Vai al contenuto
Flaux

MeTRoNoMo....

Recommended Posts

In questo campo la tua parola è legge, quindi sicuramente quello è un flauto basso in Do ^^

Però...ti giuro che quell'immagine la ho trovata cercando qualcosa tipo "flauto basso in fa"

NAAAAAAA! Il flauto basso è in do. Non è strumento traspositore. E' come l'ottavino, ma due ottave sotto.

Secondo me google appena hai digitato "flauto basso in fa" ha detto una cosa tipo...

"Ussignur :ph34r:"

:D

E ti ha mandato sul sito della Tokato... :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
NAAAAAAA! Il flauto basso è in do. Non è strumento traspositore. E' come l'ottavino, ma due ottave sotto.

Secondo me google appena hai digitato "flauto basso in fa" ha detto una cosa tipo...

"Ussignur :ph34r:"

:D

E ti ha mandato sul sito della Tokato... :rolleyes:

Huff, io ho cercato "flauto basso" e mi ha mandato su un sito in inglese che mi diceva (con tanto di immagini) che "esistono due tipi di flauto basso, in FA e in SOL". Ovvio che mi pareva strano ma...insomma...se non lo sapevo ho preso per oro colato :P La prox volta ti mando un PM e ti chiedo :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Huff, io ho cercato "flauto basso" e mi ha mandato su un sito in inglese che mi diceva (con tanto di immagini) che "esistono due tipi di flauto basso, in FA e in SOL". Ovvio che mi pareva strano ma...insomma...se non lo sapevo ho preso per oro colato :P La prox volta ti mando un PM e ti chiedo :ph34r:

Boh, magari esiste ma ragionando...

se la nota più grave è il do e lo si suona con la posizione del do perchè mai dovrebbe essere in fa?

Non è come il flauto in sol la cui nota più grave è il sol e lo si suona col do...

Attenzione: non è che ti ha mandato su un sito di flauti dolci? Perchè il flauto dolce contrabbasso è in fa ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Boh, magari esiste ma ragionando...

se la nota più grave è il do e lo si suona con la posizione del do perchè mai dovrebbe essere in fa?

Non è come il flauto in sol la cui nota più grave è il sol e lo si suona col do...

Attenzione: non è che ti ha mandato su un sito di flauti dolci? Perchè il flauto dolce contrabbasso è in fa ;)

Boh....cmq sia, mi fido di te ;)

TITANIC%20-%20Soundtrack%20-%20Front.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uh... sentite qui...

:ph34r: sentito??

quel tic-tac di sottofondo...

è proprio lui??

...

:rolleyes: ci sono anche allieve modello!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
l'ho letto su un libro e mi piace:

la musica va suonata col cuore e con le orecchie, e non in maniera meccanica con un ticchettio di sottofondo

piuttosto fatti suonare il pezzo dal tuo maestro e memorizzane la velocita'. Io faccio cosi'.

Prima di prendere lezioni ero convinta di non saper tenere il tempo. Ero in errore.

non vorrei contraddire nessuno ma..... il metronomo non serve solo x "memorizzare" il tempo di un pezzo. serve per ottimizzare lo studio, ti fa perdere meno tempo e ti garantisce un lavoro + utile in meno tempo. almeno, per me è così. (poi non so se vale solo x noi tastierofili :P )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non vorrei contraddire nessuno ma..... il metronomo non serve solo x "memorizzare" il tempo di un pezzo. serve per ottimizzare lo studio, ti fa perdere meno tempo e ti garantisce un lavoro + utile in meno tempo. almeno, per me è così. (poi non so se vale solo x noi tastierofili :P )

No no, vale proprio per tutti.

Il metronomo è il profumo della vita. Il metronomo.....vooolaaaa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si....dalla mia finestra!!!!

:rolleyes: questa volta non l'ho detto io....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non ho saputo resistere....avevo l'immagine davanti agli occhi!!!

Il metronomo volante!!!!

Attenzione al mio avatar.

Vi segue ovunque e come dicono i frati cappuccini:

"Ricordati che devi...USARE IL METRONOMO" :ph34r:

:P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Della serie "pillole di saggezza",

dalle Memorie di Berlioz:

<A che serve il metronomo? -ha esclamato vivacemente Mendellsohn- è uno strumento del tutto inutile. Un musicista che, nel vedere un brano, non ne indovina subito il movimento, è un imbecille.>

Avrei potuto rispondere che vi erano parecchi imbecilli in giro, ma sono stato zitto.

[..] Un giorno in cui mi aveva chiesto di vedere la partitura dell'ouverture del Re Lear, che avevo appena scritta a Nizza, prima l'ha letta con attenzione lentamente, poi, al momento di mettere le dita sul pianoforte per eseguirla (cosa che ha fatto con un talento incomparabile), mi ha detto <Datemi il vostro tempo esatto>.

<Per fare cosa? Non mi avete detto ieri che un musicista che, dall'aspetto del brano, non ne indovini il movimento, è un imbecille?>

:lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy