Vai al contenuto

Notizie dal mondo della musica classica


kraus
 Condividi

Recommended Posts

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/10/15/nega-il-concerto-ai-russi-ucciso-il-direttore-dellorchestra-di-kherson_bb0d3e30-4ddb-455d-a909-60abfe97635d.html

Il direttore della Filarmonica di Kherson Yuriy Kerpatenko è stato ucciso dall'esercito russo nella sua abitazione per essersi rifiutato di esibirsi in un concerto organizzato dalle forze di occupazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 1,6k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

25 minuti fa, Majaniello dice:

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/10/15/nega-il-concerto-ai-russi-ucciso-il-direttore-dellorchestra-di-kherson_bb0d3e30-4ddb-455d-a909-60abfe97635d.html

Il direttore della Filarmonica di Kherson Yuriy Kerpatenko è stato ucciso dall'esercito russo nella sua abitazione per essersi rifiutato di esibirsi in un concerto organizzato dalle forze di occupazione.

Barbarie. Non ci sono altre parole 😢😢.

Link al commento
Condividi su altri siti

7 ore fa, Ives dice:

Bah! Il film di Zeffirelli lo trovai pessimo, Ardant a parte. Non mi aspetto nulla di buono (in generale non sono un fan dei biopic). 

Molto bello invece questo collage-racconto di prima mano, realizzato con materiale originale restaurato in maniera tecnicamente incredibile, costruito solo con interviste dell'epoca alla protagonista, spezzoni televisivi, video privati, senza l'aggiunta di commenti o contenuti extra... un documento certo per fan, che percorre (questo il vero limite) più che altro la parabola umana della cantante trascurando quella artistica:

 

Link al commento
Condividi su altri siti

On 16/10/2022 at 19:49, Majaniello dice:

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/10/15/nega-il-concerto-ai-russi-ucciso-il-direttore-dellorchestra-di-kherson_bb0d3e30-4ddb-455d-a909-60abfe97635d.html

Il direttore della Filarmonica di Kherson Yuriy Kerpatenko è stato ucciso dall'esercito russo nella sua abitazione per essersi rifiutato di esibirsi in un concerto organizzato dalle forze di occupazione.

Espressioni di partecipazione, Milano:

https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2022/10/19/direttore-orchestra-ucciso-a-lui-dedicato-concerto-a-milano_47c06d5b-0198-46ce-9027-2ad39cc6f001.html

Padova:

https://www.lapiazzaweb.it/2022/10/padova-mariebadstue-opv-memoria-direttore-ucraino-yuriykerpatenko/

a Padova proiettato prima del concerto anche un cortometraggio di sostegno alla libertà d'espressione (con particolare riferimento all'Iran) (in chiaro in fondo all'articolo):

https://www.padovaoggi.it/eventi/stagione-concertistica-teatro-verdi-opv-27-ottobre-2022.html

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

13 ore fa, Majaniello dice:

Bah! Il film di Zeffirelli lo trovai pessimo, Ardant a parte. Non mi aspetto nulla di buono (in generale non sono un fan dei biopic).

Concordo, difficile fare un biopic riuscito e sensato. Recentemente, per curiosità e in mancanza di meglio, ho visto quello dedicato a Marilyn (Blonde/Netflix). Degli sketch senza capo nè coda, noia colossale e ritmo loffissimo, scene in cui tracima il comico involontario, una protagonista fuori parte (la cubana Ana de Armas) ma soprattutto lo sconcertante e fuorviante ritratto che ne viene fuori alla fine è quello di una minus habens priva di intelligenza, di fascino, di carattere, di carisma, di qualità d'artista, interessata solo al sesso e alle pasticche 😥

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

https://www.corriere.it/spettacoli/22_novembre_05/piu-sostegno-all-opera-e64d829e-5d1d-11ed-b67c-31a110f523e8.shtml

Maestro, c’è un nuovo ministro della Cultura.

«Ha al suo fianco un uomo coltissimo come Vittorio Sgarbi. Spero che non si adoperino solo per musei o patrimonio archeologico, ma risolvano i problemi di teatri e orchestre sinfoniche. La musica ha bisogno di menti non illuminate: illuminatissime. E volenterose. L’opera è una delle bandiere che possiamo sventolare nel mondo».

Ricordo anche che su Rai5 ogni giovedì c'è "Muti prova Macbeth"... i primi due episodi dovrebbero essere ancora reperibili su RaiPlay per breve tempo. Tratto dalle lezioni di direzione che Muti ormai tiene da anni con l'orchestra Cherubini, è un documento interessante anche per chi non ama particolarmente Verdi.

 
Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho mai avuta alcuna simpatia per l’Ucraina, tantomeno in questa guerra. Ora ci si mette un apparatchik burocrate. Forse gli andranno più a genio le starlette pop che si sono recate a Kiev a starnazzare consensi per il suo boss.

Link al commento
Condividi su altri siti

48 minuti fa, Wittelsbach dice:

Non ho mai avuta alcuna simpatia per l’Ucraina, tantomeno in questa guerra. Ora ci si mette un apparatchik burocrate. Forse gli andranno più a genio le starlette pop che si sono recate a Kiev a starnazzare consensi per il suo boss.

Come sono lontani i tempi in cui ridevamo dell'Ucraina che aveva inserito nella lista nera Al Bano...

Link al commento
Condividi su altri siti

2 minuti fa, giobar dice:

Io invece sì, anche perché patria di un sacco di scrittori e di musicisti che adoro. Ma questo non c'entra con questa sporchissima guerra.

Sono d’accordo. Una polarizzazione oserei dire deleteria, a cui non sempre si riesce a sottrarsi. Mi viene in mente Lyatoshinsky!

Link al commento
Condividi su altri siti

On 11/11/2022 at 15:08, Wittelsbach dice:

Non ho mai avuta alcuna simpatia per l’Ucraina, tantomeno in questa guerra. Ora ci si mette un apparatchik burocrate. Forse gli andranno più a genio le starlette pop che si sono recate a Kiev a starnazzare consensi per il suo boss.

Come europei* non dovremmo cadere nel tranello di prendere di mira uno dei due popoli che si stanno combattendo. Le prese di posizione anti Russia sono tanto deleterie quanto quelle pro Ucraina.

*Il discorso vale anche per i non europei, ma noi dobbiamo essere i primi interessati a non avere spaccature in seno al nostro continente.

Link al commento
Condividi su altri siti

42 minuti fa, Ives dice:

Il neo ministro Sangiuliano ha nominato la direttrice d'orchestra Beatrice Venezi consigliere per la Musica:

https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2022/11/17/sangiuliano-nomina-beatrice-venezi-consigliere-per-la-musica_f48d4e53-8163-4fb6-a90e-e4c5c0a5d13e.html

Sarà contento il nostro @Snorlax:cat_lol::mellow:

82436ca3d5f51b52978f8ab24ff6f33a1886f111

...d'altronde tra IL presidente e IL direttore non poteva non esserci intesa...

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Ives dice:

Il neo ministro Sangiuliano ha nominato la direttrice d'orchestra Beatrice Venezi consigliere per la Musica:

https://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2022/11/17/sangiuliano-nomina-beatrice-venezi-consigliere-per-la-musica_f48d4e53-8163-4fb6-a90e-e4c5c0a5d13e.html

Sarà contento il nostro @Snorlax:cat_lol::mellow:

In realtà sono tutte mosse atte a dare materiale utile a Maurizio Crozza per le sue imitazioni :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Guardiamo al bicchiere mezzo pieno, pur con tutta la scarsa simpatia che nutro verso la personaggia in questione. Non mi risulta che precedenti ministri della cultura, di qualsiasi orientamento, abbiano nominato consulente un musicista classico in attività. Del resto, in un primo momento si era ventilato un ruolo analogo per un tizio ancor più discutibile come Morgan 🤪

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, giobar dice:

Guardiamo al bicchiere mezzo pieno, pur con tutta la scarsa simpatia che nutro verso la personaggia in questione. Non mi risulta che precedenti ministri della cultura, di qualsiasi orientamento, abbiano nominato consulente un musicista classico in attività. Del resto, in un primo momento si era ventilato un ruolo analogo per un tizio ancor più discutibile come Morgan 🤪

Ovvio, rispetto a Morgan pare Karajan, per dire che c'è sempre di peggio, si può affermare anche che la Venezi è una gran bella donna, quindi esteticamente ci si guadagna. Però, artisticamente, ed è quello che interessa, è veramente il vuoto pneumatico, con tutto il rispetto. Come direttrice è pedestre e non so quanto capisca di strutture ministeriali e leggi del settore. E' un fenomeno pubblicitario, tra shampoo e gomme da masticare.

Link al commento
Condividi su altri siti

9 ore fa, giobar dice:

Guardiamo al bicchiere mezzo pieno, pur con tutta la scarsa simpatia che nutro verso la personaggia in questione. Non mi risulta che precedenti ministri della cultura, di qualsiasi orientamento, abbiano nominato consulente un musicista classico in attività. Del resto, in un primo momento si era ventilato un ruolo analogo per un tizio ancor più discutibile come Morgan 🤪

Che ci è rimasto malissimo... 😁

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy