Vai al contenuto

I violini in orchestra


tommasino
 Condividi

Recommended Posts

I violinisti o violisti "di fila" sono quelli che siedono dal secondo leggio in poi, dietro i "primi leggii".

La divisione degli archi è generalmente decisa dal direttore e dalla spalla (il primo violino), e dipende da molti fattori: partitura, acustica della sala, resa sonora, tradizioni dell'orchestra, qualità degli strumentisti. Le alternative sono dividere i leggii tra i due strumentisti che vi siedono, oppure i leggii anteriori e quelli posteriori.

Paolo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie!!

ti faccio un'altra domanda... se per esempio ho una quadriade, quindi un accordo di 4 suoni (do-mi-sol-si) e voglio dividerlo... per esempio a3

come posso dividerlo se per ogni leggio ci sono due violinisti ?

nel caso di un bicordo per esempio è facile perché l'esecutore alla destra del leggio suonerà la nota acuta e quello alla sinistra la nota grave, ma se l'accordo è formato da 4 suoni?

grazie

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Credo che da un punto di vista compositivo non abbia molto senso affidare a una parte un accordo di più di due note (quando un accordo del genere appare, in genere è uno strappo suonato all'unisono). Mi vengono in mente dei casi in cui i divisi suonano ciascuno una doppia corda, ma è un virtuosismo particolare, e comunque si tratta sempre di una parte divisa a due.

Se stai scrivendo, direi che sarebbe il caso di rivalutare l'assegnazione delle note ai vari strumenti. Eviterei quanto più possibile le doppie corde, perché introdurresti delle incertezze di attacco ed intonazione.

Paolo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah, certo, ma se poi i guai vai a cercarteli… :)

Se hai a disposizione un'orchestra, dividendo le note dell'accordo su più strumenti hai sempre la miglior nota che gli interpreti possono offrirti. Se dai loro le doppie corde, soprattutto in posizioni scomode, hai dei mezzi bravi interpreti. È una scelta tra pulizia e chiarezza da una parte, possibile incertezza ma tensione dall'altra. Poi ci sono casi obbligati, in cui (vedi il Sacre) il suono che occorre è proprio quello delle doppie corde e degli strappi, ma sono casi particolari.

Paolo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao ragazzi grazie per le risposte.

quello che vorrei ricreare (anche se sono molto inesperto ancora) è un effetto "cameristico", quindi, non vorrei delle strappate all'unisono di quei 4 suoni, ma vorrei dividerli per leggii.. per esempio: i primi due esecutori suonerebbero il soprano e il contralto (dell'accordo) gli esecutori adiacenti il tenore e il basso e così si ripete fino ad arrivare agli interpreti dell'ultima fila.... vi chiedo: è possibile secondo voi?  

Link al commento
Condividi su altri siti

Certo che è possibile, ma nel caso di 4 suoni o hai a disposizione un numero di strumentisti multiplo di 4 oppure le note non verranno perfettamente equilibrate come suono. Che poi è anche meglio, alla fine ogni accordo ha note che sarebbe meglio si sentissero di più o di meno rispetto alle altre

Comunque si trova abbastanza spesso questo tipo di suddivisione, a volte anche in un numero maggiore di voci

Link al commento
Condividi su altri siti

Ammetto la mia ignoranza, ma quattro note in una sola parte di archi a me non è capitato di vederle. Di solito vedo una o due note per parte. Quando le note sono due, è in genere sottinteso che siano divisi, a meno che non sia espressamente indicato altrimenti.

Quattro note per parte significa che 1) si tratta di una partitura molto particolare, basata su gruppi molto prossimi ai cluster, o 2) non si stanno suddividendo correttamente le note dell'accordo. Ad esempio, se i Vni I devono fare quattro note, che cosa stanno facendo in quel momento Vni II e Vle? Sicuro che non possano prendere in carico loro parte dell'accordo? E ancora: sicuro che ti servano quelli che sospetto essere troppi raddoppi?

Nel caso (1), comunque, io prevederei una suddivisione dei violini in più gruppi (invece che Vni I e Vni II, ad esempio, Vni A, B, C). L'assegnazione delle parti sarebbe più chiara.

In ogni caso, l'assegnazione dei divisi ai vari leggi dovrebbe essere compito del direttore, e non del compositore (a meno che non si cerchi un particolare effetto spaziale).

Se ti va, mandaci un esempio del passaggio incriminato, e magari ti diciamo come la risolveremmo noi.

Paolo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e grazie per la risposta :)

In sostanza io ho un accordo DominMa7/3 -mib-si-sol-do  eseguito dai primi violini (che sono 16) contemporaneamente, ma non lo vorrei "strappare" questo accordo, lo vorrei dividere... i secondi violini raddoppiano solo la fondamentale un'ottava sotto e le viole un sostegno armonico che talvolta si incrocia con i legni (ma è tutto soggetto a variazioni continue perché non sono mai contento e sono molto inesperto) comunque Vni A, B, C mi sembra una una buona soluzione!!

..Non sapevo che l'assegnazione dei divisi ai vari leggi è compito del direttore! :) ....meglio così!! (un pensiero in meno) 

posso allegarvi una foto dove con un quadratino rosso evidenzio i primi violini e con un quadratino blù i secondi? vorrei chiedervi se li ho distinti bene, purtroppo non ho mai visto un'orchestra dal vivo e sto studiano da solo su due manuali..

L'unica cosa è che non so come si fa a mandare i file :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho mai provato ad inviare allegati in questo forum, ma vedo che appare la voce "Inserire altri media" sotto il messaggio. Magari è quello il comando giusto? Altrimenti puoi usare lo spazio pubblico di Deopbox e mandarci il link.

Così a naso, sospetto che Vni I e II siano sbilanciati. I primi sono molto rarefatti, i secondi si concentrano su una sola nota, che ha troppo peso rispetto alle altre note. Non sono sicuro di aver capito che cosa facciano le viole. Magari si può redistribuire l'accordo tra le tre parti (Vni I, Vni II, Vle).

Paolo

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy