Vai al contenuto

L'ultimo CD acquistato (musica classica)


BaBi_YAR
 Condividi

Recommended Posts

Un saluto a tutti

Ripubblicata, si trova un po' dappertutto anche al Feltri vicino casa:

8004429102194_0_0_366_75.jpg

questo invece no, from Japan:

616xSczSdnL._SL1140_.jpg

 

Peccato non abbia inciso un Wozzeck in studio (come tante altre cose). Qui tuttavia l'audio è ottimo. Restituzione della partitura: lucida, tesa, non senza abbandoni lirici  in impressione viennese. Cantati, a parte Adam, non sempre all'altezza.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 18,2k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

  • Madiel

    2352

  • il viandante del sud

    895

  • superburp

    1093

  • Wittelsbach

    1312

Top utenti di questa discussione

49 minuti fa, Wittelsbach dice:

Neanche a farlo apposta...

Era a due soldi (non convenientissimo, ma è pur sempre una rarità e sotto una certa cifra non si scende mai), così non ho resistito :D Ho solo qualche apprensione per la Runkel, nella Frau di Solti non mi entusiasma per nulla.

18 minuti fa, giordanoted dice:

L'ammiraglio, come lo chiama Pink, non ci delude mai.

Scommetto che quella edizione mi farà pure cambiare idea rispetto al "fangoso" (oltre che tagliuzzato) Sawallisch. Ho già un'ottima opera con Steinberg sul podio (Orfeo e Euridice di Krenek) diretta pure benissimo… se riesce a districarsi con tanto onore con le partiture rognose, nelle commedie deve riuscire per forza…. 

Link al commento
Condividi su altri siti

10 minuti fa, Madiel dice:

Era a due soldi (non convenientissimo, ma è pur sempre una rarità e sotto una certa cifra non si scende mai), così non ho resistito :D Ho solo qualche apprensione per la Runkel, nella Frau di Solti non mi entusiasma per nulla.

Se fa la Governante, ha da fare cinque minuti di musica o poco più...

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, Wittelsbach dice:

Manco sapevo che si dedicasse al repertorio di questo tipo! Forse l'ha fatto anche in onore di suo padre.

Qui riesce magnificamente, da par suo. Con molta probabilità sulle orme del padre (Erich 😅, perchè ci sono state anche diverse dicerie sul fatto che Veronika e Carlos potessero essere figli di Berg: http://www.carlos-kleiber.de/die-alban-berg-affaere.html )  Poi come si sa il repertorio non fissato in disco di Kleiber è una selva, tra operette ed escursioni in diversi altri autori.

17 ore fa, superburp dice:

La famosa questione Cassandra contro Elektra! Alla fine com'è finita? Le accuse di plagio sono cadute?

Con molta probabilità non ci fu plagio, Strauss ebbe da Gnecchi la partitura alla prima di Salome in Italia, le similitudini ci sono ma le opere sono ben distinte. Gnecchi purtroppo subì pregiudizi e diversi attacchi, un peccato perchè l'opera è bellissima, fu diretta da Toscanini, Mengelberg ed altri grandi della direzione nei maggiori teatri d'opera d'Europa e America.

Ultimi acquisti:

711zw664hYL._AC_SL1200_.jpg

61cgfzFrx6L._SL1280_.jpg

71E0nh306EL._SL1400_.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, superburp dice:

Ce l'ho, comprato anni fa dopo un ascolto alla radio che mi era piaciuto molto. L'ho sentito poco in realtà, mq lo ricordo come molto wagneriano (credo sia un pezzo giovanile). Mi sa che domani lo riascolto.

@superburp la sto ascoltando adesso, mi piacciono in particolare gli interventi del coro, che fa quasi "canto ortodosso", ad ogni modo si sente che è una composizione giovanile, la costruzione è ancora acerba.

Ad ogni modo, appena arrivati ( @giobar - grazie della segnalazione!)

Risultato immagini per casella mondo musica     Risultato immagini per paisiello mondo musica    Risultato immagini per malipiero mondo musica

 

Risultato immagini per foerster brilliant classics     eyJidWNrZXQiOiJwcmVzdG8tY292ZXItaW1hZ2VzIiwia2V5IjoiODAzMjU3Ni4xLmpwZyIsImVkaXRzIjp7InJlc2l6ZSI6eyJ3aWR0aCI6OTAwfSwidG9Gb3JtYXQiOiJqcGVnIiwianBlZyI6eyJxdWFsaXR5Ijo2NX19LCJ0aW1lc3RhbXAiOjE0MDE5ODI1NDN9     Risultato immagini per kalinnikov melodiya

 

Risultato immagini per carl philipp emanuel bach auferstehung brilliant classis      Risultato immagini per johann christian bach trio cpo     eyJidWNrZXQiOiJwcmVzdG8tY292ZXItaW1hZ2VzIiwia2V5IjoiNzk3MjY4MC4xLmpwZyIsImVkaXRzIjp7InJlc2l6ZSI6eyJ3aWR0aCI6OTAwfSwidG9Gb3JtYXQiOiJqcGVnIiwianBlZyI6eyJxdWFsaXR5Ijo2NX19LCJ0aW1lc3RhbXAiOjE0MDE5ODI0ODR9

                                        Risultato immagini per atterberg sterling              Risultato immagini per malipiero cpo

Link al commento
Condividi su altri siti

Miei acquisti di oggi sfrugolando all'offerta di turno IBS, più che altro di quei titoli che si aspetta giusto di tirar su alla prima occasione (e di cui posso riferire senza tema di turbare il mercato, anzi se può esser utile).


Direi il più curioso:
Mario Castelnuovo-Tedesco: Evangélion (The Story Of Jesus), Alessandro Marangoni pianoforte; Naxos 2013
813FAwwVljL.jpg

Biagio Marini: Curiose invenzioni, per Monica Hugget e compagni; Stradivarius
71OsgUQSGXL.jpg

 

Ermanno Wolf-Ferrari:

musica per pianoforte, per Costantino Catena, Brilliant 2019
91iVSse-r4L.jpg

i trii con pianoforte, per il Trio Archè; Brilliant 2018
71O4oGwLF5L.jpg

 

Il Salvaore Lanzetti in box 5x per Francesco Galligioni al violoncello; Brilliant 2016
714ogiI4gYL.jpg

 

L'Ildebrando Pizzetti 2x per Giancarlo Simonacci al pianoforte; Brilliant 2011
71RWX-EzjhL.jpg

 

Il Giacinto Scelsi per Marco Simonacci al violoncello; Brilliant 2017
71J1+3qXqvL.jpg

 

L'A. Scriabin per Soyeon Kate Lee al pianoforte; Naxos 2016
81E-pHEVgYL.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Wittelsbach dice:

41rHeq886mL._QL70_ML2_.jpg

Ce l'ho e mi ha soddisfatto poco e niente. E' un "live" molto ben diretto, ma i cantati hanno alcune pecche e la ripresa del suono insufficiente per delle sonorità così voluttuose e avvolgenti. Musicalmente, invece, non dice niente di nuovo rispetto a Die Gezeichneten. Sembra che le opere successive a questa e fino a Christophorus siano testimonianza di un momento di grave crisi di Schreker. Ripeteva situazioni già sfruttate,  in più tendeva a rimanere troppo nel solco post-wagneriano. Invece, c'è un autentico balzo in avanti qualitativo con Christophorus (1928) e l'ultima opera completa, Der Schmied von Gent (1932), senz'altro due capolavori - anche se per motivi diversi, la prima per la novità del linguaggio e della drammaturgia, la seconda perché è una summa del migliore teatro schrekeriano.

Link al commento
Condividi su altri siti

7 minuti fa, Madiel dice:

Ce l'ho e mi ha soddisfatto poco e niente. E' un "live" molto ben diretto, ma i cantati hanno alcune pecche e la ripresa del suono insufficiente per delle sonorità così voluttuose e avvolgenti. Musicalmente, invece, non dice niente di nuovo rispetto a Die Gezeichneten. Sembra che le opere successive a questa e fino a Christophorus siano testimonianza di un momento di grave crisi di Schreker. Ripeteva situazioni già sfruttate,  in più tendeva a rimanere troppo nel solco post-wagneriano. Invece, c'è un autentico balzo in avanti qualitativo con Christophorus (1928) e l'ultima opera completa, Der Schmied von Gent (1932), senz'altro due capolavori - anche se per motivi diversi, la prima per la novità del linguaggio e della drammaturgia, la seconda perché è una summa del migliore teatro schrekeriano.

E questa?

71WpjNvn3vL._SX466_.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Wittelsbach dice:

E questa?

71WpjNvn3vL._SX466_.jpg

Niente di che alla fine. L'avevo comprata un mesetto fa, ma i cd erano arrivati in pessime condizioni e li avevo rimandati indietro. Prima, però, me li sono ascoltati. Trama originale e che prospettava ricchi colpi di scena, ma la musica soprattutto è un passo indietro rispetto a Der Ferne Klang - è successiva, ma sembra essere stata riciclata, non so bene con precisione. Musica e umori post wagneriani, decadenti, ma spesso accompagnati da una orchestrazione diafana che sembra anticipare certo neoclassicismo. Comunque poco per farmela piacere, anche perchè i personaggi principali sono poco incisivi. Mi ha lasciato la sensazione di un'opera di transizione, almeno per lo stile nebuloso. Niente a che fare con Der Ferne Klang e Die Gezeichneten. Il cd ha un corposo libretto con tutto il testo cantato e una ampia introduzione critica, il solito lavoro ben fatto da CPO. Sull'esecuzione, invece, non mi sono soffermato. Registrazione più che buona, è un "live" ripreso in due rappresentazioni diverse se male non ricordo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy