Vai al contenuto
Guest ndonio

I vostri pezzi preferiti

Recommended Posts

Guest ndonio
intendi il più bello in assoluto o un greatest hits?

Intendo una lista di 3,4...5 ( fate voi, come ritenete opportuno ) pezzi che vi garbano particolarmente e che sono i vostri preferiti. Se poi fra di questi ce n'è uno che spicca maggiormente sugli altri, tanto meglio B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh su tutti non può che spiccare La ciaccona. si d'accordo è per violino, però devo dire una cosa. in generale io sono contrario alle trascrizioni ma devo dire che eccezionalmente la ciaccona è molto più bella sulla chitarra che sul violino; semplicemente per un fatto strumentale: il violino è fatto per fare qualche accordo ogni tanto ma è essenzialmente uno strumento monodico. non può reggere il confronto con la chitarra nel legato e nell'atmosfera. per esempio sul famoso arpeggione la chitarra permette di mantenere gli accordi il violino perde un po' troppo.(lo so sono praticamente morto, i violinisti mi bombarderanno d'insulti)

per il resto adoro il preludio fuga e allegro 998 (per liuto B) ) e la passacaglia di weiss

l'ottocento non è il mio ambiente naturale. salvo l'eroica di giuliani, la sonata di paganini e il gran solo op.14 di sor

poi la sonata a boccherini di castelnuovo-tedesco e non può mancare il mio idolo Villa-lobos con lo studio no. 11 in particolare

per i giorni nostri la sonatina jazz di bogdanovic e il bellissimo green and golden del mio amico towner

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Andrew89
:o

Per chitarra Andrew, non per pianoforte!!!! :lol::lol::lol:

:ph34r:

Hoc vide...

per il resto adoro il preludio fuga e allegro 998 (per liuto B) ) e la passacaglia di weiss

Adesso che mi fai ricordare...la ciaccona e la passacaglia del libro 4° per chitarrone di Kapsberger wub...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ndonio

Asturias, così come anche Sevilla ed altre composizioni fanno parte della Suite Espanola di Isaac Albéniz, che era un pianista, Andrew, non chitarrista, da cui la mia battuta.

Sono pezzi bellissimi, molto più funzionali su di una chitarra che su di un pianoforte, ma rimangono pur sempre delle trascrizioni.

Per me è inaudito che un chitarrista scelga come proprio pezzo preferito una trascrizione.

Già la chitarra gode di tutta questa popolarità ed ammirazione, :ph34r: poi siamo noi chitarristi i primi ad esaltare i brani di altri strumenti...

Un pò di 'gelosia' per il nostro adorato strumento ragazzi. :)

ndonino caro,

ma devi proprio aspettare che qualcuno te lo chieda , per autorisponderti alle tue domande?

:lol::lol::lol::lol::lol::lol:

Probabilmente ho bisogno di un pò più di tempo per riflettere B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lo so sono praticamente morto, i violinisti mi bombarderanno d'insulti)

ma no dai siamo una comunità pacifica... anche se trovo le tue osservazioni piuttosto discutibili.. non posso far altro che rammaricarmi per il genere chitarristico visto che bach ha non scritto le sonate e partite per chitarra sola.. :huh: e comunque gli accordi sono bellissimi B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In assoluto su tutti il mio preferito è Recuerdos de la Alhambra...però.. anche "giochi proibiti" suonato con la chitarra.. non so .. hem .. mi rapisce :ph34r:

e mi commuove.. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
far altro che rammaricarmi per il genere chitarristico visto che bach ha non scritto le sonate e partite per chitarra sola.. :huh: e comunque gli accordi sono bellissimi B)

beh devo dire di essere sorpreso, una reazione moderata! meno male... ;)

ma in effetti le sonate e le partite in toto le preferisco col violino ,e come già detto non mi piace molto il fatto che molti la trascrivano, però la ciaccona è un caso particolare. dovete perdonare Segovia. Quando il nostro repertorio era ancora "scarsino", non ha potuto fare a meno di rivolgersi al Sommo.

del resto 4 suite al liuto le ha dedicate (oltre al resto). :)

gli accordi si in se sono belli, però (da non esperto) il violino mi esalta più quando "canta". è lì che lo ritengo insuperabile

x ndonio

non è che c'è più tempo per riflettere, è solo che individuare il più bel pezzo è quasi impossibile. :blink:

forse perchè a volte in alcuni momenti lo è uno, in altri ne è un altro ancora.

d'altra parte io non ti saprei dire nemmeno qualè la mia canzone peferita :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ndonio
beh devo dire di essere sorpreso, una reazione moderata! meno male... ;)

ma in effetti le sonate e le partite in toto le preferisco col violino ,e come già detto non mi piace molto il fatto che molti la trascrivano, però la ciaccona è un caso particolare. dovete perdonare Segovia. Quando il nostro repertorio era ancora "scarsino", non ha potuto fare a meno di rivolgersi al Sommo.

del resto 4 suite al liuto le ha dedicate (oltre al resto). :)

gli accordi si in se sono belli, però (da non esperto) il violino mi esalta più quando "canta". è lì che lo ritengo insuperabile

x ndonio

non è che c'è più tempo per riflettere, è solo che individuare il più bel pezzo è quasi impossibile. :blink:

forse perchè a volte in alcuni momenti lo è uno, in altri ne è un altro ancora.

d'altra parte io non ti saprei dire nemmeno qualè la mia canzone peferita :o

:o

Possiam darci la mano allora B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Andrew89
Asturias, così come anche Sevilla ed altre composizioni fanno parte della Suite Espanola di Isaac Albéniz, che era un pianista, Andrew, non chitarrista, da cui la mia battuta.

Sono pezzi bellissimi, molto più funzionali su di una chitarra che su di un pianoforte, ma rimangono pur sempre delle trascrizioni.

Per me è inaudito che un chitarrista scelga come proprio pezzo preferito una trascrizione.

Già la chitarra gode di tutta questa popolarità ed ammirazione, :ph34r: poi siamo noi chitarristi i primi ad esaltare i brani di altri strumenti...

Un pò di 'gelosia' per il nostro adorato strumento ragazzi. :)

Quanti danni non fa ancora Aristotelesimo del '500 nella cultura latina attuale... :o

basta...mi auto condanno al rogo... :ph34r::ph34r:

:o:lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
beh su tutti non può che spiccare La ciaccona. si d'accordo è per violino, però devo dire una cosa. in generale io sono contrario alle trascrizioni ma devo dire che eccezionalmente la ciaccona è molto più bella sulla chitarra che sul violino; semplicemente per un fatto strumentale: il violino è fatto per fare qualche accordo ogni tanto ma è essenzialmente uno strumento monodico. non può reggere il confronto con la chitarra nel legato e nell'atmosfera. per esempio sul famoso arpeggione la chitarra permette di mantenere gli accordi il violino perde un po' troppo.(lo so sono praticamente morto, i violinisti mi bombarderanno d'insulti)

sinceramente io preferisco la Ciaccona originale, suonata dal violino.... è come voleva Bach.... poi dipende dai gusti, e dai timbri che piacciono a una persona

In assoluto su tutti il mio preferito è Recuerdos de la Alhambra..

anche a me piace moltissimoooo......... :wub::wub:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest clausci
beh su tutti non può che spiccare La ciaccona. si d'accordo è per violino, però devo dire una cosa. in generale io sono contrario alle trascrizioni ma devo dire che eccezionalmente la ciaccona è molto più bella sulla chitarra che sul violino; semplicemente per un fatto strumentale: il violino è fatto per fare qualche accordo ogni tanto ma è essenzialmente uno strumento monodico. non può reggere il confronto con la chitarra nel legato e nell'atmosfera. per esempio sul famoso arpeggione la chitarra permette di mantenere gli accordi il violino perde un po' troppo.(lo so sono praticamente morto, i violinisti mi bombarderanno d'insulti)

per il resto adoro il preludio fuga e allegro 998 (per liuto B) ) e la passacaglia di weiss

l'ottocento non è il mio ambiente naturale. salvo l'eroica di giuliani, la sonata di paganini e il gran solo op.14 di sor

poi la sonata a boccherini di castelnuovo-tedesco e non può mancare il mio idolo Villa-lobos con lo studio no. 11 in particolare

per i giorni nostri la sonatina jazz di bogdanovic e il bellissimo green and golden del mio amico towner

questo è un ossimoro,soprattutto se pensi alla ciaccona non si puo proprio cosiderare il violino uno strumento monodico.nel confronto nel legato e l atmosfera infatti non c è paragone ...

vince il violino :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest samucito30
beh su tutti non può che spiccare La ciaccona. si d'accordo è per violino, però devo dire una cosa. in generale io sono contrario alle trascrizioni ma devo dire che eccezionalmente la ciaccona è molto più bella sulla chitarra che sul violino; semplicemente per un fatto strumentale: il violino è fatto per fare qualche accordo ogni tanto ma è essenzialmente uno strumento monodico. non può reggere il confronto con la chitarra nel legato e nell'atmosfera. per esempio sul famoso arpeggione la chitarra permette di mantenere gli accordi il violino perde un po' troppo.(lo so sono praticamente morto, i violinisti mi bombarderanno d'insulti)

:angry:

io non le conosco, quindi non posso ancora ucciderti. quale trascrizione mi consigli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perchè dovrei? non voglio mica suicidarmi :P

vabbè dai è naturale che a voi piaccia più al violino e a me sulla chitarra, non trovate?

di trascrizioni ce ne sono circa infinite, meglio cmq Segovia oppure John Williams (evitate cose strane, tipo cina e giappone, loro a volte fanno cose strane e particolari).

ah già. per monodico intendevo semplicemente che non mi piace come fate gli accordi, tutto qua.

e non c'è punta atmosfera :ph34r:

ps quando le acque si calmeranno verrò direttamente in pasto alle vostre fauci, visto che ho da chiedervi alcune cose tecniche. soprattutto sugli accordi! (sempre che samucito non mi abbia ucciso prima :rolleyes: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest ndonio

I nostri nuovi arrivi non hanno un loro pezzo preferito ?

Forza ragazzi su, eloquiate

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente al primo posto il mitico Giuliani (anche se non saprei quale composizione scrivere visto che sono tutte spettacolari :unsure: )

Al secondo posto penso proprio a Ernst Krenek con la Suite Op.164

3° Il Divino..........Francesco Canova da Milano

Questo per la chitarra............ riguardo alla musica da camera e per orchestra.......

alla prossima puntata....... :P:lol:

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy