Vai al contenuto

Organisti, fatevi avanti!


Pollo Arena
 Condividi

Recommended Posts

Premetto che io non sono un organista e quindi scusate la mia intromissione nel forum, ma mi serve un consiglio.

Come qualcuno saprà sto studiando organo complementare.

Purtroppo il mio problema è che non solo non sto trovando problemi a suonare l'organo ma, al contrario, in pochi mesi sto già studiando dei pezzi che si portano all'ottavo anno di organo.

Quello che in realtà potrebbe non sembrare un problema in realtà lo è perché ogni volta che vado a lezione il maestro mi riempie di complimenti, secondo lui sono un organista nato, insomma, per farla breve, dice che mi devo scrivere al I livello di organo e diplomarmi in organo. Io non sono convinto che studiare organo sia importante ma, anzi, credo che sia un inutile perdita di tempo poiché non accrescerebbe le mie possibilità lavorative.

Voi che ne pensate?

Che pezzi hai studiato? Difficile che nel giro di pochi si riesca ad imparare la tecnica del pedale tanto da fare pezzi per l'ottavo anno (oltre a tutto il resto ovviamente).

Se cosi' fosse complimenti!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 527
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

APPELLO:

Buongiorno a tutti e Buon Primo Maggio

Faccio questo appello a chiunque conosca organisti qui a Londra, sono alla disperata ricerca di uno strumento da suonare, oppure di un luogo dove c'è un pianoforte sul quale poter studiare;

Mi rivolgo a voi, colleghi ed amici perché sento proprio la necessità di suonare..... :help: contattatemi via MP o mail, che trovate sul mio profilo.... Grazie Mille

P'91

Link al commento
Condividi su altri siti

APPELLO:

Buongiorno a tutti e Buon Primo Maggio

Faccio questo appello a chiunque conosca organisti qui a Londra, sono alla disperata ricerca di uno strumento da suonare, oppure di un luogo dove c'è un pianoforte sul quale poter studiare;

Mi rivolgo a voi, colleghi ed amici perché sento proprio la necessità di suonare..... :help: contattatemi via MP o mail, che trovate sul mio profilo.... Grazie Mille

P'91

Guarda, Primiero, che a Londra è più facile suonare di quanto tu stesso non creda. Certo, se cerchi di suonare in una delle Cattedrali o nell'Abbazia di Westminster o St.Martin-in-the-Fields e simili, ti opporranno dei rifiuti (in quelle chiese si riesce a suonare con la presenza degli organisti titolari e a chiesa chiusa, quindi occorre una lunga preparazione con contatti presi con largo anticipo). Ma se vai in chiese fuori dai circuiti turistici, riesci a suonare con relativa facilità anche organi piuttosto grossi chiedendo in sacrestia a sacrestani (virgers) o parroci (Parish Priests).

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

Il 21 Giugno qui a Cagliari c'è stato un concerto molto interessante:

l'associazione Echi Lontani ha organizzato il concerto di inaugurazione dell'organo "Raimondo Borea" (1877) sito nella chiesa di Santa Croce e restaurato dalla ditta "Arte Organaria Sarda" di Roberto Palmas & Co.

Per l'occasione ho avuto l'onore di sentire dal vivo due grandi organisti italiani, ovvero Luigi Ferdinando Tagliavini e Liuwe Tamminga, che di certo non necessitano di presentazione ;)

Hanno eseguito un repertorio (profano) italiano e spagnolo (e qualcosa inglese) dall'inizio del barocco fino a barocco inoltrato, aggiungendo 2 brani del XIX secolo, compresi dei brani a quattro mani:

1) Storace - Toccata in sol [Tagliavini]

2) Storace - Ballo della Battaglia [Tagliavini]

3) Carlston - Verse (a 4 mani)

4) Tomkins - Fancy (a 4 mani)

5) Anonimo italiano (XVIII sec.) - Ballo di Mantova, 3 variazioni

6) Pasquini - Toccata in re [Tagliavini]

7) Pasquini - Pastorale [Tagliavini]

8) Pasquini - Sonata in do [Tagliavini]

9) de Huete - Tarantela [Tamminga]

10) Sanz - 15 diferencias escogidas sobre el Canario [Tamminga]

11) da Huerto ameno de varias flores

redatto da Fray Antonin Martin y Coll (1706-09) - Tremblante estilo italiano [Tagliavini]

12) da Huerto ameno de varias flores

redatto da Fray Antonin Martin y Coll (1706-09) - diferencias sobre la Gayta [Tagliavini]

13) Fusco - Pastorale [Tamminga]

14) Anonimo italiano (XIX sec.) - Tarantella Napoletana [Tamminga]

e per chiudere in bellezza:

15) Handel - Grand Coronation Anthem (trascritto a 4 mani da Marsh)

insieme a vari "bis"

L'organo è un positivo, posto nella controfacciata sopra la cantoria che sovrasta la bussola del portone d'ingresso, racchiuso in una cassa di abete. Ha 1 manuale a scavezza di 45 tasti, una pedaliera a leggio di 9 pedali, 2 mantici a cuneo azionati da leve sul fianco sinistro, il somiere è a tiro con 45 ventilabri. Ha 19 canne di facciata disposte in 3 cuspidi su un'unica campata.

Disposizione fonica: (7 registri) (secondo me è sbagliata, ci deve essere qualche altro registro in più giudicando dall'ascolto)

Principale 8'

Ottava 4'

XV

XIX

XXII

XXVI

XXIX

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Oggi finalmente ho fatto l'esame di organo complementare.

Ho portato come pezzi una toccata di Frescobaldi, il corale di Bach detto sonata in trio frates gaudete in domino semper e la V sonata di Mendellsshon (anche se il 3° tempo non me l'hanno sentito, meno male, ci sono quelle scalette di piede quasi impossibili da suonare per chi studia solo da un anno come me!).

Mi hanno messo 10.

Adesso che faccio? Continuo a studiare organo o lascio perdere? Sono molto indeciso, mi piacerebbe continuare, ma non vorrei fare la fine del solito tastierista che suona tutto ma alla fine suona benino il piano, benino l'organo, benino il cembalo. Cercasi consigli.

Link al commento
Condividi su altri siti

se l'organo ti piace e hai voglia di studiarlo non vedo perché dovresti privartene solo per un ragionamento farlocco ;)

a me ad esempio non va giu di plurispecializzarmi in una sola cosa e fare solo quella per tutta la vita, trovo che sia troppo riduttivo (per me). Poi c'è tutto il tempo per frequentare masterclass vari per migliorare ciascun strumento

Link al commento
Condividi su altri siti

se l'organo ti piace e hai voglia di studiarlo non vedo perché dovresti privartene solo per un ragionamento farlocco ;)

a me ad esempio non va giu di plurispecializzarmi in una sola cosa e fare solo quella per tutta la vita, trovo che sia troppo riduttivo (per me). Poi c'è tutto il tempo per frequentare masterclass vari per migliorare ciascun strumento

Si, potrebbe essere una bella cosa, ci penserò su. Ps magari, se riesco a riprendermi, metto un video, così puoi ascoltarmi.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

Importante notizia per l'Arte Organaria. E' stata emessa l'importante "RISOLUZIONE DI ZURIGO del 2011" che traccia dei principi fondamentali per l'organaria europea. Testo completo (una sola pagina, nulla di troppo complicato) CLICCARE QUI. Maggiori notizie: http://www.zhdk.ch/

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 weeks later...
  • 2 months later...

Buongiorno a tutti

Dopo una lunga pausa da questo blog,(chiedo scusa della mia assenza :sleeping_01: ) ritorno con notizie molto belle. :yahoo:

Dopo molto tempo di rabbia et tribolazione, dopo mesi passati nel lavoro più segreto, e dopo tanto parlare, il cappellano (buon'anima) ha avuto un colpo di genio (Iddio deve avergli dato una sonora mattarellata in testa :sarcastic_hand: )

e finalmente l'organo Bazzani, oltre ai concerti, è stato reintegrato al servizio liturgico per l'intero avvento e le celebrazioni natalizie! Quale gioia per le mie orecchie!!!!! :give_heart2:

Ancora non sono in grado di capacitarmene, ma devo aver rotto ben bene le scatole perchè questo avvenga :P, e ringrazio anche un mio amico organista che mi sta aiutando nell'impresa.

L'organo si è presentato docile strumento malgrado gli anni e il poco uso, e sono state celebrate due messe fantastiche, tanto da far rimanere a naso in su alcuni fedeli :thumbsup_anim:.

La parte più complessa è stata l'organizzazione in cantoria delle "canterine", dei microfoni, dei servizi liturgici, ed ancora bisogna risolvere la questione "comunione" (andare giù e poi tornare a cantare senza fiato non è il massimo :P)

ma sta filando tutto liscio :smile_anim: e pure alle donne è piaciuto di più il suono di codesto Organo con la "o" maiuscola (ti credo io....mica è come l'elettrico giù...) .

Infine posso dire che è stato il miglior autoregalo di compleanno cantare con il Bazzani domenica scorsa (eh sì sono 17 anni :yahoo: )

e di più per ora non posso chiedere, se non mantenere questo andamento e lasciar perdere il Tamburini che ormai è fuori di ogni grazia :hmmph02: .

Incrociamo le dita, speriamo di andare avanti così (a Natale faremo un figurone :i-m_so_happy: ) e speriamo in qualche altro gesto benevolo

buon proseguimento a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

Piccole curiosità: :laughingsmiley:

viaggiando per motivi di studio a Mestre, nelle mie code in autobus ho visto una filiale di banca un po' particolare, che solo dopo molto mi rendo conto il perchè.

L'edificio non possiede un vero e proprio impianto di finestre con tapparelle al piano terra, ma un sistema di copertura dal sole a GRIGLIA ESPRESSIVA :cat_shocked:

guardare per credere:

mestre, piazza 27 ottobre

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 5 weeks later...

Piccole curiosità: :laughingsmiley:

viaggiando per motivi di studio a Mestre, nelle mie code in autobus ho visto una filiale di banca un po' particolare, che solo dopo molto mi rendo conto il perchè.

L'edificio non possiede un vero e proprio impianto di finestre con tapparelle al piano terra, ma un sistema di copertura dal sole a GRIGLIA ESPRESSIVA :cat_shocked:

guardare per credere:

mestre, piazza 27 ottobre

Il termine tecnico è lecorbusiano: Brise-Soleil :D

---------------------------

DEDICATO A TUTTI QUELLI CHE OGGI HANNO AVVERTITO IL TERREMOTO!!!!!!

un classico degli SQUALLOR: "jammucenne" (=scappiamo)

[media]http://www.youtube.com/watch?v=oz0ke-oCERU

Link al commento
Condividi su altri siti

Guardate un po' cosa ho trovato:

Link

Da quanto ho letto, non era facilmente rintracciabile, questa disposizione fonica...

vorrei sapere con che criterio abbiano scelto il temperamento equabile :shiftyeyes_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

Guardate un po' cosa ho trovato:

Link

Da quanto ho letto, non era facilmente rintracciabile, questa disposizione fonica...

Questo è l'organo che si trova sul Matroneo Sinistro del Presbiterio della Basilica. Su quello destro è stato ricollocato una decina d'anni fa il Callido originario di 12' e che era stato spostato in S.Maria Formosa per mettere un piccolo organo Mascioni. Inoltre, nel retrocoro, c'è un magnifico positivo napoletano costruito da Tomaso de Martino.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

L'edificio non possiede un vero e proprio impianto di finestre con tapparelle al piano terra, ma un sistema di copertura dal sole a GRIGLIA ESPRESSIVA

E allora, questa chiesa di Monaco?

link

OT on

PS: qualcuno sa come si cambia l'immagine che appare nei vari post (quella alla sinistra del messaggio, sotto il nome, per intenderci): non ci riesco!

OT off

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy