Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2015


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 10,3k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Rafauccio Blechacz alle prese con i valzer op.64 di Chopin.


Ovviamente in dedica a Nitriero.



>https://www.youtube.com/watch?v=8sblAhm1SnI



260.jpg


Il 64-2 è a dir poco stupendo, estremamente malinconico, ma non si può non innamorarsene al primo ascolto o piangere se siete particolarmente sensibili. Alla faccia di chi dice che i valzer son cosa di poco conto e per questo snobbati quasi sempre come forma musicale di serie B o C... i pianisti che li considerano degli esercizietti, in attesa di qualcosa di più appetibile come una ballata o perché no uno studio, non riusciranno mai a cavarci fuori qualcosa di buono. Per completare aggiungo anche il Larghetto che adoro. :wub:



>https://www.youtube.com/watch?v=qAz7rMIOfyI



Questo anche a tutti gli altri chopiniani della domenica.


Link al commento
Condividi su altri siti

Beethoven, variazioni su un tema di diabelli, Richter

Finalmente un Richter convincente: gli ultimi ascolti mi avevano un po' tramortito

Korngold, concerto per violino

Hoelscher, rrso di Stoccarda diretta da Willy mattes

Korngold, sinfonia in fa diesis

Philadelphia orchestra, welser most

A chi gradisce

Link al commento
Condividi su altri siti

Questa pare fatta apposta per te

http://www.amazon.fr/gp/product/B00BWUXJ1O/ref=ox_sc_act_title_2?ie=UTF8&psc=1&smid=A1X6FK5RDHNB96

Te la lascio, per quest'anno ho speso anche troppo

ah grazie.....in effetti è un'edizione che volevo prendere...vedremo...

adesso LvB, Sinfonia 9, dirige E.Kleiber coi Wiener (dal box Decca Mono)

per chi vuole vedersi la copertina del LP originario https://www.flickr.com/photos/amadeusrecord/6254221909/

a te e chi altro gradisce

Link al commento
Condividi su altri siti

Chopin, concerto per pianoforte e orchestra n.2, polacca op. 44

Pogorelich, ccso con abbado

Brahms, sonate nn. 1 e 2

Richter

E con questo ho terminato il box Richter/decca di cui ricordo poche memorabili incisioni

Ovviamente a flaux e fibbo

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono proprio incorreggibile.


Sto ascoltando l'Adagio della Gran Partita di Mozart diretto da Furtwaengler con membri della filarmonica di Vienna, incisione del 1947.


E sto godendo come un riccio.


La pesantezza dei bassi.


La pachidermica lentezza.


Dai lasciatemi peccare in pace, amici della filologia e del movimento HIP.


Non do fastidio a nessuno.


p.s.


Tra parentesi il riversamento del disco Naxos è stupendo. Che grande artista del restauro sonoro è Ward Marston. Con lui si va sempre sul sicuro.


Link al commento
Condividi su altri siti

Sono proprio incorreggibile.

Sto ascoltando l'Adagio della Gran Partita di Mozart diretto da Furtwaengler con membri della filarmonica di Vienna, incisione del 1947.

E sto godendo come un riccio.

La pesantezza dei bassi.

La pachidermica lentezza.

Dai lasciatemi peccare in pace, amici della filologia e del movimento HIP.

Non do fastidio a nessuno.

:rofl::rofl::rofl:

mannò, a parte me - che sono un rompic**** irriducibile - l'hipparolo è una creatura tranquilla, piuttosto taciturna, senza smania di proselitismo (del resto ha le stesse velleità di superiorità intellettuale del tradizionalista)... poi qui ho scoperto che alcuni hanno delle vergognose e inspiegate derive tradizionaziste quindi... sono come i vegetariani che non sanno dire no alle polpette della nonna (a proposito di pesantezza).

°°°

>https://www.youtube.com/watch?v=k8-wQZUQ99A

un ascolto capriccioso dvorakkoso dedicato a dejure

Paavone nostro sul podio

Link al commento
Condividi su altri siti

Chopin, concerto per pianoforte e orchestra n.2, polacca op. 44

Pogorelich, ccso con abbado

Brahms, sonate nn. 1 e 2

Richter

E con questo ho terminato il box Richter/decca di cui ricordo poche memorabili incisioni

Ovviamente a flaux e fibbo

grazie,

posso ricambiare con

SL Weiss

Sonate per due liuti

R.Barto & KE Schroder

MI0001021974.jpg?partner=allrovi.com

estendo a nitriero

Link al commento
Condividi su altri siti

Nuova (per me) scoperta petrassiana di spessore, in dedica a MadS e Maja se ancora non la conoscesse :)

grazie Rino! la conoscevo... ho ascoltato più o meno tutto quel che c'è su Wellesz di Petrassi. Il maestro poi sembrava avere una passione per gli ottoni.

Ora mi hai fatto venire voglia, controdedica a ruota estesa anche a endy:

>https://www.youtube.com/watch?v=Cl_bskdlsPE

Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=7YtzIZXh3-Y

Nuova (per me) scoperta petrassiana di spessore, in dedica a MadS e Maja se ancora non la conoscesse :)

Bello! :o Petrassi lo considerava "il prolungamento di Orationes Christi".

grazie Rino! la conoscevo... ho ascoltato più o meno tutto quel che c'è su Wellesz di Petrassi. Il maestro poi sembrava avere una passione per gli ottoni.

Ora mi hai fatto venire voglia, controdedica a ruota estesa anche a endy:

>https://www.youtube.com/watch?v=Cl_bskdlsPE

Questo invece non me lo ricordo, lo riascolto, grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Stasera:



>https://www.youtube.com/watch?v=nsDtZYXq3kQ


>https://www.youtube.com/watch?v=isEB9LUpy88



Ma anche:



>https://www.youtube.com/watch?v=sIGvVJqQ2Ag



Ovvero la sinfonia in minore di un minore. Niente che vedere col mio omonimo, purtroppo, anche se il Finale non è malvagio. Il buon Eichner, fagottista, mannheimista e compositorista, è stato anche l'autore di questo:



>https://www.youtube.com/watch?v=kmvOgzQo5yg



Dove tròvici un po' tutto l'arsenale del perfetto Mannheimer: temino fisso e sgalfo, crescendo e discreta esposizione, mestiere a quintali e strumento solista negletto (arpa e/o vari strumenti a fiati, la scelta è a discrezione dell'utente).


Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=kmvOgzQo5yg

Dove tròvici un po' tutto l'arsenale del perfetto Mannheimer: temino fisso e sgalfo, crescendo e discreta esposizione, mestiere a quintali e strumento solista negletto (arpa e/o vari strumenti a fiati, la scelta è a discrezione dell'utente).

Beh, almeno i Mannheimer han lasciato un po' di repertorio anche per loro... Intanto ascoltiamoci un po' Alessandro Striggio il vecchio, che tra una composizione a 40 ed una a 60 voci ogni tanto si rilassava e ne scriveva anche una a cinque:

[media]https://www.youtube.com/watch?v=sU7xUPETH1Q

Il gioco di primiera, eseguito dai King's Singers. A quanti debba controdediche.

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, almeno i Mannheimer han lasciato un po' di repertorio anche per loro...

Ma sicuro, c'è anche gente con i controfiocchi come gli Stamitz (Johann e Carl: il primo bravissimo sinfonista e il secondo autore di pregevoli concerti per clarinetto), ma questo Eichner, capitatomi sotto mano per caso, mi sembra un po' un cattivo esempio.

Ora:

>https://www.youtube.com/watch?v=5R3c8MwPsTM

Dalla parte del Classicismo serio, sempre e comunque, il nostro Jadin. Che immancabilmente riesce a insufflare nelle sue composizioni un filo di romanticismo ante litteram, ed è incredibilmente credibile in questo intento. Una tensione nobile regge tutti e tre i tempi di questa sonata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rafauccio Blechacz alle prese con i valzer op.64 di Chopin.

Ovviamente in dedica a Nitriero.

grazie,

posso ricambiare con

SL Weiss

Sonate per due liuti

R.Barto & KE Schroder

estendo a nitriero

Grazie mille ad entrambi ^_^ ricambio con un ascolto schumanniano che spero gradirete:

ROBERT SCHUMANN

Impromptus op. 5

Sechs Intermezzi op. 4

(Jörg Demus)

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Madiel locked this topic
Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy