Vai al contenuto
firedrop

Allevi, Einaudi & altre schifezze

Recommended Posts

Un saluto a tutti,

ho appena scoperto questo forum :)

Mi sono iscritto per sapere da voi esperti, visto che la mia conoscenza in materia di musica classica è molto bassa :lol: , se conoscete qualche Pianista come Giovanni Allevi.

Io lo adoro, è troppo bravo :wub:

Mi piace molto il suo genere e vorrei trovare qualcun'altro da ascoltare.

Vi ringrazio e scusate la mia ignoranza in materia... :rolleyes:

Cq ho visto che questo Forum è frequentato da un sacco di giovani talenti... un in bocca al lupo a tutti ;)

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest tom207
Un saluto a tutti,

ho appena scoperto questo forum :)

Mi sono iscritto per sapere da voi esperti, visto che la mia conoscenza in materia di musica classica è molto bassa :lol: , se conoscete qualche Pianista come Giovanni Allevi.

Io lo adoro, è troppo bravo :wub:

Mi piace molto il suo genere e vorrei trovare qualcun'altro da ascoltare.

Vi ringrazio e scusate la mia ignoranza in materia... :rolleyes:

Cq ho visto che questo Forum è frequentato da un sacco di giovani talenti... un in bocca al lupo a tutti ;)

Ciao

Ummmhhh, credo tu abbia toccato un "tasto" dolente !! :lol::P<_<

In diversi topic si è parlato di lui; qualche moderatore saprà segnalare il link appropriato. Ciao e benvenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Music-Erik
Un saluto a tutti,

ho appena scoperto questo forum :)

Mi sono iscritto per sapere da voi esperti, visto che la mia conoscenza in materia di musica classica è molto bassa :lol: , se conoscete qualche Pianista come Giovanni Allevi.

Io lo adoro, è troppo bravo :wub:

Mi piace molto il suo genere e vorrei trovare qualcun'altro da ascoltare.

Vi ringrazio e scusate la mia ignoranza in materia... :rolleyes:

Cq ho visto che questo Forum è frequentato da un sacco di giovani talenti... un in bocca al lupo a tutti ;)

Ciao

Scusate, non posso trattenermi....che musica del cavolo non è quella? W CHOPIN!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ummmhhh, credo tu abbia toccato un "tasto" dolente !! :lol::P<_<

In diversi topic si è parlato di lui; qualche moderatore saprà segnalare il link appropriato. Ciao e benvenuto.

Ora provo a cercare nel motore di ricerca del Forum :)

Grazie per il benvenuto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Scusate, non posso trattenermi....che musica del cavolo non è quella? W CHOPIN!

Beh ogniuno ha i suoi gusti :D

Io di musica classica non ci capisco granchè... so solo che ho sentito Allevi e mi è piaciuto :)

Cercando nel Forum, ho trovato alcuni post che parlavano di un certo Einaudi... Proverò ad informarmi... :)

Ho visto che qualcuno l'ha definita musica New Age... ma ho visto anche che molti la criticavano :unsure:

Bye ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ummmhhh, credo tu abbia toccato un "tasto" dolente !! :lol::P<_<

In diversi topic si è parlato di lui; qualche moderatore saprà segnalare il link appropriato. Ciao e benvenuto.

<_<

ah, dimenticavo.... benvenuto in forum :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Un saluto a tutti,

ho appena scoperto questo forum :)

Mi sono iscritto per sapere da voi esperti, visto che la mia conoscenza in materia di musica classica è molto bassa :lol: , se conoscete qualche Pianista come Giovanni Allevi.

Io lo adoro, è troppo bravo :wub:

Mi piace molto il suo genere e vorrei trovare qualcun'altro da ascoltare.

Vi ringrazio e scusate la mia ignoranza in materia... :rolleyes:

Cq ho visto che questo Forum è frequentato da un sacco di giovani talenti... un in bocca al lupo a tutti ;)

Ciao

benvenuto nel forum! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ummmhhh, credo tu abbia toccato un "tasto" dolente !! :lol::P<_<

In diversi topic si è parlato di lui; qualche moderatore saprà segnalare il link appropriato. Ciao e benvenuto.

<_<

ah, dimenticavo.... benvenuto in forum :o

madiel, che fai? non fai il tuo dovere? non segnali? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Beh ogniuno ha i suoi gusti :D

Io di musica classica non ci capisco granchè... so solo che ho sentito Allevi e mi è piaciuto :)

Cercando nel Forum, ho trovato alcuni post che parlavano di un certo Einaudi... Proverò ad informarmi... :)

Ho visto che qualcuno l'ha definita musica New Age... ma ho visto anche che molti la criticavano :unsure:

Bye ;)

benvenuto/a

Allevi ed einaudi sono autori ibridi e nn vanno considerati autori di musica "classica".

che poi possanno anche piacere e' un altro discorso ma questo non e' un forum dedicato alla new age o musiche "alternative"...

..dici di non capirne molto di classica...quindi cerca di affinare i tuoi gusti e le tue conoscenze,

con autori piu' seri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
benvenuto/a

Allevi ed einaudi sono autori ibridi e nn vanno considerati autori di musica "classica".

che poi possanno anche piacere e' un altro discorso ma questo non e' un forum dedicato alla new age o musiche "alternative"...

..dici di non capirne molto di classica...quindi cerca di affinare i tuoi gusti e le tue conoscenze,

con autori piu' seri.

Confesso di non aver mai ascoltato Allevi se non in maniera molto fuggevole, quindi non saprei dire.

Ma consiglio di ascoltare Stefano Bollani, jazzista, che fa musica intelligente e divertente, ed ha una tecnica invidiabile.

In realtà una volta apprezzavo la new Age di Nyman e compagni, ma ora non mi piace più; forse è un genere che ha già detto tutto, eppoi trovo i suoi autori sempre piuttosto limitati tecnicamente e non capisco perchè. Probabilmente questo viene dal carattere atonale e dissonante delle composizioni...ma forse chi studia armonia ne saprà molto di più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mammamia quanti commenti spocchiosi...

certa gente non riesce proprio a vivere senza paraocchi... :rolleyes::rolleyes: scommetto che chi critica nn ha mai neanche sentito un suo pezzo (se non quello della pubblicità bmw...).

chopin fa un tipo di musica, allevi ne fa altra; la prima non esclude la seconda.

a me piace suonare chopin (e pure tanto) ma in altri momenti preferisco a dedicarmi a qualche pezzo di allevi che ha una tipologia di suono "moderna" e non banale che apprezzo moltissimo.

alcuni pezzi sono davvero notevoli e di difficile esecuzione, altri più orecchiabili e cantabili.

ho sentito invece diversi pezzi di einaudi e non mi sono affatto piaciuti; ore e ore di arpeggi con qualche nota ogni tanto sulla destra... allevi è su un altro pianeta, ha una capacità di composizione notevole.

cmq allevi di newage non ha niente, niente musiche d'atmosfera, ripeto molti pezzi sono prettamente tecnici e discretamente difficili.

magari ascoltatelo prima di troncarlo in partenza...

ci si lamenta sempre dell'ambiente conservatore dei conservatori (scusate il gioco di parole :lol: ) ma da quello che vedo è un atteggiamento spesso diffuso tra la maggior parte dei pianisti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mammamia quanti commenti spocchiosi...

certa gente non riesce proprio a vivere senza paraocchi... :rolleyes::rolleyes: scommetto che chi critica nn ha mai neanche sentito un suo pezzo (se non quello della pubblicità bmw...).

chopin fa un tipo di musica, allevi ne fa altra; la prima non esclude la seconda.

a me piace suonare chopin (e pure tanto) ma in altri momenti preferisco a dedicarmi a qualche pezzo di allevi che ha una tipologia di suono "moderna" e non banale che apprezzo moltissimo.

alcuni pezzi sono davvero notevoli e di difficile esecuzione, altri più orecchiabili e cantabili.

ho sentito invece diversi pezzi di einaudi e non mi sono affatto piaciuti; ore e ore di arpeggi con qualche nota ogni tanto sulla destra... allevi è su un altro pianeta, ha una capacità di composizione notevole.

cmq allevi di newage non ha niente, niente musiche d'atmosfera, ripeto molti pezzi sono prettamente tecnici e discretamente difficili.

magari ascoltatelo prima di troncarlo in partenza...

ci si lamenta sempre dell'ambiente conservatore dei conservatori (scusate il gioco di parole :lol: ) ma da quello che vedo è un atteggiamento spesso diffuso tra la maggior parte dei pianisti

L'atteggiamento di cui parli, quello conservatore dei conservatorii è in generale deprecabile ma in particolare, secondo me, evita di far passare per geni quelli che sono semplicemente dei bravi musicisti.

Mi dispiace di non aver mai ascoltato Allevi per poter dare un mio giudizio, quindi non saprei.

Però, permettimi di fare un distinguo tra uno Chopin ed un autore moderno, chiunque esso sia; credo che la grandezza di certi autori sia giudicabile solo quando la si può guardare molto da lontano, ossia almeno il tempo di una generazione.

La frase "Chopin fa un tipo di musica, Allevi un'altra" è logicamente accettabile, ma accetta pure di paragonare tra loro due autori imparagonabili; su Chopin si sono scritti trattati di armonia, lui e gente come lui ci hanno insegnato come si fa la musica; Allevi vedremo.

Eppoi, la spocchia è normale; trovare oggi compositori degni di questo nome è raro, eppure hanno tutti i mezzi che desiderano per emergere; chissà perchè a me quelli del passato sembrano sempre più grandi perchè hanno scritto capolavori immortali spesso conoscendo la teoria musicale meno di un diplomato di oggi, magari alla fioca luce di una candela e con un piano mezzo scordato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non mi sognerei mai di dire che allevi è come chopin...

critico chi dice di ascoltare SOLO chopin e di ignorare qualsiasi altro pianista.

allevi non sarà un genio (e cmq non spetta a me dirlo) ma produce buona musica piacevole da ascoltare e suonare. criticarla a priori è stupido.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest sPaCeMaN
non mi sognerei mai di dire che allevi è come chopin...

critico chi dice di ascoltare SOLO chopin e di ignorare qualsiasi altro pianista.

allevi non sarà un genio (e cmq non spetta a me dirlo) ma produce buona musica piacevole da ascoltare e suonare. criticarla a priori è stupido.

Rassegnati, è tempo perso. Non puoi combattere l'ignoranza nel mondo, anche se talvolta la tentazione è forte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non si tratta di combattere l'ignoranza, ma di rispondere ad una persona che chiede informazioni con risposte sensate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Music-Erik
non mi sognerei mai di dire che allevi è come chopin...

critico chi dice di ascoltare SOLO chopin e di ignorare qualsiasi altro pianista.

allevi non sarà un genio (e cmq non spetta a me dirlo) ma produce buona musica piacevole da ascoltare e suonare. criticarla a priori è stupido.

io no0n ascolto solo Chopin....ascolto Bach,Mozart,Vivaldi,Schubert,Schumann,Rachmaninoff......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io no0n ascolto solo Chopin....ascolto Bach,Mozart,Vivaldi,Schubert,Schumann,Rachmaninoff......

eheh ma no! comunque non ho ancora sentito questo giovanni allievi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
www.giovanniallevi.it

goditi questa "musica"

sicuramente non avrai neanche mai sentito bene la sua musica, ma non essendo un nome famoso non la consideri neanche...

il tuo modo di vedere la musica è lo stesso che rovina gli ambienti musicali accademici; l'importante è riempirsi la bocca con nomi importanti e non cercare nella musica quel sentimento che ti porta ad amarla.

non sono un fan particolare di allevi, sicuramente lo sono molto di più di chopin, ma cerco nella musica qualcosa di speciale e non mi interessa il nome sopra lo spartito. capisco che per altri invece è più importante la forma e il nome...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Music-Erik
sicuramente non avrai neanche mai sentito bene la sua musica, ma non essendo un nome famoso non la consideri neanche...

il tuo modo di vedere la musica è lo stesso che rovina gli ambienti musicali accademici; l'importante è riempirsi la bocca con nomi importanti e non cercare nella musica quel sentimento che ti porta ad amarla.

non sono un fan particolare di allevi, sicuramente lo sono molto di più di chopin, ma cerco nella musica qualcosa di speciale e non mi interessa il nome sopra lo spartito. capisco che per altri invece è più importante la forma e il nome...

il nome sopra lo spartito?ma siamo sclerati?come si fa ad eguagliare "Qui Danza" di Allevi con uno Studio di Chopin? o con una Suite di Bach? o con uno Studio Trascendentale di Liszt?o con un Improvviso di Schubert? :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il nome sopra lo spartito?ma siamo sclerati?come si fa ad eguagliare "Qui Danza" di Allevi con uno Studio di Chopin? o con una Suite di Bach? o con uno Studio Trascendentale di Liszt?o con un Improvviso di Schubert? :huh:

guarda che non ho eguagliato niente... non è una gara.... :rolleyes:

ho detto che la musica la si ascolta senza pensare a chi la scritta, chi non ascolta per principio e pensa solo ai grandi classici come unici autori "degni" allora secondo me ha poco a che fare con quello che la musica può trasmettere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Music-Erik
guarda che non ho eguagliato niente... non è una gara.... :rolleyes:

ho detto che la musica la si ascolta senza pensare a chi la scritta, chi non ascolta per principio e pensa solo ai grandi classici come unici autori "degni" allora secondo me ha poco a che fare con quello che la musica può trasmettere.

io non ho consciuto giovanni allevi andando sul suo sito... una persona in msn mi ha mandato un suo file, senza dirmi chi era il compositore, e io dopo averla ascoltata ho espresso il mio giudizio.....non a casao era di Allevi :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Confesso di non aver mai ascoltato Allevi se non in maniera molto fuggevole, quindi non saprei dire.

Ma consiglio di ascoltare Stefano Bollani, jazzista, che fa musica intelligente e divertente, ed ha una tecnica invidiabile.

In realtà una volta apprezzavo la new Age di Nyman e compagni, ma ora non mi piace più; forse è un genere che ha già detto tutto, eppoi trovo i suoi autori sempre piuttosto limitati tecnicamente e non capisco perchè. Probabilmente questo viene dal carattere atonale e dissonante delle composizioni...ma forse chi studia armonia ne saprà molto di più.

mah...atonale e dissonante?in genere questi autori sono molto diatonici e consonanti...

cmnq i vari Allevi,ecc.(che possono anche essere bravi pianisti e avere anche un certo talento) non fanno musica"classica"...

la contaminazione(inquinamento ?) tra i vari generi musicali e' una delle cose peggiori di questi ultimi anni.

nella maggior parte dei casi serve solo a creare confusione e far avere alle persone un idea distorta della musica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×