Vai al contenuto

problemi dentali del clarinetto


Recommended Posts

:lol: Per chi fosse interessato, da tempo ho intrapreso uno studio, in collaborazione con un dentista, in relazione ai problemi dentali del clarinetto, sia per chi porta un apparecchio ortodontico che per chi suona da molto tempo. I risultati sono interessanti, per chi volesse saperne di più posso fornire ulteriori informazioni.
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:lol: Per chi fosse interessato, da tempo ho intrapreso uno studio, in collaborazione con un dentista, in relazione ai problemi dentali del clarinetto, sia per chi porta un apparecchio ortodontico che per chi suona da molto tempo. I risultati sono interessanti, per chi volesse saperne di più posso fornire ulteriori informazioni.

se sono interessanti parlane pure , siamo tutt'orecchi ! ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dallo studio fatto con questo dentista, abbiamo riscontrato che un uso intensivo del clarinetto può creare a lungo andare, qualche problema ai denti, sopratutto a quelli superiori. Per questo abbiamo ideato dei supporti di vario tipo che possono evitare l'insorgere del problema, o comunque poter continuare a suonare, i problemi specifici dei propri denti potranno essere comunque risolti col dentista di fiducia. Chi volesse sperimentarli, può sia venire presso lo studio di questo dentista, sia farsi fare delle impronte anche dal proprio dentista, che verranno eventualmente prelevate da un corriere (gratis) e verrà poi recapitato il supporto, se questo risulterà di gradimento ed efficace verrà eventualmente richiesto un semplice rimborso spese, dato che si è ancora in fase sperimentale. In ogni caso sarebbe utile prima un colloquio con questo dentista, oppure col sottoscritto che ha già fatto da cavia, per una descrizione accurata del problema.

Tutto questo può essere molto utile anche per chi ha allievi con l'apparecchio ortodontico, il mio interesse per la cosa ad es. è nato proprio da qui.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 year later...

io avendo fatto una cura dentistica in passato non ho problemi, perchè ho sotto un bumper fisso che blocca i denti (e per questo dopo un 3 orette e mezzo che suono mi cominciano a far male i denti sotto) e sopra una apparecchio di quelli trasparenti che si mettono di notte per tenere i denti fermi dopo la cura, noto usandolo che dopo un 4 ore di suonare i denti si sono spostati, ma poi si rimettono a posto............ :sweatingbullets_x::to_become_senile:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...
Però sarebbe meglio spiegarglielo, vero Maestro? Perchè chi è abituato a mordere (cosa del tutto naturale) non riesce a concepire un'imboccatura più libera.

Il fatto è che la discussione era a proposito di questo: "Per chi fosse interessato, da tempo ho intrapreso uno studio, in collaborazione con un dentista, in relazione ai problemi dentali del clarinetto, sia per chi porta un apparecchio ortodontico che per chi suona da molto tempo. I risultati sono interessanti, per chi volesse saperne di più posso fornire ulteriori informazioni"

Comunque nessuno qui ha messo in questione il fatto che non bisogna stringere, e nessuno ha chiesto come fare a non stringere, quindi non vedo cosa ci sia da spiegare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 years later...

Mi chiedevo: è un problema suonare il clarinetto con l'apparecchio odontoiatrico sia superiore che inferiore??

L'ho appena messo, io suono la tromba ma sinceramente ancora non so se riuscirò a suonare bene (note alte e staccati compresi) quindi invece di continuare per 3 anni con la seconda tromba (che ha note alte lo stesso) mi hanno proposto di iniziare col clarinetto visto che ultimamente in banda ce n'è bisogno :worried_anim:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi chiedevo: è un problema suonare il clarinetto con l'apparecchio odontoiatrico sia superiore che inferiore??

L'ho appena messo, io suono la tromba ma sinceramente ancora non so se riuscirò a suonare bene (note alte e staccati compresi) quindi invece di continuare per 3 anni con la seconda tromba (che ha note alte lo stesso) mi hanno proposto di iniziare col clarinetto visto che ultimamente in banda ce n'è bisogno :worried_anim:

E' tott n'antra roba !

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì, lo so che è tutta n'altra roba.. ma c'entra sempre coi denti u.u

apro una discussione sennò :scratch_one-s_head:

Non serve che apri un'altra discussione. Comunque il clarinetto lo si può suonare tranquillamente anche si ha l'apparecchio. Io l'ho portato tanti anni fa e ho sempre suonato.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì, lo so che è tutta n'altra roba.. ma c'entra sempre coi denti u.u

apro una discussione sennò :scratch_one-s_head:

Scusami, intendevo dire che anche se non hai alcuna dimestichezza con il clarinetto, tre anni possono portarti ad un buon livello e quindi non avrebbe più senso poi tornare alla tromba perchè io non ho mai visto nessuno passare indifferentemente dal clarinetto alla troba e viceversa ! Ho un amico grande trombettista, insegnante, che una volta era un ottimo flicornino solista in una grande banda del sud. Si era messo in testa di suonare anche il clarinetto ma poi ha desistito dicendomi che le due cose per lui erano inconciliabili.

Saluti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti lo credo pure io.

Innanzitutto bisogna vedere che tipo di ortodonzia hai.

Se hai gli incisivi rivolti in dentro è sconsigliabile sia la tromba che il clarinetto.

Preciso però che con un buon insegnante, tecniche specifiche poi alla fine problemi non ce ne sono.

I trombettisti americani suonano addirittura con la tromba attaccata ad un filo senza mani, quindi pressioni sull'ortodonzia si possono togliere,

col clarinetto pure al posto di premere spingere e quant'altro,

ci sono posizioni piu morbide ed ance pure.

Secondo me devi fare solo piu esercizi di impostazione ed abituarti ai tuoi ferri altrimenti ti dà fastidio anche se provi a fischiare o mangrare o altro.

Spesso i dentisti quando montano questi apparecchi interpellano o un osteopata o un logopedista, all'occorrenza.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie delle risposte, ho gli incisivi superiori rivolti un po' verso il dentro.

Adesso provo il clarinetto e vedo come me lo sento, l'ho provato altre volte ma non mi ricordo che ci sia molta pressione.

Sì, se prendo così un altro strumento è possibile che poi non ritorni più alla tromba, ma ciò dipende da me..la tromba è tutta un'altra cosa..

e poi agisco anche aiutando la banda...se di trombe ce ne saranno molte in futuro potrei anche non tornarci più ma queste son altre storie xD

Grazie ancora! :laughingsmiley:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me devi solo interpellare un'insegnante più bravo.

Come già detto in america per esercizio fanno appendere la tromba ad un filo e senza alcuna pressione devono riuscire a suonare.

E' solo una questione di allenamento, la pernacchia devi farla nelle labbra e non premendo sul bocchino.

Se il tuo problema ortodontico è solo rivolto agli incisivi superiori con il clarinetto non avrai alcun problema tranne aver perso anni del tuo studio e forse l'interesse pure verso la musica o il tuo strumento preferito.

Ammetto però il fatto che se per te sia più importante fare musica che suonare la tromba in particolare non avrai grosse perdite,

molto spesso succede questo,

ragazzi che non riescono con uno strumento passano ad altro e poi magari si appassionano e riescono.

A te la decisione, ricorda però che con quell'ortodonzia potresti pure continuare a suonare la tromba e che se ti dicono il contrario è probabile che le loro tecniche siano superate o addirittura sbagliate.

Aggiungiamo un argomento tecnico.

Generalmente gli incisivi rivolti in dentro si devono a pressioni o il ciuccetto nei primi anni di vita o di abitudini muscolari delle labbra inferiori nell'età più avanzata.

Come mai solo gli incisivi superiori?

non è che rivolgi la tromba verso l'alto producendo tu stesso questa pressione rivolta solo agli incisivi superiori?

Se è così questo problema è solo frutto della tua tecnica sbagliata.

Pensaci bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy