Vai al contenuto
Louchano

Cronologia della musica.

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, sono nuovo di questo forum e, nella stessa misura, sono nuovo alla musica classica. 

Prima di registrarmi ho spulciato il forum che mi ha fatto innamorare ancora di più. Però.. io ho una malattia, ogni volta ho il bisogno incessante di ascoltare in ordine cronologico la musica dall'inizio dei tempi fino ad oggi 😑 . La mia domanda è: E' giusto fare un ascolto cronologico del genere, per comprendere l'evoluzione della musica fino ad oggi, oppure bisogna ascoltare i compositori un po così a sensazione? Cioè io ho paura di rimanere indietro, e non stare mai al passo coi tempi, con le nuove uscite, le nuove registrazioni, e di non poter esplorare in maniera arbitraria tutto, ma di stare sempre legato a questo studio infinito, non so se mi sono spiegato.. sicuramente no! però magari potrete darmi qualche consiglio sul come affrontare questo colosso, che è la musica classica. 

Grazie!!!! 

 

p.S ho paura di fare tutto (per modo di dire) e farlo anche male. Invece non so, forse dovrei soffermarmi solo ai compositori più importanti? non saprei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Louchano dice:

Ciao a tutti ragazzi, sono nuovo di questo forum e, nella stessa misura, sono nuovo alla musica classica. 

Prima di registrarmi ho spulciato il forum che mi ha fatto innamorare ancora di più. Però.. io ho una malattia, ogni volta ho il bisogno incessante di ascoltare in ordine cronologico la musica dall'inizio dei tempi fino ad oggi 😑 . La mia domanda è: E' giusto fare un ascolto cronologico del genere, per comprendere l'evoluzione della musica fino ad oggi, oppure bisogna ascoltare i compositori un po così a sensazione? Cioè io ho paura di rimanere indietro, e non stare mai al passo coi tempi, con le nuove uscite, le nuove registrazioni, e di non poter esplorare in maniera arbitraria tutto, ma di stare sempre legato a questo studio infinito, non so se mi sono spiegato.. sicuramente no! però magari potrete darmi qualche consiglio sul come affrontare questo colosso, che è la musica classica. 

Grazie!!!! 

 

p.S ho paura di fare tutto (per modo di dire) e farlo anche male. Invece non so, forse dovrei soffermarmi solo ai compositori più importanti? non saprei

per quanto mi riguarda, puoi partire da dove ti pare, tanto poi se oltre ad ascoltare ti viene pure voglia di leggere e approfondire, ti verrà voglia di fare ascolti un po' su e giù nell'arco di tutta la storia della musica tanto è tutto collegato :D 

buon ascolto e buon divertimento! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, si effettivamente il divertimento non manca, poi in un periodo come questo grazie alla musica sto passando le giornate, che mi sembrano addirittura corte. Mi lascerò trasportare allora 🤩

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 18/4/2020 at 19:35, Louchano dice:

Grazie mille, si effettivamente il divertimento non manca, poi in un periodo come questo grazie alla musica sto passando le giornate, che mi sembrano addirittura corte. Mi lascerò trasportare allora 🤩

Puoi anche organizzarti per "percorsi tematici", per esempio le scuole nazionali (Spagna, Cechia, Scandinavia), Classicismo e Neoclassicismo, cose così :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si infatti sto cercando di dare un senso agli ascolti, ma comunque di godermi tutto senza farlo diventare troppo uno studio. Vabbè tanto la strada è lunghissima. 😍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ! Benvenuto !

Personalmente credo che quando si approccia la Grande Musica senza doverla studiare a fini professionali, bisogna iniziare un po' a sentimento.

Secondo me puoi partire dai compositori o dalle epoche che più ti rapiscono l'orecchio e vedrai che man mano diventerai sempre più "intenditore" e approfondirai in modo più sistematico mediante letture e ascolti più mirati.

Se inizi dall'inizio...dalle origini del mondo per intenderci, rischi di imbatterti in stili o epoche che magari non sono di tuo gusto e ....mollare tutto per noia. (Oltre a metterci secoli)

Dai ascolto all'istinto...Non sbaglierai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy