Vai al contenuto
sibelius

I compositori sottovalutati

Recommended Posts

Antonio Casimir Cartellieri (1772-1807), non so se è sottovalutato, ma sicuramente è semisconosciuto, da questo saggio http://it.youtube.com/watch?v=1Jn91IVB8Zw mi sembra eccellente.

Per campanilisimo segnalo la già famosa e , per me, meravigliosa tarantella di Cristofaro Caresana (1640- 1709) dalla cantata "Per la nascita del Verbo"(trasmessa anche dalla RAI duramte il concerto della mattina di Natale).

http://it.youtube.com/watch?v=WKa6s4D6odI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno conosce Carlos de Seixas (Coimbra, 1704 - Lisbona, 1742)?

Le sue sonate per cembalo riprendono lo stile scarlattiano, stile che viene poi rielaborato per creare una nuova struttura di sonata, con un primo tempo bipartito (tipico delle sonate italo-spagnole del '700) seguito generalmente da un breve minuetto.

Alcune sono tecnicamente molto complicate, ma sono veramente ben elaborate.

Voglio citare il CD Naxos con il primo volume delle sue sonate, eseguite da Dèbora Halàsz:

0747313245925.jpg

A breve uscirà pure il secondo volume che attendo con ansia.

Pare che questo compositore stia uscendo allo scoperto solo da poco, infatti cercando in vari negozi le sue partiture pare che nessuno abbia pubblicato l'integrale delle sue sonate... :scratch_one-s_head:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
180px-JuonPaul.jpg

Pavel (Paul) Juon (Moscow, 1872 - Vevey, 1940)

http://www.musinfo.ch/index.php?content=ma...;setLanguage=en

sto giusto ascoltando il suo meraviglioso Quartetto con Pianoforte, Op.50....è davvero musica notevole. Concordo sul fatto che sia sottovalutato. Per intendere il suo stile, si potrebbe fare un paragone con Reger. Ma lo stile è assolutamente personale e riconoscibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
che m'hai tirato fuori... :o

davvero, tra i nomi nordici si sente poco. Qualcuno lo conosce o ha mai sentito qualcosa?

io ho sentito due sinfonie. Tutto fuorchè da strapparsi i capelli, direi che ha la fama che merita, ovvero di un minoruccio la cui importanza è più che altro storica :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
che m'hai tirato fuori... :o

davvero, tra i nomi nordici si sente poco. Qualcuno lo conosce o ha mai sentito qualcosa?

Beh, io ho le sue sinfonie dirette da Jarvi. Poi, puoi trovare qualche cd naxos (che io non ho)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Antonio Casimir Cartellieri (1772-1807), non so se è sottovalutato, ma sicuramente è semisconosciuto, da questo saggio http://it.youtube.com/watch?v=1Jn91IVB8Zw mi sembra eccellente.

Bravo Bernardo, non avevo mai sentito questo nome ma il pezzo è ottimo, molto influenzato dall'estetica beethoveniana e ha evidenti influenze cherubiniane; da approfondire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Molto bello! Ma quando è stato scritto? Ricorda alcune pagine dell'Idomeneo di WAM. :o

Sul tubo c'è scritto che è del 1806; ho letto su Wikipedia che fu amico di Beethoven fino alla sua morte precoce.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Byrd non viene ricordato molto spesso (almeno qui in Italia), eppure mi pare sia stato un polifonista d'ottimo livello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Uno che vorrei far emergere dalla discussione (non so se è già stato citato) è Egon Wellesz. Ho ascoltato alcuni estratti vari dalle sue sinfonie... davvero troppo troppo sottovalutato. Qualcuno sa dirmi qualche cosa in più, magari consigliarmi qualche lavoro? Grazie mille ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Norbe

Per me sottovalutano troppo un Milhaud, non so, a me pare che tirino fuori sempre Il Bue sul Tetto, la Suite Provenzale e Saudades do Brazil, mi pare che eseguano troppo poco il resto della sua produzione, come i concerti solistici.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Uno che vorrei far emergere dalla discussione (non so se è già stato citato) è Egon Wellesz. Ho ascoltato alcuni estratti vari dalle sue sinfonie... davvero troppo troppo sottovalutato. Qualcuno sa dirmi qualche cosa in più, magari consigliarmi qualche lavoro? Grazie mille ;)

di Wellesz se n'è parlato spesso in passato. Diciamo che ha i suoi fanS in forum (anche se pochini, ma si sa, pochi ma buoni). La sua produzione va ancora esplorata con attenzione e, finora, le etichette si sono limitate alle sinfonie, a qualche altro pezzo per orchestra (magari concertante), e a un'opera (la sua più celebre). Un peccato, anche perchè Wellesz ha tutte le carte in regola per piacere ad un vasto pubblico. La rinascita è avvenuta nell'ultimo decennio nei paesi mitteleuropei, dalle nostre parti è da considerare un marziano. Per il resto, qualche integrale dei lieder orchestrali (e sono molto belli), l'integrale delle opere per pianoforte e qualche quartetto, mentre manca totalmente la produzione sacra e ballettistica. Interessante notare che, prima di emigrare in Gran Bretagna nel 1938, aveva ricevuto parecchi riconoscimenti da parte del pubblico proprio con le opere e i balletti. Le sinfonie risalgono al periodo della maturità, e la prima integrale è opera della CPO. E' un'edizione critica. Comunque, per chi gradisce questa specie di Mahler dodecafonico

0761203718320.jpg

integrale delle 9 sinfonie + l'Epilogo sinfonico

4011790478128.jpg

Concerto per violino e orchestra e la Suite Prosperos Beschwörungen

4011790136226.jpg

l'opera Die Backhantinen

4006408670773.jpg

i lieder per orchestra

4006408671817.jpg

i pezzi per pianoforte

0710357582127.jpg

alcuni quartetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per me sottovalutano troppo un Milhaud, non so, a me pare che tirino fuori sempre Il Bue sul Tetto, la Suite Provenzale e Saudades do Brazil, mi pare che eseguano troppo poco il resto della sua produzione, come i concerti solistici.

infatti, concordo. Ha scritto un sacco di bellissima musica. Solo con sinfonie e concerti c'è da ricreare un repertorio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Heinrich Schütz è sottovalutato, e molto su questo forum, non ricordo che qualcuno l'abbia ascoltato ..... qualcuno mi smentisca.

Chissà perchè :shiftyeyes_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Heinrich Schütz è sottovalutato, e molto su questo forum, non ricordo che qualcuno l'abbia ascoltato ..... qualcuno mi smentisca.

Chissà perchè :shiftyeyes_anim:

Io ho i box brilliant da qualcosa come 1 anno ma mai nemmeno aperti XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vorrei citare un Don Lorezo Perosi tra i compositori sottovalutati. Nei negozi di musica si trovano solo poche opere strumentali, dimenticando la copiosissima produzione sacra. Cit:

- Missa in honorem SS. Gervasii e Proasii

- Missa Te Deum

- Requiem

- Missa Pontificalis 1 e 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Heinrich Schütz è sottovalutato, e molto su questo forum, non ricordo che qualcuno l'abbia ascoltato ..... qualcuno mi smentisca.

Qualche tempo fa ho ascoltato alcuni suoi Psalmen Davidis. Niente male, si sente la lezione dei Gabrieli. Effettivamente un po' sottovalutato lo è. Comunque vi sarebbero molti compositori validi di quell'epoca non così ben considerati, come Sweelinck, Kapsberger, Frescobaldi, A.Gabrieli (dico, ma è possibile che vi siano 3 soli CD monografici di buon livello sullo zio di Giovanni?!?), lo stesso Monteverdi mi sembra leggermente sottovalutato: discografia vastissima sul Vespro della Beata Vergine Maria, L'Orfeo ed alcuni libri di Madrigali (l'ottavo in primis), ma per il resto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy