Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2022


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

1 ora fa, Ives dice:

Si, lo sosteneva Maja. E allora ditelo che vi piacciono i temi di Rach! 😏

😁

Io ho in mente di fare una versione truzza e cafonissima dell'inizio del terzo concerto, magari faccio talmente tanti di quei soldi da non dover lavorare più, vuoi mettere 😄😄😄?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 1,2k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

45 minuti fa, superburp dice:

Io ho in mente di fare una versione truzza e cafonissima dell'inizio del terzo concerto, magari faccio talmente tanti di quei soldi da non dover lavorare più, vuoi mettere 😄😄😄?

E scrivi direttamente un Concerto per pianoforte truzzo e cafonissimo, anzi, chiamalo proprio "Concerto Truzzo e Cafonissimo". In fondo sei quello che aveva spopolato coi Minuetti, perché non provarci (magari prima che ti rubi l'idea...) :lol::lol: ?

2 ore fa, Ives dice:

Si, lo sosteneva Maja. E allora ditelo che vi piacciono i temi di Rach! 😏

 

A me piacciono, non ne faccio mistero e sinceramente non me ne importa nulla di cosa ne pensino gli altri :P:P .

_______________

Vivaldi, Concerto per violino Op.8 n.5 "La tempesta di mare".
 

A quanti debba controdediche.

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Pollini dice:

E scrivi direttamente un Concerto per pianoforte truzzo e cafonissimo, anzi, chiamalo proprio "Concerto Truzzo e Cafonissimo". In fondo sei quello che aveva spopolato coi Minuetti, perché non provarci (magari prima che ti rubi l'idea...) :lol::lol: ?

No no, è un pezzo da discoteca. D'altronde Rach era commerciale, sarebbe la giusta trasposizione ai giorni nostri 😄.

Link al commento
Condividi su altri siti

4 ore fa, Alundra dice:

ma perché? :lol:

L'ho ascoltata in maniera distratta, però  spesso catturava la mia attenzione. Molto ritmica, forse un po' retro per essere stata scritta negli anni 80.

Ah, vedo che ne sei uscito vivo :D A volte succede con Simpson 🤣

Link al commento
Condividi su altri siti

Alexander TANSMAN
Suite per oboe e orchestra da camera

Diego Dini Ciacci
Malta Philharmonic Orchestra
Brian Schembri

Inquietanti queste due foto che il direttore maltese mette nel suo sito per presentarsi :o O ha una buona dose di autoironia o ha qualche problemino...:lol:

Brian%20Schembri%20Black.jpg

brian_schembri_2.jpg

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Primary

Edizione davvero pregevole con cantanti scandinavi nei ruoli principali (Malberg, Hagegard e altri americani) e una summa dei dialoghi con bravi attori per non ammorbare eccessivamente l'ascoltatore. Coro e orchestra superlativi, coloratissima ma al tempo stesso calibrata la concertazione di Blomstedt che aveva in questa pagina uno dei suoi cavalli di battaglia. Da non confondersi con l'edizione EMI registrata anni prima con la Staatskapelle Dresden, alquanto floscia e incolore. @Snorlax in controdedica.

Link al commento
Condividi su altri siti

Johannes BRAHMS
21 Danze ungheresi

Alfred Brendel e Walter Klien, pianoforte

Non conoscevo questa fascinosissima registrazione degli allora giovani (1956) Brendel e Klien. Veramente ammirabile per la flessuosità dell'approccio, l'alternanza dei momenti frenetici e finanche furiosi con quelli languorosi e sentimentali e quelli popolareschi, la complessiva giocosità di un'interpretazione che svela la consapevolezza di avere a che fare con una materia ben diversa dall'Hammerklavier e rifugge da ogni seriosità.

Link al commento
Condividi su altri siti

Handel

"Let the Bright Seraphim" from oratorio "Samson" (HWV 57)

Radoslava Vorgić . soprano

Trinity Wall Street . Justin Bland

Poco tempo, già 30 gradi, quindi ascolto veloce con un Handel "fresco" e "croccante". @Florestan per l'ottimo Dutoit alle prese con Ravel. E con una della grandi orchestre del continente americano, spesso poco citata e da lui portata a livelli altissimi di sensibilità coloristica e virtuosismo esecutivo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ricordo se l'ho già segnalato, ma lo riascoltavo e quindi lo posto:

NDgtOTk1NC5qcGVn.jpeg

Disco raro della pianista Marie-Catherine Girod, che tuttavia si può ascoltare interamente su youtube. Le sonate sono tutte e tre avvincenti e non hanno niente da invidiare alla scrittura pianistica dei coevi compositori russi come Prokofiev e Scriabin (occhio ad Auric versione modernista!); l'interprete poi offre una prova davvero eccellente. 

Auric: https://youtu.be/mclyR_DV29M

Dutilleux: https://youtu.be/5PJ83FBhjAk

Jolivet: https://youtu.be/_QSwKmVf_B4

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Vi ripropongo le sei sonate di Eugene Ysaye (1858-1931) per solo violino op.27
Non so se è un compositore da conoscere o di secondo piano, ma un mese fa circa, cercando composizioni per solo violino, mi sono imbattuto in Ysaye, e le sue 6 sonate non hanno tanto da invidiare alle magnifiche sonate di Bach, ma probabilmente rifacendosi ad esse, nel virtuosismo tecnico riescono ad esprimere un'arte poetica ed elegante in linea con il periodo storico del compositore attingendo dalla tradizione violinistica della musica colta.
Ogni sonata è dedicata a un grande violinista dell'epoca, nonchè amico del compositore: Szigeti, Thibaud, Enescu, Kreisler, Crickboom.
L'esecuzione che ho è di James Ehnes, che durante il primo periodo covid ha allestito in casa sua un home studio dove esibirsi in queste sonate e quelle di Bach

Ma lasciamo parlare la musica, e spero vi aggradi come aggrada a me, a voi l'ascolto!
 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Majaniello dice:

Non ricordo se l'ho già segnalato, ma lo riascoltavo e quindi lo posto:

NDgtOTk1NC5qcGVn.jpeg

Disco raro della pianista Marie-Catherine Girod, che tuttavia si può ascoltare interamente su youtube. Le sonate sono tutte e tre avvincenti e non hanno niente da invidiare alla scrittura pianistica dei coevi compositori russi come Prokofiev e Scriabin (occhio ad Auric versione modernista!); l'interprete poi offre una prova davvero eccellente. 

Auric: https://youtu.be/mclyR_DV29M

Dutilleux: https://youtu.be/5PJ83FBhjAk

Jolivet: https://youtu.be/_QSwKmVf_B4

 

davvero belle queste sonate, compositori a me sconosciuti ma che approfondirò presto! grazie della condivisione

P.S. probabilmente preferisco Jolivet tra i 3, a seguire Dutilleux, ma ho dato soltanto un rapido ascolto

Link al commento
Condividi su altri siti

Antonin DVORAK
Danze slave op. 46 e op. 72

Alfred Brendel e Walter Klien, pianoforte

Tre anni dopo la registrazione delle danze ungheresi di Brahms di cui parlavo ieri, Brendel e Klien tornarono in sala d'incisione per registrare anche le omologhe danze slave di Dvorak. E l'incantesimo si ripeté. Anche qui un'esecuzione vivissima, fragrante, cesellata in ogni dettaglio ma senza alcuna artificiosità. Anzi, si respira un senso di gioco e di divertimento impagabile. Un ascolto più rinfescante di un condizionatore sparato al massimo :D

Link al commento
Condividi su altri siti

7 minuti fa, giobar dice:

Antonin DVORAK
Danze slave op. 46 e op. 72

Alfred Brendel e Walter Klien, pianoforte

Tre anni dopo la registrazione delle danze ungheresi di Brahms di cui parlavo ieri, Brendel e Klien tornarono in sala d'incisione per registrare anche le omologhe danze slave di Dvorak. E l'incantesimo si ripeté. Anche qui un'esecuzione vivissima, fragrante, cesellata in ogni dettaglio ma senza alcuna artificiosità. Anzi, si respira un senso di gioco e di divertimento impagabile. Un ascolto più rinfescante di un condizionatore sparato al massimo :D

Agevolo le copertine originali perchè sono molto belle:

ODQtMzUzMi5qcGVn.jpeg

OS05NDc2LmpwZWc.jpeg

mai visti questi dischi! nel boxone Brendel-Vox neanche ci sono, almeno così mi pare.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

35 minuti fa, Majaniello dice:

Agevolo le copertine originali perchè sono molto belle:

ODQtMzUzMi5qcGVn.jpeg

OS05NDc2LmpwZWc.jpeg

mai visti questi dischi! nel boxone Brendel-Vox neanche ci sono, almeno così mi pare.

 

Sì, belle! Sono stati ripubblicati nella serie VoxBox e li ho presi una ventina di giorni fa per pochi spiccioli in un'offerta JPC. Di questo devono aver esaurito le scorte perché è tornato a 13 euro, ma ci sono ancora diverse cose interessanti a prezzi convenientissimi.

0047163517624.jpg

 

https://www.jpc.de/s/VoxBox?searchtype=serie

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   1 utente


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy