Jump to content

Link video pianisti


Fryderyk

Recommended Posts

  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest Monkey Rufy
:ph34r:  :ph34r: che roba!penso che sia una delle cose + difficili al mondo...

<{POST_SNAPBACK}>

no, esiste qualcosa di MOLTO più difficile :lol:

ps: quel cinesino che esgue islamey è davvero bravo, anche se fatica come un cane haahahah poveretto

però è adorabile :wub: :wub:

Link to comment
Share on other sites

dio santo ma quelle non sono mani sono zampe

<{POST_SNAPBACK}>

già...ho cercato il nome preciso...credo si chiami adduttore (o abduttore) breve del pollice. ho notato che cziffra ha il muscolo del pollice spropositato...enorme...non è assolutamente una mano normale la sua...si vede benissimo all'inizio nella mano sinistra...ha una muscolatura spropositata...

Link to comment
Share on other sites

già...ho cercato il nome preciso...credo si chiami adduttore (o abduttore) breve del pollice. ho notato che cziffra ha il muscolo del pollice spropositato...enorme...non è assolutamente una mano normale la sua...si vede benissimo all'inizio nella mano sinistra...ha una muscolatura spropositata...

<{POST_SNAPBACK}>

già... poi usa tantissimo l'articolazione della dita con la quale ottiene un suono fenomenale nei passaggi veloci :o, ma come cavolo fa?

Link to comment
Share on other sites

Guest Monkey Rufy
già, alla fine butta le mani a casaccio :D

<{POST_SNAPBACK}>

ahahahhaah proprio vero.. beh perdoniamoglielo ;)

Cziffra in quel video è davvero amabile..

io l'ho sempre detto cziffra è nato per eseguire liszt, di qualunque tipo, dal più melodioso al più tremendamente virtuoso... è sempre SPLENDIDO. :wub: :wub:

Link to comment
Share on other sites

no, esiste qualcosa di MOLTO più difficile  :lol:

ps: quel cinesino che esgue islamey è davvero bravo, anche se fatica come un cane haahahah poveretto

però è adorabile :wub: :wub:

<{POST_SNAPBACK}>

su rai3 tempo fa intervistarono un giapponese 19enne che lo portò nel concerto finale perché aveva vinto un concorso internazionale. strimpellò una parte centrale...così...

comunque quando vedo suonare islamey penso che i pianisti siano tutti dei lobotomizzati...degli automi che hanno passato talmente tante ore al piano da diventare dei robottini cerebrolesi che sanno solo muoversi a memoria senza sbagliare di un millimetro. vedono un pianoforte. camminano. si siedono e subito attaccano a suonare tutto. mi fanno impressione. un po' come certi malati mentali che quando parlano balbettano e muovono continuamente il busto in avanti e indietro tipo galline che beccano il granoturco.

Link to comment
Share on other sites

Guest Monkey Rufy

aghahgaghhga in effetti sono proprio così i pianisti :ph34r:

Per rispondere al povero chopin che si sta distruggento: NON LO SO.

Aspetta che il video sia caricato per intero, poi se parte e va ancora a scatti chiudi qualche programma in background che potrebbe dar fastidio, tipo messenger o cose simili.

Se non funziona nemmeno così allora compra i dvd ^^

Link to comment
Share on other sites

già... poi usa tantissimo l'articolazione della dita con la quale ottiene un suono fenomenale nei passaggi veloci :o, ma come cavolo fa?

<{POST_SNAPBACK}>

sì articola oltre 'la norma'...insomma gli insegnanti di piano proibirebbero la visione di questi filmati (d)istruttivi. alla fine ciascuno ha la sua postura. altro che palle sull'angolo braccio-avambraccio...peso del braccio...puttanate sulle quali esistono enciclopedie di fuffa e manipoli di insegnanti frustrati dalla norma che a loro volta hanno subito da piccini, mandrie di critici che si appostano col binocolo e con il rallenty per spiegare la cinematica delle loro cretinate pagate a caro prezzo nelle librerie...etc. comunque usa anche pochissimo il pedale. cosa che può permettersi data la sua agilità: nel primo op dieci di chopin è davvero pauroso.

Link to comment
Share on other sites

Guest Monkey Rufy
sì articola oltre 'la norma'...insomma gli insegnanti di piano proibirebbero la visione di questi filmati (d)istruttivi. alla fine ciascuno ha la sua postura. altro che palle sull'angolo braccio-avambraccio...peso del braccio...puttanate sulle quali esistono enciclopedie di fuffa e manipoli di insegnanti frustrati dalla norma che a loro volta hanno subito da piccini, mandrie di critici che si appostano col binocolo e con il rallenty per spiegare la cinematica delle loro cretinate pagate a caro prezzo nelle librerie...etc. comunque usa anche pochissimo il pedale. cosa che può permettersi data la sua agilità: nel primo op dieci di chopin è davvero pauroso.

<{POST_SNAPBACK}>

ahhahaha vedo una certa avversione per un certo Ratt-- giusto?

Comunque sono d'accordo con te, ognuno ha la propria tecnica.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy