Vai al contenuto
Madiel

Cosa state ascoltando ? Anno 2019

Recommended Posts

18 minuti fa, superburp dice:

Rimskij-Korsakov, sinfonia n.°1 (Svetlanov). A Snorlax, giordano, viandante e Wittel.

Molto bene accetta!

Intanto:
MI0001051329.jpg?partner=allrovi.com

Non so se a qualcuno di voi piaccia questo repertorio.
Se volete, però, c'è una sfida. Provate a confrontare questa direzione di Gardiner, leggerissima, piena di frizzante e garbata ironia, con la meccanica aridità delle sue Nozze di Figaro. L'effetto è sconcertante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Britten: Occasional Overture (1946)

London SO, Bedford

primo ascolto assoluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Clicco un attimo sul DAB+ (dove Radio3 è ormai una fesseria subculturale per l'80% delle ore di trasmissione, musicalmente parlando, e quindi ci rinuncio, come ormai da vent'anni a questa parte, al max acchiappandomi nei lacerti del paldissesto la nana bianca dell'orchestra torinese) e provo RadioClassica ex Filodiffusione dove hanno relegato la roba per quei poveretti di nicchia, ovviamente fissati sull'idea che la nazione debba essere prostrata sul suo pop, e possibilmente il più ossessivo e trappoloso, e mai e poi mai istruita, sennò chi li voterebbe? e ci trovo ovviamente le nuove leve alla direzione editoriale (da quel lustro a questa parte) che devono "spaziare" secondo qualche dettame idem allo svilimento della capacità di lettura di spartiti che non si capisce evidentemente perché mai negli ultimi due secoli dovessero essere così impegnativi e bizzarri, volemo er fasfuud! e quindi via, musica ambient e colonne sonore cinematografiche al momento giusto, MA:

ma io mi ascolto il registrato malissimo (e per me di non molto alto interesse)

"dimitri tiomkin : the giant (il gigante), brani scelti dalla colonna sonora originale del film di george
stevens ; orch dir. dimitri tiomkin
CD tsunami tsu-0106 tracce 7 e 9"

e... che meraviglia di orchestra e direzione!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo su Radio Tre la diretta dalla Scala di Milano con l'opera di Korngold "Die Tote Stadt".

Prima assoluta a Milano (l'opera è del 1920 circa)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 23/5/2019 at 13:56, Persephone dice:

Grazie assai Viandante 😊

Controdedico il mio ascolto di adesso.

Franz Shubert, trio n.2 in si bemolle maggiore.

Buon ascolto 😘

 

 

 

5 ore fa, superburp dice:

Rimskij-Korsakov, sinfonia n.°1 (Svetlanov). A Snorlax, giordano, viandante e Wittel.

Grazie, a voi:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eric Coates

I. Wood Nymphs, Valsette (1918) 00:00-03:45 II. Music Everywhere (Rediffusion March) (1949) 03:45-06:50 III. Saxo-Rhapsody (Jack Brymer, Alto Saxophone) (1936) 06:50-17:00 IV. From Meadow to Mayfair Suite (Rustic Dance : In the Country - Romance : A Song by the Way - Valse : Evening in the Town) (1932) 17:00-29:30 V. The Dam Busters, March (1954) 29:30-33:25

Royal Liverpool Philharmonic Orchestra/Sir Charles Groves

Un campione dell'easy-listening britannico. Sir Groves perfetto in questo repertorio, c'è anche un box a lui dedicato:

5150HV7q-GL._SY355_.jpg

E che lusso Jack Brymer al sassofono!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eric Coates

Cinderella, A Phantasy for orchestra

Royal Liverpool Philharmonic Orchestra

Sir Charles Groves

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arnold

Serenade for guitar and string orchestra Op. 50

John Williams, guitar

English Chamber Orchestra

Sir Charles Groves

Carina, non la conoscevo. Arnold si conferma autore superdotato, padroneggia in modo certosino le qualità espressive degli strumenti più diversi. Ha scritto anche un bellissimo concerto per chitarra, dedicato a Julian Bream.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ludwig van Beethoven, Sinfonia n. 3 in mib magg. "Eroica", Royal Philharmonic Orchestra, Sir Malcolm Sargent

R-6798443-1426872476-5225.jpeg.jpg

Sicuramente apprezzabile questa Eroica di Sargent, direttore il più delle volte associato col grande repertorio corale britannico, ma molto meno con un autore di tradizione come Beethoven. L'inglesissimo Sargent è qui alla testa della Royal Philharmonic, proprio nel momento in cui stava per cominciare un periodo assai critico per la compagine londinese - siamo nel 1961 e Beecham era scomparso da appena due mesi - compagine che verrà salvata dalla sua crisi proprio grazie all'operato e alla dedizione di Flash Harry. L'acribia ed il rigore di Sargent balzano subito all'orecchio: precisione d'attacco, attenzione al dettaglio, e un grande equilibrio tra le varie sezioni si notano fin dall'incipit del primo movimento, il quale scivola via senza particolari accumuli drammatici, ciò nonostante la lettura non è affatto superficiale o priva di carattere. La Marcia funebre, presa ad un tempo abbastanza largo - come piace a me! - (siamo quasi a 18 minuti), non appare comunque mai slentata o mancante di tensione; tuttavia il carattere impresso dal direttore britannico è totalmente diverso dai gesti imperiosi e stentorei di un Furtwangler o di un Knappertsbusch: quello che si percepisce invece è un clima di rassegnata compostezza, anche se in qualche momento avrei preferito - specie nel fugato - una punta di drammaticità in più. Rifinitissimo e atletico è invece lo Scherzo, dove il dialogo tra fiati ed archi - e, in primis, i corni, in questo brano particolarmente sollecitati - è reso alla perfezione. La maestria di Sargent emerge alla grande anche nel Finale, dominato con mano fermissima, eppure anche qui un po' di frenesia in più non avrebbe guastato, anche se l'attenzione al fraseggio del direttore inglese lascia veramente a bocca aperta.

Dunque Sargent direttore superficiale, rigido e impettito? Nient'affatto, e questa registrazione ne è sicuramente la prova. Non tutto mi ha soddisfatto, ma la scrupolosità con cui il direttore fa esprimere tutte le sezioni dell'orchestra è innegabile, e il balance che ne esce è encomiabile senza dubbio alcuno: insomma una concertazione con un aplomb ed un senso della misura very very british.

Dedico  a @Wittelsbach, @superburp, @Majaniello, @Ives, @glenngould e a chi gradisce...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buona Giornata a tutti gli amici e a tutte le amiche ForuMattinieri/e con la Sinfonia in Fa maggiore "Trionfo e Pace" di Kosaku Yamada, scritta dopo la vittoria giapponese sui Russi nella guerra del 1904-1905

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bernstein

Candide - Ouverture

London Symphony Orchestra

André Previn

@Snorlax bellissima, quanto quella diretta dall'Autore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La più bella esecuzione che conosco della Sonata per flauto di Poulenc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Madiel dice:

 

Questo pezzo è la "prima notifica" che ho ricevuto dopo l'iscrizione :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, glenngould dice:

Questo pezzo è la "prima notifica" che ho ricevuto dopo l'iscrizione :rolleyes:

Cioè, non eri ancora iscritto su Rhapsody ? Malissimo... :ninja:

---

Devreese: Ouverture per grande orchestra

BRTN Philharmonic Orchestra diretta da Walter Gillessen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buona Giornata a tutti gli amici e a tutte le amiche ForuMattinieri/e con la Sinfonia n.41 "Jupiter" di W.A.Mozart:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...