Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2020


Recommended Posts

  • Risposte 4,1k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ma per carità... E a questo un mio amico ha pure chiesto l'autografo.

Visto che oggi il canale Reference Recording ha toppato, non posso far altro che dire e auspicare: Brilliant, stupiscicici.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti!

ANNIVERSARI DI OGGI

- nel 1730 nasce a Lanciano il compositore e insegnante Fedele Fenaroli
- nel 1924 nasce a Palermo il compositore, pianista e direttore d'orchestra Franco Mannino

___________________

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Milhaud: Sinfonia n.3 "Te Deum"

RSO Basel e Chor des Theaters Basel diretti da A. Francis

Forse la sinfonia peggiore di Milhaud, salvo solo i movimenti puramente orchestrali, anzi solo il primo. Il secondo lento con il coro muto lo trovo abbastanza kitsch, il finale con il Te Deum è retorico, pur basandosi su un bel tema. Lavoro fatto di fretta per una commissione… e si sente!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sorabij: Opus clavicembalisticum, 

Pars Tertia, Interludium alterum

Madge, pianoforte

Una delle parti più ostiche dell'Opus, ma bisogna provarci :training1:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

j. s. bach: concerto brandeburghese n.2 in fa maggiore - composto per tromba, flauto, oboe, violino, archi e cembalo, presenta una tipica diversità tra "tutti" e "concertino" che permette al compositore un giuoco di luci e di ombre, di contrasti dinamici veramente insoliti. dopo l' "allegro" iniziale in 2/2, l' "andante" è affidato a flauto, oboe e violino soli, con accompagnamento dei violoncelli e del cembalo: è un movimento pacato in 3/4 nella tonalità di re minore, dove l'intreccio contrappuntistico dei tre "soli" si distende in un discorso che non perde per un istante le sue spiccate caratteristiche melodiche. e con un vero colpo di genio timbrico, l'ultimo tempo ("allegro assai") attacca, in contrasto con tutta l'atmosfera del brano precedente, con un assolo della tromba, a cui subito dopo si aggiungono per imitazione l'oboe, poi il violino solo, il flauto e infine il "tutti", giungendo in varie alternanze di impasti a una conclusione festosa cui la tromba dà nuovamente un carattere esultante. da notarsi l'impiego della tromba piccola in fa: è uno strumento oggi insolito, per cui si richiedono esecutori specializzati, e l'uso che ne fa qui bach dà all'insieme un carattere di luminosità particolarissimo (da g. manzoni, guida all'ascolto della musica sinfonica)

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Euripide dice:

j. s. bach: concerto brandeburghese n.2 in fa maggiore - composto per tromba, flauto, oboe, violino, archi e cembalo, presenta una tipica diversità tra "tutti" e "concertino" che permette al compositore un giuoco di luci e di ombre, di contrasti dinamici veramente insoliti. dopo l' "allegro" iniziale in 2/2, l' "andante" è affidato a flauto, oboe e violino soli, con accompagnamento dei violoncelli e del cembalo: è un movimento pacato in 3/4 nella tonalità di re minore, dove l'intreccio contrappuntistico dei tre "soli" si distende in un discorso che non perde per un istante le sue spiccate caratteristiche melodiche. e con un vero colpo di genio timbrico, l'ultimo tempo ("allegro assai") attacca, in contrasto con tutta l'atmosfera del brano precedente, con un assolo della tromba, a cui subito dopo si aggiungono per imitazione l'oboe, poi il violino solo, il flauto e infine il "tutti", giungendo in varie alternanze di impasti a una conclusione festosa cui la tromba dà nuovamente un carattere esultante. da notarsi l'impiego della tromba piccola in fa: è uno strumento oggi insolito, per cui si richiedono esecutori specializzati, e l'uso che ne fa qui bach dà all'insieme un carattere di luminosità particolarissimo (da g. manzoni, guida all'ascolto della musica sinfonica)

 

 

Viste le immagini che scorrono alla fine, direi che si tratta di Pinnock, anche se l'autore del video sul suo canale youtube si guarda bene dal comunicarlo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Wittelsbach dice:

Viste le immagini che scorrono alla fine, direi che si tratta di Pinnock, anche se l'autore del video sul suo canale youtube si guarda bene dal comunicarlo.

C'è scritto nella descrizione del video sotto nella sezione "ulteriori informazioni".

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti!

ANNIVERSARI DI OGGI

- nel 1827 muore a Torino il compositore Bernardo Ottani

___________

 

la cantata di ieri mi è piaciuta molto, da quanto ho letto sarebbe il primo avvicinamento di stravinsky al serialismo. sentiamo ora questo settimino...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arnold SCHOENBERG
Gurrelieder

Thomas Moser - DeborahVoigt
Jennifer Larmore - Bernd Weikl
Kenneth Riegel - Klaus Maria Brandauer
Cori della Staatsoper di Dresda e della Radio di Lipsia
Coro maschile di Praga
Staatskapelle Dresden
Giuseppe Sinopoli

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a tutti

Hummel  , Concerto per tromba.

Un meraviglioso Andante

Storia interessante quella di Hummel , fu pupillo di Mozart che gli diede lezioni gratis e lo presentò in un suo concerto.

Egli si sdebito' garantendo la formazione del figlio minore di Mozart dopo la sua morte.

Viene suonato veramente molto poco ma è molto interessante soprattutto le sonate per pianoforte.

A @kraus

Persy 

🌹

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Persephone dice:

Buonasera a tutti

Hummel  , Concerto per tromba.

Un meraviglioso Andante

Storia interessante quella di Hummel , fu pupillo di Mozart che gli diede lezioni gratis e lo presentò in un suo concerto.

Egli si sdebito' garantendo la formazione del figlio minore di Mozart dopo la sua morte.

Viene suonato veramente molto poco ma è molto interessante soprattutto le sonate per pianoforte.

A @kraus

Persy 

🌹

Inoltre è un bel concerto che integra bene il non ricchissimo repertorio solistico dei trombettisti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, giobar dice:

Inoltre è un bel concerto che integra bene il non ricchissimo repertorio solistico dei trombettisti

Il repertorio è effettivamente ridotto, credo che possa dipendere anche dal fatto che all'epoca non esisteva ancora la tromba a tasti ma la cosiddetta "tromba naturale", strumento difficilissimo da suonare.

Con l'avvento della tromba che conosciamo tutti molte opere furono riadattate alla tonalità del nuovo strumento.

Anche questo bellissimo concerto fu riscritto per tromba a tasti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

j. s. bach: concerto brandeburghese n.3 in sol maggiore - a differenza degli altri, l'organico del terzo concerto è costituito da soli archi e cembalo. il ruolo di "concertino" è assunto di volta in volta dal trio dei violini, delle viole e dei violoncelli, conseguendo in tal modo un'unità di timbro che permette pur sempre un'intesa dinamica e una costante varietà, data dai cambi di registro. tutto il concerto sta sotto il segno di un ritmo instancabile e trascinante, che specie nel primo tempo acquista un vigore inconsueto grazie all'intervento massiccio della piena orchestra nei punti salienti dello svolgimento tematico. un'altra caratteristica di questa composizione è data dalla mancanza di tempi lenti: dopo un "adagio" di una sola battuta che serve sostanzialmente a introdurre una momentanea variazione armonica (con un passaggio alla dominante di mi minore), il secondo tempo - "allegro" - attacca con un movimento veloce di ottavi e di semicrome in 12/8, dove il giuoco delle imitazioni porta a culmini dinamici di rara intensità, pur nella fondamentale serenità di tutto il discorso (da g, manzoni, guida all'ascolto della musica sinfonica)

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Persephone dice:

Buonasera a tutti

Hummel  , Concerto per tromba.

Un meraviglioso Andante

Storia interessante quella di Hummel , fu pupillo di Mozart che gli diede lezioni gratis e lo presentò in un suo concerto.

Egli si sdebito' garantendo la formazione del figlio minore di Mozart dopo la sua morte.

Viene suonato veramente molto poco ma è molto interessante soprattutto le sonate per pianoforte.

A @kraus

Persy 

🌹

Grazie mille Persy :) Ricambio con la miglior Sonata hummeliana, un'opera particolarmente incisiva scoperta durante l'ascolto del cofanetto Brilliant:

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno a tutti!

ANNIVERSARI DI OGGI

- nel 1992 muore a Clichy Olivier Messiaen

- nel 1937 nasce ad Aschaffenburg il tenore Adalbert Kraus

- nel 1920 nasce a Novara Guido Cantelli (oggi centenario dalla nascita)

- nel 2017 muore a Monaco di Baviera il clarinettista Eduard Brunner

- nel 1963 nasce ad Osnabrück il soprano Evelyn Herlitzius

- nel 2007 muore a Mosca Mstislav Rostropovich

- nel 1812 nasce a Sanitz il compositore Friedrich von Flotow

- nel 1776 nasce a Versailles il compositore e direttore d'orchestra Hyacinthe Jadin

- nel 1861 nasce a Mosca il compositore Georgy Catoire

- nel 1915 muore a Mosca il compositore e pianista Alexandr Skrjabin

--------------------

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy