Vai al contenuto

Lista incisioni integrali delle sinfonie di Beethoven


Recommended Posts

Capisco, in effetti sì, siccome sguazzo da qualche settimana per i siti di vendita di dischi, le ambiguità mi sorgevano soprattutto quando si trattava di direttori di 3-4 generazioni fa. Capisco che magari oggi sia cambiata, anche radicalmente, la mentalità dei direttori, però a me già il solo fatto che possa succedere mi preoccupa :D


Voglio dire, se so che il direttore X ha fatto una integrale delle sinfonie di Mahler, e non trovo il box in rete, però trovo una incisione mettiamo solo dell'Ottava, come faccio a sapere che quella precisa incisione è la stessa messa nell'integrale? E se magari ci sono altre Ottave? E magari addirittura con la stessa orchestra ma in date differenti? Va bene sapere che la maggior parte dei direttori magari non ragiona più come 40 anni fa, ma come faccio ad esserne sicurissimo? ;)


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 171
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Capisco, in effetti sì, siccome sguazzo da qualche settimana per i siti di vendita di dischi, le ambiguità mi sorgevano soprattutto quando si trattava di direttori di 3-4 generazioni fa. Capisco che magari oggi sia cambiata, anche radicalmente, la mentalità dei direttori, però a me già il solo fatto che possa succedere mi preoccupa :D

Voglio dire, se so che il direttore X ha fatto una integrale delle sinfonie di Mahler, e non trovo il box in rete, però trovo una incisione mettiamo solo dell'Ottava, come faccio a sapere che quella precisa incisione è la stessa messa nell'integrale? E se magari ci sono altre Ottave? E magari addirittura con la stessa orchestra ma in date differenti? Va bene sapere che la maggior parte dei direttori magari non ragiona più come 40 anni fa, ma come faccio ad esserne sicurissimo? ;)

Proprio l'esempio dell'Ottava di Mahler è sbagliato perché inciderla o anche solo eseguirla dal vivo è così costoso che nessuno si sognerebbe mai di "sprecare" una registrazione. Secondo me più proficuamente potresti cercare informazioni non soltanto nei siti di vendite di dischi ma anche nei molti siti dedicati agli interpreti o alla discografia di certi autori od opere che a volte ti dicono anche che microfoni sono stati usati nella registrazione o quanto costò l'affitto degli studi di registrazione (con google spesso basta una stringa tipo "pincopallo discography" per ottenere un sacco di risultati utili). Poi francamente non capisco molto questa tua fissazione del box a tutti i costi. Molte case discografiche ritengono molto più redditizio tenere in vendita per molto tempo soltanto i dischi sfusi e pubblicano il box soltanto dopo parecchi anni, quando la spinta commerciale per i dischi singoli si è esaurita.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No vabbè certo, trovare il box, se esiste, è solo un capriccio mio per fare prima, semplicemente perchè nel caso dei dischi sfusi devo mettermi a controllare le informazioni di ogni disco, quindi più fatica, tutto qui. :D Ma se non c'è alternativa, controllo i dischi sfusi, no problem. Però se i dischi sfusi fanno parte o non fanno parte di un unico progetto organico di integrale, lo devo sapere, e questo io lo devo chiedere a voi di volta in volta quando capita, perchè da solo è molto probabile che commetto errori. Comunque credo di essere arrivato ad un punto in cui, è vero quello che dici, non mi basta più consultare i soli siti di vendita di dischi, sbircerò pure altrove, quindi grazie del consiglio ;)


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1974 - Munich PO per EMI

(fonte: il sito di cui sopra).

Vedi Majakovskij, se davo retta a te e a quel sito mo' inserivo 1974 come data di registrazione di questa integrale :D

Ahaha scherzo, ho controllato un po' per il web e le sinfonie son state incise tra il 1971 e il 1973, forse il 1974 si riferisce alla pubblicazione in commercio per EMI. Comunque Kempe è uno dei prossimi ad entrare in lista

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, aggiunte di questa notte:



Deutsche Kammerphilharmonie Bremen / Paavo Järvi del 2007-2009



Münchner Philharmoniker / Rudolf Kempe del 1971-1973



Ensemble Orchestral de Paris / John Nelson del 2005



Per trovare l'anno di registrazione dell'integrale diretta da Nelson c'ho messo due ore, e alla fine naturalmente bastava andare sul sito della NAIVE, cioè l'etichetta per cui è pubblicata l'integrale :S




(in tutto ciò siamo a quota 80 integrali totali, secondo voi quante ne mancano ancora più o meno? :ph34r_anim: )


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

p.s. Aggiungo sommessamente, senza alcun intento polemico e senza voler fare il difensore d'ufficio di nessuno, che mi dispiacciono un po' le critiche insistite sul senso di questo topic. In fondo, mi pare di averlo già detto, altre risorse in rete non sono complete o presentano errori e dunque anche una semplice catalogazione più presentare un'utilità intrinseca. Mi è capitato spesso di trovare informazioni utili ed esaurienti non già in siti istituzionali o monografici ma in forum in cui qualcuno si è preso la briga di fornire dati e notizie non reperibili facilmente altrove. E poi se un topic non interessa si può tranquillamente bypassare...Confesso che mi viene un attacco di orticaria ogni volta che ricompare "Perché i giovani e i ragazzi non amano la classica?" o il topic su Luchesi ma mi limito a non leggerli.

giobar tu sei il re dell'enciclopedismo, è normale che ti piaccia questa discussione! :D convengo che può essere un lavoro utile, ma solo per i collezionisti che intendono comprarsele tutte (Fibbo?!?!?), per moltissimi altri bastano e avanzano gli elenchi imprecisi e non proprio esaustivi che si trovano sul web, che comunque includono la maggior parte delle incisioni storiche che possono risultare interessanti. Chi poi segue un po' l'attualità discografica è facilmente informato sulle nuove uscite.

Certo che in questo forum si passa da un eccesso all'altro: c'è gente per cui esiste solo Furtwangler e c'è gente che si diverte a spulciare le date di tutte le registrazioni beethoveniane esistenti e non. Come è vario il mondo. :umnik2:

Vedi Majakovskij, se davo retta a te e a quel sito mo' inserivo 1974 come data di registrazione di questa integrale :D

Ahaha scherzo, ho controllato un po' per il web e le sinfonie son state incise tra il 1971 e il 1973, forse il 1974 si riferisce alla pubblicazione in commercio per EMI. Comunque Kempe è uno dei prossimi ad entrare in lista

eeeeh menomale và! ora che sai che sono incisioni del '73 cambia tutto! :laughingsmiley:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prossima integrale sarà quella di Pierre Monteux, ho già adocchiato in rete e non dovrebbero esserci particolari problemi per le date di registrazione. La inserirò più tardi, mo' vado a lavoro. Comunque Monteux è uno di quelli vecchia generazione che hanno inciso diverse versioni della stessa sinfonia, quindi spero di non fare confusione. Ho visto in rete un paio di box pubblicati, con due integrali diverse, nel senso che le orchestre coinvolte sono diverse (da una parte sono quattro, dall'altro solo due), ma credo che trattasi di integrali non concepite organicamente dal direttore ma riunite in box solo per volontà delle case discografiche, o forse sarà stata concepita in maniera organica dal direttore solo l'integrale che comprende due orchestre (Wiener e London SO), l'altro molto probabilmente no, poi non so, vedrò più tardi di informarmi. Se nel frattempo qualcuno ha qualcosa da dire lo faccia ora o taccia per sempre :D


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eeeeh menomale và! ora che sai che sono incisioni del '73 cambia tutto! :laughingsmiley:

Tu ci scherzi, ma tempo fa ho letto la stroncatura di non ricordo quale disco di un pianista e il folle recensore attribuiva la scarsa riuscita del disco al fatto che nell'anno dell'incisione il pianista aveva divorziato... :laughingsmiley:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bene, inserita anche la seguente integrale di Monteux, che da quanto leggo in rete era stata concepita dal direttore in maniera organica, praticamente alla fine della sua carriera:



Wiener Philharmoniker, London Symphony Orchestra / Pierre Monteux del 1957-1962



Però io in rete ho trovato anche un altro box, con un'altra integrale sempre di Monteux, con orchestre diverse da quella precedente (ce ne sono quattro, tra queste solo i Wiener sono in comune con l'integrale precedente) di cui però non sono riuscito a trovare informazioni in rete. In pratica non so se si tratta di una operazione meramente discografica, o se era intenzione propria del direttore farne un'integrale. Comunque è la seguente e per ora non la inserisco, la tengo sul taccuino in attesa magari anche di vostre notizie:



http://www.amazon.com/Beethoven-Complete-Symphonies-Pierre-Monteux/dp/B00BUG25LK/ref=sr_1_5?s=music&ie=UTF8&qid=1414081125&sr=1-5&keywords=beethoven+monteux


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo si è unita anche questa che mancava all'appello:

Philharmonia Orchestra / Otto Klemperer registrazioni live dal Vienna Festival del 1960

(siamo a quota 82 integrali, di cui 68 "tradizionali" e ben 14 "filologiche" :o )

Te le ho già segnalate ma non hai inserito Wyn Morris, qui trovi tutte le info http://www.musicweb-international.com/classrev/2011/Nov11/Beethoven_Morris_MC199.htm

e poi anche il ciclo Naxos (non so se esiste il box) diretto da Drahos

manca anche questa del grande maestro giapponese

asahina_beethoven_complete_symphonies.jp

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ancora non riesco a comprendere per quale assurdo motivo Barshai non abbia inciso una Nona in 20-25 anni di tempo, dopo averne inciso 8, mah... comunque sì, in effetti va tolto, magari lo metto nel reparto edizioni con sinfonie "sparse" e specifico che manca la Nona, ma il suo nome vorrei comunque che comparisse da qualche parte.


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ancora non riesco a comprendere per quale assurdo motivo Barshai non abbia inciso una Nona in 20-25 anni di tempo, dopo averne inciso 8, mah... comunque sì, in effetti va tolto, magari lo metto nel reparto edizioni con sinfonie "sparse" e specifico che manca la Nona, ma il suo nome vorrei comunque che comparisse da qualche parte. Poi, per ragioni di completezza, dovrò inserire pure questo Cobra :D, ma mi pare di aver cercato già in rete informazioni e non mi pare ci sia granchè, me lo tengo per ultimo su :D

se fossi in te farei subito una seduta spiritica e glielo chiederei :D :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa notte abbiamo aggiunto altre 4 nuove integrali:



London Symphony Orchestra / Wyn Morris del 1987-1988



London Symphony Orchestra / Josef Krips del 1959



Jaap van Zweden / Hague Residentie Orchestra del 2002-2003



Tadaki Otaka / Sapporo Symphony Orchestra del 2011



(e siamo a quota 86 integrali totali)


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena terminato di aggiungere:




Tokyo City Philharmonic Orchestra / Taijiro Iimori del 2000-2001



Tokyo City Philharmonic Orchestra / Taijiro Iimori del 2010-2012



New Japan Philharmonic / Takashi Asahina del 1988-1989



Osaka Philharmonic Orchestra / Takashi Asahina del 2000



Northern Sinfonia / Richard Hickox del 1984-1988



(siamo a quota 91 integrali totali)


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Causa problemi di lavoro ho trascurato un po' il thread, comunque credo che già questa lista così com'è sia abbastanza esauriente e aggiornata. Mancherebbero all'appello, cito solo i direttori:



  • Janos Ferencsik
  • Lorin Maazel
  • Antal Dorati
  • Ernest Ansermet
  • Riccardo Muti (Scala)
  • Otmar Suitner
  • Bela Drahos
  • Walter Weller
  • Kurt Sanderling
  • Giovanni Antonini
  • Maximianno Cobra
  • George Georgescu
  • Hans Schmidt-Isserstedt
  • William Steinberg
  • Michael Tilson-Thomas
  • Fritz Reiner
  • Carlo Maria Giulini
  • Rafael Frühbeck de Burgos
  • Pierre Monteux 2


...però su molti ci sarebbero molte cose da dire, a partire dal fatto che parecchi di loro hanno inciso le nove sinfonie di Beethoven solo in modo sparso senza un progetto organico. In tutto arriveremmo a ben 110 integrali delle sinfonie di Beethoven


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy