Vai al contenuto

Hurwitz & co.


Majaniello
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 1,5k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

11 ore fa, hurdy-gurdy dice:

È grave? :weird:

😆 No-no anzi, visto che è un grande pianista, ancora in larga parte misconosciuto.

Il Requiem tedesco di Brahms. Altra opera corale di cui non saprei indicare edizioni "di riferimento" o meglio versioni che mi soddisfino pienamente: spesso pedanti, stanche, lugubri fino allo sfinimento, slentate, pachidermiche e con cori e solisti non all'altezza. Un pò come per la Missa Solemnis. Quando voglio sentirlo, raramente devo dire, mi rivolgo alla seconda registrazione di Sawallisch per Orfeo con la Price e Allen in Baviera. Anche Blomstedt mi piace, seppur non perfetto. Le scelte di Hurwitz (best & worst) in un'ora di video!!

61wTJo5o12L._SX425_.jpganche il classico EMI61Id4znWAPL._SS500_.jpg613aenopL4L._SX425_.jpg51eSe0A+bVL.jpg71f72nY3KZL._SX425_.jpg71OoKk2pV7L._SX425_.jpg71VKvSyXQUL._SX450_.jpg91mTYk8lHKL._SS500_.jpg83200.jpg61avzKV96-L._AC_SY450_.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

19 ore fa, Ives dice:

Il box Naxos "Early Music". @Majaniello che voleva esplorare meglio il periodo pre-barocco.

716-cJI5YpL._SX425_.jpg

71uw7STUUpL._SL1200_.jpg

eh si, si era parlato di questo boxino, potrebbe essere una bella introduzione, alcune opere le conosco, ma la maggior parte no. 

Qualcuno mi sa dare informazioni su questo? sono ricostruzioni fantasiose o esecuzioni attendibili di musica medievale?

1192x1200.jpg

°°°°

Per Schumann segnalo pure questo:

R-11562382-1521125583-1489.jpeg.jpg

 

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Ives dice:

Nuova serie di video dedicata ai peggiori sinfonisti della storia. Si parte con Kurt Graunke.

?id=127437542&size=296

Oddio, affermare che il povero Graunke sia tra i peggiori forse è una esagerazione gratuita. Un compositore (totalmente minore) classicista rispettoso delle forme tradizionali e di impronta neoromantica, la cui occupazione principale era l'esecuzione e la direzione (musica da film e leggera), oltre all'editoria musicale. Le uniche testimonianze in disco sono state prodotte dalla figlia

C'è di peggio! Piuttosto, può essere criticato per lo stile passatista, storicamente e musicalmente è inutile, ma era una sua scelta voluta in polemica con le avanguardie.

Troppo facile. Fossi in Urvizzo, sparerei su nomi più grossi, oppure controllerei un po' di compositori del suo paese :cat_lol: Vediamo al prossimo giro che farà!

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Madiel dice:

Oddio, affermare che il povero Graunke sia tra i peggiori forse è una esagerazione gratuita. Un compositore (totalmente minore) classicista rispettoso delle forme tradizionali e di impronta neoromantica, la cui occupazione principale era l'esecuzione e la direzione (musica da film e leggera), oltre all'editoria musicale. Le uniche testimonianze in disco sono state prodotte dalla figlia

C'è di peggio! Piuttosto, può essere criticato per lo stile passatista, storicamente e musicalmente è inutile, ma era una sua scelta voluta in polemica con le avanguardie.

Anch'io, tanto per curiosità, ho ascoltato questo brano. Mi suona un po' come un Bartók annacquato: nulla d'eccezionale insomma, ma nemmeno così terribile.

Cita

Troppo facile. Fossi in Urvizzo, sparerei su nomi più grossi, oppure controllerei un po' di compositori del suo paese :cat_lol: Vediamo al prossimo giro che farà!

Tipo le Sinfonie di Glass con la collaborazione di Eno e Bowie (e quest'ultimo direi sia quello musicalmente più salvabile del trio!) :D:D ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Quella con Eno l'ho sentita anch'io, da ergastolo. Ho ancora il cd. E' stato il mio primo e unico cd di glass, risalente al 2008. Ascoltato una sola volta e mai più.

Mi stupisce, piuttosto, che conosca Graunke e che ne possegga il disco. Anzi no: non si vede il disco tra le sue mani, appare solo l'immagine in sovrimpressione.

Link al commento
Condividi su altri siti

6 ore fa, Wittelsbach dice:

Mi stupisce, piuttosto, che conosca Graunke e che ne possegga il disco. Anzi no: non si vede il disco tra le sue mani, appare solo l'immagine in sovrimpressione.

Forse ha comprato il file da internet. In effetti, conoscere Graunke è proprio da specialisti e criticarlo in un video di un'ora è senza senso: è un minore a prescindere! Lo stesso autore era consapevole della sua posizione storica e non ha mai fatto nulla di speciale per pubblicizzarsi. I pochi dischi disponibili sono stati pubblicati dalla figlia, sono costosi e difficili da reperire (cioè sono privi di mercato), neppure esistono alternative per poter fare un confronto. E' come sparare sulla Croce Rossa! :cat_lol:

Il catalogo Marco Polo è pieno zeppo di minori mediocri e pretestuosi, spesso pure famosi o noti. Penso all'australiano Hill, cito il primo che mi viene in mente, con una serie di pallosissime sinfonie e quartetti. Altri moderni li avevi anche recensiti. Volendo, il materiale c'è! :D 

Link al commento
Condividi su altri siti

5 ore fa, Pollini dice:

Tipo le Sinfonie di Glass con la collaborazione di Eno e Bowie (e quest'ultimo direi sia quello musicalmente più salvabile del trio!) :D:D ?

Quella è vera schifezza, se si pensa alla fama universale di Glass e allo stile per cui è soprattutto noto. Urvizzo stravede per quella roba, ci sono recensioni 10/10, una follia :mellow:

Link al commento
Condividi su altri siti

18 minuti fa, Ives dice:

Le migliori versioni della cantata Alexander Nevsky di Prokofiev dalla colonna sonora dell'omonimo film.

81wcXRRGFiL._SS500_.jpg81bsuJhVdgL._SS500_.jpg810tCKFGjIL._SS500_.jpg

Pur condividendo l'entusiasmo per l'incisione di Abbado (una delle sue prestazioni migliori in disco), segnalerei anche le eccellenti versioni di Schippers (al momento di difficile reperibilità), Ancerl e Temirkanov (che ha inciso magnificamente l'intera colonna sonora del film, senza limitarsi alla cantata che ne ricavò Prokofiev in un secondo momento).

71TU6s9cInL._AC_SL1500_.jpg

41XCAsGNDiL._AC_.jpg

71BK+dADHEL._AC_SL1500_.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

12 minuti fa, Ives dice:

Si-si sono citate tutte tre nel video. Anche se Hurwitz non gradisce la colonna sonora.

Ah, non ho ascoltato il video e anche dai commenti su youtube mi sembrava di capire che fossero state trascurate. Quanto alla colonna sonora Hurwitz potrà anche avere ragione, perché l'operazione di sintesi fatta da Prokofiev con la cantata ha comunque un suo significato, ma l'interpretazione di Temirkanov resta superba.

Link al commento
Condividi su altri siti

On 29/8/2021 at 12:01, giobar dice:

Ah, non ho ascoltato il video e anche dai commenti su youtube mi sembrava di capire che fossero state trascurate. Quanto alla colonna sonora Hurwitz potrà anche avere ragione, perché l'operazione di sintesi fatta da Prokofiev con la cantata ha comunque un suo significato, ma l'interpretazione di Temirkanov resta superba.

La cosa che non mi piace della colonna estesa è che il contralto taccia per buona parte della scena del campo della morte. Un altro che l’ha incisa è stato lo specialista Strobel, che non l’ha letta bene come Temirkanov.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il concerto per violino e orchestra di Dvorák. Opera dal consueto taglio classico ma con tutte le caratteristiche migliori dell'autore ceko: temi ben squadrati, folklore popolaresco, cantabilità soffusa, generale ottimismo. Le migliori versioni secondo il Nostro.

71h2zCGVuyL._SS500_.jpg81wJeyPWseL._SS500_.jpg71IWq7GJDaL._SS500_.jpg51K4tMku8eL._SX425_.jpg71nBgi4-LNL._SX425_.jpg61jWaKO0j+L._SX425_.jpg9695602.jpg

 

Quest'ultimo lo lascerei perdere, audio pessimo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Box Sony in confezione deluxe (15 CD con librone fotografico, biografia e testimonianze d'epoca) per gli appassionati di Marian Anderson, contralto afro-americana ammiratissima interprete sia di Spirituals sia di opere settecentesche italiane e della letteratura liederistica tedesca.

eyJidWNrZXQiOiJwcmVzdG8tY292ZXItaW1hZ2Vz

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy