Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2020


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

LDC narra un gustoso aneddoto su quest'aria... Una sorta di anticipazione della contesa relativa al Valzer di Diabelli, anche se stavolta si trattava di versi (improvvisati da Carpani) e non di un tema. Invitati a musicarli, i più importanti compositori di allora si cimentarono nel confronto, tra cui Danzi, Salieri, Mozart jr., Czerny, Vanhal, Weigl, Kozeluch e Zingarelli (con ben 10 versioni). E naturalmente pure Beethoven, che ci si mise particolarmente d'impegno.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 4,7k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

E a proposito del concerto k268 caro @kraus, l'ho ascoltato stamattina poi , trovandolo bello come tu stesso dici, ho fatto una breve ricerca di notizie sul web e sono rimasta sorpresa !

Lo definirono proprio "brutto" ! E addirittura di dubbia appartenenza al genio di Salisburgo.

Altro che spolpare , si trattò di una vera e propria mattanza. 

Immeritata secondo me.

Persy 🌹

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Ives dice:

Celebro anche io Beethoven. Sempre più convinto che Gardiner sia uno dei pochissimi che abbia capito qualcosa di questa enorme Messa. Qui nel 2015 ai Proms con i suoi complessi storici e un bel quartetto di solisti (Michael Spyres un lusso come tenore). Esecuzione meravigliosa, più o meno definitiva. @Majaniello

La ascolterò presto! anche approfittando di avere nelle orecchie ancora il live di Jacobs a Berlino. 

Che dire su Beethoven, è forse il compositore tedesco che mi ha accompagnato di più nella vita, parlo a livello personale. Qualcuno lo vuole pre-romantico, qualcuno post-classico, orchestrina, orchestrona, fortepiano, pianoforte, rivoluzione, reazione, Mendelssohn, Berlioz, Toscanello, Furtone, sinistrelli e figliocci della lupa, se lo litigavano all'epoca e ce lo litighiamo oggi, ognuno lo vuole nella sua squadra, come quando a calcetto ci si litigava l'attaccante più forte; essì che Beethoven è un campione di qualità E di popolarità, a tale punto che non ho mai sentito nessuno (mai! 😮 ) non dico parlarne male ma anche solo ridimensionarne la portata; ho letto critiche a Mozart, apprezzamenti tiepidi per Haydn, e persino perplessità su Bach, ma devo ancora sentire qualcuno che dice "ah sì, Beethoven... bello però...". Se cerchi il tema memorabile c'è, se cerchi la maestria contrappuntistica c'è, se cerchi la ragione c'è, se cerchi il sentimento c'è, se cerchi il messaggio politico c'è, se cerchi l'umorismo c'è, se cerchi la trombonata c'è pure quella... che ve devo dì, speriamo di litigarcelo per altri duecentocinquant'anni, tanto cosa volete che gliene freghi, se fosse qui a tutti quelli che son venuti dopo di lui, dal povero Schubert fino a noi esseri meschini, farebbe una bella pernacchia, quella almeno rigorosamente hip.

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

36 minuti fa, Majaniello dice:

La ascolterò presto! anche approfittando di avere nelle orecchie ancora il live di Jacobs a Berlino. 

Che dire su Beethoven, è forse il compositore tedesco che mi ha accompagnato di più nella vita, parlo a livello personale. Qualcuno lo vuole pre-romantico, qualcuno post-classico, orchestrina, orchestrona, fortepiano, pianoforte, rivoluzione, reazione, Mendelssohn, Berlioz, Toscanello, Furtone, sinistrelli e figliocci della lupa, se lo litigavano all'epoca e ce lo litighiamo oggi, ognuno lo vuole nella sua squadra, come quando a calcetto ci si litigava l'attaccante più forte; essì che Beethoven è un campione di qualità E di popolarità, a tale punto che non ho mai sentito nessuno (mai! 😮 ) non dico parlarne male ma anche solo ridimensionarne la portata; ho letto critiche a Mozart, apprezzamenti tiepidi per Haydn, e persino perplessità su Bach, ma devo ancora sentire qualcuno che dice "ah sì, Beethoven... bello però...". Se cerchi il tema memorabile c'è, se cerchi la maestria contrappuntistica c'è, se cerchi la ragione c'è, se cerchi il sentimento c'è, se cerchi il messaggio politico c'è, se cerchi l'umorismo c'è, se cerchi la trombonata c'è pure quella... che ve devo dì, speriamo di litigarcelo per altri duecentocinquant'anni, tanto cosa volete che gliene freghi, se fosse qui a tutti quelli che son venuti dopo di lui, dal povero Schubert fino a noi esseri meschini, farebbe una bella pernacchia, quella almeno rigorosamente hip.

 

 

Qui da noi c'è stato un certo Quint che sosteneva che la Pastorale fosse "orchestrata male" e cose del genere!

Link al commento
Condividi su altri siti

10 minuti fa, Wittelsbach dice:

Qui da noi c'è stato un certo Quint che sosteneva che la Pastorale fosse "orchestrata male" e cose del genere!

Mi ha rovinato l'intervento allora, gli chiederò i danni :D

 

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Persephone dice:

E a proposito del concerto k268 caro @kraus, l'ho ascoltato stamattina poi , trovandolo bello come tu stesso dici, ho fatto una breve ricerca di notizie sul web e sono rimasta sorpresa !

Lo definirono proprio "brutto" ! E addirittura di dubbia appartenenza al genio di Salisburgo.

Altro che spolpare , si trattò di una vera e propria mattanza. 

Anche Luigi Della Croce, nella monografia sui Concerti di Mozart, prende quest'opera con le molle: "Press'a poco tutti gli studiosi mozartiani, salvo pochissime eccezioni come il Saint-Foix [...], sono concordi nel riconoscere le banalità dell'orchestrazione e la scarsissima consistenza tematica, in particolare, del secondo movimento, mentre restano ancora un po' perplessi di fronte al primo, impregnato di genuino spirito mozartiano, e al rondò, che pure reca qualche scintilla geniale, in un contesto però alquanto grigio rispetto ai concerti della miracolosa fioritura del 1775".

Ma, per citare Ligabue parafrasandolo, il peggio doveva ancora venire perché, se questo concerto è stato considerato un "lavoro in tandem" (con Mozart a scrivere i temi e qualche abbozzo di sviluppo e il violinista bavarese Johann Fridriech Eck, a scrivere il resto), che dire del falso strafalso Concerto Adelaide (per gli amici KV 294a, per i catalogatori KV C 14.05)?

Questo sarebbe pure datato (26 maggio 1766) e dedicato alla Principessa Adelaide di Francia (da qui il suo nome), ma in realtà è stato composto di sana pianta dal violinista Marius Casadesus nel 1933. Dunque anche Mozart ha il suo Adagio di Albinoni... 

Link al commento
Condividi su altri siti

16 minuti fa, Wittelsbach dice:

Qui da noi c'è stato un certo Quint che sosteneva che la Pastorale fosse "orchestrata male" e cose del genere!

Me lo ricordo, ma più che qui in un altro forum (ormai sepolto dalle intemperie del web, e quindi non più rintracciabile), dove era scatenato e dichiarava a destra e a manca di non sopportare proprio Beethoven in blocco (mica solo la Pastorale), e se volete vi presento pure un mio amico artista, pittore ed espositore, che non regge Beeth, pur amando la musica classica e in particolare quella barocca.

Che fare? Что делать? Vabbuò, riformuliamo il tutto come segue: conosciamo gente che odia e/o critica Mozart e altri che odiano e/o criticano Beethoven, ma nessuno che odi e/o critichi entrambi. Qualcuno avverta anche Bach, se del caso.

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Majaniello dice:

La ascolterò presto! anche approfittando di avere nelle orecchie ancora il live di Jacobs a Berlino.

C'e pure la versione con un documentario sul Monteverdi Choir.

Spoiler

 

°°°°°°

Haydn

Symphony No. 44 'Trauer'

Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks

Sir John Eliot Gardiner

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Spoiler
4 minuti fa, Majaniello dice:

@Ives domanda tecnica, come hai fatto a mettere lo spoiler? io da quando hanno aggiornato il forum non vedo più l'icona nell'editor.

 

C'è, c'è (è tra la faccina sorridente e l'icona di YouTube) :D Curiosamente, però, se provo a modificare un messaggio - questo, per esempio - l'editor va in onda in forma ridotta e compaiono solo alcune funzioni, tra cui non figura lo spoiler.

Link al commento
Condividi su altri siti

12 minuti fa, kraus dice:
  Mostra contenuto nascosto

 

C'è, c'è (è tra la faccina sorridente e l'icona di YouTube) :D Curiosamente, però, se provo a modificare un messaggio - questo, per esempio - l'editor va in onda in forma ridotta e compaiono solo alcune funzioni, tra cui non figura lo spoiler.

 

9 minuti fa, Ives dice:

E' un occhio alla sinistra dell'icona di YT.

Potresti usarlo per celare i tuoi pipponi :cat_lol:

Ragazzi, e vi giuro che benchè sia sulla buona strada non sono completamente rinco, io tra la faccina sorridente e l'icona di Youtube non ho nulla! Me l'avranno disattivato per evitare che io lo possa usare coi pipponi :cat_lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, Majaniello dice:

 

Ragazzi, e vi giuro che benchè sia sulla buona strada non sono completamente rinco, io tra la faccina sorridente e l'icona di Youtube non ho nulla! Me l'avranno disattivato per evitare che io lo possa usare coi pipponi :cat_lol:

Allora sarà una contromisura ad personam, perché ora come ora io ce l'ho. Böh...

Link al commento
Condividi su altri siti

2 minuti fa, giobar dice:

Per la cronaca, l'inquietante occhio a me compare tra la faccina e l'icona di youtube :thumbsup_anim:

@Majaniello, hai provato a usare un altro browser? E' da un po' che svariati siti reagiscono in modo diverso a seconda del browser. 

Sì in effetti potresti avere ragione, anche se nello specifico non mi era mai capitato (con le funzioni del forum dico)... proverò ad aggiornare Chrome e vediamo se il mistero si risolve!

Link al commento
Condividi su altri siti

TIM, informazione gratuita. Sono su Chrome e, almeno quando apro l'editor per scrivere un nuovo messaggio, l'occhio dello spoiler compare regolarmente tra le opzioni che, per la cronaca, sono suddivise nelle sezioni seguenti:

1) B (grassetto), I (corsivo) e U (sottolineato);

2) opzioni link, citazione, faccina e spoiler;   

3) opzione YouTube;

4) elenco puntato, elenco numerato;

5) carattere in apice, carattere in pedice;

6) giustificazione a sx, al centro, a dx;

7) carattere barrato; opzione taglia;

8 ) opzione di scelta colori.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Adesso, Majaniello dice:

Sì in effetti potresti avere ragione, anche se nello specifico non mi era mai capitato (con le funzioni del forum dico)... proverò ad aggiornare Chrome e vediamo se il mistero si risolve!

Pensa che io non riesco a interagire decentemente con diversi siti usando Chrome, mentre per altri è l'unico browser che funziona...:mellow:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Madiel locked this topic
Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy