Vai al contenuto

conservatorio


giovi
 Condividi

Recommended Posts

ciao mi sn gia presentato vorrei sapere una cosa è molto inportante!!!!

io faccio il III anno di violino a una scuola pubblica dove c'è questa opportunita, l'anno prossimo vorrei andare in conservatorio ma nn la mattina cm scuola normale ma sl x lo strumento (xkè la mattina voglio fare una scuola ke mi offre altre opportunita di lavore oltre al violino ke vorrei fare il pommerriggio!!) si puo fare????? poi vorrei sapere cm è fatto il conservatorio... cioe ki va la mattina cosa si studia?? (le materie normali??) cm si studia lo strumento (quando durante ore della mattina?? da soli??)!!!! cmq io sn di sannicandro di (bari)!!! grazie mille a ki avra il tenpo di rispondermi!!!! :happystrange:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 165
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Il Conservatorio di solito per le materie complementari (solfeggio, pianoforte e/o canto corale di solito, poi na livelli superiori armonia, storia della musica etc etc) si organizza in orari pomeridiani, mentre i docenti di strumento principale mettono di mattina chi può (universitari, gente che non fa le superiori).

Le lezioni possono essere simili a quelle di classe di scuola normale nel caso di solfeggio, mentre per pianoforte complkementare e violino ci sono le lezioni singole, ovvero stai 1 o 2 volte a setttimana un tre quarti d'ora con il maestro portando il materiale di studio (esercizi, brani musicali e così via)

Ti suggerisco per la tua "cultura" o quantomeno come forma di rispetto per la lingua italiana di eliminare abbreviazioni e soprattutto la kappa al posto di ch. Prenditi il tempo di scrivere un post e di pensare a quello che scrivi, anche perchè questo sarebbe un forum e non lo schermo di un cellulare :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Assolutamente no, il conservatorio è una scuola di musica e del vechcio ordinamente le materie complementari (cioè tutto il resto oltre al violino) sono: solfeggio (3 anni) coro (variabile) Pianoforte (2 anni) Armonia (2) Storia della musica (2) Musica da camera (5) Orchestra (5) Quartetto (2).

Non so adesso se sia universalmente valido comunque in grossa sostanza questo è il vecchio ordinamento.

Funziona che ogni anno sostieni un esame di passaggio per ciascuna materia, e al termine del corso sostieni un esame di licenza. Fa eccezione solo coro per cui non sono previsti esami. Poi ci sono alcuni sbarramenti per cui non puoi fare il quinto di violino (a violino ci sono 3 esami importanti, quinti ottavo e diploma o decimo) senza aver fatto le materie complementari e così via per gli altri esami.

Del nuovo ordinamento non me ne intendo, comunque si tratta di corsi di livello avanzato che dovrebbero sostituire un triennio con gli ultimi 4 anni di conservatorio trasformando di fatto il diploma in una laurea (in sostanza possono cambiare alcuni corsi, poi è solo una questione burocratica)

Link al commento
Condividi su altri siti

alexxio la laurea te la danno solo frequentando un triennio di primo livello. ma anche frequentando il corso tradizionale ti danno il diploma che attualmente è equiparato alla laurea del triennio.

La differenza sta che per accedere al triennio occorre la maturità in quanto strutturato come corso universitario, mentre il tradizionale resta come è sempre rimasto, col suo limite di età 9-13.

Link al commento
Condividi su altri siti

considerando che al conservatorio di bari il limite anzichè essere 9-13 è invece 9-15 allora si, potrai fare l'ammissione al primo corso. Ma se sei al terzo anno perchè vuoi fare l'ammissione al primo corso? prova quella al terzo o al quarto corso semmai

Link al commento
Condividi su altri siti

allora decisamente devi fare l'ammissione al primo... anche se puoi tentarti quella al secondo, tanto l'esame è tutto con cose in prima posizione, non ci sono neanche doppie corde... c'è giusto una scala a 2 ottave in prima posizione, qualche studio del primo volume del sitt, e una delle stupidissime sonate di curci... io ne avevo fatto una completamente a corde vuote figurati

Link al commento
Condividi su altri siti

devo dire che hai un ottimo insegnante eh :scratch_one-s_head:

ecco il programma e gli esami dei primi 3 anni del corso tradizionale:

Programma di studio del 1° corso

Metodo adatto al primo corso scelto tra i più conosciuti (Laoureux , Curci, Fortunatov,

Alard etc.)

Scale e arpeggi con differenti colpi d’arco in prima posizione a scelta

Sevcik: esercizi scelti dall’op. 2 e dall’op. 7

Sitt op. 32 1° fascicolo, Laoureux op. 1004 o altri studi

Un facile brano con accompagnamento di pianoforte o di altro strumento

Programma esame di promozione al 2° corso

La durata dell’esame non deve superare i 15 (quindici) minuti

Esecuzione di:

scale e arpeggi in prima posizione sino a tre alterazioni con differenti colpi d’arco a

scelta della commissione

uno studio in prima posizione estratto a sorte fra 3 preparati dal candidato scelti tra il

Sitt op. 32 1° fascicolo, Laoureux op. 1004, Kaiser op.20, Dancla o altri studi

un facile brano con accompagnamento di pianoforte o di altro strumento

Programma di studio del 2° corso

Scale e arpeggi con differenti colpi d’arco a due ottave in prima, seconda e terza

posizione Sevcik: op. 2 e op. 7, fascicoli 1 e 2

Laoureux 30 studi, Sitt op. 32 1° fascicolo, Kayser o altri studi sulla prima posizione

Sitt op. 32 2° fascicolo o altri studi sulle posizioni fino alla terza

Sitt op. 32 3° fascicolo o altri studi sui passaggi di posizione fino alla terza

Programma esame di promozione al 3° corso

La durata dell’esame non deve superare i 15 (quindici) minuti

Esecuzione di:

scale e arpeggi a due ottave in posizione fissa in prima, seconda e terza posizione, sino a

quattro alterazioni con differenti colpi d’arco a scelta della commissione

uno studio in posizione estratto a sorte fra 2 preparati dal candidato scelti tra quelli

indicati nel programma di studio

uno studio con cambiamenti di posizione estratto a sorte fra 2 preparati dal candidato

scelti tra quelli indicati nel programma di studio

un brano con accompagnamento di pianoforte o di altro strumento

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 months later...

ciao ragazzi!! finalmente ho parlato con il mio prof. e oggi ho consegnato la domanda di iscrizione al conservatorio!!! mi hanno detto di venire più o meno verso la fine di maggio per venire a prendere il programmino che devo portare!!il mio prof. mi ha detto che non è facile entrare in conservatorio e dice che ci sono un sacco di iscritti nella sezione di violino e molti raccomandati. questo è l'ultimo anno che posso entrare al I corso perchè poi supero gli anni e mia madre mi ha detto che non mi puo pagare l'insegnante privato per un anno intero ma solo per l'estate per prepararmi all'esame!! e se non lo passo dovreiabband onare il violino!!! cosa che non voglio assolutamente!!! com'è l'esame????????? ho pauraaa!!!! :crying_anim02:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 months later...

Allora raga sono in crisi!!!

Fra 10 giorni ho l'esame di ammissione al conservatorio e ho un paura tremenda!!! :crying_anim02:

Cosa ti fanno fare di solfeggio (cantato e parlato)?? Ma tra gli esercizi e le scale che porterò quali dovrò suonare???

Perfavore mi spiegate come funziona tanto per tranquillizzarmi!!!!!

ciao!!! :thumbsup_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

ma tu fai l'ammissione al primo o al secondo corso? secondo me è meglio farla al primo (come ho fatto io) così rimani "in prova" e puoi fare anche 2 o 3 anni in uno... comunque in teoria sono più portati a prendere uno già capace piuttosto a uno che va lì senza aver mai preso in mano un violino (a parte una mia compagna di corso che è stata ammessa a violoncello senza nemmeno sapere cosa fosse, ma quello è un caso limite :scratch_one-s_head:)

Link al commento
Condividi su altri siti

ma tu fai l'ammissione al primo o al secondo corso? secondo me è meglio farla al primo (come ho fatto io) così rimani "in prova" e puoi fare anche 2 o 3 anni in uno... comunque in teoria sono più portati a prendere uno già capace piuttosto a uno che va lì senza aver mai preso in mano un violino (a parte una mia compagna di corso che è stata ammessa a violoncello senza nemmeno sapere cosa fosse, ma quello è un caso limite :scratch_one-s_head:)

sisi la faccio al primo e sto studiando molto!!! :thumbsup_anim:

Ma cosa ti chiedo in generale oltre quello che hai studiato?????

Link al commento
Condividi su altri siti

sisi la faccio al primo e sto studiando molto!!! :thumbsup_anim:

Ma cosa ti chiedo in generale oltre quello che hai studiato?????

non so come funzioni il tuo conservatorio... io ero molto più indietro di te al momento dell'ammissione, ma avevo già fatto un bel po' di solfeggio e pianoforte per cui mi avevano fatto portare 3 pezzettini per violoncello che avevo preparato io, e ne ho suonato uno; poi mi hanno chiesto un parlato e un cantato sulla parte di libro che avevo già fatto; e avevo portato una sonatina di clementi. ma stai tranquillo, se sai già suonare sei molto avvantaggiato! l'importante è che poi insisti col tuo insegnante per farti fare almeno 2 anni in uno ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

non so come funzioni il tuo conservatorio... io ero molto più indietro di te al momento dell'ammissione, ma avevo già fatto un bel po' di solfeggio e pianoforte per cui mi avevano fatto portare 3 pezzettini per violoncello che avevo preparato io, e ne ho suonato uno; poi mi hanno chiesto un parlato e un cantato sulla parte di libro che avevo già fatto; e avevo portato una sonatina di clementi. ma stai tranquillo, se sai già suonare sei molto avvantaggiato! l'importante è che poi insisti col tuo insegnante per farti fare almeno 2 anni in uno ;)

Grazie della risposta spero con tuuto il cuore che vengo ammesso!!!

ciao :thumbsup_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 months later...

Ciao a tutti sono ancora io linobest con un nuovo quesito!!!

Allora: l'11/2/11 mi hanno chiamato dal conservatorio e mi hanno detto di dare l'iscrizione fino al 19/2 ma nn vi sembra troppo tardi?? Hanno kiamato anche coloro che erano al XXXV (35) posto (io ero XXI 21). Ma perrche ne hanno chiamati cosi tanti?? e cosi tardi??? (è un mistero!!) Vabbè...

Poi, quante ore di violino devo fare???

Quante di pianoforte complementare???

E quante di teoria e solfeggio???

Perfavore rispondete specialmente agli ultimi quesiti (quelli riquardanti le ore)...

CIAO :thumbsup_still:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti sono ancora io linobest con un nuovo quesito!!!

Allora: l'11/2/11 mi hanno chiamato dal conservatorio e mi hanno detto di dare l'iscrizione fino al 19/2 ma nn vi sembra troppo tardi?? Hanno kiamato anche coloro che erano al XXXV (35) posto (io ero XXI 21). Ma perrche ne hanno chiamati cosi tanti?? e cosi tardi??? (è un mistero!!) Vabbè...

Poi, quante ore di violino devo fare???

Quante di pianoforte complementare???

E quante di teoria e solfeggio???

Perfavore rispondete specialmente agli ultimi quesiti (quelli riquardanti le ore)...

CIAO :thumbsup_still:

mi intrufolo nello spazio dei violinisti XD

allora per le ore è molto variabile la cosa... per lo strumento principale il tuo insegnante potrebbe decidere, se hai problemi di tempo, di farti andare una sola volta a settimana e fare un'ora, un'ora e mezza; per pianoforte complementare dipende da come sei messo, comunque un'ora alla settimana dovresti farla. per solfeggio arriva il problema: oltre al livello (se sei al terzo corso tendenzialmente ti tiene li di più) conta anche il numero di persone in classe: più persone ci sono, più ovviamente dura la lezione. e conta anche molto l'insegnante: il mio dell'anno scorso ci teneva 2 ore a settimana, e sento anche di insegnanti che ne fanno fare 3 o 4...

comunque auguri per tutto!

Link al commento
Condividi su altri siti

mi intrufolo nello spazio dei violinisti XD

allora per le ore è molto variabile la cosa... per lo strumento principale il tuo insegnante potrebbe decidere, se hai problemi di tempo, di farti andare una sola volta a settimana e fare un'ora, un'ora e mezza; per pianoforte complementare dipende da come sei messo, comunque un'ora alla settimana dovresti farla. per solfeggio arriva il problema: oltre al livello (se sei al terzo corso tendenzialmente ti tiene li di più) conta anche il numero di persone in classe: più persone ci sono, più ovviamente dura la lezione. e conta anche molto l'insegnante: il mio dell'anno scorso ci teneva 2 ore a settimana, e sento anche di insegnanti che ne fanno fare 3 o 4...

comunque auguri per tutto!

CIAO e grazie per la tempestiva risposta!!!

Uffa però secondo me un'ora o un'ora e mezza è poca vorrei tanto fare 2 ore (2 giorni a settimana) o anche più...

Problemi di tempo non ne ho!!! Poi speriamo che il mio nuovo prof. mi faccia fare più ore!!!

Poi ho un'altra domanda le lezioni di VIOLINO, PIANOFORTE COMPLEMENTARE e di TEORIA E SOLFEGGIO come si svolgeranno???

Sarò da solo in aula oppure...

RISPONDETEMI perfavore... CIAO E GRAZIE :thumbsup_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy