Vai al contenuto

Consigli su violini, prezzi, valutazioni


VIOLINO IN DIFFICOLTà
 Condividi

Recommended Posts

Guest Fede_Rinhos
Buonasera a tutti... mi chiamo Pietro e sono da sempre appassionato di violino....

Quest'oggi Ho comprato il mio primo vilino da studio (stentor)... arrivo a casa e cerco di montarmi il ponticello, lustro l'archetto con la pece e cerco di accordare il violino, solo che la corda del MI, del RE e del SOL nn mi si accordano correttamente cioè se le spingo oltre rischio di spezzarle.... l'unica consolazione che la corda dal LA va più che bene..... come posso fare in questo delicato passaggio?

Sono ancora un principiante a livelli miseri... ma ho una voglia sensazionale di imparare a suonare questo meraviglioso strumento...

Grazie ancora per l'aiuto...

uhm...potrebbe anche dipendere da come hai montato il ponticello (ma dove l'hai comprato, all'Ikea? :lol:), un'inclinazione sbagliata potrebbe anche ridurre le capacità di estensione delle corde. Oppure, se anche le corde le hai prese assieme al violino, probabilmente non sono di buona qualità...anche se sei alle prime armi ti consiglio di comprare delle corde quantomeno decenti, e ti consiglio anche di far vedere il tuo strumento da un liutaio, nemmeno io mi fido a mettere su un ponticello dal momento che anche un minimo errore di posizionamento compromette in maniera incredibile il suono.

per il resto, in bocca al lupo ;) ah, se possibile trovati un maestro

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 354
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

benvenuto

i nuovi utenti sono pregati di consultare l'indice (anche se vecchio, ma serve comunque), o utilizzare il motore di ricerca interno al sito o meglio ancora dare un occhiata ai topic già aperti PRIMA di aprire un altra discussione

ogni 3 giorni in Italia una persona acquista un violino....e se ognuno venisse qui ad aprire topic chiedendo se la pece è una caramella, se le corde vanno messe a sx o dx, se ai crini va fatto un shampo ed una messa in piega prima di suonare....capite che il tutto diventa problematico

GRAZIE

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti... mi chiamo Pietro e sono da sempre appassionato di violino....

Quest'oggi Ho comprato il mio primo vilino da studio (stentor)... arrivo a casa e cerco di montarmi il ponticello, lustro l'archetto con la pece e cerco di accordare il violino, solo che la corda del MI, del RE e del SOL nn mi si accordano correttamente cioè se le spingo oltre rischio di spezzarle.... l'unica consolazione che la corda dal LA va più che bene..... come posso fare in questo delicato passaggio?

Sono ancora un principiante a livelli miseri... ma ho una voglia sensazionale di imparare a suonare questo meraviglioso strumento...

Grazie ancora per l'aiuto...

Ciao, bisogna che spieghi meglio cosa intendi per "la corda del MI, del RE e del SOL non mi si accordano correttamente". Ma prima di farlo, accertati che le corde siano montate nell'ordine giusto: guardando il violino dall'alto, con il manico sopra, la corda più a sinistra deve essere quella più doppia: il SOL. Dopodiché vi sono le corde RE, LA e MI, in ordine decrescente di spessore. Il ponticello come l'hai montato? Nota che non è simmetrico, ma ha una parte leggermente più alta che deve andare dalla parte del SOL. Cerca di posizionarlo al centro delle due tacchette interne dei buchi a forma di effe del violino. E già che ci sei, leggiti un po' di post in questo forum. Troverai tante info utili. ;)
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao pierpo,

il ponticello va piazzato tra le ff in modo che la metà dello stesso cada sulla linea immaginaria tracciata tra i due taglietti "interni" delle ff.

Dopo dovrai centrarlo guardando dall'alto (dal riccio verso il ponticello) i fianchi della tastiera in modo che sia centrato anche in relazione al manico.

Fa attenzione che il pont. ha una curva asimmetrica il lato basso è il Mi.

Quando accorderai, con attenzione accorda e lentamente arriva all'intonazione non di una sola corda per volta, tendile gradualmente alternado. Noterai a questo punto che il pont. si inclinerà in avanti dovrai di volta in volta correggere questo denendo il dorso del pont. (lato cordiera) in squadra con la linea del piano armonico.

Riguardo al problemi di accordatura potrebbe essere che i tuoi piroli non girino in modo corretto, magari scattano. Così non accorderai mai. la soluzione è strofinare un pò di sapone, veramente poco (in commercio c'è anche la pasta x i piroli) ed un pò di gesso.

Prova così se non va il problema è la conicità dei piroli che è sbagliata.

L'accordatura del violino è una pratica difficile per un principiante non preoccuparti ed insisti. Le soddisfazioni arriveranno

Imbocca al lupo!

Un saluto a tutti i partecipanti al forum

Pino

Link al commento
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti... mi chiamo Pietro e sono da sempre appassionato di violino....

Quest'oggi Ho comprato il mio primo vilino da studio (stentor)... arrivo a casa e cerco di montarmi il ponticello, lustro l'archetto con la pece e cerco di accordare il violino, solo che la corda del MI, del RE e del SOL nn mi si accordano correttamente cioè se le spingo oltre rischio di spezzarle.... l'unica consolazione che la corda dal LA va più che bene..... come posso fare in questo delicato passaggio?

Sono ancora un principiante a livelli miseri... ma ho una voglia sensazionale di imparare a suonare questo meraviglioso strumento...

Grazie ancora per l'aiuto...

in effetti accordare un violino per un principiante non è una cosa semplice, anzi io la definirei ardua e rischi veramente di far saltare le corde, non c'è nessuno che te lo possa accordare le prime volte? le indicazioni che ti hanno dato gli amici prima di me sono giuste ma un conto è dirlo e un conto è farlo!!! magari prova al negozio dove l'hai comprato se c'è qualcuno pratico fino a che non troverai un'insegnante!

Buona fortuna! :laughingsmiley:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

posso dire che io sono stato fortunato a trovare l'insegnante prima di comprare un violino. Cmq ascolta quello che dice carletta, è giusto e poi non saprei come tu faccia ad accordare un violino ai primi livelli...io quando ho provato la prima volta mi si stavano spezzando le corde...cmq cerca un insegnante al più presto e stai molto attento a usare i piroli, perchè un millimetro di troppo e si spezzano le corde. Te lo dico perchè io ho avuto alcune esperienze di questo genere... :wink2:

Link al commento
Condividi su altri siti

Vuoi il mio parere? ok, la differenza è che sono tutti e 2 uguali. Te lo dico per una mia esperienza personale...Quando dovevo comprare il mio primo violino sono andato a vedere in un negozio e mi hanno detto che un violino di 100 euro è un violino professionale rispetto ad uno di 75 euro. Invece erano tutti e 2 gli stessi; come si vedeva che mi voleva fregare quello... :shiftyeyes_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...
ciao ragazzi

ho 27 anni e nn ho mai tenuto tra le mani un violino. :whaa:

Ho sempre avuto una grande trasporto per il suono di questo strumento e, anche se moooooolto tardi, mi sono decisa a comprarne uno per imparareeeeee :superman: Il problema è che nn ne capisco nulla quindi anche volendo prenderne uno "da battaglia" non so dove andare a sbattere la testa. L'unica cosa che so è che voglio spendere poco.. Mi sono fatta un giro su ebay e ho trovati un paio, potete dargli un'occhiata e consigliarmi quale sarebbe migliore tra questi due?

violino 1

Viene specificato che è costruito artigianalmente

La marca è Prestige. Vengono specificati i materiali: Corpo Abete Solido, Retro Acero, Fianchi Acero, Manico Acero, Tastiera Legno, Ponte Compensato, Meccaniche Nere.

E' fornito di archetto, colofonia, custodia rigida, quattro tiracantini.

Poi c'è scritto "N.B. il retro del manico NON è verniciato per garantire la migliore presa ed evitare che la mano scivoli durante l'uso": è normale?

violino 2

Lasciate stare il colore, è orrendo lo so ma c è anche color legno.. Il materiale non è specificato, unica dicitura: legno. La marca è Jollysun ed è fornito di custodia rigida, cinghia per spalla, arco, bridge, chinrest, 4 pegs, tailpiece, endpin.

Apparte le cose in dotazione (pegs, tailpiece, endipin, bridge, chinrest non so neanche cosa siano.. anzi se a qualcuno avanza un pò di pazienza potrebbe spiegarmelo? :girl_crazy: ) quale vi sembra migliore? Io sono più orientata verso il primo ma mi farebbe piacere un parere di qualcuno che ne sa.

Grazie a tuttiiii

Carla :thank_you2:

Ascolta; non devi mai ascoltare cosa scrivono su ebay ( sempre il falso). Io ho visto un violino che era considerato come uno stradivari, ma in realtà era un falso; è sempre cosi...Ti consiglio di recarti in un negozio di violini e ti sbrighi prima, e non ascoltare quelli. E poi che hai detto? il primo è un violino artigianale??cmq io non ci credo che sia artigianale anche se non posso vedere le immagini perchè non me li fa aprire... :scratch_one-s_head:

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho preso un violoncello su ebay: pregi: bassissimo prezzo.

difetti: tantissimi. mi è arrivato rotto, c'era scritto che era inclusa la pece e non c'era, c'era scritto che era di legno massello invece era di compensato, il ponticello è fragilissimo, le corde pietose... adesso che ho cambiato le corde, aggiustato il manico, sistemato il ponticello suona bene, però c'è voluto tempo... e alla fine ho risparmiato sì, e anche molto, però non è stata una bella esperienza...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ok, statua d'oro pure a te!

Ci vorrà un po' di tempo...

Intanto decidete dove verranno esposte.. :rambo::lol::lol:

Grazie infinite!

Io gradirei che la mia venisse esposta al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma! però mi devi raffigurare mentre faccio una gran pernacchia a tutti!

Forse si nota che sono stizzita per le notizie che mi arrivano... :laughingsmiley:

Link al commento
Condividi su altri siti

io ho preso un violoncello su ebay: pregi: bassissimo prezzo.

difetti: tantissimi. mi è arrivato rotto, c'era scritto che era inclusa la pece e non c'era, c'era scritto che era di legno massello invece era di compensato, il ponticello è fragilissimo, le corde pietose... adesso che ho cambiato le corde, aggiustato il manico, sistemato il ponticello suona bene, però c'è voluto tempo... e alla fine ho risparmiato sì, e anche molto, però non è stata una bella esperienza...

eh, io all'inizio ne volevo prendere uno su ebay, menomale che non l'ho preso. Quelli di ebay sono dei truffatori...

Link al commento
Condividi su altri siti

eh, io all'inizio ne volevo prendere uno su ebay, menomale che non l'ho preso. Quelli di ebay sono dei truffatori...

state esagerando: su ebay non si va per decidere cosa comprare, si compra e basta DOPO che si è già deciso. se vai a colpo sicuro, sapendo cosa compri (e possibilmente da chi compri...) risparmi una barca di soldi e basta.

io ci ho preso:

- un violino elettrico nuovo silent yamaha, già provato alcune settimane prima, arrivato dagli stati uniti, ci ho risparmiato circa 150€

- una chitarra elettrica nuova, provata in un negozio pochi giorni prima, anche questa dagli stati uniti, con un risparmio di circa 200€

e potrei andare avanti parecchio, non mi sono mai pentito di quello che ho preso.

OVVIO, e sottolineo OVVIO, che un violino elettrico silent yamaha, lo provi una volta e poi dove lo compri lo compri il modello è lo stesso, il che non è vero per un violino classico, che è forse una tra le poche cose che non prenderei su internet.

o meglio, potrei anche prenderlo... ma va da sè che è un rischio e la fregatura è dietro l'angolo...

Link al commento
Condividi su altri siti

state esagerando: su ebay non si va per decidere cosa comprare, si compra e basta DOPO che si è già deciso. se vai a colpo sicuro, sapendo cosa compri (e possibilmente da chi compri...) risparmi una barca di soldi e basta.

io ci ho preso:

- un violino elettrico nuovo silent yamaha, già provato alcune settimane prima, arrivato dagli stati uniti, ci ho risparmiato circa 150€

- una chitarra elettrica nuova, provata in un negozio pochi giorni prima, anche questa dagli stati uniti, con un risparmio di circa 200€

e potrei andare avanti parecchio, non mi sono mai pentito di quello che ho preso.

OVVIO, e sottolineo OVVIO, che un violino elettrico silent yamaha, lo provi una volta e poi dove lo compri lo compri il modello è lo stesso, il che non è vero per un violino classico, che è forse una tra le poche cose che non prenderei su internet.

o meglio, potrei anche prenderlo... ma va da sè che è un rischio e la fregatura è dietro l'angolo...

non hai avuto problemi di dogana? in genere quando compri dall'america il pacco viene sempre fermato in dogana se supera i 50 euro di valore(più o meno quella cifra non ricordo i dettagli)...per cui a parte il tempo che resta fermo li, poi ti chiedono di pagarci le tasse..e il risparmio se ne va a farsi benedire...

Link al commento
Condividi su altri siti

non hai avuto problemi di dogana? in genere quando compri dall'america il pacco viene sempre fermato in dogana se supera i 50 euro di valore(più o meno quella cifra non ricordo i dettagli)...per cui a parte il tempo che resta fermo li, poi ti chiedono di pagarci le tasse..e il risparmio se ne va a farsi benedire...

quello che ho risparmiato era calcolato comprendendo dogana e spedizione.

se chi spedisce è una persona seria e dichiara correttamente tutto (io compro solo da negozi con feedback alto, quasi mai da privati), in dogana non hanno bisogno di accertamenti, ti addebitano il (mi pare) 20%, e finisce lì.

fermano in dogana solo in due casi:

- manca qualche dato e ti chiedono di certificarlo (mi è capitato, risolto in una settimana mandando una raccomandata)

- capiti in un controllo a campione. non mi è mai successo, ma il rischio c'è...

oppure puoi chiedere a chi spedisce di inserire nella descrizione che si tratta di un regalo, quindi di dichiarare che tu non hai pagato (che è falso), così in dogana non possono addebitarti niente. è difficile che venditori seri te lo permettano, un mio amico lo fa spesso, e gli fermano la merce in dogana un giorno si e l'altro pure

Link al commento
Condividi su altri siti

state esagerando: su ebay non si va per decidere cosa comprare, si compra e basta DOPO che si è già deciso. se vai a colpo sicuro, sapendo cosa compri (e possibilmente da chi compri...) risparmi una barca di soldi e basta.

io ci ho preso:

- un violino elettrico nuovo silent yamaha, già provato alcune settimane prima, arrivato dagli stati uniti, ci ho risparmiato circa 150€

- una chitarra elettrica nuova, provata in un negozio pochi giorni prima, anche questa dagli stati uniti, con un risparmio di circa 200€

e potrei andare avanti parecchio, non mi sono mai pentito di quello che ho preso.

OVVIO, e sottolineo OVVIO, che un violino elettrico silent yamaha, lo provi una volta e poi dove lo compri lo compri il modello è lo stesso, il che non è vero per un violino classico, che è forse una tra le poche cose che non prenderei su internet.

o meglio, potrei anche prenderlo... ma va da sè che è un rischio e la fregatura è dietro l'angolo...

si, hai ragione, ma ti faccio un'esempio: se mettono ad esempio uno stradivari e tu lo compri, quando ti arriva a casa troverai un violino da 50 euro...Questo è un esempio, capito? Quindi io vorrei dire che potrebbe essere una buona cosa comprare qual'cosa che costa poco e che su ebay costa ancora di meno, ma se su ebay c'è scritto che ti vendono uno stradivari, tu lo compreresti? io no perchè già so che non è uno stradivari...

Link al commento
Condividi su altri siti

si, hai ragione, ma ti faccio un'esempio: se mettono ad esempio uno stradivari e tu lo compri, quando ti arriva a casa troverai un violino da 50 euro...Questo è un esempio, capito? Quindi io vorrei dire che potrebbe essere una buona cosa comprare qual'cosa che costa poco e che su ebay costa ancora di meno, ma se su ebay c'è scritto che ti vendono uno stradivari, tu lo compreresti? io no perchè già so che non è uno stradivari...

controesempio: il venditore dell'ultimo violino (elettrico attenzione) che ho preso è un tale con 5014 transazioni completate. negli ultimi 12 mesi non ha avuto neanche una lamentela, ha il feedback positivo al 100%.

...devo aggiungere altro? :)

...poi come ho detto prima, su ebay non prenderei neanche un violino classico da 1000 euro, perchè una chitarra prodotta in serie è una cosa (ne provi una, le altre sono tutte uguali. io ho provato la chitarra da una parte e l'ho ordinata su ebay), mentre ogni violino fa storia a sè, e finchè non lo provi è un perfetto sconosciuto.

poi, come per ogni cosa, il buon senso regna sovrano: se poi pensi di prendere uno stradivari su ebay e pagarlo 10000 euro allora meriti che ti arrivi un violino da 50 euro.

Link al commento
Condividi su altri siti

controesempio: il venditore dell'ultimo violino (elettrico attenzione) che ho preso è un tale con 5014 transazioni completate. negli ultimi 12 mesi non ha avuto neanche una lamentela, ha il feedback positivo al 100%.

...devo aggiungere altro? :)

...poi come ho detto prima, su ebay non prenderei neanche un violino classico da 1000 euro, perchè una chitarra prodotta in serie è una cosa (ne provi una, le altre sono tutte uguali. io ho provato la chitarra da una parte e l'ho ordinata su ebay), mentre ogni violino fa storia a sè, e finchè non lo provi è un perfetto sconosciuto.

poi, come per ogni cosa, il buon senso regna sovrano: se poi pensi di prendere uno stradivari su ebay e pagarlo 10000 euro allora meriti che ti arrivi un violino da 50 euro.

ecco lo hai detto pure tu. Se io prendo uno stradivari su abay e lo pago 10000 euro mi merito che mi arrivi un violino da 50 euro; è proprio quello che voglio dire io. Non è sempre come ti fanno credere, cioè scrivono una cosa e poi ne fanno un'altra ( o almeno per la maggiorparte delle cose...). Mi hai capito?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Dipende da quanto vuoi spendere, più o meno... se ti interessa la qualità del suono forse conviene valutare uno strumento di liuteria (nel qual caso non si parla più di "marche", ma solo del liutaio che l'ha costruito), costano di più ma non c'è paragone con quelli di fabbrica. Altrimenti, per quanto ne so la yamaha produce buoni strumenti, per inizare...

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho un violino di quel tipo, solo che è dei primi del 900.

Mi ci sono da subito trovata bene e mi hanno detto che è un buon violino da studio. La mia insegnante di allora mi aveva detto che ci avrei potuto preparare anche l'esame di ottavo, insomma che mi sarebbe durato, e inoltre il prezzo non era neanche così elevato.

Devo dire che non mi ha deluso, anche se utilizzandolo ho trovato qualche difetto: ha un volume un po' altino, cioè è un po' strillone (ma per me va bene dato che in genere tendo a suonare piano per timidezza o cose del genere, mi aiuta a sciogliermi) !

però magari questa è una caratteristica del mio violino.. non so se tutti i violini tedeschi di quel periodo suonano così, perchè va bè si sono di fabbrica, ma nelle fabbriche di quell'epoca gran parte del lavoro era cmq fatto a mano, quindi alla fine ogni violino è diverso dall'altro!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho avuto un po' a che fare con questi strumenti quando ho preso il violino che ho adesso, che però è di liuteria e nuovo.

In linea di massima ce ne sono alcuni proprio buoni in termini di sonorità (e qualche volta anche come fattura), ma anche tanti sballati. Il prezzo comunque, per quanto possa suonare bene, non dovrebbe mai superare i 1500€ proprio perché ne esistono tanti e non sempre si riesce poi a rivenderli bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

capisco, pensavo fossero quotati molto meno..ci faccio un pensierino allora. In particolare ne sto valutando uno sul noto sito d'aste, sembra fatto bene..ovviamente dato che non lo posso provare lo potrei prendere se il prezzo non è eccessivo..

Ma io ho scritto il prezzo massimo. Diciamo che dai 7-800 euro in su dovrebbero essere veramente tedeschi e di fine '800.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy