Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2021


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

23 minuti fa, giobar dice:

Concordo sulla meraviglia per la scarsa circolazione di un pezzo bello e importante come l'op. 12 di Bartok. Anche io ho il primo Boulez e Ormandy, entrambi eccellenti. Ma conosco il pezzo da tanti anni, da quando un parente mi portò da un viaggio a Budapest questo ottimo LP con diversi pezzi, tra cui l'op. 12, diretti da Miklos Erdelyi. Dovrebbe essere comparso in CD soltanto nel grande box dell'integrale bartokiana della Hungaroton, uscita se non erro nel 2000.

R-5176498-1603189202-3863.jpeg.jpg

 

 

Mi hai dato un'idea, l'ho messo su con spotify adesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 2,7k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Restiamo sulla produzione del giovane
Bela BARTOK
Kossuth - poema sinfonico per grande orchestra

Orchestra sinfonica della radio-televisione ungherese
Gyorgy Lehel

Opera di apprendistato derivata da una infatuazione per i poemi sinfonici di Strauss (e si sente...), ma comunque assai interessante per la maestria dell'orchestrazione, per la varietà di colori e degli umori, per la sapiente amalgama anche di temi preesistenti (l'inno austroungarico, la seconda rapsodia ungherese di Liszt, canti popolari). 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecco, Kossuth non è proprio degno di nota, a mio gusto 🙃 Pletorico e abnorme poema sinfonico di stampo nazionalistico, che prende le mosse dal sinfonismo di Liszt e dai lavori di Ferenc Erkel. E' un pò l'Aus Italien bartokiano 😁 Non proprio anticipatore di sviluppi futuri nello stile dell'autore, come saranno altri brani giovanili come ad esempio, le Suites Op. 3 e 4. Una mirabile versione sta qui dentro:

51Ns8RHx0ML.jpg

Comunque, scavando nelle discografie escono fuori varie versioni. James Conlon coi 4 pezzi non lo conoscevo, direttore che meriterebbe un cofanetto ad hoc.

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, superburp dice:

E' il mio primo ascolto assoluto di questo pezzo (finora Monteverdi devo confessare che non l'ho mai apprezzato molto).

A Pollini, Snorlax, Ives, giobar e dejure.

Grazie. Checchè se ne dica, non è un autore facile se non si ha dimestichezza con il repertorio del '600. Giusto iniziare dal Vespro, piuttosto che dai madrigali o dalle opere. Ricambio con:

Schubert

Die Zauberharfe - Overture D644

RCO/Eduard Van Beinum

Sempre apprezzato questo direttore olandese anni '50, per l'equilibrio, la musicalità, l'articolazione affilata ma cristallina e il fraseggio vivace e asciutto. Anche i tempi son scelti sempre con estremo giudizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Wittelsbach dice:

Uno Snorlax pierinizzato!

Ahahahah, ora non esageriamo!:a1 Più che altro è l'unica esecuzione in mio possesso, ora devo andare in avanscoperta con i vostri suggerimenti. And now, for something completely different:

Giuseppe Verdi, Te Deum, Robert Shaw Chorale, NBC Symphony Orchestra, Arturo Toscanini

R-12352028-1533503891-7332.jpeg.jpg

...a @Wittelsbach, @Ives, @superburp, @Pinkerton, @Madiel e a chi gradisce...

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Hugo WOLF
Quartetto per archi in re minore

Quartetto Prometeo

Lo sto ascoltando spesso negli ultimi tempi e ad ogni ascolto lo trovo più bello. Le forti e addirittura dichiarate (citazioni dal Lohengrin) ascendenze wagneriane non ne fanno un'opera derivativa, perché vengono elaborate in modo geniale in un tessuto del tutto personale che riporta, quanto alla complessa elaborazione tematica e al gioco strumentale, all'ultimo Beethoven e che bilancia sapientemente un pathos accesissimo e molti sprazzi assai lirici, con procedimento tipico di Wolf. Non conosco altre interpretazioni, ma il Quartetto Prometeo mi sembra bravissimo e oltre modo convincente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ha scritto un Concerto per violino autentico capolavoro, per il resto ha perso tempo componendo robette insignificanti e pseudo-hindemithiane come questa Sinfonia in do :wacko: E senza avere il talento del grande Paul.

Nessuna dedica, perchè non ne vale la pena.

Link al commento
Condividi su altri siti

4 ore fa, Madiel dice:

:mda:

L'edizione di Serebrier solo sul podio ha una pessima reputazione critica, in effetti direi a ragione. L'incisione è mediocre, piuttosto compressa, mentre la direzione in alcuni momenti è pesante. Ristampato in cd da Chandos.

Invece, questa celebre edizione di Histoire è perfetta come dicono :o La più bella mai ascoltata

LP STRAVINSKY LA Sagra Della Primavera Igor Markevitch Come Nuovo Emi - EUR  9,99 | PicClick IT

Gli attori sono tutti bravissimi! Ustinov esibisce un francese perfetto!

Link al commento
Condividi su altri siti

31 minuti fa, Euripide dice:

 

ANNIVERSARI DI OGGI
 
- nel 1810 nasce a Żelazowa Wola Fryderyk Chopin
- nel 1643 muore a Roma Girolamo Frescobaldi
- nel 1951 nasce a Pittsburgh Scott Ross
- nel 1817 muore a Salisburgo il compositore Luigi Gatti
- nel 1976 muore a Parigi il direttore d'orchestra e compositore Jean Martinon
- nel 2012 muore a Verona Germano Mosconi
- nel 1972 muore a New York il direttore d'orchestra Vladimir Golschmann
- nel 1777 muore a Vienna il compositore, organista e cembalista Georg Christoph Wagenseil
 
_______________________________
 
 
wagenseil: sinfonia in sol minore wv 418
 
l'orfeo barockorchester diretta da michi gaigg
 
 
 
 
ragazzi scrivendo questo post premendo chissà quale tasto mi si è rimpicciolito tutto il layout del forum, vedo minuscolo tutto quello che scrivo e scrivete, sapete dirmi come posso risolvere? sto bestemmiando come un animale ed è pure l'anniversario di morte di mosconi :rofl:

Metti su i Vespri della Beata Vergine scritti e cantati da lui 😂, se non si sistema tutto seno ti sfoghi 😄.

Link al commento
Condividi su altri siti

Argento: Jonah and the Whale, per soli, recitante, coro e orchestra (1973)

Providence Singer, Boston Modern Orchestra Project e vari solisti diretti da Andrew Clark

il corale d'apertura è piuttosto bello, l'inizio promette bene :cat_smile:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Madiel locked this topic
Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy