Vai al contenuto
sibelius

I compositori sottovalutati

Recommended Posts

Gran bel lavoro Madiel!!!!

Io mi becco Perosi e Busoni, visto che il mio fornitore di fiducia mi ha procurato un po' di composizioni del buon Ferruccio.

<{POST_SNAPBACK}>

mmmh, sono molto curioso per don Perosi. Su Busoni, se vuoi, ho tutte le opere liriche ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mmmh, sono molto curioso per don Perosi. Su Busoni, se vuoi, ho tutte le opere liriche  ;)

<{POST_SNAPBACK}>

Guarda, Perosi è osceno, talmente catastrofico che talvolta nella musica da camera è riuscito ad azzeccare delle robe non male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mmmh, sono molto curioso per don Perosi. Su Busoni, se vuoi, ho tutte le opere liriche  ;)

<{POST_SNAPBACK}>

A me morosa Natale ha portato il concerto per pianoforte, symphonisches tongedicht, rondo' arlecchinesco, lustspielouverture, tanzwalzer. Comunque te lo lascio, se vuoi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guarda, Perosi è osceno, talmente catastrofico che talvolta nella musica da camera è riuscito ad azzeccare delle robe non male.

<{POST_SNAPBACK}>

:ph34r::ph34r::ph34r::blink::blink::blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A me morosa Natale ha portato il concerto per pianoforte, symphonisches tongedicht, rondo' arlecchinesco, lustspielouverture, tanzwalzer. Comunque te lo lascio, se vuoi.

<{POST_SNAPBACK}>

il problema è che praticamente non conosco la sua produzione pianistica :ph34r: Senza la Fantasia Contrappuntistica, tanto per fare un nome, non si va da nessuna parte con Ferruccio. Idem con altri pezzi orchestrali mai sentiti (tipo la Berceuse ecc.) <_<

Perosi non l'ho mai sentito in vita mia invece :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
il problema è che praticamente non conosco la sua produzione pianistica  :ph34r:  Senza la Fantasia Contrappuntistica, tanto per fare un nome, non si va da nessuna parte con Ferruccio. Idem con altri pezzi orchestrali mai sentiti (tipo la Berceuse ecc.)  <_<

Perosi non l'ho mai sentito in vita mia invece  :(

<{POST_SNAPBACK}>

Risparmiati le messe e gli oratori, son dei deliri, scritti coi piedi, pensa al peggio del peggio di Mascagni (rabbrividisco). Invece mi son sorpreso una volta ascoltando un pezzo da camera con pianoforte, talmente scomballato che superava di peso tutto il minimalismo d'importazione dei nostri giorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risparmiati le messe e gli oratori, son dei deliri, scritti coi piedi, pensa al peggio del peggio di Mascagni (rabbrividisco). Invece mi son sorpreso una volta ascoltando un pezzo da camera con pianoforte, talmente scomballato che superava di peso tutto il minimalismo d'importazione dei nostri giorni.

<{POST_SNAPBACK}>

grazie, proprio mi istighi a cercare qualcosa :D In effetti questo difetto l'ho letto anche io in alcuni libri, sono psicologicamente preparato :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:ph34r:  :ph34r:  :ph34r:  :blink:  :blink:  :blink:

<{POST_SNAPBACK}>

Chissà se Pruno è al corrente che , da recenti studi, pare che la "Cavalleria Rusticana" del buon Mascagni sia stata in realtà composta dal Perosi?... E allora, come la mettiamo? :D:D:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Chissà se Pruno è al corrente che , da recenti studi, pare che la "Cavalleria Rusticana" del buon Mascagni sia stata in realtà composta dal Perosi?... E allora, come la mettiamo? :D  :D  :D

<{POST_SNAPBACK}>

ho il cuore trafitto........ha definito osceno Perosi...... :(:(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ho il cuore trafitto........ha definito osceno Perosi...... :(  :(

<{POST_SNAPBACK}>

A proposito d'oscenità, hai mai ascoltato la "Rapsodia Satanica" di Mascagni?

Quello è il trionfo del "nulla" in musica!!! :ph34r::angry::angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A proposito d'oscenità, hai mai ascoltato la "Rapsodia Satanica" di Mascagni?

Quello è il trionfo del "nulla" in musica!!! :ph34r:  :angry:  :angry:

<{POST_SNAPBACK}>

No.......però m'hai incuriosito..........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non credo sia proprio possibile che non sia stato Mascagni a scrivere Cavalleria, vorrei proprio vederli questi recenti studi...

Io son stato costretto a suonarlo, il perosi. Non aveva la minima idea di cosa sia una tastiera, di solito i compositori hanno problemi con archi, arpe od altre nefandezze, ma è difficile trovare qualcuno che scriva veramente scomodo e superfluo per tastiera (intendendo organo harmonium, pianoforte, considerati solo per diteggiatura).

Le sue cose a carattere sacro si muovono goffamente, e per capirlo basta pensare ad un Palestrina e riportarlo alla prima metà del novecento, con lo stesso tipo di poetica si sarebbe potuto fare ben altro. Qualcuno davvero sottovalutato in questo ambito mi sembra invece Licinio Refice, e son tuttora convinto che il finale di turandot avrebbero fatto meglio a darlo a lui che ad alfano, come si era pensato all'inizio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non credo sia proprio possibile che non sia stato Mascagni a scrivere Cavalleria, vorrei proprio vederli questi recenti studi...

Io son stato costretto a suonarlo, il perosi. Non aveva la minima idea di cosa sia una tastiera, di solito i compositori hanno problemi con archi, arpe od altre nefandezze, ma è difficile trovare qualcuno che scriva veramente scomodo e superfluo per tastiera (intendendo organo harmonium, pianoforte, considerati solo per diteggiatura).

Le sue cose a carattere sacro si muovono goffamente, e per capirlo basta pensare ad un Palestrina e riportarlo alla prima metà del novecento, con lo stesso tipo di poetica si sarebbe potuto fare ben altro. Qualcuno davvero sottovalutato in questo ambito mi sembra invece Licinio Refice, e son tuttora convinto che il finale di turandot avrebbero fatto meglio a darlo a lui che ad alfano, come si era pensato all'inizio.

<{POST_SNAPBACK}>

Sentenzi, sdottori ma in buona sostanza: non è che il tuo "livore" nei confronti del Perosi provenga semplicemente da una tua inadeguatezza esecutiva? in ultimo: forse era meglio lasciare Turandot (come fece Toscanini) incompiuta e quindi non affidare il finale nè ad Alfano nè, tantomeno, a Berio... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenzi, sdottori ma in buona sostanza: non è che il tuo "livore" nei confronti del Perosi provenga semplicemente da una tua inadeguatezza esecutiva? in ultimo: forse era meglio lasciare Turandot (come fece Toscanini) incompiuta e quindi non affidare il finale nè ad Alfano nè, tantomeno, a Berio... :)

<{POST_SNAPBACK}>

Da quel poco che so, Perosi ha studiato a lungo la musica organistica in Germania.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sentenzi, sdottori ma in buona sostanza: non è che il tuo "livore" nei confronti del Perosi provenga semplicemente da una tua inadeguatezza esecutiva? in ultimo: forse era meglio lasciare Turandot (come fece Toscanini) incompiuta e quindi non affidare il finale nè ad Alfano nè, tantomeno, a Berio... :)

<{POST_SNAPBACK}>

Perosi lo posso suonare tutto anche solo con i piedi (fuor di metafora), è scritto male e basta.

Per quanto riguarda il finale di Turandot, guarda che buona parte delle colpe è da appioppare proprio a Toscanini. Lui ha tranciato malamente il finale di Alfano che ci ritroviamo (il vero finale di Alfano è molto meglio), lui sapeva la situazione di Puccini e quando lo è andato a trovare, avrebbe dovuto passarci qualche giorno per definire bene il tutto.

Berio ha fatto bene nella prima parte, lasciandosi andare a certi tic dei suoi anni sessanta nella seconda, sputtanando il tutto.

Per questo da anni cerco di convincere QUALCUNO a rifare un nuovo finale...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Perosi lo posso suonare tutto anche solo con i piedi (fuor di metafora), è scritto male e basta.

Per quanto riguarda il finale di Turandot, guarda che buona parte delle colpe è da appioppare proprio a Toscanini. Lui ha tranciato malamente il finale di Alfano che ci ritroviamo (il vero finale di Alfano è molto meglio), lui sapeva la situazione di Puccini e quando lo è andato a trovare, avrebbe dovuto passarci qualche giorno per definire bene il tutto.

Berio ha fatto bene nella prima parte, lasciandosi andare a certi tic dei suoi anni sessanta nella seconda, sputtanando il tutto.

Per questo da anni cerco di convincere QUALCUNO a rifare un nuovo finale...

<{POST_SNAPBACK}>

:ph34r:.......................... :ph34r: ........................ :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Perosi lo posso suonare tutto anche solo con i piedi (fuor di metafora), è scritto male e basta.

Per quanto riguarda il finale di Turandot, guarda che buona parte delle colpe è da appioppare proprio a Toscanini. Lui ha tranciato malamente il finale di Alfano che ci ritroviamo (il vero finale di Alfano è molto meglio), lui sapeva la situazione di Puccini e quando lo è andato a trovare, avrebbe dovuto passarci qualche giorno per definire bene il tutto.

Berio ha fatto bene nella prima parte, lasciandosi andare a certi tic dei suoi anni sessanta nella seconda, sputtanando il tutto.

Per questo da anni cerco di convincere QUALCUNO a rifare un nuovo finale...

<{POST_SNAPBACK}>

Comunque tutto questo livore nei confronti del Perosi non mi convince. Secondo me hai studiato in seminario e t'hanno sbattuto fuori, ecco perchè ce l'hai col Lorenzo che era un prete... :ph34r::angry::huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Comunque tutto questo livore nei confronti del Perosi non mi convince. Secondo me hai studiato in seminario e t'hanno sbattuto fuori, ecco perchè ce l'hai col Lorenzo che era un prete... :ph34r:  :angry:  :huh:

<{POST_SNAPBACK}>

A me "La resurrezione di Cristo" piace da matti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non credo sia proprio possibile che non sia stato Mascagni a scrivere Cavalleria, vorrei proprio vederli questi recenti studi...

Io son stato costretto a suonarlo, il perosi. Non aveva la minima idea di cosa sia una tastiera, di solito i compositori hanno problemi con archi, arpe od altre nefandezze, ma è difficile trovare qualcuno che scriva veramente scomodo e superfluo per tastiera (intendendo organo harmonium, pianoforte, considerati solo per diteggiatura).

Le sue cose a carattere sacro si muovono goffamente, e per capirlo basta pensare ad un Palestrina e riportarlo alla prima metà del novecento, con lo stesso tipo di poetica si sarebbe potuto fare ben altro. Qualcuno davvero sottovalutato in questo ambito mi sembra invece Licinio Refice, e son tuttora convinto che il finale di turandot avrebbero fatto meglio a darlo a lui che ad alfano, come si era pensato all'inizio.

<{POST_SNAPBACK}>

azz... don Refice, l'amichetto della Muzio ! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, non ho studiato in seminario ma di preti ne conosco a bizzeffe.

Quello dei preti compositori in italia è un argomento che sarebbe da affrontare in separata sede, in effetti sembra che si sia sviluppato tutto un filone che ha in comune un non so che di malsana pompa mascagnina ibridata con il nefasto esempio delle più tronfie bande di paese.

Continui spunti melodici affastellati uno dietro l'altro senza alcun cemento, spreco di materiali degno del cigno di cerignola...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
No, non ho studiato in seminario ma di preti ne conosco a bizzeffe.

Quello dei preti compositori in italia è un argomento che sarebbe da affrontare in separata sede, in effetti sembra che si sia sviluppato tutto un filone che ha in comune un non so che di malsana pompa mascagnina ibridata con il nefasto esempio delle più tronfie bande di paese.

Continui spunti melodici affastellati uno dietro l'altro senza alcun cemento, spreco di materiali degno del cigno di cerignola...

<{POST_SNAPBACK}>

Vediamo di non offendere le bande di paese. Il livello sarà anche basso, ma è il pnto di partenza del 95% degli strumentisti a fiato.

Attendiamo di conoscere il pruno compositore ed esecutore........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vediamo di non offendere le bande di paese. Il livello sarà anche basso, ma è il pnto di partenza del 95% degli strumentisti a fiato.

Attendiamo di conoscere il pruno compositore ed esecutore........

<{POST_SNAPBACK}>

Secondo me Pruno o ci fa o ci è.... :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy