Vai al contenuto
Ancetta

Clarinetto legno/metallo

Recommended Posts

Tutto!

Non ha barilotto ma un prolungamento del pezzo superiore che culmina con l'alloggiamento per il bocchino.

Il suono...terrificante! Non è divisibile ma è un pezzo unico.

Erano molto in voga negli USA fino agli anni '40. Impiegato soprattutto nel jazz e in alcune marching band.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e se non sbaglio è molto usato nei paesi arabi.....

Si ma in questo caso si tratta di uno strumento diverso: un clarinetto tagliato in sol e con ditegggiature e sistema differente dal nostro anche perchè non suona le note del nostro sistema musicale(se non sbaglio usa intervalli più piccoli dei nostri semitoni). <_< ....la faccina lho messa perchè è piaciuta a mio fratello!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è per niente quello che voi pensate.

il clarinetto in metallo ,a seconda della tonalità in qui è stato tagliato, suona come un clarinetto in ebano.

i clarinetti cui si riferisce Davidal , solitamente sono in si bemolle.

io ne posseggo personalmente 2.

sono adatti per jazz e per "far scena" , ma solitamente un clarinetto in ebano , anche se di fascia bassa ha un suono piu' bello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto. sono tutti fuori produzione. Su Ebay qualcosa di storico si trova oppure su qualche sito di riparatori americani che hanno anche strumenti vintage. Però stai attento, anche al corpo strumento... potrebbe avere delle saldature o essere piegato. Altra cosa: molti clarinetti degli anni 30/40 sono fatti con una lega metallica ad alto contenuto di nichel, ciò significa che se sei predisposto, potrebbe darti qualche piccolo problemino dermatologico al contatto.

Ma poi, scusa, di cosa te ne fai di uno strumento del genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qualcuno mi saprebbe indicare qualche casa produttrice di clarinetti in metallo?

Da quel che sapevo io erano andati fuori produzione!

Saluti a tutti!!

parzialmente errata l'affermazione di Davidal, poichè la Orsi di tradate li produce ancora su ordinazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma poi, scusa, di cosa te ne fai di uno strumento del genere?

Tempo fa ho visto un film documentario di Woody Allen: "Wild man blues" che raccontava la turnè europea che il vecchio Woody si era fatto con la sua jazz band. Di passaggio da Parigi, il nostro si recava alla fabbrica della Buffet (che gli aveva fatto un clarinetto su misura) per farsi aprire lo strumento. Essendo io un principiante non ho ben capito a che serve, ma gli hanno infilato un tubo nel clarinetto per allargarlo (almeno credo :huh: ). Mi scuso per la divagazione e torno a bomba. Al privilegiato Woody hanno fatto suonare alcuni strumenti della collezione storica della buffet tra cui un clarinetto in metallo da cui, come dice lì lo stesso Allen, usciva il suono dei vecchi dischi di jazz! Per uno che ama il jazz tradizionale quel pezzo di ferro è l'oggetto del desiderio :rolleyes: ! Ma dopo che Woody Allen ha chiesto di comprarlo a qualsiasi cifra e il direttore della Buffet gli ha risposto picche, mi sono messo l'anima in pace.

Ora speravo che ci fosse qualche costruttore che riproponeva questi oggettini vintage, ma avventurarmi a comprarlo su e-bay senza neanche sentirli... non mi convince.

P.S. Interessante sapere che la Orsi li costruisce su ordinazione... proverò a vedere se va bene per le mie tasche! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guarda su ebay.com , digita "silver clarinet" o "metal clarinet" e trovi un sacco di strumenti a cifre irrisorie....tranne rare eccezioni sono strumenti che qua in italia si definiscono "da banda"...ormai sono fuori produzione da decenni (quello orsi presumo sia una copia di un vecchio modello...come il loro contrabbasso...) e tutte le migliorie presenti sui clarinetti dei giorni nostri se le sognano...

Non tutti sono un pezzo unico..so per certo che la selmer ne faceva uno smontabile come i clarinetti in ebano...io anni fa l'ho anche provato e se fosse costato un po' meno l'avrei acquistato...volevano 650 dollari per uno strumento da revisionare completamente...però aveva un suono interessante (adatto al jazz)...comunque un anno dopo in italia mi sono comprato un buffet festival usato appena revisionato per 1000 euro...non c'è paragone...per il jazz è ottimo in quanto è più largo dell'rc normale e poi con questo strumento ci posso suonare anche musica classica...

Ho conosciuto un paio di persone che usano il clarinetto in metallo in gruppi jazz..mi hanno fatto ridere...col clarinetto in ebano erano piacevoli da ascoltare mentre con quello in metallo...MAMMA MIA...un po' come quelli che suonano col sax in plastica grafton perchè ce l'aveva Parker....nella quasi totalità dei casi fa scena e basta...

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho conosciuto un paio di persone che usano il clarinetto in metallo in gruppi jazz..mi hanno fatto ridere...col clarinetto in ebano erano piacevoli da ascoltare mentre con quello in metallo...MAMMA MIA...un po' come quelli che suonano col sax in plastica grafton perchè ce l'aveva Parker....nella quasi totalità dei casi fa scena e basta...

ciao

E' proprio per questo che non me la sento di comprarlo su ebay, a me non interessa tanto che sia di metallo, deve avere il suono che dico io (quello di Sidney Bechet :rolleyes: ), per il resto legno, metallo, plastica... poco importa.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considerando le cifre irrisorie che hanno i clarinetti in metallo su ebay potresti farci un pensiero. Io ne ho comparto uno a meno di 100 euro e ti assicuro che suona benissimo. Certo l'ho dovuto fare revisionare dalla testa ai piedi, ma ora va che è una bomba e il suono non è poi tanto diverso da quello di un clarinetto in ebano. Se ti aspetti un suono da sax ti posso assicurare che non lo ascolterai. Certamente io preferisco il suono del clarinetto in ebano, ma a seconda di quello che devi fare può essere utile quel tipo di timbro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MI SAI DIRE LA MARCA DEL TUO CLARINETTO IN METALLO?

NE STO CERCANDO UNO ANCH'IO LO VOGLIO USARE ALL'APERTO QUANDO LE CONDIZIONI CLIMATICHE SONO PROIBITIVE PER IL MIO B/C RC.

SALUTI, MAXIMO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve a tutti ragazzi ma sopratutto a @Maestro vorrei riprendere la discussione ponendo un quesito e sperando possiate essermi d' aiuto. Vengo al dunque chiedendo se clarinetto in metallo marca NOBLET divisibile in tre parti sia un buon strumento. Attendo settimana prossima un esemplare dalle foto ben messo e revisionato , magari con un vostro parere mi dareste ancora più sollievo. ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...