Vai al contenuto

Necrologi


giobar
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 707
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

On 30/1/2023 at 23:17, il viandante del sud dice:

E' morto oggi il celebre pianista Gabriel Tacchino.

Musicista dallo stile elegante e disinvolto, quasi spensierato. Bravino nel repertorio francese, soprattutto Poulenc, del quale fu allievo. Storica l'incisione dei concerti di Saint-Saens con l'orchestra del Lussemburgo diretta da Froment. A mio gusto, invecchiata male, però. La sua famiglia era originaria di Castelletto d'Orba, dove tornava spesso in estate anche organizzando concerti.

71CSULBLdnL._AC_SX355_.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

Lo metto qui, in fondo è un classico anche lui...è morto il maestro americano Burt Bacharach, aveva 94 anni. Ha scritto più di 70 canzoni che hanno fatto la storia della musica leggera e anche del cinema. Bacharach è morto mercoledì nella sua casa di Los Angeles per cause naturali, ha dichiarato giovedì la pubblicista Tina Brausam. Tra i brani più famosi, portati al successo da grandissimi cantanti tra i quali Dionne Warwirck, e scritti in coppia con il paroliere Hal David: I Say a Little Prayer, I'll Never Fall In Love Again, Walk On By e Do You Know the Way to San Jose. Ha firmato colonne sonore di film passati alla storia come Butch Cassidy, Arturo, il primo James Bond del 1967, Ciao Pussycat. Vinse tre premi Oscar. Famoso il suo matrimonio con l'attrice Angie Dickinson.

f0d6ccb9da37dd74635d040931437a46.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Ives dice:

Lo metto qui, in fondo è un classico anche lui...è morto il maestro americano Burt Bacharach, aveva 94 anni. Ha scritto più di 70 canzoni che hanno fatto la storia della musica leggera e anche del cinema. Bacharach è morto mercoledì nella sua casa di Los Angeles per cause naturali, ha dichiarato giovedì la pubblicista Tina Brausam. Tra i brani più famosi, portati al successo da grandissimi cantanti tra i quali Dionne Warwirck, e scritti in coppia con il paroliere Hal David: I Say a Little Prayer, I'll Never Fall In Love Again, Walk On By e Do You Know the Way to San Jose. Ha firmato colonne sonore di film passati alla storia come Butch Cassidy, Arturo, il primo James Bond del 1967, Ciao Pussycat. Vinse tre premi Oscar. Famoso il suo matrimonio con l'attrice Angie Dickinson.

A very cool cat: Burt Bacharach | arts•meme

Un antico allievo di Milhaud ! :o Chissà, forsa da giovane ha anche scritto musica "classica".

Link al commento
Condividi su altri siti

13 ore fa, superburp dice:

Sbaglio o era sua anche Magic moments?

Si, cantata in origine da Perry Como e poi da tanti altri. Sicuramente lui rientra in quella scia di grandi compositori popolari americani come Gershwin, Berlin, Porter, Carmichael etc. che hanno imposto il loro stile semplice e scorrevole, spessissimo imitato. E i suoi arrangiamenti per il cinema erano anche complessi armonicamente e ricchi di sonorità inconsuete.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

E' morto a 95 anni Gerald Fried, noto compositore americano di musiche per film e tv. Già oboista della Dallas Symphony Orchestra, nel 1948 incontrò su un campo da baseball il giovane Stanley Kubrick e tra i due si instaurò una solida amicizia che sfociò nella realizzazione di partiture per i primi quattro lungometraggi del regista: "Paura e desiderio" (1953), "Il bacio dell'assassino" (1955), "Rapina a mano armata" (1956) e "Orizzonti di gloria" (1957). Al cinema collaborò anche con Roger Corman e Robert Aldrich in alcuni classici titoli degli anni '60. Famose anche le musiche per la serie tv "Star Trek" e per la storica miniserie "Radici".

https://www.adnkronos.com/addio-a-gerald-fried-il-compositore-delle-musiche-di-star-trek-aveva-95-anni_dlBkPbKdrEYEdI30HzEfq?refresh_ce

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...

Detto di Chorzempa nell'altra discussione, è morto ieri il "mitico" James Bowman all'età di 81 anni. Tra i primi controtenori affacciatisi sulla scena mondiale, vero e proprio pioniere del movimento hip, fu grande inteprete di Handel, Vivaldi, Britten e dei madrigalisti inglesi. Piaccia o meno il timbro, una voce sempre carnosa, calda e musicalissima. RIP

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy