Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2020


Recommended Posts

A chi Pink, Wittel, kraus e Persephone. Domanda per gli esperti: Gino Quilico (Figaro), che non mi sta piacendo, ha una voce "vuota" o sbaglio? Non so se la definizione corretta sarebbe povera di armonici, spiegatemi per piacere.

P.S.: Specie quando va verso l'alto, mi sembra terribile.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 4k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Da alcuni giorni sto ascoltando con grande attenzione e con frequenza l'opera di Goffredo Petrassi.

Segnalo anche alcune lezioni sul compositore di Solbiati, sui canali di Radio Rai.

Ora il primo concerto per orchestra. Bellissimo il finale in tempo di marcia. Non mi stupisce che in quegli anni Petrassi studiasse l'organo con Fernando Germani: in molti punti, e già nel primo tempo, si costruisce una progressione che ha qualcosa della Passacaglia bachiana.

E l'esecuzione diretta dal da poco scomparso Zoltan Pesko mi sembra ottima.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, superburp dice:

A chi Pink, Wittel, kraus e Persephone. Domanda per gli esperti: Gino Quilico (Figaro), che non mi sta piacendo, ha una voce "vuota" o sbaglio? Non so se la definizione corretta sarebbe povera di armonici, spiegatemi per piacere.

P.S.: Specie quando va verso l'alto, mi sembra terribile.

Hai ragione Super. Quilico, baritono già di per sè chiaro, "tenorile", in questo Barbiere non canta quasi mai , più che altro parla, recita, cincischia, borbotta. Oltre tutto, quanto a pronuncia, non è che si copra di gloria.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, giobar dice:

Dietrich BUXTEHUDE
Membra Jesu Nostri BuxWV 75

Solisti vari
Coro della radio svizzera - Lugano
Sonatori della Gioiosa Marca
Accademia strumentale italiana - Verona
Diego Fasolis

noi qui siam malati, se possibile i solisti vari ci interessano :D sennò non fa niente eh...

--------------------------

buongiorno a tutti!

 

ANNIVERSARI DI OGGI

- nel 1627 nasce ad Adorf il compositore Johann Kaspar kerll
- nel 1906 nasce a Budapest il direttore d'orchestra e compositore Antal Dorati

------------------------

rispetto all'Edipo che ho trovato un vero e proprio capolavoro, l'Apollon mi ha fatto praticamente addormentare, veramente soporifero mamma mia :mellow:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Euripide dice:

noi qui siam malati, se possibile i solisti vari ci interessano :D sennò non fa niente eh...

 

 

81oHbkvHOKL._AC_SL1200_.jpg

E in alcuni momenti sbuca anche l'inconfondibile Marco Beasley, accreditato fra i tenori del coro.

p.s.; che l'Apollon musagète sia soporifero non si può sentire:shok:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, giobar dice:

81oHbkvHOKL._AC_SL1200_.jpg

E in alcuni momenti sbuca anche l'inconfondibile Marco Beasley, accreditato fra i tenori del coro.

p.s.; che l'Apollon musagète sia soporifero non si può sentire:shok:

grazia giò! ❤️❤️❤️ 

cmq sì, eccetto rari momenti, l'ho trovato davvero soporifero. e credo di aver ascoltato anche  una buona edizione...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bach

4 Harpsichord Concerto

The Labèque Sisters - fortepiano

Ottavio Dantone, Luca Guglielmi - harpsichord

Il Giardino Armonico - Giovanni Antonini

Bello coi fortepiano per differenziare i piani sonori...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, superburp dice:

A chi Pink, Wittel, kraus e Persephone. Domanda per gli esperti: Gino Quilico (Figaro), che non mi sta piacendo, ha una voce "vuota" o sbaglio? Non so se la definizione corretta sarebbe povera di armonici, spiegatemi per piacere.

P.S.: Specie quando va verso l'alto, mi sembra terribile.

Grazie :) In controdedica il video Brilliant appena uscito, sfornato dal canale diamantato:

A 'sto punto, però, difficilmente comprerò questo doppio con i suoi 8 concerti, dal momento che me lo fanno ascoltare per intero e gratis (e l'autore è pure iscritto al periodo musicale che preferisco, ndr). Anche se sono un collezionista compulsivo, specie sotto Natale.

PS: che questo sia il momento della riscoperta boema? Anche Brixi proviene da quella zona, come si apprende nella descrizione del video. L'altro giorno, nonostante la quarantenna con annessi arresti domiciliari, girava senza autocertificazione sul tubo pure il piacevole disco con i lieder di autori della suddetta regione...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi è stato appena consigliato da un amico di ascoltare questo:

 

ovviamente gli ho detto che non so manco chi sia, nemmeno se sia maschio o femmina :D 

se qualcuno (per esempio uno a caso @Madiel❤️ ) ha da dire qualcosa...

io intanto ascolto -_-

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, Euripide dice:

mi è stato appena consigliato da un amico di ascoltare questo:

 

ovviamente gli ho detto che non so manco chi sia, nemmeno se sia maschio o femmina :D 

se qualcuno (per esempio uno a caso @Madiel❤️ ) ha da dire qualcosa...

io intanto ascolto -_-

Beh, visto che il tuo amichetto ti dà i consigli, puoi spronarlo anche a dirti altro, così ci risparmia la fatica ed evitiamo di perdere tempo prezioso :cat_lol:

----

Sorabij: Opus Clavicembalisticum

Pars altera: Fuga tertia triplex

GD Madge, pianoforte

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Madiel dice:

Beh, visto che il tuo amichetto ti dà i consigli, puoi spronarlo anche a dirti altro, così ci risparmia la fatica ed evitiamo di perdere tempo prezioso :cat_lol:

grazie lo stesso figurati :thumbsup_anim:
 

cmq queste le mie impressioni che di getto ho scritto al mio amico dopo aver ascoltato il pezzo:

"manca un minuto al termine ma insomma abbiamo capito l'antifona, forse pure troppo. penso sia un pezzo che crei molta suggestione, ecco è molto suggestivo, ad un primo impatto, ma di quelle suggestioni tipicamente orientali, ricreare la percezione dell'infinito e robe così. ma musicalmente onestamente ripete per più di 20 minuti sempre la stessa cosa, che poi concerto di cosa se sento solo un violino e qualche effettuccio sotto di chissà quale strumentino particolare (non ho riconosciuto). insomma 20 minuti con quest'andazzo mi sembrano un po' troppi, alla fine risulta poco più che una eterna lagna del violino... ho visto che è dedicato ad una donna (che non so chi sia), ecco secondo me l'autore si è un po' troppo lasciato andare (e distrarre, evidentemente) probabilmente da ben altro mentre componeva. ma di musica, per i miei gusti personali, ne ho sentita davvero poca, che poi se durava di meno forse sarebbe risultato pure piacevole, chissà! no, inrealtà penso nemmeno così avrebbe funzionato. detto tutto ciò, io non so niente dell'autore nè della musica orientale ma in ogni caso questione di gusti, e a me personalmente non piace, ma capisco che queste atmosfoere possano piacere a qualcuno"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Euripide dice:

grazie lo stesso figurati :thumbsup_anim:
 

cmq queste le mie impressioni che di getto ho scritto al mio amico dopo aver ascoltato il pezzo:

"manca un minuto al termine ma insomma abbiamo capito l'antifona, forse pure troppo. penso sia un pezzo che crei molta suggestione, ecco è molto suggestivo, ad un primo impatto, ma di quelle suggestioni tipicamente orientali, ricreare la percezione dell'infinito e robe così. ma musicalmente onestamente ripete per più di 20 minuti sempre la stessa cosa, che poi concerto di cosa se sento solo un violino e qualche effettuccio sotto di chissà quale strumentino particolare (non ho riconosciuto). insomma 20 minuti con quest'andazzo mi sembrano un po' troppi, alla fine risulta poco più che una eterna lagna del violino... ho visto che è dedicato ad una donna (che non so chi sia), ecco secondo me l'autore si è un po' troppo lasciato andare (e distrarre, evidentemente) probabilmente da ben altro mentre componeva. ma di musica, per i miei gusti personali, ne ho sentita davvero poca, che poi se durava di meno forse sarebbe risultato pure piacevole, chissà! no, inrealtà penso nemmeno così avrebbe funzionato. detto tutto ciò, io non so niente dell'autore nè della musica orientale ma in ogni caso questione di gusti, e a me personalmente non piace, ma capisco che queste atmosfoere possano piacere a qualcuno"

Ecco, bravo, continua così :cat_lol:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bach

St. Matthew Passion, BWV 244

Werner Güra, tenor (Evangelist); Stephen Morscheck, baritone (Jesus)

Lucy Crowe, soprano; Christine Rice, mezzo; Nicholas Phan, tenor

Matthew Brook, baritone; Bertrand Grunewald, bass

The Schola Cantorum of Oxford/James Burton, chorus master

Maitrise de Paris/Patrick Marco, chorus master

Orchestre de Chambre de Paris

John Nelson

Da questo cofanetto in dvd:

416VSArziiL.jpg

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Johann Sebastian BACH
Johannes-Passion BWV 245

Michael Scade - Matthias Goerne - Juliane Banse
Ingeborg Danz - James Taylor - Andreas Schmidt
Gachinger Kantorei Stuttgart
Bach-Collegium Stuttgart
Helmuth Rilling

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Madiel dice:

Ecco, bravo, continua così :cat_lol:

eppure l'avete caricato voi su wellesz eh, mica io... :D siete masochisti? :D 

buongiorno a tutti!

 

ANNIVERSARI DI OGGI

- nel 1979 muore a Roma il compositore Nino Rota
- nel 1640 muore a Siena il compositore, organista e teorico Agostino Agazzari
- nel 1914 nasce a Ithaca il violista Raphael Hillyer
- nel 1935 nasce a Città del Messico il direttore d'orchestra Jorge Mester

-------------------

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, kraus dice:

Grazie :) In controdedica il video Brilliant appena uscito, sfornato dal canale diamantato:

A 'sto punto, però, difficilmente comprerò questo doppio con i suoi 8 concerti, dal momento che me lo fanno ascoltare per intero e gratis (e l'autore è pure iscritto al periodo musicale che preferisco, ndr). Anche se sono un collezionista compulsivo, specie sotto Natale.

PS: che questo sia il momento della riscoperta boema? Anche Brixi proviene da quella zona, come si apprende nella descrizione del video. L'altro giorno, nonostante la quarantenna con annessi arresti domiciliari, girava senza autocertificazione sul tubo pure il piacevole disco con i lieder di autori della suddetta regione...

Qualche tempo fa girava anche un topic su autori Ceki/Boemi, se vuoi recuperarlo potrebbe essere interessante.

Intanto, ascolto obbligatorio per il Venerdì Santo: Palestrina, Stabat Mater.

A quanti debba controdediche.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, Euripide dice:

eppure l'avete caricato voi su wellesz eh, mica io... :D siete masochisti? :D 

Ho fatto qualche commento su Satoh ? Mi pare di no :cat_lol: Tra l'altro, è uno dei compositori giapponesi viventi più famosi, se non il più famoso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Pollini dice:

Qualche tempo fa girava anche un topic su autori Ceki/Boemi, se vuoi recuperarlo potrebbe essere interessante.

 

 

Aiuto, chissà dov'è finito... Forse riguardava i quartetti, forse no. Magari do un'occhiata a tutto tondo. Intanto mi ascolto la migliore opera semiapocrifa mozartiana, assieme alla Sinfonia concertante KV 297b:

Sarò fuori come un pullman (anzi, non "sarò": LO SONO), ma il primo e il terzo tempo mi sembrano ottimi anche se, con ogni probabilità, almeno la parte del solista non è mozartiana ed è stata presumibilmente riscritta o composta ex novo. Specialmente l'Allegro iniziale è tutt'altro che indegno della causa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy