Vai al contenuto
BaBi_YAR

L'ultimo CD acquistato (musica classica)

Recommended Posts

12 ore fa, Wittelsbach dice:

L’hai preso? Ne avevo sentito parlare di questa storia... Ma cosa ti ha spinto a documentarti e a farti ipotizzare la gabola? Certo che prendere Peerce e il suo itangliano per la dizione toscanissima di Masini... Mi domando come possa essere saltato in mente ai diffusori di questa leggenda.

Purtroppo sì. Era stato re-incellofanato e una volta aperto, mi si sono presentati pure due cd masterizzati. Già così, avevo le scatole girate e ho cominciato ad ascoltarli per dare una controllatina. Già ai primi minuti mi sono reso conto che qualcosa non andava: la voce di Peerce - e come dici tu, il suo intangliano - l'ho riconosciata quasi immediatamente, dato che l'imprinting con quest'opera nel mio caso è avvenuto con Toscanini, in cui il protagonista è proprio il tenore americano. E' bastata una veloce ricerca su internet per svelare l'arcano. Devo dire che, nonostante il prezzo irrisorio, non l'ho presa benissimo, visto che, ingenuamente, mi aspettavo tutt'altra cosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh ma la Walhall è spesso avvezza al "pacco"...tipo questo:

51aeS8VTq3L._SX425_.jpg

Non sempre ravanando negli archivi radiofonici si trova roba degna di nota...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ives dice:

Beh ma la Walhall è spesso avvezza al "pacco"...tipo questo:

51aeS8VTq3L._SX425_.jpg

Non sempre ravanando negli archivi radiofonici si trova roba degna di nota...

Ma qui siamo ancora uno scalino più in basso: si sta spacciando una cosa per un'altra. Poi la truffa si percepisce già al primo ascolto, ma intanto il disco te l'hanno rifilato. Fortunatamente, l'ho pagato il prezzo di un caffè, quindi non voglio esagerare con le lamentele...:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Ives dice:

Beh ma la Walhall è spesso avvezza al "pacco"...tipo questo:

51aeS8VTq3L._SX425_.jpg

Non sempre ravanando negli archivi radiofonici si trova roba degna di nota...

Ma se non ho capito male, la registrazione finta non era neanche di Walhall (che vende quella coi veri nomi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Wittelsbach dice:

Ma se non ho capito male, la registrazione finta non era neanche di Walhall (che vende quella coi veri nomi).

Infatti è questa:

41TPtXIu+wL._SX355_.jpg

(ho caricato l'immagine dell'edizione Walhall solo per mostrare la registrazione che si cela dietro al falso)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sto pensando che tutto questo discorso sarebbe stato perfetto da inserire nel topic sui Pacchi!:cat_lol::blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Snorlax dice:

Raccattati in una bancarella dell'usato a meno di due euro l'uno (e pure in ottime condizioni):

MYCHUDE+PORTADA+001.jpg

81PIA5Pg33L._SS500_.jpg

91yUT5jQ6VL._SL1394_.jpg

Lucia-di-Lammermoor-Pagliughi-Malipiero0

81dRzrB0F6L._SS500_.jpg

MI0001051081.jpg?partner=allrovi.com

Devo dire che mi ritengo molto soddisfatto. Aspetto l'approvazione di @Wittelsbach e @Pinkerton...:rolleyes:;)

Ottimi acquisti Snorlax!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
55 minuti fa, Snorlax dice:

Comunque sto pensando che tutto questo discorso sarebbe stato perfetto da inserire nel topic sui Pacchi!:cat_lol::blum:

Esattamente...

Gala comunque mi fa strano che cada in topiche simili, è (era) una casa piccola ma scriveva fascicoletti non pessimi o risicati come altri, oltre a pubblicare recite vere e spesso inusuali. A quanto leggo, quel falso Ballo sarebbe opera di un falsario di parecchi anni fa, addirittura dei tempi del 33 giri. Gala avrà ricuperato una copia pensando di aver scovato un tesoro nascosto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 6/11/2019 at 17:50, Snorlax dice:

Raccattati in una bancarella dell'usato a meno di due euro l'uno (e pure in ottime condizioni):

 

 

91yUT5jQ6VL._SL1394_.jpg

 

Devo dire che mi ritengo molto soddisfatto. Aspetto l'approvazione di @Wittelsbach e @Pinkerton...:rolleyes:;)

Vorrei ricordare questo tenore, qui ripreso in Faust  già piuttosto avanti con gli anni. La voce un po' indurita, ma il gusto e la proprietà nelle modulazioni sono di gran classe. Nota Snorlax a 5:27 la facilità dell'acuto di "presence", la naturalezza della smorzatura e in seguito la dolcezza della mezza voce del ripiegamento lirico  di "d'un'ame innocente et divine".

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 6/11/2019 at 23:21, Wittelsbach dice:

L’hai preso? Ne avevo sentito parlare di questa storia... Ma cosa ti ha spinto a documentarti e a farti ipotizzare la gabola? Certo che prendere Peerce e il suo itangliano per la dizione toscanissima di Masini... Mi domando come possa essere saltato in mente ai diffusori di questa leggenda.

Eco il confronto:

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è l'ultimo CD acquistato (in effetti il titolo del topic è discriminante), ma tre libri:

41Xa5PengiL._AC_SL1500_.jpg

71cgklcWv4L._AC_SL1500_.jpg

711lnIvnOkL._AC_SL1500_.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena ordinati su jpc:

51HEaZ0gaEL._SX355_.jpg51hoAp1qXDL._SX355_.jpg

...Shostakovich era in offertona, pagato quasi a metà prezzo. In ogni caso, per entrambi i boxini, mi aspetto grandi cose!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Snorlax dice:

Appena ordinati su jpc:

51hoAp1qXDL._SX355_.jpg

...Shostakovich era in offertona, pagato quasi a metà prezzo. In ogni caso, per entrambi i boxini, mi aspetto grandi cose!

Io ho Prokofiev, ma ho ascoltato bene solo le prime due. Complessivamente è buono, anche se per le singole sinfonie sicuramente c'è di meglio (per la prima dico Muti, per la seconda Järvi sr.).

Quando conoscerò meglio i pezzi in sé, potrò esprimermi sul resto del cofanetto. Di buono ha, se la memoria non mi inganna, che sono state registrate le due versioni della quarta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, superburp dice:

 Di buono ha, se la memoria non mi inganna, che sono state registrate le due versioni della quarta.

Lo ha fatto anche Jarvi sr. , le sue edizioni sono le migliori in circolazione. Curiosità: anche la sua edizione del balletto Il figliol prodigo, dal quale proviene tutta la musica della versione originale della Quarta Sinfonia, è un riferimento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le ho da 10 anni, le Prokofiev di Kitaenko o Kitayenko. Nella mia classifica di gradimento, sono surclassate dall'edizione Naxos di Kuchar. Per dire, con Kitaenko mi era sembrata brutta la Quarta, e sì che la propone in ambedue le versioni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, superburp dice:

Io ho Prokofiev, ma ho ascoltato bene solo le prime due. Complessivamente è buono, anche se per le singole sinfonie sicuramente c'è di meglio (per la prima dico Muti, per la seconda Järvi sr.).

Quando conoscerò meglio i pezzi in sé, potrò esprimermi sul resto del cofanetto. Di buono ha, se la memoria non mi inganna, che sono state registrate le due versioni della quarta.

A parte qualche sinfonia sfusa, l'unica integrale sinfonica che possiedo di Prokofiev, è Ozawa - forse il peggiore insuccesso discografico del direttore nipponico - quindi credo che per forza di cose Kitajenko sia migliore. Staremo a vedere.

Riguardo a Shostakovich invece sono mooooolto più fornito, ma il mio amore nei confronti del compositore sovietico ha fatto sì che venisse aggiunto quest'altro pezzo alla mia discoteca. Ho sentito degli estratti qua e là, e devo dire la verità, da questi pochi elementi mi pare essere un gran ciclo. Ovvio che dovrò ascoltarmelo integralmente per confermare tale giudizio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Wittelsbach dice:

Le ho da 10 anni, le Prokofiev di Kitaenko o Kitayenko. Nella mia classifica di gradimento, sono surclassate dall'edizione Naxos di Kuchar. Per dire, con Kitaenko mi era sembrata brutta la Quarta, e sì che la propone in ambedue le versioni!

Vedi, a Kuchar non ci avevo mai pensato...:sorry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sto pensando a prendermi Shostakovich, non dico mai di no!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla cadenza del concerto da lei intessuto a filo d'oro dall'inizio alla fine, sentito a ora pranzo da RAI Radio3, di curioso contrasto per suono innovativo in area tradizionale, mi son cercato l'album più - relativamente - progressista:

61vVyLp-KfL.jpg

Julia Fischer, violino, con Daniel Müller-Schott al violoncello nel 2014, nel CD Orfeo 2016.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy