Vai al contenuto
fiore che ride

la musica barocca

Recommended Posts

Premettendo che non ho una grande esperienza, volevo sapere cosa pensate della musica barocca........per essere precisi/e del fatto che, secondo me, viene trascurata e considerata come musica di facile lettura ed esecuzione.

e secondo voi il barocco è sottovalutato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Premettendo che non ho una grande esperienza, volevo sapere cosa pensate della musica barocca........per essere precisi/e del fatto che, secondo me, viene trascurata e considerata come musica di facile lettura ed esecuzione.

e secondo voi il barocco è sottovalutato?

Secondo me non è trascurato.

Come per la musica contemporanea, la musica barocca (o la musica antica) ha un pubblico di appassionati che spesso si ritrovano in rassegne dedicate a questo genere, ci sono esecutori molto preparati che hanno approfondito la prassi esecutiva dell'epoca e ha avuto un boom anche nelle edizioni discografiche a partire dalla fine degli anni '80.

Detto che anche per ragioni acustiche non si potrà mai sentire nei grandi teatri (a parte le opere), chi ama questo repertorio ha un ampio ventaglio di scelta.

La nota dolente riguarda come al solito i conservatori, in cui queste idee fanno fatica a prendere piede e, tranne alcuni casi, la musica barocca viene insegnata come si suonava cinquant'anni fa... Per chi vuole studiare molto seriamente questo repertorio o si trova un ottimo insegnate oppure deve necessariamente andare all'estero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
e secondo voi il barocco è sottovalutato?

Come diceva Bruyland siamo in pieno boom da musica barocca, il mercato discografico è sempre più invaso da nuove proposte di autori prima sconosciuti, tanto che ultimamente continuano a nascere etichette specificamente dedicate a questo repertorio, penso ad esempio alla Alpha o alla Alia Vox del grande Jordi Savall. Anche l'opera barocca per vari motivi sta vivendo il suo periodo d'oro, penso alle opere e oratori di Haendel o a quelle di Rameau, anche perchè ormai con il solito repertorio operistico ottocentesco le case discografiche avevano praticamente raschiato il fondo del barile, come si dice :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La musica barocca è il mio genere preferito con una particolare e morbosa passione x vivaldi non tanto per le 4 stagioni ma x l'estro armonico il cimento dell' armonia e dell' invenzione e i tanti concerti per violino. Non apprezzo particolarmente la musica del tardo '800 e dell'inizio '900. Inoltre la musica barocca non è tutta di facile esecuzione! Anzi a volte alcuni autori come Bach sono molto difficili da valorizzare altri come Tartini sono tecnicamente complessi e sono convinto che c'è modo e modo di eseguire un brano che può essere facilissimo ma che merita studio, cura e applicazione e molto spesso sebbene l' esecuzione tecnica sia buona a volte manca l'interpretazione personale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La musica barocca è il mio genere preferito con una particolare e morbosa passione x vivaldi non tanto per le 4 stagioni ma x l'estro armonico il cimento dell' armonia e dell' invenzione e i tanti concerti per violino. Non apprezzo particolarmente la musica del tardo '800 e dell'inizio '900. Inoltre la musica barocca non è tutta di facile esecuzione! Anzi a volte alcuni autori come Bach sono molto difficili da valorizzare altri come Tartini sono tecnicamente complessi e sono convinto che c'è modo e modo di eseguire un brano che può essere facilissimo ma che merita studio, cura e applicazione e molto spesso sebbene l' esecuzione tecnica sia buona a volte manca l'interpretazione personale.

<{POST_SNAPBACK}>

:o:o:o Sono pienamente d'accordo!!!! Anche io adoro la musica Barocca e Vivaldi! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di barocco c' è qualcuno che conosce il famoso canone di Pachelbel? E' uno dei miei pezzi preferiti ed è stata una vera conquista per me suonarlo(in versione integrale con altri 2 violini e un violoncello) durante una dimostrazione del mio liceo musicale, non tanto perchè si tratti di un pezzo difficile(come note è molto facile, anche se è difficile, e lo sa bene chi l'ha suonato come trio per far assomigliare il +possibile lo stile e il modo di tutti gli escutori, dato che è un canone)ma perchè è un dei brani che mi da grandi sensazioni di grandezza e petenza(soprattutto se la parte veloce viene eseguita sciolta) Fatemi sapere cosa ne pensate...SE A QUALCUNO INTERESSANO LE PARTI SONO DISPOSTO A MANDARLE VIA E-MAIL INSIEME AD UNA ESECUZIONE DIRETTA DA KARAJAN. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A proposito di barocco c' è qualcuno che conosce il famoso canone di Pachelbel? E' uno dei miei pezzi preferiti ed è stata una vera conquista per me suonarlo(in versione integrale con altri 2 violini e un violoncello) durante una dimostrazione del mio liceo musicale, non tanto perchè si tratti di un pezzo difficile(come note è molto facile, anche se è difficile, e lo sa bene chi l'ha suonato come trio per far assomigliare il +possibile lo stile e il modo di tutti gli escutori, dato che è un canone)ma perchè è un dei brani che mi da grandi sensazioni di grandezza e petenza(soprattutto se la parte veloce viene eseguita sciolta) Fatemi sapere cosa ne pensate...SE A QUALCUNO INTERESSANO LE PARTI SONO DISPOSTO A MANDARLE VIA E-MAIL INSIEME AD UNA ESECUZIONE DIRETTA DA KARAJAN. :)

<{POST_SNAPBACK}>

Sì, lo conosco quel pezzo! è bellissimo... Io non ho mai avuto la possibilità di suonarlo con qualcuno però, sempre da sola...

Comunque riusciresti a inviarmi lo spartito quando hai un pò di tempo? Perchè il mio non è il massimo...

Grazie 1000! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
INSIEME AD UNA ESECUZIONE DIRETTA DA KARAJAN. :)

<{POST_SNAPBACK}>

:ph34r:

numi, in un topic sulla musica barocca si parla di von Karajan?

Karajan%2010.GIF

konzert1a.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Un aiuto più concreto............ :huh:

<{POST_SNAPBACK}>

cosa vuoi spedire?

PS. se hai bisogno di info tecniche manda MP a uno dei moderatori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no, non lo sono.

riguardo al barocco, sarà anche il boom, ma in tutti i casi mi pare che sia sempre qualcosa più per una nicchia di appassionati .. quanti che non suonano il violino si ascoltano corelli tra quelli di questo forum tanto per dire?

e sicuramente non è di più facile esecuzione rispetto ad altri periodi anzi, in questo è certamente sottovalutato, ho sentito gente brava che suona magari benissimo roba dell 800 e cose barocche coi piedi, perchè tanto son facili e non ci dedicano abbastanza testa. cazzata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io son trombonista, però corelli mi piace, anche se lo conosco poco. E che dire allora del Rinascimento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa, che suoni tu?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io son trombonista, però corelli mi piace, anche se lo conosco poco. E che dire allora del Rinascimento?

<{POST_SNAPBACK}>

ti piacciono i pezzi per ottoni dei Gabrieli (tanto per rimanere in tema di musica tardo rinascimentale) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ti piacciono i pezzi per ottoni dei Gabrieli (tanto per rimanere in tema di musica tardo rinascimentale) ?

<{POST_SNAPBACK}>

Si ma non solo, mi piace molto anche tutta la polifonia vocale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fry, ma a te piace il barocco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si t'ho detto

<{POST_SNAPBACK}>

Beh, non si capiva. Secondo me, invece, il barocco è più in voga del classicismo, certo, soprattutto con Bach ed haendel. Anche se il discorso è sempre quello: son sempre quelli i pezzi ed autori ad essere ascoltati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×