Jump to content

Partite e sonate di Bach


Monica

Recommended Posts

  • Replies 122
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest Monkey Rufy
riporto su questa discussione per chiedere se qualcuno di voi ha mai sentito le sonate e partite eseguite in stile con lo strumento barocco.Io ho le esecuzioni di Sigiswald Kuijken e Rachel Podger.

voi cosa ne pensate?

secondo voi,durante il percorso di studi è utile tenere conto di queste esecuzioni oppure me le tengo solo come bagaglio culturale personale, perché è più conveniente seguire la strada del suonare "romantico" come Szeryng,Milstein,Grumiaux ecc?

p.s. post serio, non leggete questa firma!

quale incisione mi consiglieresti?

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
quale incisione mi consiglieresti?

riporto su questa discussione per chiedere se qualcuno di voi ha mai sentito le sonate e partite eseguite in stile con lo strumento barocco.Io ho le esecuzioni di Sigiswald Kuijken e Rachel Podger.

voi cosa ne pensate?

secondo voi,durante il percorso di studi è utile tenere conto di queste esecuzioni oppure me le tengo solo come bagaglio culturale personale, perché è più conveniente seguire la strada del suonare "romantico" come Szeryng,Milstein,Grumiaux ecc?

p.s. post serio, non leggete questa firma!

<_<

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
compra quelle di kremerrrrrrrrrrrrrrrrrrrr io le ho ascoltate ieri sono sublimi secondo me....

PUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAH

AHHAHAHAHAHAHHA :lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol:

mai sentito parlare di Szeryng o Perlman?

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
Che ne pensate di quelle di menhuin? la registrazione è fichissima senti tutto il violino,come se ti suonasse vicino..anche i rumori etc.

guarda me la procuro e ti dico...

Link to comment
Share on other sites

Guest _stellina
PUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAH

AHHAHAHAHAHAHHA :lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol::lol:

mai sentito parlare di Szeryng o Perlman?

si quelle di perlmano l'ho sentite <_< va be ke ti devo dire,a me piacciono piu' quelle di kremer! <_<<_<

Link to comment
Share on other sites

Che ne pensate di quelle di menhuin? la registrazione è fichissima senti tutto il violino,come se ti suonasse vicino..anche i rumori etc.

Stupende! :wub:

Anche Milstein mi piace molto, fatte da Szering non le ho mai ascoltate...rimedierò!

Dal punto di vista cartaceo, quali edizioni di solito si usano?

Link to comment
Share on other sites

Guest _stellina
Stupende! :wub:

Anche Milstein mi piace molto, fatte da Szering non le ho mai ascoltate...rimedierò!

Dal punto di vista cartaceo, quali edizioni di solito si usano?

io ho un edizione a mo' di manoscritto...nn si capisce nulla!!!ihihihihi

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Guest violet
Che ne pensate di quelle di menhuin? la registrazione è fichissima senti tutto il violino,come se ti suonasse vicino..anche i rumori etc.

Boh a me non piacciono. :huh:

Ho pure quelle di Mistein, ma non so le corde hanno un suono che a volte è molto metallico :ph34r: (musicalmente non ho niente da ridire, sia chiaro :wub: parlo proprio del suono del violino)...preferisco la registrazione della Ciaccona che c' è nel DVD. :wub: Meravigliosa! :wub:

Le ha registrate più volte?

Su Perlman non c'è niente da dire...è di una precisione impressionante!!! :o

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

sicuramente è stato detto tutto sulla ciaccona per vl solo di Bach.........

io ho tre incisioni diverse: di Heifetz, di Accardo e di Marco Rizzi.

Ebbene ragazzi,vi assicuro che secondo me la più bella, quella che esprime pienamente il significato del brano è solo quella di Marco Rizzi.

Nulla togliere a Heifetz ed Accardo ma sinceramante sono troppo "violenti" nell' eseguirla.Rizzi invece pur avendo un signor suono davvero potente mantiene cmq un suono limpido....

E voi cosa ne pensate??????

Link to comment
Share on other sites

Io ho ascoltato Szeryng, Perlman, Milstein, Ricci, Ughi, Ayo, Mintz, Sitkovetsky, Grumiaux, Kujken e alcune incisioni di barocchisti inglesi di cui sinceramente non ricordo il nome! X il mio gusto le migliori sono Szeryng e Perlman! Mi toccano particolarmente! Ora cercherò di trovarne anche altre visto che tra pochi giorni inizierò a studiare la II Partita appunto. Cmq sia il mio gusto si orienta x le interpretazione "moderne" non x Kujken e x la sete di ricerca barocca! Riconosco però che se fatta integralmente ha una sua validità! Odio invece le vie di mezzo! :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

Non conosco Rizzi se non di nome, e mi piacerebbe davvero sentirlo. Io ho la registrazione di Perlman, che mi sembra buona anche se lo preferisco nella musica romantica; e poi Milstein e Szeryng che considero bravissimi a pari merito (con una leggera predilezione per Milstein). ho pure visto dal vivo la Mullova (per nulla male!) qui a Genova.

:rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Guest Fede_Rinhos

Per sapere TUTTO, ma proprio TUTTO sulla ciaccona:

L'Arte Del Violino vol. 2 (Appendice alla Ciaccona di J.S.Bach) di Carl Flesch (ed. Curci).

Esauriente a dir poco.

Link to comment
Share on other sites

ho saputo che Rizzi è stato 2 anni in Olanda per studiare l'esecuzione delle sonate e partite per violino solo di Bach. La sua quindi è una delle incisioni piu' filologiche che esistono.

Ma vi assicuro che è davvero toccante..........nn so come definirla......ascolatre per credere,procuratevi le sue incisioni.......nn rimarrete delusi.

W MARCO RIZZI

P.S. alla faccia di ki dice ke gli italiani nn sono tanto bravi :angry:<_<

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
Per sapere TUTTO, ma proprio TUTTO sulla ciaccona:

L'Arte Del Violino vol. 2 (Appendice alla Ciaccona di J.S.Bach) di Carl Flesch (ed. Curci).

Esauriente a dir poco.

è vero nella prima pagina ti fa un'analisi abbastanza dettagliata, o almeno ti offre un quadro generale dell'opera da cui partire. non terrei tanto conto della revisione che ne fa, perché è un po' vecchio stile e non mi piace. :)

x kiwi +o- :

la Ciaccona (o Chaconne) era semplicemente un tipo di danza che appunto all'inizio si ballava, ma poi come tutte le danze barocche fu destinata alla sola (o quasi credo) esecuzione musicale

questo è un link della fatidica ciaccona di Bach, capolavoro indiscusso di tutta la letteratura per violino solo:

prima parte: http://www.youtube.com/watch?v=R_1hS5LeBm0...related&search=

seconda parte: http://www.youtube.com/watch?v=CayfIWwtd5A...related&search=

in questi link suona Heifetz. la mia preferita è quella di Szeryng, che c'è su youtube ma è solo audio e non video, quindi ti ho postato questo, è più carina da seguire, e poi Heifetz non mi dispiace affatto

tra qualche giorno attacco a studiarla :ph34r: allora so ca**i.

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
Io ho ascoltato Szeryng, Perlman, Milstein, Ricci, Ughi, Ayo, Mintz, Sitkovetsky, Grumiaux, Kujken e alcune incisioni di barocchisti inglesi di cui sinceramente non ricordo il nome! X il mio gusto le migliori sono Szeryng e Perlman! Mi toccano particolarmente! Ora cercherò di trovarne anche altre visto che tra pochi giorni inizierò a studiare la II Partita appunto. Cmq sia il mio gusto si orienta x le interpretazione "moderne" non x Kujken e x la sete di ricerca barocca! Riconosco però che se fatta integralmente ha una sua validità! Odio invece le vie di mezzo! :ph34r:

ecco, a tal proposito c'è la mullova ahahahahahah! alla fine il modo di suonare non è affatto male non mi dispiace, la mullova è brava, ma è proprio una via di mezzo :o

a sto punto viva kuijken B)

Link to comment
Share on other sites

è vero nella prima pagina ti fa un'analisi abbastanza dettagliata, o almeno ti offre un quadro generale dell'opera da cui partire. non terrei tanto conto della revisione che ne fa, perché è un po' vecchio stile e non mi piace. :)

x kiwi +o- :

la Ciaccona (o Chaconne) era semplicemente un tipo di danza che appunto all'inizio si ballava, ma poi come tutte le danze barocche fu destinata alla sola (o quasi credo) esecuzione musicale

questo è un link della fatidica ciaccona di Bach, capolavoro indiscusso di tutta la letteratura per violino solo:

prima parte: http://www.youtube.com/watch?v=R_1hS5LeBm0...related&search=

seconda parte: http://www.youtube.com/watch?v=CayfIWwtd5A...related&search=

in questi link suona Heifetz. la mia preferita è quella di Szeryng, che c'è su youtube ma è solo audio e non video, quindi ti ho postato questo, è più carina da seguire, e poi Heifetz non mi dispiace affatto

tra qualche giorno attacco a studiarla :ph34r: allora so ca**i.

Non esagera dicendo capolavoro indiscusso di tutto il repertorio classico.

distinti saluti,

Liszt

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
Non esagera dicendo capolavoro indiscusso di tutto il repertorio classico.

distinti saluti,

Liszt

:blink:

******************* ho detto di tutto il repertorio per VIOLINO SOLO.

chiedilo a qualsiasi altro violinista se non mi credi <_<

Link to comment
Share on other sites

Guest samucito30
beh, io sono con samucito, anche se non sono violinista :)

dai se la studi la studio anch'io così poi facciamo un duo

sai che sbrodolata viene fuori... :o:o

tanto per me alla chitarra fa schifo -_-

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy