in giro i miei due primi violino piccolini per anni), altrimenti rischi una pesante (e costosa) delusione fidati!

per qualsiasi dubbio chiedi pure che se possiamo una mano te la diamo volentieri!

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest Fede_Rinhos

Sottoscrivo tutto quello che hanno detto i miei colleghi. Anch'io ho un violino elettrico, ma mi pento molto di averlo comprato: per imparare a suonare è più dannoso che inutile, e quando sai suonare quando lo suoni ti schifa (o almeno, a me schifa :D). Fondamentalmente il violino elettrico è buono per ottenere degli effetti particolari, ma per avere il suono genuino del violino un violino acustico è sempre la soluzione migliore....

con 800 euro trovi dei violini di fabbrica di discreto livello (io ne comprai uno di fabbrica tedesca di inizio '900 per 1 milione di lire all'epoca...e l'ho usato fino al 6°-7° anno di conservatorio). Prova a chiedere a qualche liutaio nella tua zona ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy