Vai al contenuto
Carmelo Giorgio

Qual'è la differenza fra clarinetto di bassetto e corno di bassetto?

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi vorrei sapere la differenza fra clarinetto di bassetto e corno di bassetto...

Inoltre il concerto k.622 di MOzart è stato scritto per clarinetto di bassetto in la o corno di bassetto in la??

Spero che possiate aiutarmi perchè in rete non ho trovato nulla a riguardo!

:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti ragazzi vorrei sapere la differenza fra clarinetto di bassetto e corno di bassetto...

Inoltre il concerto k.622 di MOzart è stato scritto per clarinetto di bassetto in la o corno di bassetto in la??

Spero che possiate aiutarmi perchè in rete non ho trovato nulla a riguardo!

:(

Detta a grandi linee:

il clarinetto bassetto (meno correttamente di bassetto) è un clarinetto soprano con maggiore estensione verso il basso (DO scritto). Quello utilizzato da Mozart nel concerto KV622 (e quindi anche la versione moderna) è tagliato in LA ma pare esistessero anche in DO e in SIb.

il corno di bassetto[b] (comunemente chiamato così, ma anche in questo caso sarebbe più corretto corno bassetto) è un clarinetto contralto tagliato in FA. Anche in questo caso pare ne esistessero in diverse tonalità. La principale differenza con i clarinetti dell'epoca consisteva nella forma e conseguentemente nelle caratteristiche timbriche.

Ecco un corno bassetto antico:

3541Doleischbassethornshortkeyside.jpg

uno moderno:

bassethorn4.jpg

e un moderno clarinetto bassetto (per quel che ne so non esistono esemplari d'epoca)

20.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non sbaglio c'è anche una versione incompiuta per corno di bassetto dello stesso Concerto, ma non nella tonalità di la, bensì in quella di sol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se non sbaglio c'è anche una versione incompiuta per corno di bassetto dello stesso Concerto, ma non nella tonalità di la, bensì in quella di sol.

Sì, il frammento Kv621b per corno bassetto in sol: pare fosse una versione preparatoria prima di conoscere lo strumento di Stadler (ma non giurerei su quello che dico... :rolleyes: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve

non avendo mai visto, se non in foto,il clarinetto bassetto noto, dalle immagini appunto,un solo foro in più del normale clarinetto in la(quasi fosse un sib. completo)....al massimo due fori visto che in basso son quattro con ,però, una sola chiave....per scendere al do scritto pare mancare qualcosa.

tenete presente che del clarinetto so veramente poco,vogliate quindi scusarmi per le eventuali bestialità.

ho visto e toccato una volta un mezzosoprano in sol,e questo bassetto scenderebbe mezzo tono sotto ,perché quindi chiamarlo soprano?

un saluto

il nero

P.S. il clarinetto sembra fatto apposta per confondermi :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salve

non avendo mai visto, se non in foto,il clarinetto bassetto noto, dalle immagini appunto,un solo foro in più del normale clarinetto in la(quasi fosse un sib. completo)....al massimo due fori visto che in basso son quattro con ,però, una sola chiave....per scendere al do scritto pare mancare qualcosa.

Forse queste immagini chiariranno meglio:

1091674878629_3740560130100_0088.jpg

1092225677256_3740560130100_0091.jpg

1093307429144_3740560130100_0089.jpg

basset%201.jpg

basset%202.jpg

salve

ho visto e toccato una volta un mezzosoprano in sol,e questo bassetto scenderebbe mezzo tono sotto ,perché quindi chiamarlo soprano?

un saluto

il nero

P.S. il clarinetto sembra fatto apposta per confondermi :lol:

Infatti mi sono espresso male io :P . Intendevo dire che è come un clarinetto soprano in LA ma con un'aggiunta verso il basso, da cui il nome (qualcosa come 'piccolo basso'...)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Frunobulax

ti ringrazio molto per le immagini di questo bell'attrezzo:ce ne sono di chiavi e di fori!

immagino sia complicato e costosissimo da costruire e altrettanto da suonare,se il clarinetto fotografato è tuo,sopporta un pelino di invidia :immagino che abbia voce calda e scura,da parte mia l'ho ascoltato solo nei dischi e dal vivo le voci sono un'altra cosa....

grazie ancora

un saluto dal nero :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frunobulax

ti ringrazio molto per le immagini di questo bell'attrezzo:ce ne sono di chiavi e di fori!

immagino sia complicato e costosissimo da costruire e altrettanto da suonare,se il clarinetto fotografato è tuo,sopporta un pelino di invidia :immagino che abbia voce calda e scura,da parte mia l'ho ascoltato solo nei dischi e dal vivo le voci sono un'altra cosa....

grazie ancora

un saluto dal nero :rolleyes:

risparmia l'invidia...sono foto prese in rete :laughingsmiley:

si tratta di un modello Selmer e di uno artigianale di Stephen Fox. Il Selmer lo possiede un mio collega: ho avuto modo di provarlo (e forse prossimamente lo suonerò in concerto B) ) ed è effettivamente più suonabile di quello che si possa immaginare. Ma è davvero pesante, con tutte quelle chiavi e quel legno in più...

un saluto dal Fruno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi se ho ben capito, il clarinetto di bassetto ha lo stesso funzionamento del clarinetto basso chiaramente ambedue discendenti al do.........

.....ma è tagliato in la?.......

scusate se sono un po' duro a capire la cose

ciao ciao :girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf::girl_pinkglassesf:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
salve

non avendo mai visto, se non in foto,il clarinetto bassetto noto, dalle immagini appunto,un solo foro in più del normale clarinetto in la(quasi fosse un sib. completo)....al massimo due fori visto che in basso son quattro con ,però, una sola chiave....per scendere al do scritto pare mancare qualcosa.

tenete presente che del clarinetto so veramente poco,vogliate quindi scusarmi per le eventuali bestialità.

ho visto e toccato una volta un mezzosoprano in sol,e questo bassetto scenderebbe mezzo tono sotto ,perché quindi chiamarlo soprano?

un saluto

il nero

P.S. il clarinetto sembra fatto apposta per confondermi :lol:

Le chiavi che secondo te mancano sono dietro e si azionano con il pollice (come nel clarinetto basso), inoltre anche se scende più in basso di un clarinetto in sol, può spingersi verso l'acuto come un normale clarinetto in la, per questo è considerato un soprano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×