Vai al contenuto
Madiel

Cosa state ascoltando ? Anno 2017

Recommended Posts

51NhR-1fU0L.jpg

Dedicato a vivaldiani (spero tanti) del forum ^_^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Madiel dice:

ecco, adesso ti banno :D

-

 

:P

Ho appena terminato di leggere un bel saggio introduttivo a Guerra e Pace e questo mi spinge al seguente ascolto:

P. I. Cajkovskij

Liturgia di San Giovanni Crisostomo

1. Signore, abbi pietà

2. Sia gloria al Padre

3. Avanti, veneriamo

4. Alleluia

5. Sia gloria a Te

6. Inno cherubico

7. Signore, abbi misericordia

8. Il Credo

9. La misericordia della pace

10. A te cantiamo

11. Incontro

12. Amen, e con il Tuo spirito

13. Padre nostro

14. Lodate il Signore del Cielo

15. Benedetto sia colui che viene nel nome del Signore

Coro Nazionale d'Ucraina "Dumka"

Yevhen Savchuk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, il viandante del sud dice:

:P

Ho appena terminato di leggere un bel saggio introduttivo a Guerra e Pace e questo mi spinge al seguente ascolto:

P. I. Cajkovskij

Liturgia di San Giovanni Crisostomo

L'ho ascoltata anch'io un po' di giorni fa, è una cosa stupenda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon pomeriggio al forum tutto!

Oggi è l'anniversario della morte di Mahler:

Era da tanto che non ascoltavo questo pezzo, dedica a tutti i mahleriani del forum 8-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, Euripide dice:

 

ti sei già stancato di Mahleur ? :D

---

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Nitriero Cavalleone dice:

L'ho ascoltata anch'io un po' di giorni fa, è una cosa stupenda.

Davvero, i pezzi sacri dei compositori russi di quell'epoca esprimono un'umile devozione e anche il dolente moto dell'esistenza, per poi illuminarsi di scatto in potenti invocazioni a una speranza che sembra quasi tangibile nel vorticoso moltiplicarsi delle voci.

L'inno del cherubino si fa commossa palpitazione di anime in cerca di una felicità ultraterrena.

Dal sacro al profano, ma sempre rimanendo nella grande madre Russia, di 

Alexander Scriabin:

Sinfonia n. 1, op. 26

1. Lento

2. Allegro drammatico

3. Lento

4. Vivace

5. Allegro

6. Andante

Lyudmila Ivanova, mezzosoprano

Mikhail Agafonov, tenore

Cappella Moscovita

Orchestra Sinfonica di Mosca

Igor Golovschin

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, zeitnote dice:

Copertina : Haydn = fine dell'età classica!?

 

MI0003010236.jpg

@giobar & @superburp che secondo me apprezzano questo splendido CD.

Apprezzo molto questo CD, che peraltro possiedo da parecchi anni. I dischi degli Hagen nei loro anni giovanili sono favolosi per la freschezza e l'entusiasmo incontenibile delle loro letture.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

C_pRc-JUAAAESJh.jpg

Il suono più secco e meno risonante degli Conrad Graf fa ristaltare la chiarezza della frase e rende l'articolazione più scattante; la musica ne guadagna in carica drammatica. Un disco eccezionale!

@Ives

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Madiel dice:

ti sei già stancato di Mahleur ? :D

Gli ho dedicato mezzo pomeriggio, penso che per oggi basta e avanza :D

Oggi ho scoperto un paio di dischi Brilliant carini con le opere per pianoforte di Hindemith con un nostro connazionale al piano (Maurizio Paciariello), peccato non ci siano sul tubo. Ti dedico questa sonata molto orecchiabile (Hindemith giovanissimo):

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ripasso di mitologia slava

Antonin Dvorak

Lo spirito delle acque, op. 107

Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese

Rafael Kubelik

 

Note a margine:

Penso che Baba-Yaga e Kikimora possano stare alla pari dell'Apprendista Stregone in quanto a raffinato colore orchestrale, senso del ritmo e immediata piacevolezza melodica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, il viandante del sud dice:

Penso che Baba-Yaga e Kikimora possano stare alla pari dell'Apprendista Stregone in quanto a raffinato colore orchestrale, senso del ritmo e immediata piacevolezza melodica.

auauau, il Viandante ubriaco :rofl:

3 ore fa, Euripide dice:

Gli ho dedicato mezzo pomeriggio, penso che per oggi basta e avanza :D

Oggi ho scoperto un paio di dischi Brilliant carini con le opere per pianoforte di Hindemith con un nostro connazionale al piano (Maurizio Paciariello), peccato non ci siano sul tubo. Ti dedico questa sonata molto orecchiabile (Hindemith giovanissimo):

 

senti qua che dedica di lusso

nonno Dimitris fa digerire qualsiasi roba :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ad @Alucard, in Widerwidmung. Uno dei rondò più raffinati del vecchio Carletto, con un couplet disarmante a 1:25.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Richard Strauss

Don Juan Op. 20

Berliner Philharmoniker 

Herbert von Karajan

 

717RTUa2WSL._SY355_.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bernstein

Candide

LSO/Bernstein

4744722.jpg

Superbo lavoro di Bernstein: opera, operetta, musical...conta poco, è un lavoro anfibio degno di Offenbach e Rossini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy