Vai al contenuto
Angeletto

Confronto clarinetti: Patricola - Selmer - Buffet

Recommended Posts

Un saluto a tutti.

Volevo chiedervi informazioni sui clarinetti patricola, cosa ne pensate.

Il fatto che vengano prodotti con una stagionatura dell'ebano "tradizionale" non dovrebbe garantire un prodotto migliore rispetto ai clarinetti di produzione "industriale"?

Se qualcuno li ha provati potrebbe dirmi le differenze con i Selmer ed i Buffet?

So per certo che Gabriele Mirabassi suona con un Patricola ed il suo suono è spettacolare, ma è anche vero che lui saprebbe ottenere quel suono anche con un clarinetto di plastica.

Grazie

Angelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Un saluto a tutti.

Volevo chiedervi informazioni sui clarinetti patricola, cosa ne pensate.

Il fatto che vengano prodotti con una stagionatura dell'ebano "tradizionale" non dovrebbe garantire un prodotto migliore rispetto ai clarinetti di produzione "industriale"?

Se qualcuno li ha provati potrebbe dirmi le differenze con i Selmer ed i Buffet?

So per certo che Gabriele Mirabassi suona con un Patricola ed il suo suono è spettacolare, ma è anche vero che lui saprebbe ottenere quel suono anche con un clarinetto di plastica.

Grazie

Angelo

<{POST_SNAPBACK}>

B) Personalmente io ho sempre suonato con Selmer da un paio d'anni sono passato a Leblanc , ma ho avuto modo di provare dei Patricola di un mio amico , e li ho trovati ottimi , sopratutto mi è piaciuto molto il modello in Rosewood in La che mi ha prestato per un Recital su Concerti di Mozart , suono stupendo e morbido . In questi anni sono molto migliorati anche gli Orsi e i Ripamonti di stampo professionale , insomma a mio modo di vedere gli italiani non sono per nulla inferiori ai cugini francesi , purtroppo da anni in Italia esiste un CARTELLO che impone i Buffet a tutti gli studenti , ti basti pensare che ai miei tempi ero considerato un sovversivo perchè suonavo Selmer . Cose da Pazzi . B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
So per certo che Gabriele Mirabassi suona con un Patricola ed il suo suono è spettacolare, ma è anche vero che lui saprebbe ottenere quel suono anche con un clarinetto di plastica.

ecco , meno male che l'hai specificato :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
B) Personalmente io ho sempre suonato con Selmer  da un paio d'anni sono passato a Leblanc , ma ho avuto modo di provare dei Patricola di un mio amico , e li ho trovati ottimi , sopratutto mi è piaciuto molto il modello in Rosewood in La  che mi ha prestato per un Recital su Concerti di Mozart , suono stupendo e morbido . In questi anni sono molto migliorati anche  gli Orsi e i Ripamonti di stampo professionale , insomma a mio modo di vedere gli italiani non sono per nulla inferiori ai cugini francesi , purtroppo da anni in Italia esiste un CARTELLO che impone i Buffet a tutti gli studenti , ti basti pensare che ai miei tempi ero considerato un sovversivo perchè suonavo Selmer . Cose da Pazzi . B)

<{POST_SNAPBACK}>

tu possiedi un selmer recital?

il leblanc fa parte della categoria dei selmer?

che differenze,oltre alla pesantezza,ci sono con i buffet? ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
B) Personalmente io ho sempre suonato con Selmer  da un paio d'anni sono passato a Leblanc , ma ho avuto modo di provare dei Patricola di un mio amico , e li ho trovati ottimi , sopratutto mi è piaciuto molto il modello in Rosewood in La  che mi ha prestato per un Recital su Concerti di Mozart , suono stupendo e morbido . In questi anni sono molto migliorati anche  gli Orsi e i Ripamonti di stampo professionale , insomma a mio modo di vedere gli italiani non sono per nulla inferiori ai cugini francesi , purtroppo da anni in Italia esiste un CARTELLO che impone i Buffet a tutti gli studenti , ti basti pensare che ai miei tempi ero considerato un sovversivo perchè suonavo Selmer . Cose da Pazzi . B)

<{POST_SNAPBACK}>

Anke io! B) ... e non mi skiodo! :lol: ... :rolleyes: Ros! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Un saluto a tutti.

Volevo chiedervi informazioni sui clarinetti patricola, cosa ne pensate.

Il fatto che vengano prodotti con una stagionatura dell'ebano "tradizionale" non dovrebbe garantire un prodotto migliore rispetto ai clarinetti di produzione "industriale"?

Se qualcuno li ha provati potrebbe dirmi le differenze con i Selmer ed i Buffet?

So per certo che Gabriele Mirabassi suona con un Patricola ed il suo suono è spettacolare, ma è anche vero che lui saprebbe ottenere quel suono anche con un clarinetto di plastica.

Grazie

Angelo

Io li conosco bene i Patricola, il loro legno non ha eguali al mondo, compatto, stagionato, vibrante. Sicuramente stanno raggiungendo livelli molto vicini ai migliori Buffet. Non posso parlare dei Selmer poichè non ne ho tanta dimestichezza.

A tuttoggi però per essere sincero secondo me la Buffet con la sua esperienza ha qualcosa nei suoi che i Patricola ancora non sono riusciti a trovare, probabilmente è il loro segreto.

Io comunque penso che la Buffet ne sforni troppi e quindi la qualità media è scadente, perciò è importante poterne provare il maggior numero possibile così da trovare quello che si distingue tra gli altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io li conosco bene i Patricola, il loro legno non ha eguali al mondo, compatto, stagionato, vibrante. Sicuramente stanno raggiungendo livelli molto vicini ai migliori Buffet. Non posso parlare dei Selmer poichè non ne ho tanta dimestichezza.

A tuttoggi però per essere sincero secondo me la Buffet con la sua esperienza ha qualcosa nei suoi che i Patricola ancora non sono riusciti a trovare, probabilmente è il loro segreto.

Io comunque penso che la Buffet ne sforni troppi e quindi la qualità media è scadente, perciò è importante poterne provare il maggior numero possibile così da trovare quello che si distingue tra gli altri.

Sto facendo seriamente un pensierino sui Patricola, anche perchè visti i prezzi Buffet, mi dovrei rivolgere ad un RC usato e, quindi, avere meno possibilità di scelta.

Poi i patricola sono quasi miei vicini di casa e, quindi, sarei agevolato.

Qualcuno, addirittura, sostiene che oggi i Patricola hanno superato iBUffet.

Vuoi darmi qualche informazione in più per piacere?

Anche in privato

grazie

pee wee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sto facendo seriamente un pensierino sui Patricola, anche perchè visti i prezzi Buffet, mi dovrei rivolgere ad un RC usato e, quindi, avere meno possibilità di scelta.

Poi i patricola sono quasi miei vicini di casa e, quindi, sarei agevolato.

Qualcuno, addirittura, sostiene che oggi i Patricola hanno superato iBUffet.

Vuoi darmi qualche informazione in più per piacere?

Anche in privato

grazie

pee wee

anche i patricola sono cari. poi vedrai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sto facendo seriamente un pensierino sui Patricola, anche perchè visti i prezzi Buffet, mi dovrei rivolgere ad un RC usato e, quindi, avere meno possibilità di scelta.

[...]

Mi pare che il Virtuoso Si b Cl 2 della Patricola stia sotto i 2000€, in pratica quanto un RC.

Secondo me devi valutare solo se la qualità dei patricola sia o no superiore ai Buffet...

I prezzi stanno lì eh...

Ciao

Angelo

P.S. Se scrivi ai fratelli Patricola ti mandano il listino, sono molto molto gentili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi pare che il Virtuoso Si b Cl 2 della Patricola stia sotto i 2000€, in pratica quanto un RC.

Secondo me devi valutare solo se la qualità dei patricola sia o no superiore ai Buffet...

I prezzi stanno lì eh...

Ciao

Angelo

P.S. Se scrivi ai fratelli Patricola ti mandano il listino, sono molto molto gentili.

Ciao Angeletto

la cosa che resta da fare è confrontare un Patricola, il Leblanc Concerto II e il Selmer Recital ... per vedere quali dei tre la spunta! B) ... Ros! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Angeletto

la cosa che resta da fare è confrontare un Patricola, il Leblanc Concerto II e il Selmer Recital ... per vedere quali dei tre la spunta! B) ... Ros! ;)

Oddio, ho idea che il Selmer la faccia da padrone... Però come prezzi mi sembra che siano abbastanza diversi...

Un recital sta sui 2600€, un patricola quasi 1000€ di meno... Il Leblanc proprio non lo conosco, mi spiace. :)

A proposito, questo fine settimana ho avuto modo di suonare con una mia amica che ha un RC. Non ho notato grosse differenze rispetto al mio E13... Secondo me sono uguali, anche se il mio giudizio vale quello che vale eh... Invece ho provato anche un clarinetto contralto e devo dire che è molto molto divertente da suonare... :)

Ciao

Angelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Oddio, ho idea che il Selmer la faccia da padrone... Però come prezzi mi sembra che siano abbastanza diversi...

Un recital sta sui 2600€, un patricola quasi 1000€ di meno... Il Leblanc proprio non lo conosco, mi spiace. :)

A proposito, questo fine settimana ho avuto modo di suonare con una mia amica che ha un RC. Non ho notato grosse differenze rispetto al mio E13... Secondo me sono uguali, anche se il mio giudizio vale quello che vale eh... Invece ho provato anche un clarinetto contralto e devo dire che è molto molto divertente da suonare... :)

Ciao

Angelo

Scusami Angelo

te lo dico amichevolmente ... ma perchè ti fai tutti questi problemi? ... se è tanto per discutere vabè... sappi che la penso come te per quanto riguarda i Buffet! ... l'E13 tienitelo e non te lo togliere! ... i patricola non sò, non li conosco, ma non comprerei un modello intermedio considerando la loro buona reputazione ... anzi! ... se dovessi ricomprare un clarinetto metterei fuori tutti i cavalli di razza e ne sceglierei uno! ...

il Leblanc II lo usa Jazz69 e ne parla molto, molto bene! ... se fossi in te mi farei un giro per provarlo! ... tanto per curiosità! ... e sicuro che nella tua splendida città ne trovi quanti ne vuoi! ...

... magari mi fai sapere! :rolleyes: ...

Un salutone ... Ros! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
anche i patricola sono cari. poi vedrai.

Ho già il listino dei Patricola: vanno dai 1500 ai 2300 (2500 in rosewood)

Mi pare che il prezzo sia competitivo rispetto ai Buffet nuovi, aggiungendo il fatto che hanno il laboratorio a 40 min di macchina da casa mia mentre per un Buffet dovrei rivolgermi ad un negozio oppure prendere quello che trovo nell'usato.

Tutti mi hanno parlato strabene del legno usato, della rifinitura e della stagionatura.

Però ho ancora qualche dubbio.

Perchè? Evidentemente sono vittima della pubblicità non troppo subliminale, ahimè :(

Fatto è che non si trova quasi nessuno che suoni un Patricola per sentire direttamente le impressioni

pee wee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho già il listino dei Patricola: vanno dai 1500 ai 2300 (2500 in rosewood)

Mi pare che il prezzo sia competitivo rispetto ai Buffet nuovi, aggiungendo il fatto che hanno il laboratorio a 40 min di macchina da casa mia mentre per un Buffet dovrei rivolgermi ad un negozio oppure prendere quello che trovo nell'usato.

Tutti mi hanno parlato strabene del legno usato, della rifinitura e della stagionatura.

Però ho ancora qualche dubbio.

Perchè? Evidentemente sono vittima della pubblicità non troppo subliminale, ahimè :(

Fatto è che non si trova quasi nessuno che suoni un Patricola per sentire direttamente le impressioni

pee wee

forse perchè il 70% dei clarinettisti ha la buffettite! :lol: ... così come il 70% dei sassofonisti ha la selmerite! :lol::lol::lol:B) .... Ros! ;)

... gli strumenti Vintage sono un'altra cosa! :rolleyes: ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
forse perchè il 70% dei clarinettisti ha la buffettite! :lol: ... così come il 70% dei sassofonisti ha la selmerite! :lol::lol::lol:B) .... Ros! ;)

... gli strumenti Vintage sono un'altra cosa! :rolleyes: ...

io per ora ho la yamahatite :D:P ahhahahahahhaa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E' bello intromettersi in mezzo a tre ragazze! :P:D:) ... Ros! ;)

ahahhahahahaha tu hai la buffettite acuta!! e pure la selmerite! :P ora ti faccio la puntura va..... ZACCHETE! :P una settimana e passa tutto! ahahahhahaha :P ti voglio bene :wub:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ahahhahahahaha tu hai la buffettite acuta!! e pure la selmerite! :P ora ti faccio la puntura va..... ZACCHETE! :P una settimana e passa tutto! ahahahhahaha :P ti voglio bene :wub:

05071812.jpg

il culetto è mio è mio perciò ... la puntura non la fò! :lol::P ... Ros! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok, torniamo all'argomento del topic please!

riassumendo qui abbiamo una maggioranza di selmer, e buffet, qualche caso di yamaha, di leblanc, di patricola, di orsi (mi sembra che clarinetto1 ne avesse parlato in un'altra discussione).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy