Vai al contenuto

Toppare una lezione


Melody
 Condividi

Recommended Posts

Da ciò ne deduco che la frase "c'è un fgpx in tutti noi" non è da trasportare su un piano metafisico o in quanto metafora per esprimere un concetto.. :unsure: quel fgpx è da intendere proprio come qualcosa di concreto dentro di noi.... come se mangio una caramella.. la caramella è poi dentro il mio stomaco... :ph34r:

A' Flaux!!!

Che te stai a impippà mentalmente?? :blink:

Susu, la cosa era molto più tèra tèra... :D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 96
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

A' Flaux!!!

Che te stai a impippà mentalmente?? :blink:

Susu, la cosa era molto più tèra tèra... :D

Infatti...qui non si sconfina mai nel metafisico... :D:rolleyes:

Niuno mi capisce.... mi ritirerò da eremita con le mie convinzioni.. :ph34r:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 year later...

Altro che toppare una lezione... mi sono sentita ignorante musicalmente.... sempre per colpa di quelle stupide tonalità, bemolli, diesis.. :mellow: è un bene o un male?

E' quell'ignoranza che porta poi, attraverso un doloroso percorso di "voglia di saperne sempre di più" :ph34r: , ad un gradino più alto o quell'ignoranza dettata dal pessimismo cosmico che mi porterà a mandare a quel paese tutto e tutti?! <_<

Ma secondo voi è possibile sapere più del proprio maestro?! :blink: E porselo come meta è un bene o un male??

Sto impazzendo... :wacko:

Link al commento
Condividi su altri siti

Altro che toppare una lezione... mi sono sentita ignorante musicalmente.... sempre per colpa di quelle stupide tonalità, bemolli, diesis.. :mellow: è un bene o un male?

E' quell'ignoranza che porta poi, attraverso un doloroso percorso di "voglia di saperne sempre di più" :ph34r: , ad un gradino più alto o quell'ignoranza dettata dal pessimismo cosmico che mi porterà a mandare a quel paese tutto e tutti?! <_<

Ma secondo voi è possibile sapere più del proprio maestro?! :blink: E porselo come meta è un bene o un male??

Sto impazzendo... :wacko:

secondo me è un bene porsi come meta il diventare meglio del proprio maestro vuol dire che lo vedi come modello...e apprezzi a pieno il modo in cui suona...

ma l'esperienza di un maestro fa tanto nel suo essere musicista...ed è penso quasi impossibile ritenersi migliore di un maestro(bravo ovviamente) senza aver fatto anni di esperienza come può averli fatti lui...

Link al commento
Condividi su altri siti

secondo me è un bene porsi come meta il diventare meglio del proprio maestro vuol dire che lo vedi come modello...e apprezzi a pieno il modo in cui suona...

ma l'esperienza di un maestro fa tanto nel suo essere musicista...ed è penso quasi impossibile ritenersi migliore di un maestro(bravo ovviamente) senza aver fatto anni di esperienza come può averli fatti lui...

:ph34r:

Link al commento
Condividi su altri siti

secondo me è un bene porsi come meta il diventare meglio del proprio maestro vuol dire che lo vedi come modello...e apprezzi a pieno il modo in cui suona...

ma l'esperienza di un maestro fa tanto nel suo essere musicista...ed è penso quasi impossibile ritenersi migliore di un maestro(bravo ovviamente) senza aver fatto anni di esperienza come può averli fatti lui...

..dipende da caso a caso,qualche volta e' assolutamente necessario diventare meglio del proprio maestro...in altri casi no.. se come insegnante si ha Irena Grafenauer diventa piu' difficile aspirare ad esser migliori!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

secondo me è un bene porsi come meta il diventare meglio del proprio maestro vuol dire che lo vedi come modello...e apprezzi a pieno il modo in cui suona...

ma l'esperienza di un maestro fa tanto nel suo essere musicista...ed è penso quasi impossibile ritenersi migliore di un maestro(bravo ovviamente) senza aver fatto anni di esperienza come può averli fatti lui...

Ah, meno male!! ^_^

Comunque mi sono ripresa, ho appeso alla porta della mia camera l'elenco delle tonalità con bemolli, diesis e relative minori e la mattina, quando mi alzo, è la prima cosa che vedo! :wacko:

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo con te Davide. Le ambizioni non sono mai troppe. E non ho ancora capito come alcuni possano vedere nell ambizione qualcosa di negativo.

..in linea generale non c'e' nulla di male ad essere ambiziosi ...ma le ambizioni sono pericolose,devono essere proporzionate alle possibilita'-e' inutile sognare il posto alla Scala se non si hanno le qualita' per potercela fare-altrimenti si rischia di diventare musicisti frustrati che hanno creduto a false chimere e si ritrovano ad essere ridimensionati da eventi e circostanze a livelli molto piu' bassi e magari trascorrere il resto della vita a recriminare ingiustizie che in realta' non esistono..

Link al commento
Condividi su altri siti

..in linea generale non c'e' nulla di male ad essere ambiziosi ...ma le ambizioni sono pericolose,devono essere proporzionate alle possibilita'-e' inutile sognare il posto alla Scala se non si hanno le qualita' per potercela fare-altrimenti si rischia di diventare musicisti frustrati che hanno creduto a false chimere e si ritrovano ad essere ridimensionati da eventi e circostanze a livelli molto piu' bassi e magari trascorrere il resto della vita a recriminare ingiustizie che in realta' non esistono..

io penso che con la forza di volontà si possa arrivare ovunque...le qualità naturali rendono solo tutto più facile...

va beh poi se uno è proprio negato...

Link al commento
Condividi su altri siti

..in linea generale non c'e' nulla di male ad essere ambiziosi ...ma le ambizioni sono pericolose,devono essere proporzionate alle possibilita'-e' inutile sognare il posto alla Scala se non si hanno le qualita' per potercela fare-altrimenti si rischia di diventare musicisti frustrati che hanno creduto a false chimere e si ritrovano ad essere ridimensionati da eventi e circostanze a livelli molto piu' bassi e magari trascorrere il resto della vita a recriminare ingiustizie che in realta' non esistono..

Secondo me è tutto molto soggettivo. A mio parere (e più volte se n'è discusso) anche porsi delle mete impossibili è stimolante anche se queste non verranno mai raggiunte. Anzi è più stimolante non raggiungerle perchè si avrà sempre qualcosa a cui sperare e su cui lavorare. Forse in un certo senso hai ragione. é meglio non porsi delle mete a lungo termine perchè forse non avrebbe gran senso. Però sono convinto che arrivare ad essere il primo flauto solista di una prestigiosa orchestra e non avere più nessun tipo di ambizione è frustrante. Una frustrazione paragonabile a chi non ha coronato i propri sogni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me è tutto molto soggettivo. A mio parere (e più volte se n'è discusso) anche porsi delle mete impossibili è stimolante anche se queste non verranno mai raggiunte. Anzi è più stimolante non raggiungerle perchè si avrà sempre qualcosa a cui sperare e su cui lavorare. Forse in un certo senso hai ragione. é meglio non porsi delle mete a lungo termine perchè forse non avrebbe gran senso. Però sono convinto che arrivare ad essere il primo flauto solista di una prestigiosa orchestra e non avere più nessun tipo di ambizione è frustrante. Una frustrazione paragonabile a chi non ha coronato i propri sogni.

Verissimo, infatti ammiro i grandi flautisti come Galway, Oliva (e sicuramente tutti gli altri) che non si stancano mai di porsi nuovi obiettivi.

A proposito di figuracce...una volta, credo avessi 13 anni o giu di lì, dimenticai il trombino a casa....

Link al commento
Condividi su altri siti

Le mie figuracce a lezione si perdono nella notte dei tempi!! Sopratutto a lezione di sax!!! Che per pudore e per dignità non vado a raccontarvi... ah che tempi... comunque chi come me ha vissuto la propria infanzia e attraversato l adolescenza in scuole di musica o bande con altri ragazzi della stessa età, può capire quanto questo sia fantastico.

Link al commento
Condividi su altri siti

A proposito di figuracce...una volta, credo avessi 13 anni o giu di lì, dimenticai il trombino a casa....

In tal caso avrai fatto tanti esercizi solo sulla testata!! :D

Le mie figuracce a lezione si perdono nella notte dei tempi!! Sopratutto a lezione di sax!!! Che per pudore e per dignità non vado a raccontarvi... ah che tempi... comunque chi come me ha vissuto la propria infanzia e attraversato l adolescenza in scuole di musica o bande con altri ragazzi della stessa età, può capire quanto questo sia fantastico.

..peccato che poi hanno abbandonato quasi tutti... :crying_anim02:

Link al commento
Condividi su altri siti

C'è ahimé chi ci tornerebbe domani. Ma non può :(

VOLERE è POTERE!!!!!!!! Troppe volte ho sentito questo "non posso". Anche la nostra scuola di musica con relativa banda si è sfaldata. Da 40 che eravamo siamo rimasti in 7. Ora invece c'è una sorta di rinascita, infatti si stanno iscrivendo un pò di persone tutti sui 16 anni (forse un pò tradi ma va benissimo) e si respira nuvamente un pò del vecchio spirito.

Forse le figure di cacca a lezione d'ora in poi si moltiplicheranno. :) Giusto ieri a lezione ho ricevuto uno di quei "consigli" un pò aciduli. Per dirmi che devo usare di più il metronomo quando studio la mia insegnante ha fatto un giro gigante, "solo chi studia da tempo si può permettere libertà nel tempo" etc... E io ho accettato ben volentieri il consiglio. Forse un pò freddino e con una punta di sarcasmo ma va bene così...

Link al commento
Condividi su altri siti

VOLERE è POTERE!!!!!!!! Troppe volte ho sentito questo "non posso". Anche la nostra scuola di musica con relativa banda si è sfaldata. Da 40 che eravamo siamo rimasti in 7. Ora invece c'è una sorta di rinascita, infatti si stanno iscrivendo un pò di persone tutti sui 16 anni (forse un pò tradi ma va benissimo) e si respira nuvamente un pò del vecchio spirito.

Forse le figure di cacca a lezione d'ora in poi si moltiplicheranno. :) Giusto ieri a lezione ho ricevuto uno di quei "consigli" un pò aciduli. Per dirmi che devo usare di più il metronomo quando studio la mia insegnante ha fatto un giro gigante, "solo chi studia da tempo si può permettere libertà nel tempo" etc... E io ho accettato ben volentieri il consiglio. Forse un pò freddino e con una punta di sarcasmo ma va bene così...

Ahimé volere NON E' potere. Evidentemente non hai pensato ad eventuali altri problemi ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ahimé volere NON E' potere. Evidentemente non hai pensato ad eventuali altri problemi ;)

Boh... si certo hai ragione... logicamente dipende dalle circostanze. Molte volte ho sentito "non posso andare perchè devo studiare"!! Che idiozia!! come se studiare al di fuori della musica non sia attività di tutti. Poi certo se ci sono altri impedimenti oggettivamente più seri è un altro discorso... in quel caso il volere non può nulla!

Link al commento
Condividi su altri siti

Boh... si certo hai ragione... logicamente dipende dalle circostanze. Molte volte ho sentito "non posso andare perchè devo studiare"!! Che idiozia!! come se studiare al di fuori della musica non sia attività di tutti. Poi certo se ci sono altri impedimenti oggettivamente più seri è un altro discorso... in quel caso il volere non può nulla!

Infatti. Non posso andare perché [attività casuale] raramente regge. Sappiamo che se hai veramente passione, difficile qualcosa ti possa fermare. Sopratutto nel lungo termine.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy