Vai al contenuto

Hurwitz & co.


Majaniello
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 2,1k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

1 ora fa, Ives dice:

10 ottimi dischi HIP da ascoltare senza riserve...

"more than tolerable..."

Bizzarro Kalliwoda in mezzo ai giganti.

Segnalo anche l'assenza di Mozart!

Link al commento
Condividi su altri siti

22 ore fa, Majaniello dice:

"more than tolerable..."

Bizzarro Kalliwoda in mezzo ai giganti.

Segnalo anche l'assenza di Mozart!

Titolo provocatorio. E poi io ricordo i CD di Jacobs con le ultime sinfonie ottimamente recensiti.

Link al commento
Condividi su altri siti

11 ore fa, Ives dice:

Titolo provocatorio. E poi io ricordo i CD di Jacobs con le ultime sinfonie ottimamente recensiti.

Ormai da un po' sull'HIP ha capitolato anche Hurwitz 😂

Per me sarebbe "more than INtollerable" ascoltare qualcuna di quelle opere in un'esecuzione con strumenti moderni.

Le celebri suites di Handel sono ovviamente consigliabili anche in molte altre interpretazioni: notevoli per me, oltre a Savall, Hogwood e il solito Pinnock (possono anche non piacere del tutto, ma c'è poco da fare, quando si pensa a queste opere si pensa ai loro dischi) e fra i più recenti Federico Guglielmo (versione quasi cameristica, molto bella) e Alfredo Bernardini (con l'interessante abbinamento della Musica sull'acqua di Telemann).

Le Quattro Stagioni sono fra le cose più incise di tutta la musica classica, e ormai il numero delle versioni HIP (o quasi...) ha superato quelle con strumenti moderni: Carmignola con il Venice Baroque resta anche la mia referenza, ma vanno ascoltati anche Fabio Biondi (la prima incisione) e Alessandrini (con la compianta Stefania Azzaro solista nella Primavera, la "star" Mauro Lopes Ferreira nell'Estate e i violinisti "di casa" Antonio De Secondi e Francesca Vicari negli altri due concerti).

Il Bach francese dei Café Zimermann va più che bene per chi vuole tutti insieme i concerti strumentali del sommo: ma con un po' di pazienza si riesce a trovare di meglio (talvolta anche decisamente di meglio) per ogni singola opera o gruppo di opere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo, concordo. Comunque sopra ho sbagliato copertina, giacchè del Parnasso in Festa handeliano (ma con tutti i capolavori teatrali o più in generale vocali di Handel, perchè scegliere questa "serenata" teatrale che ricicla l'Athalia?) Hurwitz consiglia l'edizione Hyperion di Matthew Halls non quella di Marcon 🙃

Parnasso in festa | Bibliotheek Balen

Link al commento
Condividi su altri siti

14 ore fa, Ives dice:

Dave's Faves: i dischi preferiti di Hurwitz. Le livre de la Jungle di Koechlin diretto da Zinman (RCA).

71wgPeLNR9L._AC_SX450_.jpg

Concordo, disco di riferimento per tutti i pezzi incisi. Direi bellissimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Boxino Sony della Argerich con 5 CD e alcune gemme della pianista argentina: recital schumanniano, la Sonata franckiana con Gitlis, Burleske di Strauss e Prometeo di Scriabin con Abbado, concerti di Beethoven e Haydn con la London Sinfonietta.

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Wittelsbach dice:

Certo che di preferiti ne ha proprio molti!

Ha mille mila cd, bisogna capirlo :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Wittelsbach dice:

Certo che di preferiti ne ha proprio molti!

Ma credo che il senso sia "i dischi che ha gradito molto", senza alcuna necessità di classifiche o di restrizioni. Ovvio che, data la quantità smisurata di ascolti che ha fatto, per piacere personale o per ragioni professionali, la lista possa essere lunga. 

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy