Vai al contenuto
Ton

Video

Recommended Posts

Jean-Baptiste Lully o Giovanni Battista Lulli (Firenze, 28 novembre 1632 – Parigi, 22 marzo 1687) è stato un compositore, ballerino e strumentista italiano naturalizzato francese.

Trascorse gran parte della sua vita alla corte di Luigi XIV, ottenendo, nel 1661, la naturalizzazione francese.

Lully esercitò una considerevole influenza sullo sviluppo della musica francese; molti musicisti, sino al XVIII secolo, faranno riferimento alla sua opera. Suoi collaboratori o seguaci furono il contemporaneo Marc-Antoine Charpentier, Pascal Collasse, Marin Marais, Henry Desmarest, Jean-Philippe Rameau e Christoph Willibald Gluck.

Trascrizione ad opera di Maurizio Machella.

Buon ascolto ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo, 27 gennaio 1756 – Vienna, 5 dicembre 1791) è stato un musicista austriaco a cui è universalmente riconosciuta la creazione di composizioni di straordinario valore artistico.

Mozart è annoverato tra i più grandi geni della storia della musica, dotato di raro e precoce talento. Iniziò a comporre all'età di 5 anni e morì all'età di trentacinque, lasciando pagine che influenzarono profondamente tutti i principali generi musicali della sua epoca, tra cui musica sinfonica, sacra, da camera e opere di vario genere, tanto da essere definito dal Grove Dictionary come "il compositore più universale nella storia della musica occidentale".

Nel video potete ascoltare una mia interpretazione organistica del celebre Adagio, secondo movimento del concerto per clarinetto in la maggiore K 622, di Wolfgang Amadeus Mozart, in una trascrizione per organo di Maurizio Machella.

Buon ascolto ! ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una mia composizione del 1983 suonata da me all'organo Tronci-Tamburini (1942) della Basilica di Santa Prassede a Roma nel 2008

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 20/6/2018 at 05:48, Antiphonal dice:

@buluca  sempre bei pezzi, ben suonati! Ma aspetto ancora un pezzo su un organo a canne :)

Gentilissimo Graziano ^_^ Ultimamente non ho avuto molte opportunità di suonarne ma conto davvero di riprendere a farlo nei prossimi mesi 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Joseph-Hector fiocco (20 gennaio 1703 -21 giugno 1741), Nato a Bruxelles, è stato un compositore e clavicembalista del tardo periodo barocco.

Suo padre, il compositore italiano Pietro Antonio Fiocco, e uno dei suoi fratellastri Jean-Joseph Fiocco, gli diede gran parte della sua educazione musicale.

Joseph Hector Fiocco lavorò sotto la direzione del fratellastro nella Cappella Ducale di Notre-Dame du Sablon. In 1730 Joseph Hector divenne sous-maitre di Notre-Dame du Sablon. Non mantenne questa posizione per molto tempo, si dimise infatti nel 1731 per diventare sangmeester (maestro di coro) alla Cattedrale di Anversa.

Nel 1737 tornò alla città natale e lavorò nella Collegiata di St. Michel e Ste Gudule. Morì a Bruxelles a 38 anni. ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Francesco Onofrio Manfredini (Pistoia, 22 giugno 1684 – Pistoia, 6 ottobre 1762) è stato un violinista e compositore italiano del Barocco.

Trascrizione per organo di Maurizio Machella.

Organista Luca Raggi.

Buon ascolto ! ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

“Bist du bei mir, Geh ich mit Freuden " (se sei con me, vado con gioia) è un'aria tratta dall'opera Diomedes di Gottfried Heinrich Stölzel. L'aria è meglio conosciuta come  "bist du bei mir ", BWV 508, una versione per voce e basso continuo trovato come n. 25 nel 1725 nel Piccolo libro di Anna Magdalena Bach.

Trascritto per organo solo da Maurizio Machella e suonato da Luca Raggi.

Buon ascolto ! ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michael Praetorius (Michael Schultheiß; Creuzburg, 15 febbraio 1571 – Wolfenbüttel, 15 febbraio 1621) è stato un compositore e teorico della musica tedesco. Nato a Creuzburg, nell'Alta Turingia, nel 1571, Praetorius (nome umanistico M.Schultz o M.Schultheiss), fu una figura fondamentale per il passaggio all'Alto Barocco e uno dei principali esponenti del rinascimento musicale tedesco.
La sua vastissima opera compositiva comprende circa 1200 opere di musica sacra. Altrettanto importante il suo Syntagma musicum, del 1619, con trattazioni e disegni della storia musicale. L'opera è suddivisa in tre parti: la prima e la terza, in latino, riportano note storiche su forme e tecniche musicali, mentre la seconda, in tedesco, è un trattato di organologia dell'epoca.

Trascrizione per organo di Maurizio Machella.
Organista: Luca Raggi ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Johann Christoph Friedrich Bach (Lipsia, 21 giugno 1732 – Bückeburg, 26 gennaio 1795), figlio di Johann Sebastian, è stato un compositore tedesco.

Non si trova, nelle sue composizioni, il fuoco che distingue quelle dei suoi fratelli Carl Philipp Emmanuel o Wilhelm Friedemann, ma esse si fanno comunque notare per la forza dell'armonia e per l'abilità con la quale lo stile fugato viene trattato. Bach amava la sua arte con passione e vi si dedicava assiduamente; fino alla sua morte conservò l'abitudine di consacrare tutte le mattine alla composizione.

Nel video potete ascoltare una sua composizione, a cura di Maurizio Machella e suonata da Luca Raggi.

Buon ascolto ! ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tylman Susato (1510/15 ca – Stoccolma, 1570 circa) è stato un compositore ed editore musicale fiammingo. Trascrizione per organo di Maurizio Machella. Organista: Luca Raggi ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i contributi, @buluca sempre scelti con buon gusto e ben eseguiti. Ti vogliamo su un organo a canne quanto prima!!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buona Giornata a tutti gli amici e a tutte le amiche ForuMattinieri/e con l'Introduzione e Fuga in Do minore dal Gradus ad Parnassum (n.44) di Muzio Clementi. Suono io all'amplissimo organo di Sant'Agostino a Roma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 3/10/2018 at 05:42, Antiphonal dice:

Grazie per i contributi, @buluca sempre scelti con buon gusto e ben eseguiti. Ti vogliamo su un organo a canne quanto prima!!! :)

Grazie, spero presto ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tomaso Giovanni (Zuane) Albinoni (Venezia, 8 giugno 1671 – Venezia, 17 gennaio 1751) è stato un compositore e violinista italiano, appartenente alla stagione musicale del barocco.

Nel video potete ascoltare una trascrizione per organo a cura di Maurizio Machella e interpretata da Luca Raggi.

Buon ascolto ! ^_^

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'organista Frederic Deschamps al grande organo costruito da Bartolomeo Formentelli nella chiesa di San Domenico, Rieti. Un bestione a 5 tastiere a trasmissione meccanica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×