Vai al contenuto

Recommended Posts

  • Risposte 289
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Io ho visto la penultima per ora :o.... Strepitosa la battaglia che si svolge per tutta la seconda metà.
Sta diventando una tradizione ormai che nella nona puntata della stagione vi sia una lunga scena di azione e distruzione.

Spoiler

Mi verrebbe da scrivere una pagina su Jon Snow, su quanto l'attore che lo interpreta poteva essere un altro e non quello monoespressione che, in questo caso, ha preso a pugni Ramsay, ma con poco sentimento :weird: (sarà perché è un tantino morto?). Sansa ha messo più impegno...anche se in realtà mi aspettavo che la sua fine arrivasse per mano di Theon, e a piccoli pezzi.

Edit : ho visto anche l'ultima, concordo, :o:o:o  Accadono molte cose a chiudere, e si preparano bene per la 7.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 months later...
  • 10 months later...
  • 1 month later...
  • 3 months later...
  • 2 weeks later...

Un grande classico della nostra televisione di Stato che riguardo sempre con grande attenzione e commozione: Il racconto del Vajont di Marco Paolini, trasmesso su Rai 2 in diretta dalla diga del Vajont il 9 ottobre 1997, giorno del trentaquattresimo anniversario di questa immensa tragedia.

Più di due ore e mezza di monologo teatrale che volano letteralmente via grazie alla narrazione franca, diretta, coinvolgente, appassionata, chiara e comprensibile anche quando si passa ad aspetti più tecnici, piena di momenti di comicità ma senza mai perdere di vista il dramma devastante che domina l' intera vicenda, di questo impressionante attore e drammaturgo bellunese.

91I9Mw4xdWL._SL1500_.jpg91PeSwx3DwL._SL1500_.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, noone dice:

Un grande classico della nostra televisione di Stato che riguardo sempre con grande attenzione e commozione: Il racconto del Vajont di Marco Paolini, trasmesso su Rai 2 in diretta dalla diga del Vajont il 9 ottobre 1997, giorno del trentaquattresimo anniversario di questa immensa tragedia.

Più di due ore e mezza di monologo teatrale che volano letteralmente via grazie alla narrazione franca, diretta, coinvolgente, appassionata, chiara e comprensibile anche quando si passa ad aspetti più tecnici, piena di momenti di comicità ma senza mai perdere di vista il dramma devastante che domina l' intera vicenda, di questo impressionante attore e drammaturgo bellunese.

 

Quoto ogni punto, virgola, spazio e pure gli errori ortografici se mai ce ne fossero! Tanto di cappello Mademoiselle Noone

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 year later...
  • 2 months later...

Ho visto la miniserie "Caterina la Grande", quattro puntate sull'imperatrice di Russia che -dopo aver fatto uccidere (pare) suo marito Pietro III- regnò sulla Russia nella seconda metà del secolo XVIII. Buona la prova della protagonista, l'inossidabile Helen Mirren, ma la trama è piatta e si attorciglia sul rapporto con Potemkin (il generale cui fu intitolata la famosa corazzata) senza andare a fondo. Scene di sesso gratuite qui e lì e ben poco sulle battaglie (specie quelle contro Pugatchev e contro i Turchi vinte dallo stesso Potemkin).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 year later...
On 13/9/2019 at 20:52, glenngould dice:

Riesumo questa discussione perché, un po' per curiosità un po' per noia, ho iniziato qualche mese fa e terminato oggi la serie TV Breaking Bad.

Qualcuno l'ha vista? Impressioni?

la più grande serie di tutti i tempi per contenuti, recitazione, regia. Il dramma umano raccontato sapientemente in tutte le sue sfaccettature, dall'amore verso i figli al dramma dell'avidità e della menzogna. Magnifica... altroché Game of Thrones, partita molto bene e terminata in pieno calando: imbarazzante l'ultima stagione

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, dejure dice:

la più grande serie di tutti i tempi per contenuti, recitazione, regia. Il dramma umano raccontato sapientemente in tutte le sue sfaccettature, dall'amore verso i figli al dramma dell'avidità e della menzogna. Magnifica... altroché Game of Thrones, partita molto bene e terminata in pieno calando: imbarazzante l'ultima stagione

Vista la prima stagione, vista la seconda a metà, poi ho letto il riassunto su Wikipedia 😁

Comunque sono pienamente concorde con la tua descrizione su BB: nessun personaggio è stilizzato o abbozzato, anche un Mike o un Saul sono studiati nel dettaglio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy