Vai al contenuto
giobar

Necrologi

Recommended Posts

12 ore fa, il viandante del sud dice:

In realtà, da quello che ho letto, aveva 88 anni, ne avrebbe compiuti 89 tra un mese e rotti giorni... R.I.P.

Ah ok, allora cosi si. RIP grandissimo solista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, il viandante del sud dice:

In realtà, da quello che ho letto, aveva 88 anni, ne avrebbe compiuti 89 tra un mese e rotti giorni... R.I.P.

Scusate, errore di battitura. Non tutti lo ricordano, ma"doppiò" anche il corno di Sigfrido nel Siegfried di Goodall...

R-9096062-1474709414-4290.jpeg.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non sbaglio è stato Mosè in una delle mie incisioni preferite di una delle mie opere preferite, il Moses und Aron di Schoenberg diretto Solti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
44 minuti fa, giordanoted dice:

Se non sbaglio è stato Mosè in una delle mie incisioni preferite di una delle mie opere preferite, il Moses und Aron di Schoenberg diretto Solti.

Si.

91V4D2jFJjL._SS500_.jpg

Presente anche nella Lulu e nel Ring diretti da Boulez.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato. Comunque resta, e mi spiace dirlo, uno dei cantanti più sgradevoli che abbia conosciuto. Ha cantato fin quasi ai novant’anni, a quanto ricordo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 25/1/2020 at 14:38, Wittelsbach dice:

Peccato. Comunque resta, e mi spiace dirlo, uno dei cantanti più sgradevoli che abbia conosciuto. Ha cantato fin quasi ai novant’anni, a quanto ricordo!

In effetti non aveva una grande voce, riusciva meglio nei ruoli di sprechgesang. Inspiegabile la sua carriera da ottantenne!

Aveva inciso anche questa, piuttosto nota

Risultati immagini per ullmann kaiser von atlantis

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, a proposito di un grande interprete di Schoenberg e della musica seriale (famosi i suoi dischi di Wuorinen), stasera ci ha lasciato anche Peter Serkin

https://www.nytimes.com/2020/02/01/arts/music/peter-serkin-dead.html?smid=nytcore-ios-share&fbclid=IwAR285lUDWQYLDztB6A9QyOUPwS87WPD2QsMy8FikqMGaD1vA72ZnbcxCRyg

Risultati immagini per peter serkin pianist

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande interprete del '900 storico:

Bartok-Piano-Concertos-1---3--Serkin---O320x320.jpg81-bUOnirhL._SY355_.jpg

500x500.jpg500x500.jpg

Ma molto interessante anche il suo Mozart e Schubert:

peter-serkin-plays-mozart-6cds-fbft.jpg

Aveva capito prima di altri, anche se non pienamente, le potenzialità degli strumenti d'epoca:

mi000117.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' morto, 88enne, Nello Santi, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi direttori d'opera degli ultimi 40-50 anni. Non seguo particolarmente il suo repertorio di elezione e non ho suoi dischi, ma ho sempre letto che, al di là delle questioni squisitamente interpretative, era un direttore che sapeva far "funzionare" l'opera sempre e comunque, anche quando il cast che aveva a disposizione era più di ranocchie che di ugole d'oro. Era celebre e ammiratissimo nel mondo dell'opera per la conoscenza perfetta delle partiture, che gli permetteva di fare tutte le prove (oltre che gli spettacoli) a memoria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande "artigiano" della direzione, musicista completo, personalità autorevole e certosino conoscitore del repertorio italiano operistico. Forse in pochi lo sanno ma anche grandissimo conoscitore di Mendelssohn. RIP

71XvALQlrOL._SX522_.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A seguito di una lunga malattia, è venuta a mancare nella sua abitazione di Modena l'immensa Mirella Freni. Avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 27 febbraio.

image.jpg&h=368&fmt=webp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poco da dire: lei era il manifesto di come si canta, e come cantando si potesse interpretare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grandissima voce, tecnica solidissima, timbro radioso, un canto che ho sempre trovato di una freschezza espressiva e di una facilità di approccio al testo musicale davvero mirabili. Fatico a trovare qualche flop nella sua discografia: da sentire soprattutto in Puccini, Verdi, Mozart, tutto meraviglioso. Un must il personaggio di Micaela nella Carmen. Da ascoltare anche in Tchaikovsky (Onegin e la Dama di Picche con Levine e Ozawa). Una "chicca" la rara Mireille di Gounod (disco EMI con Plasson). Ma anche Faust e Romeo. Certo verismo cantato senza scadere nel cattivo gusto: Pagliacci, Fedora, Adriana. Anche quel poco barocco, fatto in epoche in cui non si badava alla filologia, appare cantato sempre con gusto sopraffino. RIP

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' morto di cancro, a soli 57 anni, il grande violista francese Christophe Desjardins.Attivo su tutti i repertori, era però un formidabile apostolo della musica contemporanea e primo interprete e spesso dedicatario di opere di autori come Berio, Boulez, Rihm, Nunes, Harvey... Sua, fra l'altro, è la formidable esecuzione della Sequenza VI per viola di Luciano Berio nella raccolta completa delle Sequenze pubblicata dalla DG.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È morto Reinbert de Leeuw, nome che sicuramente sarà noto ai seguaci di musica contemporanea. Aveva 81 anni.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, giordanoted dice:

È morto Reinbert de Leeuw, nome che sicuramente sarà noto ai seguaci di musica contemporanea. Aveva 81 anni.

 

Grandissimo musicista, con una curiosità inesausta, acuto interprete anche di repertori non contemporanei. Aveve una grande passione, per esempio, per la Via Crucis di Liszt, che ha inciso ben due volte. Come pianista, rimane forse insuperata la sua incisione delle opere giovanili di Satie, affrontate con tempi lentissimi così da creare un universo fascinoso e sognante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, giordanoted dice:

È morto Reinbert de Leeuw, nome che sicuramente sarà noto ai seguaci di musica contemporanea. Aveva 81 anni.

 

Ricordo un bellissimo concerto che ascoltai da ragazzo, con il quartetto di Messiaen; indimenticabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande apostolo olandese della musica contemporanea. Interprete concertisticamente curioso (lo ricordo in alcuni concerti in Olanda con le Passioni bachiane e le ultime sinfonie di Haydn) ma discograficamente incentrato sul '900 e oltre, con una passione per l'ultimo Liszt. Certi suoi tempi letargici non sempre rendevano al meglio. Da sentire in Satie, Messiaen (alcuni dischi memorabili), Janacek, Ligeti, Stravinsky corale, Martin, il disco dedicato alla Seeger, i dischi di Vivier e Gubaidulina. Recentemente stava incidendo con Barbara Hannigan. RIP

R-11044560-1509421412-1970.jpeg.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, giobar dice:

Come pianista, rimane forse insuperata la sua incisione delle opere giovanili di Satie, affrontate con tempi lentissimi così da creare un universo fascinoso e sognante.

 

2 ore fa, Ives dice:

Grande apostolo olandese della musica contemporanea. Interprete concertisticamente curioso (lo ricordo in alcuni concerti in Olanda con le Passioni bachiane e le ultime sinfonie di Haydn) ma discograficamente incentrato sul '900 e oltre, con una passione per l'ultimo Liszt. Certi suoi tempi letargici non sempre rendevano al meglio. Da sentire in Satie, Messiaen (alcuni dischi memorabili), Janacek, Ligeti, Stravinsky corale, Martin, il disco dedicato alla Seeger, i dischi di Vivier e Gubaidulina. Recentemente stava incidendo con Barbara Hannigan. RIP

Grandissimo e atipico musicista, visti i suoi multiformi interessi. Rimarrà negli annali della storia del disco sicuramente il suo Satie, così meditabondo e spesso permeato da una patina di triste malinconia. Il suo canto del cigno si è espresso nel progetto con la bravissima (e bellissima) Hannigan, qui testimoniato da questo commovente video on the road:

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Snorlax dice:

 

Grandissimo e atipico musicista, visti i suoi multiformi interessi. Rimarrà negli annali della storia del disco sicuramente il suo Satie, così meditabondo e spesso permeato da una patina di triste malinconia. Il suo canto del cigno si è espresso nel progetto con la bravissima (e bellissima) Hannigan, qui testimoniato da questo commovente video on the road:

 

 

La Hannigan è un ottimo antistaminico visivo contro la mia allergia a youtube:yes3:  Comunque, video molto carino:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, giobar dice:

La Hannigan è un ottimo antistaminico visivo contro la mia allergia a youtube:yes3:  Comunque, video molto carino:ok:

Però è ciabatte e piedi nudi, come la mettiamo? :cat_lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, Ives dice:

Però è ciabatte e piedi nudi, come la mettiamo? :cat_lol:

In un contesto estivo e informale, non in posa su una copertina. E poi, con tante cose da ammirare che scorrono veloci, i piedi sono trascurabili.:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy