Vai al contenuto

La sinfonia, tra forma, sostanza e nominalismo


Recommended Posts

Liszt sostituì una vecchia concezione formale con una nuova e da questo dovette nascere una nuova forma espressiva. Ma egli sostituì consciamente la vecchia concezione formale con la concezione di un terzo invece che con la propria. [...] Questo fu il suo errore: aver permesso alla ragione di portare a compimento un'opera che sarebbe riuscita in modo ancor più perfetto senza di essa. [...] Realizzò poesia di seconda mano invece di permettere al poeta che era in lui di esprimersi senza mediazioni. [...] Bisogna riconoscere, o meglio avvertire, che una forma non basta ad un bisogno espressivo, [....] non si deve impedire che questo bisogno si crei da solo la propria forma [...]. Liszt sostituì una forma vecchia con una nuova. Quel che realizzò in questo modo è certamente un formalismo più grave di quello dei maestri che avevano vissuto nelle vecchie forme. Perchè appunto questi erano vissuti al loro interno! vi si erano ambientati. Credevano veramente in questo spazio, era la loro casa, si muovevamo al suo interno con la massima libertà. Lì la forma non va percepita come un confine restrittivo ma come una impalcatura [...]. E forse la voce [di Liszt] risuona spesso con poco calore soltanto perchè rimbomba così in fragorosa in quella forma brulla, fredda, arredata in maniera inabitabile.

Arnold Schoenberg (1911)

L'ho letto oggi per la prima volta.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 50
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy