Vai al contenuto

Hurwitz & co.


Majaniello
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 2,3k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

La Seconda di Furtwangler. Mastodontica e fluviale (80 minuti, il finale ne dura 30) sinfonia del grande direttore tedesco, forse la sua migliore per certa critica, quantomeno quella che ha suscitato più interesse tra gli altri direttori, anche in epoche recenti. Non tutto è ispiratissimo, l'affastellamento di atteggiamenti tardo-romantici (in larga parte riciclati) può infastidire, la durata è onestamente ciclopica e le forme slabbrate, ma il clima perennemente tragico e carico d'inquietudine (forse solo la coda finale lascia spiragli di luce), me fanno un'opera per certi versi personalissima. Le migliori versioni in disco. @superburp e @Snorlax

Furtwangler: Symphony No. 291AO7UpCDoL._SX425_.jpg

Di Furt è consigliata la versione DG.

Link al commento
Condividi su altri siti

8 ore fa, Ives dice:

La Seconda di Furtwangler. Mastodontica e fluviale (80 minuti, il finale ne dura 30) sinfonia del grande direttore tedesco, forse la sua migliore per certa critica, quantomeno quella che ha suscitato più interesse tra gli altri direttori, anche in epoche recenti. Non tutto è ispiratissimo, l'affastellamento di atteggiamenti tardo-romantici (in larga parte riciclati) può infastidire, la durata è onestamente ciclopica e le forme slabbrate, ma il clima perennemente tragico e carico d'inquietudine (forse solo la coda finale lascia spiragli di luce), me fanno un'opera per certi versi personalissima. Le migliori versioni in disco. @superburp e @Snorlax

Furtwangler: Symphony No. 291AO7UpCDoL._SX425_.jpg

Di Furt è consigliata la versione DG.

Purtroppo non ho ancora visto il video, ma sono contento ne abbia parlato. Concordo solo parzialmente con le sue references: ottimo Jochum, piuttosto pesante e tronfio Barenboim. Alla fine colui che ha dominato meglio questo lavoro affascinante quanto ipertrofico è lo stesso Furt, soprattutto nel live viennese successivo a qualche anno all'incisione in studio per DGG:

back.jpg

...ne avevo fatto qualche cenno - senza alcuna pretesa - tempo addietro nel thread dedicato. Per essere una registrazione dal vivo di quegli anni, l'audio non è malaccio, anzi anche in questo senso supera la ripresa del suono vetrosa e compressa dell'etichetta gialla...

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Ives dice:

Il Gielen "avanguardista" dalla serie SWR.

0747313911189-1.jpg

Ottima raccolta! Stele di Kurtag è pure migliore dell'altra edizione di Abbado con i blasonatissimi Berliner!

Link al commento
Condividi su altri siti

I migliori 10 dischi di repertorio poco noto della scandinava BIS:

1. Alexander Tcherepnin: Piano Concerto No. 4 (Fantasie)

2. Allan Pettersson: Symphony No. 8

3. Gösta Nystroem: Ishavet (Arctic Ocean)

4. Heitor Villa-Lobos: Complete Bachianas Brasileiras and Choros

5. Eino Tamberg: Symphonic Dances; Concerto grosso

6. Eduard Tubin: Complete Symphonies

7. Niels Gade: Complete Symphonies

8. Geirr Tveitt: Baldur's Dreams

9. Jón Leifs: Baldr

10. Vagn Holmboe: Complete Symphonies

Link al commento
Condividi su altri siti

I 10 migliori dischi di repertorio poco noto della inglesissima CHANDOS:

1. Vaughan Williams: Concertos and Short Orchestral Works (Thomson, Cond.)

2. Bach: Vivaldi Concerto Transcriptions for Keyboard (Sophie Yates)

3. Bax: Chamber Works (ASMF Chamber Ensemble)

4. Weill: Symphonies Nos. 1 & 2, Quodllibet (Beaumont, Cond.)

5. Martinu: Sinfonietta Giocosa, etc (Vasary, cond.)

6. Stanford: Irish Rhapsodies (Handley, cond.)

7. Turina: Canto a Sevilla (Mena, cond.)

8. Moeran: Symphony in G minor (Handley, cond.)

9. Martin: Symphonie & Symphonie concertante (Bamert, cond.)

10. Hindemith: Symphony in E-flat (Tortelier, cond.)

Link al commento
Condividi su altri siti

Tributo Warner (ex EMI nella serie The Master Pianist) a Youri Egorov. Pianista eccellente, solido interprete del repertorio austro-tedesco e di Debussy, grande "colorista" e schumanniano di vaglia, prematuramente scomparso per Aids negli anni '80. Ci sono anche i tre concerti (ottimo Beethoven, e poi un 17 di Mozart degno di nota) lasciati in studio con Sawallisch.

EGOROV,YOURI - Yuri Egorov: The Master Pianist - Amazon.com Music

Link al commento
Condividi su altri siti

5 ore fa, Ives dice:

Tributo Warner (ex EMI nella serie The Master Pianist) a Youri Egorov. Pianista eccellente, solido interprete del repertorio austro-tedesco e di Debussy, grande "colorista" e schumanniano di vaglia, prematuramente scomparso per Aids negli anni '80. Ci sono anche i tre concerti (ottimo Beethoven, e poi un 17 di Mozart degno di nota) lasciati in studio con Sawallisch.

EGOROV,YOURI - Yuri Egorov: The Master Pianist - Amazon.com Music

Grandissimo pianista, dotato di una sensibilità interpretativa fuori dal comune. Peccato per la sua fine prematura, avrebbe potuto darci ancora tantissimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

55 minuti fa, Ives dice:

Dave's Faves: i dischi preferiti di Hurwitz. Opere per organo di Franck con Michael Murray (Telarc).

Michael Murray

Murray era l'organista di punta della Telarc; avevo un suo cd con la Toccata e Fuga in re minore e altri pezzi di Bach.

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, Florestan dice:

Murray era l'organista di punta della Telarc; avevo un suo cd con la Toccata e Fuga in re minore e altri pezzi di Bach.

Piaccia o meno, grande organista e interprete sopraffino del repertorio francese anche su strumenti di costruzione anglosassone, nonchè allievo prediletto di Marcel Dupré che aveva curato l'opera omnia di Franck per organo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy