Vai al contenuto
Alex2912

Selmer signet 100

Recommended Posts

Gentili amici, sono un principiante che studia con una cinesata ma che a detta del mio insegnante non è poi tanto male. Mi è capitato tra le mani questo selmer signet 100 anni 70, tutto in legno, campana compresa. Il proprietario me lo ha dato da provare. Devo dire che rispetto al mio tutto un altro mondo, suono caldo, avvolgente, più facilità di emissione, meno difficoltà di intonazione del la ecc ecc. Però c'è un però. Il clarinetto ha le chiavi un bel po' ossidate, molto molli rispetto a quelle del mio cinese, alcune addirittura suonano solo alle volte, tipo quella accanto al mib. Penso che si renda necessaria una revisione, tamponatura e registrazione chiavi. Il tizio vuole 220 euri. Ne vale la pena considerando anche il lavoro da farci? Oppure meglio passare a un clarinetto nuovo, magari uno sempre in abs ma yamaha oppure un buffet? Grazie a chi vorrà rispondere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, il Signet è tutt'ora un ottimo semi professionale. Diciamo che anche la Yamaha produce ottimi clarinetti da studio, tra cui di spicco troviamo il ycl 255, che io personalmente prediligo rispetto a quelli in legno.

Bisogna valutare quanto lavoro c'è da fare al Signet. Il prezzo è relativamente basso, ma dipende quando ti chiederanno per renderlo di nuovo efficiente al 100x100.

Lo yamaha lo trovi all'incirca sui 450 euro. io ho tutt'ora il modello vecchio, il 250 sempre in abs, che è stato il mio primo clarinetto. l'ho distrutto, e ora ha quasi 9 anni. mai un cuscinetto cambiato, mai una revisione, e tutt'ora tutti i cuscinetti chiudono e lo strumento suona bene, pure dopo la pioggia presa nelle lunghe giornate in banda. Dire che te lo consiglio caldamente è scontato, vista la mia esperienza. Valuta tu, se preferisci avere uno strumento nuovo, o magari spendere un po' di più ma avere un semi-professionale in legno come si deve.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, molto gentile. Ho restituito il selmer perché da lavorarci un po' troppo. Avevo paura che per la revisione ci volesse come per il clarinetto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×