Vai al contenuto

Recommended Posts

Potrei sapere nel dettaglio in cosa consiste il glissato, come si effettua, se è semplice da imparare e il tempo che si impiega in media ad apprendere tale tecnica?

mi pareva ci fosse qualcosa sul forum,però ho usato il tasto cerca e non ho trovato.

Ti dico quel che faccio io,ma ti avviso che non sono bravo né sono un professionista...

il glissato non è difficle capire come si ottiene,però è difficile da eseguire,bisogna provare e provare senza perdere la pazienza.

Diciamo che un punto di inizio valido sia fare una nota,per esempio il sol basso (con tutti i fori chiusi) e poi,sempre tenendo l'anulare destro sul foro,farlo scivolare lentamente di lato in modo da scoprire il foro progressivamente:il suono scivolerà alla nota superiore senza sentire lo "stacco",appunto glisserà...fare questo è semplicissimo,riuscire a glissare tutte le note fino al sol di gola più complicato,glissare il "blues" dell'americano a Parigi...per me impossibile! Provaci e provaci,prima con una nota,poi con due e via così...col tempo ti accorgerai che per glissare puoi anche sollevare i polpastrelli lentamente e ottenere lo stesso effetto...che puoi,dove ci sono gli "scalini" aiutarti con la stretta dell'imboccatura:ammollandola calerai,stringendola,il contrario. E' una cosa lunga e ,per me,una strada che ho percorso solo per i primi metri,spero quindi che qualcuno più bravo di me,corregga quello che ho detto e ti dia qualche consiglio migliore.

il nero

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...

salve.



anche se molti prima di me hanno risposto vorrei poter donare un po' della mia piccola esperienza e dei miei consigli per capire più o meno com'è il glissato.



il glissato, in poche parole sarebbe una rapida esecuzione da una nota bassa a una nota alta, una specie di acciaccatura, la differenza fra l'acciaccatura è il glissato, oltre al numero di note nel tratto breve, e il modo in cui esegui, non è affatto semplice, ma neanche troppo impossibile, devi lavorare di gola in quel momento, numerose persone riescono a fare un glissato anche abbastanza pulito, ma dipende.



il mio consiglio più grande è ascoltarti questi due pezzi:



rhapsody in blue


blues "un americano a parigi"



i primi due sono stati fatti dalla stessa persona,ma sono due pezzi completamente diversi. vorrei che tu solo notassi la loro esecuzione, cosi tu possa imitarli, se hai voglia potresti cercare rhapsody in blue in pdf, dato che è gratis ti consiglio di esercitarti molto solo su quello.



il mio consiglio è fare molte volte solo la parte iniziale, io ho imparato il glissato grazie a questo pezzo, all'inizio non viene subito, anzi verrà una specie di scaletta, ma una volta capito come si esegue ti verrà bene, un dei tanti modi è lavorare anche di gola, durante il passaggio faccio le note un pochettino più "molleggiate", poi devi anche togliere lentamente le dita ma anche in modo abbastanza sincronizzato, se poi hai voglia, dato che hai il "tubo" esistono molte persone che spiegano e fanno vedere come farlo, scritto, purtroppo, è molto difficile spiegarlo, quanto a farlo subito.



spero di averti dato una dritta.


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy