Vai al contenuto
Mark71

"Artificialia" Concerti nella "Wunderkammer" (Camere delle meraviglie) - ROMA

Recommended Posts

https://artificilia-wunderkammer.webnode.it/

Nuovo appuntamento settimanale a Roma:

Prossimi concerti:

▼ Sabato 18 Gennaio 2020, ore 18.00 

▼ Sabato 25 Gennaio 2020, ore 18.00 

▼ Domenica 2 Febbraio 2020, ore 18.00  

▼ Sabato 8 Febbraio 2020, ore 18.00   

▼ Domenica 16 Febbraio 2020, ore 18.00   

▼ Sabato 22 Febbraio 2020, ore 18.00   

▼ Marzo ed Aprile: Sospesi per Covid-19!

Concerti nelle Wunderkammer (Camere delle meraviglie)

Marco Lo Muscio: Pianoforte ed Organo (https://en.wikipedia.org/wiki/Marco_Lo_Muscio)

Concerto + rinfresco + Brochure: 30 Euro

Visite + aperitivo: 5 Euro (su prenotazione)

Massimo: 7 persone su prenotazione info@marcolomuscio.com  - 349 4030660.(Montesacro/Via Nomentana)

Ho arredato in questi ultimi mesi le mie camere nelle stile della
Wunderkammer (camere delle meraviglie) nel mio appartamento a
Roma.
Le Wunderkammer erano le stanze da collezione Rinascimentali in
cui i monarchi, i principi, gli aristocratici, gli scienziati e gli artisti
collezionavano gli oggetti più differenti. Da questo collezionismo in
seguito nacquero i moderni musei. Nelle mie stanze (che ho
chiamato “Artificialia”) ho ricreato e disposto in stile moderno gli
oggetti che si potevano trovare nelle Wunderkammer del passato:
▼▼  Artificialia: Opere d'arte create dall'uomo.
▼▼ Naturalia: Oggetti provenienti dai tre regni (animale, vegetale e
minerale).
▼▼ Scientifica: oggetti scientifici
▼▼ Exotica: Oggetti esotici provenienti dalle terre più lontane.

 

Il concerto prevede una prima parte nella stanza del pianoforte ed
una seconda parte nella stanza dell'organo. Un rinfresco verrà
organizzato prima e dopo il concerto.
Sarà un concerto privato dalle atmosfere magiche per pochi intimi
immersi nelle luci soffuse delle candele e circondati da oggetti gotici
ed opere d'arte in cui suonerò per voi alcune delle mie composizioni
ispirate alla letteratura Gotica (dal "Dracula" di Bram Stoker,
passando al "Signore degli anelli di Tolkien, dal "Re Giallo" di
Chambers fino al Gaspard de la nuit di Bertrand) insieme ad opere
musicali dal Medioevo alla musica contemporanea (Byrd, Bull, Bach, Mozart, Schubert, Debussy, Ravel.Scriabin, Grieg, 
Ligeti, Messiaen, Hackett, Herrmann, Emerson, ecc...)

Un'occasione unica: una serata insieme ad un'artista rinomato; un incontro culturale ed un cenacolo d' arte e musica con un concerto di un'ora e mezza nella casa romana del M° Lo Muscio, compositore, pianista ed organista tra i più poliedrici della sua generazione (Wikipedia). Il M° Lo Muscio collabora spesso con Steve Hackett (il chitarrista dei GENESIS) ed altri artisti di fama. Si è esibito in alcune delle sale da concerto e cattedrali più rinomate (Notre Dame de Paris, Westminster Abbey, Cambridge, Oxford, Windsor castle, Mosca, Filarmonica di San Pietroburgo, New York, Boston, Chicago, Washington D.C., Praga, Lipsia, Scandinavia, ecc.. Collabora come compositore con l'università di Harvard. Immersi nelle luci soffuse delle candele e circondati da oggetti unici ed opere d'arte, si ascolteranno le composizioni di Lo Muscio ispirate alla letteratura Gotica insieme ad altre rarità musicali dal Medioevo alla musica contemporanea.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy