Vai al contenuto
Solfamì

Perché vi piace ( o non vi piace ) la chitarra?

Recommended Posts

Guest Andrew89
sentite mai l'esigenza di imbracciare anzi abbracciare la vostra chitarra e tenerla li senza suonarla, solo per farsi compagnia a vicenda, trasmettersi complicità, calore...

La settimana scorsa ho ripreso in mano la chitarra, liuto in ferma quindi via a far ricrescere le unghie :laughingsmiley:

Sono rimasto un poco deluso :irritated_kid:

Il basso così diretto e pesante... mi dava proprio fastidio, sguaiato e pesante

avrei voluto metterci un raddoppio all'ottava

uff :angelic_kid:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io (detto tra virgolette), mi colloco in posizione un po' super partes in questa discussione. Non fraintendetemi, non sto mica dicendo che sono migliore (!!!). Cerco di spiegarmi. Innanzitutto amo la chitarra ed il pianoforte alla stessa maniera, visto che ho studiato (e studio) sia l'uno che l'altro. Ergo, non penso, tanto per cominciare, di essere sospettabile di una qualche preferenza per presa di posizione, e questo ritengo sia già un punto importante.

Comunque, innanzitutto parto dal presupposto che stiamo parlando di due strumenti talmente diversi che ci andrei cauto con paragoni eccetera, anche perché poi ho visto che il discorso si è spostato su "qual è lo strumento più nobile" e idiozie varie, diciamolo pure. Non sono completamente d'accordo con chi ha detto che la chitarra abbia un potenziale espressivo maggiore, anche se consideriamo che la fisicità che le è propria permette un contatto diretto con la corda. Senz'altro è vero sul discorso sull'intonazione, ma questo è ovvio. A mio avviso (io ho studiato chitarra moderna) intonare un bending o dare il giusto tocco alla chitarra è veramente una cosa difficilissima. Ma veramente. Si tratta di quelle cose che il chitarrista medio (specie forse quello elettrico ma non ne sono sicuro) tende davvero a trascurare. Penso in generale che la difficoltà maggiore della chitarra (elettrica, classica, folk etc.) stia nel tocco.

Comunque, partendo dal presupposto che ogni strumento abbia la sua difficoltà relazionata alla fisicità del medesimo, se vogliamo fare un "freddo" discorso sui vantaggi e gli svantaggi del pianoforte e della chitarra, dico che per il tocco ci sono differenze date dalla diversa fisicità, ma che le possibilità espressive non sono da meno nell'uno o nell'altro. Sono semplicemente differenti. Poi, prendendo il discorso sulle possibilità dei due strumenti, non riesco a vedere la chitarra come uno strumento PRIMA DI TUTTO contrappuntistico, come invece è il pianoforte. Il pianoforte da questo punto di vista ha naturalmente più possibilità connaturate ancora una volta alla sua fisicità.

Sul fatto di quale sia lo 'strumento più nobile' penso sia un discorso talmente ignorante e poco intelligente che non credo valga la pena di parlarne. (mi scuso con chi la pensasse diversamente, però..). La chitarra è vista purtroppo (parlo anche e anzi soprattutto di quella classica) come uno strumento di serie b, caratterizzato da un suono sgradevole e assai poco acconcio alla grande tradizione musicale dell'Occidente. E se molti chitarristi classici affrontano questi discorsi sulla difensiva è perchè vengono messi in condizione di esserlo. Me ne sono accorto tante volte: un mio vecchio insegnante, tra l'altro valido musicista e anche buon compositore, mi diceva sempre che 'i chitarristi rappresentano la categoria musicale più ignorante'. Ovvio che non sono per niente d'accordo (ma se parliamo di chitarristi elettrici e moderni mediamente si, forse son d'accordo), però quest'affermazione del mio insegnante (una delle tante che ho sentito da un sacco di musicisti di buon livello) registra come venga considerata, anzi sconsiderata, la chitarra.

Ultima cosa (anche perchè ho allungato molto), un amico da poco è venuto a casa mia, un chitarrista moderno-jazz, e mi ha detto che secondo lui la chitarra non è uno strumento (in generale) adatto alla musica classica. Beh, gli ho fatto sentire Il concerto per chitarra e orchestra di Rodrigo (Concierto de Aranjuez) suonato dal grande John Williams ed ha cambiato idea...pensate un po'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos

c'è stato un periodo in cui la chitarra mi affascinava, però il grave difetto di questo strumento è che manca repertorio "buzzurro". :D è uno strumento troppo delicato per scriverci certo tipo di musica che piace a me

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sentite mai l'esigenza di imbracciare anzi abbracciare la vostra chitarra e tenerla li senza suonarla, solo per farsi compagnia a vicenda, trasmettersi complicità, calore...

neanche per idea, anzi mi sa molto di bueata alla allevi che accarezza il pianoforte, l'unico momento in cui tocco la chitarra senza suonarla è o quando cambio le corde o quando distrattamente le premo con tutte le dita per aumentare la durezza dei calli mentre guardo la televisione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos
o quando distrattamente le premo con tutte le dita per aumentare la durezza dei calli mentre guardo la televisione

mi fa un po' cilicio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Andrew89
un mio vecchio insegnante, tra l'altro valido musicista e anche buon compositore, mi diceva sempre che 'i chitarristi rappresentano la categoria musicale più ignorante'. Ovvio che non sono per niente d'accordo

forse prima di essere chitarristi bisogna prima essere musicisti, forse mi ripeto, ma in nuce è questa la questione tanto trascurata in molti casi

Il conservatorio lagunare per mia opinabilissima opinione da il via a gare di smanettamento stile circo Togni... Del tutto diverse dalla mia concezione di far musica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:offtopic: mi rivolgo a Solfamì: per caso non sei la mia maestra :P(non di musica)? Ti mando un mp

Per entrare giusto nel topic... mi piace la chitarra perchè ci potrai suonare quando vuoi e dove vuoi :give_heart:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non mi piace particolarmente la chitarra perchè ha un suono che trovo abbastanza povero e privo di personalità, però alla fine i gusti son gusti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Andrew89
della chitarra di solito non mi piace il colore del legno troppo simile a un parquet

Da incorniciare :sarcastic_hand::sarcastic_hand::sarcastic_hand::sarcastic_hand::sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non mi piace particolarmente la chitarra perchè ha un suono che trovo abbastanza povero e privo di personalità, però alla fine i gusti son gusti...

mi assoccio con Heitor :ninja:

della chitarra di solito non mi piace il colore del legno troppo simile a un parquet

:rofl::lol:

Esistono anche quelli con i colori ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esistono anche quelli con i colori ;)

e ad ogni colore puoi associare sempre qualcos'altro

SW%20206%20CE-PK%20CHIT%20ACUST%20ELET.jpg

glass-door-refrigerator-caple.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non mi piace particolarmente la chitarra perchè ha un suono che trovo abbastanza povero e privo di personalità, però alla fine i gusti son gusti...

Mi associo anche io per quanto riguarda la chitarra classica.

Per altri tipi di chitarre (acustiche, elettriche ecc...) c'è da pensarci un pò su :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mi associo anche io per quanto riguarda la chitarra classica.

Per altri tipi di chitarre (acustiche, elettriche ecc...) c'è da pensarci un pò su :)

ma la chitarra classica è già una chitarra acustica! :ph34r_anim: dal canto mio non sono d'accordo perché con la chitarra si posso ottenere dei timbri particolarissimi e molto espressivi, basti citare il vibrato... -_-

A me piace solo la chitarra classica, di elettriche non se ne parla proprio (solo le chitarre in stile jazz se usate a dovere)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma la chitarra classica è già una chitarra acustica! :ph34r_anim: dal canto mio non sono d'accordo perché con la chitarra si posso ottenere dei timbri particolarissimi e molto espressivi, basti citare il vibrato... -_-

A me piace solo la chitarra classica, di elettriche non se ne parla proprio (solo le chitarre in stile jazz se usate a dovere)

A me piacciono entrambe per questo che io non sono d'accordo con stargazer

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
della chitarra di solito non mi piace il colore del legno troppo simile a un parquet

Uh...sarà per questo motivo che Jimi Hendrix ci camminava sopra? :mellow:

io sono solo contro alle chitarre elettriche... -_-

Commovente ricordo di ndonio in occasione del 2 Novembre :closedeyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me piace e basta, e non so perchè. perchè è popolare, perchè mi ci sono affezionato. Classica, elettrica, acustica...

ma ascoltando un po' di classico rimpiango di non aver mai studiato il pianoforte.

Amen.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy