Vai al contenuto

L'ultimo CD acquistato (musica classica)


Recommended Posts

Ruth Crawford-Seeger: opere - Naxos

9915909.jpg

Conlon Nancarrow: opere - Naxos

2016184.jpg

George Rochberg: Concerto per violino - Naxos

5601053.jpg

Hanns Eisler: 2 Sinfonie, 5 Pezzi, 3 Pezzi, Sturm-Suite - Capriccio

7822100.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 17,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

  • Madiel

    2215

  • Wittelsbach

    1267

  • superburp

    1061

Ruth Crawford-Seeger: opere - Naxos

9915909.jpg

:wub: prossimamente anche io...:wub:

'mazza che brutta che era però sta Ruth... :ph34r: un talento inversamente proporzionale al sembiante!

Conlon Nancarrow: opere - Naxos

2016184.jpg

<_< è da provare...ma certo ce se penso a quello che sto Don Quixotte combina con il piano meccanico... :unsure:

George Rochberg: Concerto per violino - Naxos

5601053.jpg

Ho ordinato una decina di Naxos tra i quali ci sono anche le prime due sinfonie di questo intrigante americano. Non vedo l'ora :D

Hanns Eisler: 2 Sinfonie, 5 Pezzi, 3 Pezzi, Sturm-Suite - Capriccio

7822100.jpg

Uhm... :blink:  questa scelta mi lascia perplesso. Di questo signore io posseggo solo la "Deutsche Sinfonie" che in tutta onestà trovo piuttosto scialba e poco originale. Che mi dici di questi brani orchestrali?

<{POST_SNAPBACK}>

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

<{POST_SNAPBACK}>

sul cd della Crawford Seeger niente da dire, lo conosciamo entrambi ;)

sul cd di Nancarrow mi aspetto bella musica, anche se non lo considero un gran rivoluzionario (che ne dicano....)

su Rochberg sappiamo già tutto...

Eisler è una incognita. Finora non ho sentito niente di niente, a parte gli ultimi Tre Canti per baritono e orchestra da camera (1962), di fatto è uno degli autori del 900 che praticamente ignoro. La Sinfonia Tedesca non l'ho mai ascoltata e neanche mi interessa. Sul cd in questione posso dire che le composizioni sono tutte integralmente tratte da musiche di film. Niente di particolare complesso almeno dai sampler sentiti. Musica semplice e abbordabile, che ricorda certo classicismo alla Weill (tipo Sinfonia n.2 per intenderci). Con qualche costruzione seriale "nascosta" nell eopere tarde. Forse la cosa più interessante credo sia la Sturm-Suite, del 1957, l'ultima composizione per sola orchestra dell'autore.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Eisler è una incognita. Finora non ho sentito niente di niente, a parte gli ultimi Tre Canti per baritono e orchestra da camera (1962), di fatto è uno degli autori del 900 che praticamente ignoro. La Sinfonia Tedesca non l'ho mai ascoltata e neanche mi interessa. Sul cd in questione posso dire che le composizioni sono tutte integralmente tratte da musiche di film. Niente di particolare complesso almeno dai sampler sentiti. Musica semplice e abbordabile, che ricorda certo classicismo alla Weill (tipo Sinfonia n.2 per intenderci). Con qualche costruzione seriale "nascosta" nell eopere tarde. Forse la cosa più interessante credo sia la Sturm-Suite, del 1957, l'ultima composizione per sola orchestra dell'autore.

<{POST_SNAPBACK}>

Uhm..mi andrò anche io ad orecchiare i sampler. Basta che non somiglino alla "Deutsche Sinfonie" che sconsiglio a chiunque sulla terra :huh:

In effetti i brani per sla orchestra potrebbero avere un qualche interesse (La "Deutsche" ' tutta cantata, anche troppo, e risente parecchio delle più disparate influenze compresa la musica da cabaret, cosa che mi infastidisce un pò dato che Eisler non ha il talento di Weill).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Uhm..mi andrò anche io ad orecchiare i sampler. Basta che non somiglino alla "Deutsche Sinfonie" che sconsiglio a chiunque sulla terra :huh:

In effetti i brani per sla orchestra potrebbero avere un qualche interesse (La "Deutsche" ' tutta cantata, anche troppo, e risente parecchio delle più disparate influenze compresa la musica da cabaret, cosa che mi infastidisce un pò dato che Eisler non ha il talento di Weill).

<{POST_SNAPBACK}>

in realtà il cd Capriccio è un ripiego. Avevo ordinato i due radiodrammi di Henze (cd Wergo), ma non sono ancora arrivati ! Cmq sono curioso di sentire per intero una composizione orchestrale di Eisler. Di influenze cabarettistiche spiccate finora non ne ho notate, almeno dai sampler. Lo stile è anche troppo misurato, un pò serioso in qualche caso. Qualche parodia qua e là, ma senza graffiare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qua un piccolo assaggio di Eisler (il nano malefico della DDR, hihihihih)

http://www.jpc.de/jpcng/classic/detail/-/h...sic/rsk/hitlist

http://www.amazon.com/gp/product/B000001WR...v=glance&n=5174

La Kleine Symphonie mi pare piuttosto interessante.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
qua un piccolo assaggio di Eisler (il nano malefico della DDR, hihihihih)

http://www.jpc.de/jpcng/classic/detail/-/h...sic/rsk/hitlist

http://www.amazon.com/gp/product/B000001WR...v=glance&n=5174

La Kleine Symphonie mi pare piuttosto interessante.

<{POST_SNAPBACK}>

Apperò... :o La "Kleine symphonie" sembra davvero interessante e anche i 5 pezzi per orchestra..

Più "riconoscibili" come l'Eisler che conosco sono invece i frammenti delle sinfonie.

Uhm..sembra che questi lavori siano decisamente più riusciti della "Deutsche" che, per inciso, è un'Opera decisamente drammatica (non vorrei che la frettolosa definizione da me fatta nel precedente post dove parlavo di "cabaret music" facesse pensare a qualcosa di leggero e magari un pò ridicolo) ma con un trattamento della voce particolarmente mal gestito. In ottica sinfonica Eisler sembra essere un compositore di maggiore interesse. Mi appunto questo CD, credo meriti approfondimento. Naturalmente sono curioso di sapere poi un tuo parere dopo un ascolto integrale di tutti i brani.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Apperò... :o La "Kleine symphonie" sembra davvero interessante e anche i 5 pezzi per orchestra..

Più "riconoscibili" come l'Eisler che conosco sono invece i frammenti delle sinfonie.

Uhm..sembra che questi lavori siano decisamente più riusciti della "Deutsche" che, per inciso, è un'Opera decisamente drammatica (non vorrei che la frettolosa definizione da me fatta nel precedente post dove parlavo di "cabaret music" facesse pensare a qualcosa di leggero e magari un pò ridicolo) ma con un trattamento della voce particolarmente mal gestito. In ottica sinfonica Eisler sembra essere un compositore di maggiore interesse. Mi appunto questo CD, credo meriti approfondimento. Naturalmente sono curioso di sapere poi un tuo parere dopo un ascolto integrale di tutti i brani.

<{POST_SNAPBACK}>

sì, in effetti sono curiosissimo. I pezzi sono tutti ripresi da musiche precedenti, con qualche arrangiamento. Poi chissà.... è la prima volta con Eisler. Ho sentito la Sinfonia Tedesca ieri notte on line... mah... :ph34r:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo ciddì credo di avercelo da parecchio visto che ha anche il coperchio rotto, ma mi è capitato tra le mani oggi pomeriggio e non ricordo di averlo mai visto né ascoltato, quindi è come se fosse nuovo.

028946962121_b.jpg

Dentro c'è il requiem, il Laudate Dominum dal K339 e l'exultate jubilate.

Il requiem è quello di Karajan coi Berliner del 1962.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Paganini
Questo ciddì credo di avercelo da parecchio visto che ha anche il coperchio rotto, ma mi è capitato tra le mani oggi pomeriggio e non ricordo di averlo mai visto né ascoltato, quindi è come se fosse nuovo.

028946962121_b.jpg

Dentro c'è il requiem, il Laudate Dominum dal K339 e l'exultate jubilate.

Il requiem è quello di Karajan coi Berliner del 1962.

<{POST_SNAPBACK}>

Ottima incisione ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Presi ieri:

2316572.jpg

:wub: era un pò che ci facevo il filo...c'è la ripresa video del concerto di Walton eseguito da Piatigorsky con Sir Malcom Sargent nel 1957 :wub: :wub:

Il resto è materiale più noto che avevo già in altre edizioni video ma che merita assolutamente lo stesso!!. DVD consigliatissimo a chi ama Rubinstein e/o Heifetz!

Peccato per l'audio che non è proprio il massimo.. :huh:

emi5997309.jpg

qui ho qualche dubbio sugli interpreti (che non conosco)...ma tant'è :D ..non ho saputo resistere!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Presi ieri:

2316572.jpg

:wub: era un pò che ci facevo il filo...c'è la ripresa video del concerto di Walton eseguito da Piatigorsky con Sir Malcom Sargent nel 1957 :wub: :wub:

Il resto è materiale più noto che avevo già in altre edizioni video ma che merita assolutamente lo stesso!!. DVD consigliatissimo a chi ama Rubinstein e/o Heifetz!

Peccato per l'audio che non è proprio il massimo.. :huh:

Ottimo acquisto ! La serie di Dvd Classic Archive della EMI Img di questi tempi è un vero scrigno di tesori in offerta a 13 euro l'uno rispetto ai 29 di partenza.

Sto approfittando anch'io di questa offerta (che se nn sbaglio termina il 10.3) per completare la collezione composta da una 50tina circa di video storici + vari bonus. Segnalo in particolare l'emissione recente dedicata a Poulenc (e soci) che suona sue composizioni.

Ecco il link al catalogo, che però non è completo (ne ho alcuni che non sono presenti stranamente :ph34r: ) :

http://www.emiclassics.com/classic_archive/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
B00005AQNF.01._SCLZZZZZZZ_.jpg

conoscevo i brani ma non avevo ancora il mio cd personale.

Romediato. :wub:

'Gramophone''s "Chamber Music of the Year" award winner for 2001

e scusate se è poco B)

<{POST_SNAPBACK}>

:ph34r::ph34r::ph34r:

BASTA !! A forza di sentir parlare di VAUGHAN ho deciso di buttarmici a capofitto.

Subito su e-bay e Amazon !!!

Qualcuno ha qualche consiglio da darmi per partire con il piede .... con il cd giusto.

Gracias. :P

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BASTA !! A forza di sentir parlare di VAUGHAN ho deciso di buttarmici a capofitto.

Subito su e-bay e Amazon !!!

Qualcuno ha qualche consiglio da darmi per partire con il piede .... con il cd giusto.

Gracias.

chiedi a Beethoven... e' lui l'esperto...ti posso pero' consigliare

il cofanetto (6 cd) ccon tutte le sinfonie,Job e altri brani.

direttore A.Davis - BBC Symphony...poi il rapporto qualita'-prezzo e' ottimo.

:)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prendo in prestito un post di Beethoven

Il cofanetto di Boult per la decca è il massimo che puoi avere. peccato che è MONO. A me personalmente un pò' questo disturba.

Subito dopo c'è il cofanetto Teldec con la BBC Symphony, diretta da Andrew Davis. Oltre alle sinfonire ci sono anche altri brani orchestrali. E' in DDD quindi si sente anche benissimo. Caldamente copnsigliata.

Oppure puoi prenderti la serie Di vaughan Williams uscita per la Naxos e che ha riscosso un notevole successo per qualità interpretativa e qualità di incisione.

Caldamente consigliati anche questi cd, peccato che sono separati e non in cofanetto, quindi devi prenderli separatamente.

Cmq. non ha nulla da invidiare al cofanetto Teldec.

In sostanza ti consiglio la prima o la seconda opzione rolleyes.gif

Ci sarebbe anche l'integrale della Chandos, ma forse è un po' troppo esosa come prezzi, per quanto buona.

Anche Leonard Slatkin ha incisio una integrale di Ralphy, ma francamente te la sconsiglio.

Come pure ti sconsiglio l'integrale di Previn della Rca.

Ci sarebbe Haitink, sempre per la Emi, che mi incuriosisce. non l'ho mai ascoltato. E poi credo siano cd a prezzo pieno.

Quindi eprchè rischiare?

le opzioni migliori ci sono wink.gif

Buon ascolto

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy