Vai al contenuto

differenze rc prestige


palmiro
 Condividi

Recommended Posts

Salve a tutti.

In un sito di strumenti musicali ho trovato diversi tipi di RC PRESTIGE in Sib che recano le seguenti sigle BC1106GL-2, BC1106L, BC1107L. Sapete dirmi in cosa differiscono?Ed inoltre che cosa si intende per green line?

Grazie a tutti.

Palmiro :scratch_one-s_head:

Ecco la spiegazione ufficiale della Buffet: Buffet Crampon Green Line

Per quanto riguarda il link che hai allegato, io non sono una grande esperta di dettagli clarinettistici, ma il primo clarinetto della lista si tratta di un Clarinetto Green Line e quindi non in ebano nel senso classico del termine. Gli altri due sono in ebano solo che hanno un'intonazione differente. Uno è intonato a 440 hz e l'altro a 442 hz. Per quanto riguarda la meccanica e le altre caratteristiche dovrebbero essere uguali.

Sicuramente in seguito interverranno i nostri esperti che ti saprano dare maggiori raguagli!

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie Penelope per la risposta.In generale sai (o qulacun altro) se i green line sono meglio/peggio di quelli non green line?

La linea degli strumenti green-line è una linea di strumenti prodotta e brevettata dalla buffet. In pratica si tratta i un materiale composito fatto di una certa percentuale di polevere di ebano miscelata alla polvere di carbonio...

Sono strumenti il cui costo è, in alcuni casi, più elevato rispetto ai pari livello in ebano 100%.

La buffet garantisce per questi strumenti l'assenza totale di rischio spaccature.

Ora, nonostante questo fattore può essere di grande peso (il rischio crepe è un po la bestia nera di tutti i possessori di clarinetti), posso dirti che con un po di attenzione e qualche piccolo accorgimento il rischio che uno strumento in ebano possa spaccarsi può essere notevolmente ridotto.

Pare che, stando a quello che si legge in giro, gli strumenti green-line non abbiano avuto un grande successo...

...e credo che sia per i seguenti motivi:

- il suono di un green-line è molto lontano da quello di un ebano 100%

- il costo è molto elevato

- se un clarinettista decide di prendere uno strumento lo vuole di legno

almeno questa è l'idea che mi sono fatto leggendo in passato i vecchi post su questo argomento.

Per quella che è la mia esperienza posso dirti che quando decisi di prendere uno strumento "serio" girai parecchio e provai molti strumenti...

con conseguenti bestemmie del mio negoziante di fiducia... sai... non è piacevole che un cliente ti invada il negozio per ore, facendoti tirar fuori dieci o quindici strumenti per poi dire "ci devo pensare"... e poi vederselo tornare il giorno dopo e ripetere lo stesso rito... e aspettare le sue varie prove...

comunque, tornando a noi, in quell'occasione ho provato un Tosca green-line... è stato l'unico strumento che ho provato una sola volta e che poi non ho più voluto provare... ha un costo molto elevato ed una sonorità che a me non piace, la trovo lontana dal suono dell'ebano...

in definitiva il mio consiglio è di pendere un RC-prestige in legno e lasciare perdere la linea gree-line.

Se poi ne hai la possibilità ti consiglio di provare pure un selmer recital. io ne ho uno e devo dire che è uno strumento eccezionale.

a presto

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy