Vai al contenuto

Recommended Posts

2 ore fa, pasuso dice:

ciao ho 54 anni e vorrei studiare al conservatorio ma lavoro come potrei fare? devo lasciar perdere oppure ho una possibilità di andare in conservatorio nel pomeriggio?grazie

Sono domande troppo generiche. In modo altrettanto generico ti posso rispondere che dipende da ciò che vuoi e puoi fare tu. Mi spiego.
Parti da zero o hai una formazione di base o almeno una pratica strumentale da autodidatta o simile (ad esempi per la frequentazione di una banda)?
Hai necessità proprio del conservatorio, che, essendo ormai equiparato all'università, al termine del suo percorso istituzionale rilascia una laurea, oppure hai soltanto bisogno di una formazione musicale senza necessità del titolo formale?
Considera che ormai dappertutto esistono scuole civiche anche di ottimo livello che si avvalgono spesso di insegnanti giovani e motivati e in genere hanno nel loro target di riferimento persone adulte (a volte addirittura pensionate) che devono barcamenarsi con impegni di lavoro e di famiglia, così che le attività formative sono organizzate secondo orari e giorni che facilitano la frequenza (di sera, il sabato pomeriggio...).
Inoltre, se almeno all'inizio non hai grandi pretese, rimane sempre la possibilità di un insegnante privato con cui fare una formazione di base.
Considera inoltre che il conservatorio non è una scuola con orari fissi e rigidi (tot ore tutte le mattine) ma, come nelle università, ogni insegnamento ha il suo percorso spesso assai flessibile, che tiene conto anche degli impegni degli allievi (dato che almeno le lezioni di strumento sono personali). Oltre tutto, siccome la maggior parte degli studenti sono giovani che frequentano anche la scuola superiore o l'università,  in genere è preponderante l'attività didattica pomeridiana.
Da ultimo segnalo che lo scriteriato apparentamento dei conservatori alle università ha comportato, come frutto avvelenato, la perdita "ufficiale" dell'utenza infantile o preadolescenziale (quella che ha necessità della formazione di base), cui dovrebbe far fronte la scuola primaria di primo e secondo grado. Ma, davanti al clamoroso fallimento delle scuole a indirizzo musicale (poche e spesso di non eccelsa qualità), che non riescono a far arrivare al conservatorio allievi con una preparazione di base sufficiente per il superamento dell'esame di ammissione, quasi tutti i conservatori hanno istituito dei corsi base per gli analfabeti musicali cui tutti possono accedere. Col vantaggio che tali corsi in genere sono tenuti dagli stessi insegnanti che poi, dopo il superamento dell'esame di ammissione ai corsi ufficiali, continueranno a seguire gli studenti che hanno impostato.

Tutto ciò premesso, ritengo inutile che ti rivolga al forum per avere ulteriori informazioni che, più proficuamente, potrai avere dalla segreteria o dall'URP del conservatorio a cui hai pensato o dalla scuola civica della tua città

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, giobar dice:

Parti da zero o hai una formazione di base o almeno una pratica strumentale da autodidatta o simile (ad esempi per la frequentazione di una banda)?

 

Leggo solo ora i tuoi post precedenti, sparsi nel tempo e vedo che già un po' suoni il clarinetto e hai preso lezioni. Confermo peralto tutto ciò che ho scritto poco fa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy