Vai al contenuto

Necrologi


Recommended Posts

E' morto all'età di 90 anni il compositore e pianista francese Claude Bolling. Sebbene fosse sostanzialmente jazzista, in molte composizioni sperimentò la commistione con la musica classica, specialmente con ensemble da camera. In questa operazione coinvolse numerosi musicisti classici di gran fama, tra i quali Jean Pierre Rampal, le sorelle Labèque, Yo-Yo Ma, Pinchas Zuckerman, Alexandre Lagoya, Angel Romero e altri, che hanno spesso proposto sue composizioni nei loro recital. Con tutto il rispetto per costoro che lo sostenevano con decisione e per i molti estimatori, il risultato mi è parso sempre assai insipido. Ricordo un lungo recital monografico delle Labèque, con la partecipazione anche di un grande flautista italiano (forse Fabbriciani, ma potrei sbagliare), come uno dei concerti più noiosi cui abbia assistito, malgrado l'indiscutibile bravura degli interpreti.

qRaNqcOQw-R6qCLmWXhNtTz_KgRiSnMyTy61rF0-

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...
  • Risposte 421
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

1 ora fa, Ives dice:

Qualche giorno fa è morto a 81 anni John Georgiadis, storico primo violino della LSO dal 1965 al 1980. Fece parte pure del quartetto Gabrieli. Si dedicò anche alla direzione d'orchestra (la Naxos ha in catalogo diversi CD).

Pare che la sua recente autobiografia (che non ho letto ma sulla quale ho trovato doversi commenti in rete) abbia una impostazione assai poco politicamente corretta e che Georgiadis si sia tolto parecchi sassolini dalle scarpe riversando critiche feroci soprattutto sui direttori che ha dovuto "subire" come primo violino. Bersaglio principale sembrerebbe André Previn, malamente accolto quando venne nominato direttore stabile della LSO e malamente tollerato lungo tutto il corso del suo mandato, nonostante gli introiti e i contratti che assicurò all'orchestra.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Ives dice:

Qualche giorno fa è morto a 81 anni John Georgiadis, storico primo violino della LSO dal 1965 al 1980. Fece parte pure del quartetto Gabrieli. Si dedicò anche alla direzione d'orchestra (la Naxos ha in catalogo diversi CD).

718KLBdz87L._SY355_.jpg

Boulez-and-JG-1969_600_2.jpg

https://www.thestrad.com/playing/lso-concertmaster-john-georgiadis-dies-aged-81/11634.article

Toh, ho proprio quel cd di Weber (preso per curiosità verso le musiche da Turandot e Silvana).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, giobar dice:

Pare che la sua recente autobiografia (che non ho letto ma sulla quale ho trovato doversi commenti in rete) abbia una impostazione assai poco politicamente corretta e che Georgiadis si sia tolto parecchi sassolini dalle scarpe riversando critiche feroci soprattutto sui direttori che ha dovuto "subire" come primo violino. Bersaglio principale sembrerebbe André Previn, malamente accolto quando venne nominato direttore stabile della LSO e malamente tollerato lungo tutto il corso del suo mandato, nonostante gli introiti e i contratti che assicurò all'orchestra.

L'ha dovuto sopportare per ben 11 anni! 😁 Non so di cosa si lamentasse Georgiadis, ma io sapevo di una fin troppo accentuata flemma di Previn. Resta che dal punto di vista artistico (e commerciale) il connubio Previn/LSO fu ottimo, al netto di questi gossip di cui nessun direttore è stato esente nella storia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena un mese prima del suo 93° compleanno, è morto il grande arpista gallese Osian Ellis. Dedicatario di opere di vari compositori del 900, stretto collaboratore di Britten, membro stabile del famoso Melos Ensemble e a lungo nell'organico della London Symphony. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, giobar dice:

Appena un mese prima del suo 93° compleanno, è morto il grande arpista gallese Osian Ellis. Dedicatario di opere di vari compositori del 900, stretto collaboratore di Britten, membro stabile del famoso Melos Ensemble e a lungo nell'organico della London Symphony. 

Era ancora vivo !? :mellow:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, giobar dice:

In fin dei conti non aveva ancora 93 anni.

Io pensavo che fosse morto e sepolto da un pezzo... 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' morto all'età di 70 anni, dopo una lunga malattia, Alberto Cantù, musicologo, docente di storia della musica e critico su vari giornali e riviste. Era fra i maggiori studiosi di Paganini (delle cui opere realizzò diverse edizioni critiche), di Puccini e soprattutto della storia del violino e dell'interpretazione violinistica.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' morta ieri a 77 anni Eva Coutaz, vedova del fondatore della Harmonia Mundi e responsabile, per un trentennio e fino a quando non decise di andare in pensione, della produzione della casa discografica francese. Si deve a lei, di fatto, la realizzazione di centinaia di dischi Hamonia Mundi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Due giorni fa è morto a Monterotondo, vicino a Roma, Georg Mönch, grande violinista cecoslovacco ma ormai italiano di adozione. Fra qualche mese avrebbe compiuto 85 anni. Sebbene avesse un repertorio piuttosto ampio e vario, fra gli anni 60 e 70 è stato uno dei musicisti più attivi nel sostenere e proporre la musica contemporanea. Assai vicino a grandi compositori (Carter, Maderna, Sciarrino, Clementi, Nono, Foss e tanti altri), è stato dedicatario o primo esecutore di moltissime opere. E' stato molto attivo anche come didatta. Frugando in rete, ho scoperto che ha studiato con lui per diverso tempo anche il nostro @Henry. Da parecchio tempo viveva con la famiglia nei pressi di Roma. Alcuni amici della zona che lo hanno frequentato a lungo mi parlavano di lui e della moglie come di persone squisite e accoglienti. Lo chamavano "maestro Giorgio".

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, il viandante del sud dice:

RIP. Avevo letto alcune sue interviste e sembrava una persona seria e preparata in ambito musicale. Ma anche dal punto di vista della gestione economica dei teatri. A Liegi creò un piccolo gioiellino, molto attento alle opere rare. Ricordo il recupero dello Stradella di Franck, unica opera lirica del belga (in parte orchestrata da altri):

71wFp6VOY+L._SX425_.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 8/2/2021 at 09:51, Ives dice:

RIP. Avevo letto alcune sue interviste e sembrava una persona seria e preparata in ambito musicale. Ma anche dal punto di vista della gestione economica dei teatri. A Liegi creò un piccolo gioiellino, molto attento alle opere rare. Ricordo il recupero dello Stradella di Franck, unica opera lirica del belga (in parte orchestrata da altri):

71wFp6VOY+L._SX425_.jpg

Io ricordo le presentazioni che faceva ai concerti in tv, decenni or sono...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Ives dice:

Perdita gravissima! Al di là delle sue opinioni e delle sue polemiche, era un grandissimo, originale e sempre fuori dagli schemi. Ce ne fossero di studiosi così....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Morto anche il compositore Paolo Castaldi, a novant'anni e qualcosa 

Moderno, ma nemico delle avanguardie e delle mafie musicali, era famoso per lo spirito polemico e l'immensa cultura.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Madiel dice:

Morto anche il compositore Paolo Castaldi, a novant'anni e qualcosa 

Moderno, ma nemico delle avanguardie e delle mafie musicali, era famoso per lo spirito polemico e l'immensa cultura.

Mi spiace davvero. Un gran personaggio.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy