Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2016


Recommended Posts

On 8/4/2016, 19:22:20, Virgin dice:

 

Volevo rispondere alla Pasqua Russa ma ho citato il post sbagliato e non so come eliminarlo.  

Faccio sempre una confusione,  caro Wittelsbach. 

A proposito: dov'è finito Madiel? Sparito lui,  sparita la mannaia della censura?  Posso dire tutto ciò che voglio?  Yeah! 

Sarà ai tropici?  Sullo yacht a fare...?

Beato lui! 

Superfedelissima,  sempre sul pezzo, 

Virgin 

 

 

ahahah, incredibile, ti sei accorta della mia assenza :cat_lol: Guarda che c'è la flautina mannara a sostituirmi, ti salta addosso e ti azzanna alla carotide. Oramai ha imparato il mestiere benissimo e fra poco mi sa che me ne vado in pensione. Sarete sommersi da Mozzzart e dai ban :rofl: 

Sono andato a portare un fiore sulla tomba di Magnus Igor. La visita era per tutt'altro motivo, ma la scampagnata ha avuto inaspettati risvolti musicali. Tra una cosa e l'altra ho avuto lunghe chiacchierate con un amico in loco, che ho scoperto appassionato musicomane, anzi verdiano incallito. Abbiamo avuto un interessantissimo scambio d'idee sull'influenza di Verdi su Mahler, e tra le altre cose mi ha segnalato proprio il confronto Otello-mandolini/Mahler-mandolini, in termini molto simili a quelli di Miaskovskij (post di pochi giorni fa sulla 7a). Poi ci siamo persi in considerazioni sulla cultura austro-ungarica e pangermanesimo e le influenze nefaste del wagnerismo sulla cultura (e l'esercito) viennese. Evito di riferire i suoi commenti su Riccardone e Radetzsky :cat_lol: 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 6,7k
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

7 ore fa, Madiel dice:

ahahah, incredibile, ti sei accorta della mia assenza :cat_lol: Guarda che c'è la flautina mannara a sostituirmi, ti salta addosso e ti azzanna alla carotide. Oramai ha imparato il mestiere benissimo e fra poco mi sa che me ne vado in pensione. Sarete sommersi da Mozzzart e dai ban :rofl: 

Sono andato a portare un fiore sulla tomba di Magnus Igor. La visita era per tutt'altro motivo, ma la scampagnata ha avuto inaspettati risvolti musicali. Tra una cosa e l'altra ho avuto lunghe chiacchierate con un amico in loco, che ho scoperto appassionato musicomane, anzi verdiano incallito. Abbiamo avuto un interessantissimo scambio d'idee sull'influenza di Verdi su Mahler, e tra le altre cose mi ha segnalato proprio il confronto Otello-mandolini/Mahler-mandolini, in termini molto simili a quelli di Miaskovskij (post di pochi giorni fa sulla 7a). Poi ci siamo persi in considerazioni sulla cultura austro-ungarica e pangermanesimo e le influenze nefaste del wagnerismo sulla cultura (e l'esercito) viennese. Evito di riferire i suoi commenti su Riccardone e Radetzsky :cat_lol: 

A) se vai in pensione,  me ne vado (ai Tropici). 

Fino a quando non raggiungerò il livello "IO E POCHI ELETTI ", tu rimani qui.  Non si discute.  Punto e basta. 

B )  come "evito di riferire i suoi commenti su Riccardone e Radetzsky"? 

Tu qui sei il capo supremo,  sei il demiurgo,  tu puoi ciò che noi non possiamo.  

(Più le cose sono da evitare più sono interessanti,  caro Madiel)

Nell'attesa  di sapere tutto su quei tremendini di R & R, 

ascolto: 

"L'imperatore ".  Al pianoforte un ottantaquattrenne assalito dal demone della musica.

(la solita roba trita e ritrita, che a me piace tanto)  

A Madiel,  DER KAISER. 

Guten Morgen. 

Eure Virgin. 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Madiel dice:

e ora un capolavoro

Crumb: Quest (1994)

David Starobin, chitarra - Speculum Musicae

a chi apprezza, ma in particolare a Virgin perchè non se la fila nessuno e adora il sax :ph34r:

Datemi un sax (che lo scaravento dalla finestra). 

Come "non mi fila nessuno"?  Possibile che a nessuno piaccia la cioccolata? 

Madiel,  Madiel... 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Handel

La Resurrezione

Massis/Smith/Maguire/Ainsley/Naouri

Les Musiciens du Louvre

Marc Minkowski

0002894477672_300.jpg

Una delle opere più fresche, più piene di inventiva ed effetti drammatici e virtuosistici di Handel. Venne messa in scena a palazzo Ruspoli, in un teatro costituito appositamente, con grandi scene e grande illuminazione. L'orchestra era grande e formate da elementi di prima qualità. Dirigeva Corelli. Sebben i cantanti non indossassero costumi, il risultato dovette essere molto simile a quello di un'opera vera e propria. Molto materiale fu riciclato nelle opere inglesi. @Fibbo e @kraus

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Madiel siccome mi avevi bannato io adesso ti dedico MOZART LE NOZZE DI FIGARO....sto ancora cantando...o mi rendi il mio tesoro o mi lasci almen morir...Porgi amor qualche ristoro...

Del resto non capisco come mai in questo forum si possa odiare Mozart....io lo amo...tiè Madiel beccati questo...brutto e cattivo. Cioè a me il ban che non ho detto niente e ad altri che invece hanno usato toni forti e parole scurrili li hai graziati...bah...che ingiustizie. Come si fa ad odiare Mozart? Io invece non sopporto Beethoven...XD

estendo la dedica a Virgin, Antheil, Flaux, Pinkerton (zio), Wittelsbach, Endemyon, Rinaldino, Pollini e quanti altri gradiscono

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, luigi25 dice:

Caro Madiel siccome mi avevi bannato io adesso ti dedico MOZART LE NOZZE DI FIGARO....sto ancora cantando...o mi rendi il mio tesoro o mi lasci almen morir...Porgi amor qualche ristoro...

Del resto non capisco come mai in questo forum si possa odiare Mozart....io lo amo...tiè Madiel beccati questo...brutto e cattivo. Cioè a me il ban che non ho detto niente e ad altri che invece hanno usato toni forti e parole scurrili li hai graziati...bah...che ingiustizie. Come si fa ad odiare Mozart? Io invece non sopporto Beethoven...XD

estendo la dedica a Virgin, Antheil, Flaux, Pinkerton (zio), Wittelsbach, Endemyon, Rinaldino, Pollini e quanti altri gradiscono

Caro Luigi 25 (ora 27, immagino),

apprezzo la gentilezza della dedica, ma non "credo " in questo Mozart. 

Mozart mi è apparso altrove. 

Per quanto riguarda il Kaiser Madiel,  "non si parla di un imperatore con un imperatore ". 

L'unica cosa che puoi fare è sedurlo. 

(Rischiando la ghigliottina)

Un bentornato dalla novizia Virgin. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Virgin dice:

Per quanto riguarda il Kaiser Madiel,  "non si parla di un imperatore con un imperatore ". 

L'unica cosa che puoi fare è sedurlo. 

(Rischiando la ghigliottina)

Un bentornato dalla novizia Virgin. 

:rofl:
(d'altra parte ci vuol comprensione, come si dice, scomoda è la testa che indossa la corona :cat_lol::lol:)

_ _ _ _ _

Radio3, sto ascoltando una tarantella di Giulio de Ruvo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


 

1 ora fa, Ives dice:

Handel

La Resurrezione

Massis/Smith/Maguire/Ainsley/Naouri

Les Musiciens du Louvre

Marc Minkowski

0002894477672_300.jpg

Una delle opere più fresche, più piene di inventiva ed effetti drammatici e virtuosistici di Handel. Venne messa in scena a palazzo Ruspoli, in un teatro costituito appositamente, con grandi scene e grande illuminazione. L'orchestra era grande e formate da elementi di prima qualità. Dirigeva Corelli. Sebben i cantanti non indossassero costumi, il risultato dovette essere molto simile a quello di un'opera vera e propria. Molto materiale fu riciclato nelle opere inglesi. @Fibbo e @kraus

grazie e buona domenica!

in controdedica un'altra meraviglia sacra di JMHaydn




 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, wolowitz dice:

:rofl:
(d'altra parte ci vuol comprensione, come si dice, scomoda è la testa che indossa la corona :cat_lol::lol:)

_ _ _ _ _

Radio3, sto ascoltando una tarantella di Giulio de Ruvo

Bella! 

Sembra stia "suonando il corpo di una donna", anziché uno strumento. 

(la citazione tra virgolette è di Balthus)  

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, Endymion dice:

Buona domenica a tutti

a Virgin e a chi gradisce.

Grazie Endymion, 

un dono molto gradito. 

Solo chi conosce il silenzio può portare in dono il silenzio. (e chi conosce il silenzio non è mai una persona banale)

Buona domenica anche a te. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Nitriero Cavalleone dice:

@Endymion @kraus @Fibbo

ANTONIO VIVALDI

Opere per liuto

Jakob Lindberg liuto - Nils-Erik Sparf vl. - Monica Huggett vla d'amore
The Drottningholm Baroque Ensemble
(BIS)

...il concerto in ReM per 2 violini, liuto e basso continuo è una cosa splendida. Il Largo è di una bellezza commovente.

Grazie fratello :) Ricambio con

versailles.jpg contenente: back.JPG

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Virgin dice:

 

Caro Luigi 25 (ora 27, immagino),

apprezzo la gentilezza della dedica, ma non "credo " in questo Mozart. 

Mozart mi è apparso altrove. 

Per quanto riguarda il Kaiser Madiel,  "non si parla di un imperatore con un imperatore ". 

L'unica cosa che puoi fare è sedurlo. 

(Rischiando la ghigliottina)

Un bentornato dalla novizia Virgin. 

 

Cara Virgin Madiel purtroppo è un personaggio singolare...meglio non stuzzicarlo altrimenti morde...al massimo gli puoi tirare dietro una bella scarpa puzzolente....

comunque il 25 non è l'età e riferito ad altro....:ph34r:...scherzo...:P

Perchè non credi in questo Mozart? 

MADIEL INIZIA A TREMARE...IHIHIH oggi non c'è nemmeno la Flaux mannara...ghghghg

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, luigi25 dice:

 

Cara Virgin Madiel purtroppo è un personaggio singolare...meglio non stuzzicarlo altrimenti morde...al massimo gli puoi tirare dietro una bella scarpa puzzolente....

comunque il 25 non è l'età e riferito ad altro....:ph34r:...scherzo...:P

Perchè non credi in questo Mozart? 

MADIEL INIZIA A TREMARE...IHIHIH oggi non c'è nemmeno la Flaux mannara...ghghghg

 

1) I ghghghgh non depongono a favore di una tua maturità anagrafica. 

(scherzo,  ovviamente) 

2) Per quanto riguarda il 25 a cui fai (con garbo estremo)  riferimento, temo subirà un bel colpo di mannaia.

3) Credo nel Mozart "funebre ".

Cordiali saluti. 

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Virgin dice:

Datemi un sax (che lo scaravento dalla finestra). 

Come "non mi fila nessuno"?  Possibile che a nessuno piaccia la cioccolata? 

Madiel,  Madiel... 

ti stai sempre lamentando, allora preso da compassione ho voluto rimediare in qualche modo.... :cat_lol: .... Eppure il sax ha degli interventi interessanti in quel concerto, soprattutto di carattere timbrico, perchè la musica di Crumb è sempre astratta e le melodie o i temi sono brevi e sottomessi sempre alla sonorità d'insieme. E' musica sottile, sembra costituita dal vento tanto è trasparente, ricorda una notte d'estate in aperta campagna o lungo una spiaggia col mare piatto. Il silenzio, frammenti di vita lontana che riecheggiano nel vuoto, i sussurri della natura, il buio, il cielo stellato e l'infinito che ci attrae in un'altra dimensione. Tutto ricreato con una chitarra solista, qualche percussione e pochi altri strumenti di contorno.

 

2 ore fa, hurdy-gurdy dice:

Igor?  Ma chi... lui? :D

igor.jpg

esatto, è proprio lui ! :cat_lol:

 

3 ore fa, Virgin dice:

Caro Luigi 25 (ora 27, immagino),

apprezzo la gentilezza della dedica, ma non "credo " in questo Mozart. 

Mozart mi è apparso altrove. 

Per quanto riguarda il Kaiser Madiel,  "non si parla di un imperatore con un imperatore ". 

L'unica cosa che puoi fare è sedurlo. 

(Rischiando la ghigliottina)

Un bentornato dalla novizia Virgin. 

 

e no, in origine i sovrani, per esempio nel medioevo, stavano con il popolo, la frattura tra classi è venuta in seguito. Il Re di Francia girava tra i poveri e gli ammalati e guariva la scrofola imponendo le mani sui sudditi, diventava il tramite tra il mondo terreno e il mondo metafisico :o Io, più modestamente, mi lmito a far guarire dalla mozartite :rofl: Luigino è irrecuperabile, ha il record di ban in forum: ben dieci! Adesso si sta attrezzando per arrivare a venti :cat_lol:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, luigi25 dice:

Caro Madiel siccome mi avevi bannato io adesso ti dedico MOZART LE NOZZE DI FIGARO....sto ancora cantando...o mi rendi il mio tesoro o mi lasci almen morir...Porgi amor qualche ristoro...

Del resto non capisco come mai in questo forum si possa odiare Mozart....io lo amo...tiè Madiel beccati questo...brutto e cattivo. Cioè a me il ban che non ho detto niente e ad altri che invece hanno usato toni forti e parole scurrili li hai graziati...bah...che ingiustizie. Come si fa ad odiare Mozart? Io invece non sopporto Beethoven...XD

estendo la dedica a Virgin, Antheil, Flaux, Pinkerton (zio), Wittelsbach, Endemyon, Rinaldino, Pollini e quanti altri gradiscono

non devo lamentarmi perchè poteva finire anche peggio, con i tuoi vari eroi Sollima, Allevi ecc. <_<

Io ascolto questo, però da un cd

tutto per te ! :rolleyes:  Così, finalmente, impari a orchestrare :cat_lol:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, Madiel dice:

ti stai sempre lamentando, allora preso da compassione ho voluto rimediare in qualche modo.... :cat_lol: .... Eppure il sax ha degli interventi interessanti in quel concerto, soprattutto di carattere timbrico, perchè la musica di Crumb è sempre astratta e le melodie o i temi sono brevi e sottomessi sempre alla sonorità d'insieme. E' musica sottile, sembra costituita dal vento tanto è trasparente, ricorda una notte d'estate in aperta campagna o lungo una spiaggia col mare piatto. Il silenzio, frammenti di vita lontana che riecheggiano nel vuoto, i sussurri della natura, il buio, il cielo stellato e l'infinito che ci attrae in un'altra dimensione. Tutto ricreato con una chitarra solista, qualche percussione e pochi altri strumenti di contorno.

 

esatto, è proprio lui ! :cat_lol:

 

e no, in origine i sovrani, per esempio nel medioevo, stavano con il popolo, la frattura tra classi è venuta in seguito. Il Re di Francia girava tra i poveri e gli ammalati e guariva la scrofola imponendo le mani sui sudditi, diventava il tramite tra il mondo terreno e il mondo metafisico :o Io, più modestamente, mi lmito a far guarire dalla mozartite :rofl: Luigino è irrecuperabile, ha il record di ban in forum: ben dieci! Adesso si sta attrezzando per arrivare a venti :cat_lol:

Compassione?  

Uccidimi,  ma non compatirmi.

Bello il tuo commento alla musica di Crumb, che purtroppo ignoro (ma senza molti rimpianti).

Se vorrai muoverti ancora a compassione (MAI!),  fammi una bella dedica trita e ritrita.  Mi piacciono così tanto. 

(Con imperatori del calibro di Isacco Comneno non si proferiva parola)

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parlavamo di lui...

Alfred Schnittke, Concerto Grosso n. 3
Thomas Meining e Kristian Schwartner, violini
Orchestra da Camera di Dresda, direttore Manfred Scherzer

Simpatico il Concerto Grosso n. 3, evidente omaggio al barocco non solo nel concetto ma anche nella forma e nello stile, evidentissimo nel primo movimento. Il polistilismo di Schnittke prorompe anche qui senza grandi difficoltà. L'esecuzione, pur ripresa a Berlino, è affidata a musicisti di Dresda, sotto la direzione di Manfred Scherzer, pure lui stimato violinista.

Dedicato a @Geralt, @Madiel (occhio che ti arriva un altro Caccaturian...), @Virgin, @Majakovskij

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, Virgin dice:

Compassione?  

Uccidimi,  ma non compatirmi.

Bello il tuo commento alla musica di Crumb, che purtroppo ignoro (ma senza molti rimpianti).

Se vorrai muoverti ancora a compassione (MAI!),  fammi una bella dedica trita e ritrita.  Mi piacciono così tanto. 

(Con imperatori del calibro di Isacco Comneno non si proferiva parola)

 

era un ottimo generale, il Comneno, peccato che poi sia stato costretto a ritirarsi in convento :cat_doh:

E dunque, niente compassione, solo kattiveria :cat_lol: Riascolto questo:

Rouse: Iscariot

stessi esecutori del video

L'opera in questione è piuttosto interessante perchè rappresenta l'aspetto introspettivo di Rouse. Abituati a lavori vistosi come Gorgon e le Sinfonie, lascia stupiti sentire un pezzo orchestrale così concentrato, direi pure tragico. Si apre con un super accordone tenuto dagli archi e accompagnato da poderosi rulli di gran cassa, quasi un eco mahleriano di qualche disgrazia. Segue poi una frase con i richiami degli ottoni e l'apparizione di una celesta fantasma, un'altro intervento dei violini in pppp e così via. Il pezzo prosegue sempre così, con una serie di strofe fondate sul materiale d'apertura, non una vera e propria variazione del materiale, ma molto omogenee per orchestrazione e trattamento espressivo. Ritorna periodicamente e modificato l'accordo di apertura. L'impressione che se ne trae è di qualcosa di tragico, pur andando avanti il pezzo sembra galleggiare sul nulla. Strano a dirsi dal titolo, l'opera non ha riferimenti religiosi, è invece una meditazione più generale riguardo il tema del tradimento. Rouse non ha mai spiegato cosa ci sia dietro, percepiamo solo un vago programma. Invece, colpisce la citazione nella coda di Est ist genug di Bach, inserita come una specie di epitaffio. La citazione si mescola con un'altra citazione, l'ostinato della sezione Medusa del pezzo orchestrale Gorgon, che conclude il breve pezzo (circa 14 minuti). Penso che questa citazione non sia casuale. Interessante notare che il nome di Medusa significa colei che custodisce, che protegge, nel nostro contesto potrebbe essere colei che custodisce il segreto di Iscariot. Medusa era, però, anche la rappresentazione della perversione intellettuale.

Lo dedico anche a Wittels e Maja, perchè ho l'impressione possano apprezzare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Virgin dice:

1) I ghghghgh non depongono a favore di una tua maturità anagrafica

 

la verità è che in origine doveva chiamarsi Luigino5.... :ph34r:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Madiel dice:

non devo lamentarmi perchè poteva finire anche peggio, con i tuoi vari eroi Sollima, Allevi ecc. <_<

Io ascolto questo, però da un cd

tutto per te ! :rolleyes:  Così, finalmente, impari a orchestrare :cat_lol:

e chi dice che non lo sappia fare già? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Madiel locked this topic
Ospite
Questa discussione è chiusa.
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy